15
febbraio

E’ morto Bibi Ballandi

Bibi Ballandi

Bibi Ballandi

Il mondo dello spettacolo dice addio a Bibi Ballandi. Il produttore televisivo e imprenditore italiano è morto all’età di 71 anni, dopo aver lottato contro un brutto male.

Nato a Bologna il 26 giugno 1946, è tra i fondatori della discoteca Bandiera Gialla di Rimini. Inizia poi la sua carriera nel mondo della tv, divenendo produttore di molti spettacoli con la sua Ballandi Multimedia, a partire dagli anni ‘80 fino ad oggi. E’ proprio Bibi a firmare, tra le tante, le produzioni degli one man show di Fiorello, Adriano Celentano, Gianni Morandi, Giorgio Panariello e Massimo Ranieri, così come alcuni degli show di maggior successo, soprattutto di Rai 1, come Ti lascio una Canzone e Ballando con le Stelle.

La notizia della sua morte è stata data in diretta tv a UnoMattina da Franco Di Mare e Benedetta Rinaldi proprio nel momento in cui era ospite Milly Carlucci per annunciare i nuovi concorrenti della tredicesima edizione di Ballando. La conduttrice, colta di sorpresa, non è riuscita a dire una parola, trattenendo a stento le lacrime e lasciando lo studio senza salutare il pubblico.

Ospite, poi, a Storie Italiane di Eleonora Daniele, Milly ha spiegato il suo dolore per la perdita di un amico, nonché produttore del suo programma:

Bibi in questi anni ha lottato come un leone contro la sua malattia. Lui era sempre con noi, presente sul lavoro, perché è uno che ci crede nelle cose [...] Abbiamo appena iniziato. Questo è un momento di panico”.

Molte altre sono le reazioni che arrivano via social, da Antonella Clerici a Simona Ventura, fino a Fiorello, che ha deciso di non andare in onda con il suo programma Il Rosario della Sera su Radio Deejay:

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Pippo Caruso e Pippo Baudo
E’ morto Pippo Caruso. Addio al direttore d’orchestra, autore di Isotta, Johnny bassotto, e Perchè Sanremo è Sanremo


Paolo Ferrari
E’ morto Paolo Ferrari


Marco Garofalo
E’ morto Marco Garofalo


Fabrizio Frizzi
Fabrizio Frizzi, «verso l’infinito e oltre». Il ricordo dei colleghi

1 Commento dei lettori »

1. Mimma Meo ha scritto:

15 febbraio 2018 alle 20:44

Riposi in pace



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.