1
giugno

Pechino Express 2018: il cast ufficiale

Pechino Express

Pechino Express

Gli zaini sono pronti per essere indossati. Tra poche settimane 16 concorrenti, alcuni noti altri meno, partiranno per la nuova edizione del reality on the road di Rai 2 Pechino Express. Dopo vari rumors, è arrivata l’ufficialità del cast da parte della Rai. Tra i concorrenti spicca, in primis, Filippo Magnini. L’ex nuotatore parteciperà alla gara in coppia con la sorella Laura Magnini. Filippo e Laura, dunque, rappresenteranno la coppia Fratello e Sorella di Pechino Express 2018.

Non saranno gli unici concorrenti legati da un vincolo di parentela a partecipare al programma. Ci sarà infatti anche la coppia Madre e Figlio composta da Eleonora Brigliadori e Gabriele Gilbo. Figlia di è, invece, Rachele Fogar, ultimogenita del grande esploratore italiano. Ha 26 anni e fa la modella. Insieme alla collega Linda Morselli, fiamma di Alonso, forma la coppia delle Mannequin. Parenti stanno per diventarlo, Roberta Giarrusso e il produttore musicale e cinematografico Riccardo di Pasquale. Insieme saranno la coppia de I Promessi Sposi.

Volto noto al pubblico di Rai2 è quello di Marcello Cirillo, reduce da una stagione in sordina dopo l’esclusione da I Fatti Vostri. Il cantante sarà in coppia con una sua vecchia conoscenza, Adriana Volpe, pronta al viaggio di Pechino Express. Adriana e Marcello saranno i Mattinieri.

Direttamente dallo show di MTV Riccanza, e già protagonista delll’ultima edizione di Dance Dance Dance, Tommaso Zorzi. Il giovane milanese partirà al fianco di Paola Caruso, decisa a rituffarsi in un reality show dopo le esperienze all’Isola dei Famosi italiana e spagnola. La loro coppia sarà quella dei Ridanciani. Un trascorso da naufrago anche per Andrea Montovoli che partecipa in tandem con Francisco Porcella nella coppia dei Surfisti.

Mirko Frezza, attore coprotagonista di Rocco Schiavone, fa coppia con Tommy Kuti, il rapper afroitaliano, laureato a Cambridge. Saranno I poeti di Pechino Express 7.

Pechino Express 2018: i concorrenti

Madre e Figlio: Eleonora Brigliadori e Gabriele Gilbo
Mattutini: Adriana Volpe e Marcello Cirillo
Promessi Sposi: Roberta Giarrusso e Riccardo Di Pasquale
Poeti: Mirko Frezza e Tommy Kuti
Surfisti: Francisco Porcella e Andrea Montovoli
Fratello e Sorella: Filippo Magnini e Laura Magnini
Ridanciani: Paola Caruso e Tommaso Zorzi
Mannequin: Linda Morselli e Rachele Fogar



Articoli che potrebbero interessarti


Gabriele Gilbo e la sorella
Pechino Express 2018: i primi concorrenti ufficiali


Le Coliche
Pechino Express 2018: Filippo Magnini, deferito per doping, rinuncia. Arrivano Le Coliche


Marcello Cirillo e Adriana Volpe
Marcello Cirillo: alcune persone cattive non hanno compreso la straordinaria carriera di Adriana Volpe. A Pechino Express lavavo le mutande più volte al giorno


Maria Teresa Ruta e Patrizia Rossetti
Pechino Express 2018: Patrizia Rossetti e Maria Teresa Ruta al posto di Eleonora Brigliadori e figlio

7 Commenti dei lettori »

1. // ha scritto:

31 maggio 2018 alle 17:09

“Ensi e Raige” fonte di questi due nomi?
vedo che le fonti non le riportate quasi mai…



2. Mattia Buonocore ha scritto:

31 maggio 2018 alle 17:27

Caro senza nome, fonte DavideMaggio.it



3. xxxxx ha scritto:

31 maggio 2018 alle 18:11

Non fosse per la Brigliadori, il cast sarebbe pure carino…



4. Giacomo ha scritto:

1 giugno 2018 alle 14:59

Praticamente non ne avevate preso uno!



5. Giacomo ha scritto:

1 giugno 2018 alle 14:59

Praticamente non ne avevate preso uno!



6. Giacomo ha scritto:

1 giugno 2018 alle 15:00

Praticamente non ne avevate azzeccato nemmeno uno! Ma tirate a indovinare?



7. Daniela ha scritto:

14 giugno 2018 alle 12:20

,,,Certo che con quell’antipatica e odiosa Adriana Volpe, l’indice di ascolto si abbasserà sicuramente! L’unica nota positiva è che, perlomeno, non la ritroveremo a rovinare i programmi di Guardì e ce li possiamo godere in pace…!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.