15
febbraio

Milly Carlucci informata in diretta tv della morte di Bibi Ballandi: «Non avrei mai voluto ricevere così la notizia»

Milly Carlucci a UnoMattina

Milly Carlucci a UnoMattina

Per Milly Carlucci doveva essere il Ballando Day, il giorno in cui annunciava nelle varie trasmissioni di Rai 1 i nuovi concorrenti di Ballando con le Stelle, e invece si è trasformato in una della giornate più tristi per lei. La morte di Bibi Ballandi, amico e produttore dello show ballerino del sabato sera, l’ha sconvolta, a cominciare dal modo in cui ne è venuta a conoscenza. Ospite di UnoMattina, il triste annuncio le è stato fatto in diretta tv.

Milly era ospite nel programma mattutino di Rai 1 per annunciare i nomi dei vip che formano il cast di Ballando con le Stelle 2018, quando viene informata della scomparsa di Bibi Ballandi dai conduttori Benedetta Rinaldi e Franco Di Mare, colti da un’inspiegabile frenesia:

Milly dobbiamo dare una notizia che credo ti coinvolga. Sto cercando un modo delicato di dirtelo. E’ morto all’età di 71 anni il produttore televisivo Bibi Ballandi, che conosci bene. Forse non è il momento per chiederti un commento”, ha detto la Rinaldi. “Non potevamo non dare la notizia, Milly. Scusaci se l’abbiamo detta in questa maniera, ha aggiunto Di Mare.

La conduttrice, che sapeva della malattia che Bibi Ballandi stava combattendo, è rimasta di sasso, sconvolta, e ha abbassato lo sguardo senza più rivolgerlo alla telecamera. Il tutto nei venti secondi scarsi che hanno preceduto il lancio di un servizio. Com’è possibile che la Rinaldi e Di Mare non abbiano pensato di informare prima Milly dell’accaduto – magari proprio durante la messa in onda del servizio – e poi dare la notizia al pubblico in diretta tv?

Per onorare il ricordo di Bibi Ballandi, Milly Carlucci ha speso con fatica due parole a Storie Italiane (il programma in onda subito dopo UnoMattina), spiegando che mai avrebbe voluto ricevere l’annuncio della sua morte in questa maniera:

Non avrei mai voluto ricevere così la notizia, ha ammesso ad Eleonora Daniele.

E ha perfettamente ragione. Un fatto grave che dimostra ancora una volta quanto sa essere spietato il mezzo televisivo se usato, come in questo caso, senza un minimo di tatto e rispetto. Qualche ora dopo anche Benedetta Rinaldi, resasi conto della mancanza di tatto, e probabilmente per placare le polemiche divampate, ha espresso su Twitter il suo dispiacere per l’accaduto.

#millycarlucci. La notizia della scomparsa del caro Bibi Ballandi ci è arrivata in studio in tempo reale. Noi di Unomattina siamo davvero dispiaciuti per le modalità con cui ti abbiamo informato in diretta di questo tragico evento.

— Benedetta Rinaldi (@benerinaldi) 15 febbraio 2018

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Uno Mattina, Franco Di Mare
Uno Mattina, Franco Di Mare si scusa con Milly Carlucci: «Un fraintendimento ci ha indotti in errore. Gli sciacalli sono altri»


DM live 24 28 Settembre 2011
DM LIVE24: 28 SETTEMBRE 2011. LA ISOARDI NON DORME, KALISPERA TORNA, MARIA CARMELA RINGRAZIA LA MADONNINA, CARLUCCI E VENIER I BLOGGER (VIDEO)


Milly-Carlucci
BAILA!: MILLY CARLUCCI FA CAUSA A MEDIASET


milly-carlucci (1)
Barbara D’Urso non sarà a Ballando con le Stelle. Milly Carlucci: «Avevamo accarezzato l’idea ma ha tanti impegni adesso»

19 Commenti dei lettori »

1. federico ha scritto:

15 febbraio 2018 alle 13:26

Si vede che in Rai sono abitutati così…Vergogna!

http://video.sky.it/news/cronaca/la_madre_di_sarah_scazzi_viene_a_sapere_in_diretta_della_morte/v72168.vid

se questa cosa l’avesse fatta barbara D’Urso…Apriti cielo! non ci voglio nemmeno pensare.



