4
settembre

La Vita in Diretta: Timperi e Fialdini conducono in coppia. Ma la complicità va ancora trovata

Tiberio Timperi e Francesca Fialdini, La vita in diretta

Strette di mano, sorrisi un po’ ostentati e qualche affinità ancora da rodare. L’esordio della nuova Vita in Diretta ha dato modo ai conduttori Tiberio Timperi e Francesca Fialdini di effettuare un primo giro di pista, con una partenza in pianura, su rettilineo garantito da una scaletta decisamente morbida. La prima scoperta del nuovo corso è stata che, al netto di una complicità non sempre spontanea, i due presentatori hanno gestito ampie parti della diretta in coppia. Senza separazione di ruoli.

Lo spazio iniziale sulla violenza contro le donne, ad esempio, è stato condotto da una Fialdini sempre più padrona di casa e desiderosa di emergere. Timperi, però, ha subito affiancato la collega ed i due hanno affrontato assieme l’ampia pagina dedicata alla cronaca. L’elemento noir, tanto discusso ma a quanto pare irrinunciabile vista la sua carica acchiappa-ascolti, non poteva certo mancare nella prima puntata del programma, trasformatasi per alcuni minuti in una succursale tribunalizia, tra avvocati, prove, testimonianze e linee difensive da considerare. E meno male che, durante quello spazio, Timperi ha precisato: “Noi non facciamo processi in studio“.

Costanzo ‘imbarazza’ la Fialdini: «L’ho vista menare Liorni»

Interessante – grazie soprattutto alla vivacità dell’intervistato – il faccia a faccia con Maurizio Costanzo, curato anche in questo caso da entrambi i conduttori (con la Fialdini arrivata dopo per parlare di Maria De Filippi). Curioso, qui, il siparietto innescato da Francesca Fialdini, che spintonando ironicamente il collega Timperi ha suscitato la reazione del giornalista coi baffi. “L’ho vista menare Liorni…” ha scherzato Costanzo, generando sorpresa in studio e l’imbarazzo da parte della conduttrice. In questo frangente, la conduzione di coppia ha dimostrato di avere ragion d’essere e di apportare ritmo alla diretta, sebbene l’affiatamento tra Tiberio e Francesca sia ancora tutto da costruire e risulti caratterizzato da un ricorso talvolta stucchevole (o addirittura artificioso) alla simpatia. E, a furia di fare battute, scappa anche l’”incidente” quando Tiberio Timperi ha scherzato sul fatto che la Fialdini fosse raccomandata all’università (qui maggiori info). Durerà la conduzione congiunta o ben presto cominceranno a dividersi nettamente gli spazi?

Grazie ad una scaletta abbastanza facile e dai contenuti astutamente trasversali, Timperi e Fialdini hanno affrontato il debutto senza particolari difficoltà, pazientando pure di fronte a qualche imprecisione tecnica avvenuta durante il lancio di un servizio. Il collegamento con Valeria Fiorito, la ragazza a cui Fabrizio Frizzi donò il midollo, ha dato modo al programma di ricordare l’amatissimo e compianto presentatore Rai, il cui sorriso commuove sempre ad ogni passaggio televisivo.

Ingranata la prima, ora la coppia dovrà affrontare la sfida più impegnativa: quella di conquistare l’affezione quotidiana del pubblico. Sarà proprio quest’ultima componente, infatti, a decretare – al di là dei sorrisi e della ambizioni – la riuscita ‘rivoluzione’ della nuova Vita in diretta.



Articoli che potrebbero interessarti


La Vita in Diretta, Tiberio Timperi bacia Francesca Fialdini
La Vita in Diretta: Tiberio Timperi bacia Francesca Fialdini sulla bocca – Video


Tiberio Timperi e Francesca Fialdini - La Vita in Diretta
La Vita in Diretta, Timperi la butta sull’ironia: «Io e Francesca litighiamo tutti i giorni! Ma non è che dà fastidio a qualcuno che sto programma va bene?»


Fialdini Timperi
La Vita in Diretta: Timperi dà della raccomandata alla Fialdini. Lei lo zittisce: «Che battuta è questa?»


La Vita in Diretta
La Vita in Diretta, Francesca Fialdini: «Timperi vuole rivoluzionare tutto»

5 Commenti dei lettori »

1. Travis ha scritto:

4 settembre 2018 alle 15:24

Io li ho visti molto affiatati. Forse vi siete persi che nel 2013 hanno condotto insieme UnoMattina In Famiglia. Hanno già un anno intero di conduzione in coppia.



2. testanonpensante ha scritto:

4 settembre 2018 alle 15:49

Mi permetto sommessamente di ricodare che Timperi e Fialdini ahnno condotto insieme per un anno un’edizione di Unomattina in famiglia ….



3. testanonpensante ha scritto:

4 settembre 2018 alle 15:50

Travis non avevo letto il tuo commento …. Appunto, dico.



4. Giovanni ha scritto:

4 settembre 2018 alle 18:10

Testanonpensante: nomen omen! Il tuo “ahnno” è un capolavoro……



5. testanonpensante ha scritto:

5 settembre 2018 alle 04:05

Giovanni: buon per te che ti basta un errore di battitura per esaltarti tanto. Come si dice, chi si contenta gode.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.