25
giugno

Pechino Express 2018: al via la gara con il ‘nuovo’ cast

Pechino Express

Pechino Express 2018

L’avventura di Pechino Express 2018 è ufficialmente iniziata. Ieri il direttore di Rai2 Andrea Fabiano ha postato su Twitter la foto del cast al completo, pronto per la lunga avventura africana. Un gruppo di 16 concorrenti che si è definito solo nelle ultime ore a causa della decisione di Filippo Magnini – in tandem con sua sorella Laura – di non partire più e quella della Rai di escludere Eleonora Brigliadori che avrebbe gareggiato con suo figlio.

Pechino Express 2018: il cast definitivo

Ricapitoliamo, dunque, chi ci sarà:

Le Signore della Tv (Patrizia Rossetti e Maria Teresa Ruta)

Le Coliche (Fabrizio e Claudio Colica);

I Mattutini (Adriana Volpe e Marcello Cirillo);

I Promessi Sposi (Roberta Giarrusso e Riccardo Di Pasquale);

Le Mannequin (Linda Morselli e Rachele Fogar);

I Poeti (Mirko Frezza e Tommy Kuti);

I Surfisti (Andrea Montovoli e Francisco Porcella)

I Ridanciani (Tommaso Zorzi e Paola Caruso).

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes



Articoli che potrebbero interessarti


Pechino Express 2018 - Claudio Colica e Mirko Frezza infortunati
Pechino Express 2018: si inizia con due infortuni. Fabrizio Colica e Tommy Kuti, rimasti soli, diventano gli Scoppiati


Pechino Express_foto Conduttore_Costantino della Gherardesca_orizzontale
Pechino Express 2018: quando il servizio pubblico non sa chiedere scusa


Pechino Express 2018
Pechino Express 2018: il percorso


Pechino Express 2018 - Le Coliche
Le Coliche di Pechino Express 2018: Fabrizio e Claudio Colica

3 Commenti dei lettori »

1. xxxxx ha scritto:

25 giugno 2018 alle 12:44

Vediamo un po’.



2. Travis ha scritto:

25 giugno 2018 alle 14:21

Sulla carta una dei cast migliori dagli ultimi anni, almeno dalla quarta compresa in poi.



3. Vince! ha scritto:

25 giugno 2018 alle 17:41

Mi sembra il cast meno “alternativo” degli ultimi anni.
Si vede che Fabiano è un ex Rai1.
Sono comunque curioso…



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.