2. FedEx ha scritto:

15 febbraio 2018 alle 13:55

Ma dai ridicoli, ora erano costretti a dare questa notizia, altrimenti cosa succedeva? Chiudevano? E soprattutto non hanno avuto un momento per avvisare quella poveretta durante una pubblicità



3. Pongo&Peggy ha scritto:

15 febbraio 2018 alle 14:12

Inspiegabile frenesia è proprio l’espressione giusta. Ma che bisogno c’era di dare la notizia in quel modo e con tutta quella fretta, stava forse per scoppiare la terza guerra mondiale?
Ormai l’ansia dello scoop e della notizia ad effetto è tale da seppellire tutto il resto, meraviglia però che un tale scivolone venga da due professionisti come Benedetta Rinaldi e Franco Di Mare. Una mancanza di sensibilità imperdonabile.



4. Travis ha scritto:

15 febbraio 2018 alle 14:21

Indelicatezza da parte sia dei conduttori che degli autori che hanno passato la notizia da sbandierare come se fosse un ultim’ora. Che bisogno c’era di dare la notizia al pubblico? Chi lo conosceva se non gli addetti ai lavori? Per me è stato un errore di Di Mare e Rinaldi ma non si devono demonizzare i due conduttori, anche loro molto imbarazzati. Hanno sbagliato. E non tiriamo in ballo lo share e la D’Urso che quello è un altro discorso. Non voglio credere che è stato detto per attirare pubblico e le lacrime della Carlucci.



5. aaaaa ha scritto:

15 febbraio 2018 alle 14:31

sembrava la scena di quel film con Checco Zalone dove mortifica il bambino autistico e lui abbassa lo sguardo di colpo. solo che stavolta non si ride.



6. Enzo ha scritto:

15 febbraio 2018 alle 15:20

Peggio della D’Urso



7. Peppe93 ha scritto:

15 febbraio 2018 alle 15:23

Davvero un brutto momento di tv da non ripetersi mai più.



8. Duff ha scritto:

15 febbraio 2018 alle 15:55

E poi sarebbe la D’Urso la mela marcia della televisione…chi è senza peccato scagli la prima pietra!



9. Pongo&Peggy ha scritto:

15 febbraio 2018 alle 16:02

Travis, si hai ragione, l’errore è stato in primis degli autori, non c’era nessun motivo di passare la notizia ai conduttori e fargliela leggere di corsa come stesse arrivando il terremoto. Capisco che in diretta non sia facile gestire certe situazioni e non c’è dubbio che loro due per primi fossero in gran difficoltà, lo si vedeva, ma insomma non è stato un bel vedere. Naturalmente anche io mi voglio augurare che gli autori non lo abbiano fatto per “sfruttare” la presenza in studio della Carlucci, ma che si sia trattato solo di una brutta gaffe dettata dal troppo zelo. Che serva da lezione per il futuro.



10. Travis ha scritto:

15 febbraio 2018 alle 16:37

@Pongo&Peggy
esatto, secondo me la Rinaldi ma soprattutto DiMare sono costernati e, secondo me, non avevano nemmeno idea dell’attaccamento di Milly a Ballandi. Infatti, dopo aver visto come l’ha presa Milly si sono scusati subito. Ma lo ripeto: è stato un errore di cui scusarsi e da non ripetere.



11. Texas83 ha scritto:

15 febbraio 2018 alle 17:06

Ero davanti alla tv e sono rimasto impietrito nel vedere lo shock della Carlucci, i conduttori devono esser cacciati all’istante!!!!! Lo fecero per la Perego ora voglio proprio vedere se verranno presi provvedimenti da questo duo, una pagina VERGOGNOSA DI TELEVISIONE CHE SULLA RAI NON PUÒ ESSER GIUSTIFICATA!!!! Dessero le scuse anche a tutti gli italiani che hanno assistito a questa scena che spezza il cuore! VERGOGNA!!



12. kalinda ha scritto:

15 febbraio 2018 alle 19:54

Bruttissima pagina di televisione la Rai deve rimediare assolutamente.



13. soralella ha scritto:

15 febbraio 2018 alle 20:57

Ormai c’è poco da rimediare, come dice Travis c’è solo da scusarsi e non ripetere l’errore in futuro. E’ stata un episodio molto spiacevole ma adesso parlare addirittura di cacciare i conduttori mi pare esagerato. Probabilmente non avevano valutato quanto fosse forte il legame della Carlucci con Bellandi, e non prevedevano una reazione così da parte di una donna come lei che appare sempre una roccia indistruttibile. Proprio per questo mi è dispiaciuto molto vederla così provata e indifesa, ma i conduttori potendo si sarebbero sotterrati, secondo me.



14. Gianni ha scritto:

15 febbraio 2018 alle 23:13

I conduttori con un carattere sono pochi.
Tutti gli altri sono marionette attaccate a un gobbo. Impietriscono se il gobbo cade a terra. Non sanno improvvisare ne gestire imprevisti. Sono solo belle facce in trance.

Sul gobbo c’era scritto di dirlo e loro l’hanno fatto a cervello spento.
Si sono accorti del disastro e sono usciti dal loro torpore per un istante.
Ora daranno la colpa a chi ha scritto testi e scaletta…senza assumersi responsabilità.

PS La D’Urso non è diversa. Non fatene una guerra tra gentucola.



15. silvia ha scritto:

16 febbraio 2018 alle 06:41

quante sceneggiate!!!!!



16. Pongo&Peggy ha scritto:

16 febbraio 2018 alle 09:07

Stamattina ho sentito le parole di scuse di Benedetta Rinaldi a proposito dell’episodio di ieri, più di questo anche lei non so proprio cosa possa fare.

Ascoltandola mi sono venute in mente due cose. La prima è che sia ieri che oggi la faccia ce l’ha messa solo lei a nome di tutta la trasmissione, e non dico gli autori, ma almeno Franco Di Mare la poteva sostenere un pochino di più, e il suo rimanere in completo silenzio sia ieri che oggi non mi è piaciuto. Dopotutto è stato un caso che tra i due sia toccato alla Rinaldi leggere la notizia, e lui non mi pareva essersi dissociato.

La seconda cosa è che ieri abbiamo reagito tutti a caldo, io per prima, colpiti non tanto dall’episodio in sè ma dalla reazione molto forte, e per certi versi inaspettata, di Milly Carlucci, che ha shockato un pò tutti e che ha creato un moto di solidarietà nei suoi confronti. Da qui a confrontare l’episodio con quello di Sarah Scazzi ce ne corre, e anche tutto questo tirare in ballo la D’Urso …. mah, mi sembra c’entri proprio come il cavolo a merenda.
Non si trattava di un parente di Milly, men che meno (per fortuna!) di sua figlia, si trattava di un compagno di lavoro per lei come per moltissimi altri in Rai, e forse si pensava di approfittare della sua presenza per ricordarlo. Oltre a questo, la scomparsa di Ballandi è avvenuta a seguito di una lunga e grave malattia, e se Milly gli era così vicina la notizia non sarà potuta arrivare del tutto inaspettata. Insomma, era obiettivamente difficile immaginare una reazione così forte. Con questo non voglio giustificare l’accaduto, però bisognerebbe anche sforzarsi di dare il giusto peso e la giusta dimensione alle cose. Anche questo dovremmo imparare – credo – da questo episodio.



17. MARCO ha scritto:

16 febbraio 2018 alle 13:56

Pongo, ci sono alcune cose che non devono oltrepassare il limite della decenza ma soprattutto del rispetto del dolore. Cio’ che è stato sbagliato, al di la dell’annuncio in diretta alla Sig.ra Carlucci, in quel modo insensibile e prettamente giornalistico, è stato il modo in cui si è indugiato con le telecamere sul volto palesemente scosso della povera Milly, in modo ripetitivo e solo allo scopo di aumentare l’interesse del telespettatore. Le scuse quindi vanno bene fino ad un certo punto perché ripeto, si è sbagliato proprio il modo, uno sciacallaggio televisivo puro,che da una trasmissione come uno mattina non si puo’ tollerare, condotto oltre tutto da giornalisti iscritti all’albo.



18. Luca ha scritto:

16 febbraio 2018 alle 18:26

Bravo Marco



19. Pongo&Peggy ha scritto:

16 febbraio 2018 alle 19:54

Marco non volevo giustificare o sminuire l’accaduto, ma paragonarlo all’annuncio in diretta alla madre di Sarah Scazzi mi pare fuori luogo. La mia impressione è che l’accaduto sia stato frutto di confusione, superficialità, fretta di dare la notizia, piuttosto che di una volontà espressa di fare sciacallaggio, che non mi sembra davvero nello spirito della trasmissione.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.