10
febbraio

Sanremo 2018, la classifica della quarta serata

Arisa e Caccamo

Arisa e Caccamo

Al Festival di Sanremo 2018 prosegue la corsa dei Big verso la finalissima del sabato. Nella quarta serata, quella riservata ai duetti (qui l’elenco completo), si sono esibiti tutti i venti artisti in concorso, con i rispettivi ospiti e con una versione inedita del proprio brano in gara. Le loro performance sono state valutate dalla giuria degli esperti (entrata in gioco con un peso del 20%), dalla giuria della sala stampa (30%) e dal televoto (50%). Al termine della serata, i conduttori del Festival hanno reso nota la classifica provvisoria basata sul voto della giuria degli esperti.

Anche in questa occasione, gli artisti in gara sono stati suddivisi in tre fasce distinte, indicative del gradimento ottenuto: classifica alta, centrale e bassa, in base ai voti ricevuti.

Sanremo 2018, classifica parziale quarta serata

CLASSIFICA ALTA: Max Gazzè, Luca Barbarossa, Giovanni Caccamo, Ermal Meta e Fabrizio Moro, Ron, Ornella Vanoni con Pacifico e Bungaro, Diodato e Roy Paci

CLASSIFICA CENTRALE: Le Vibrazioni, Annalisa, The Kolors, Enzo Avitabile e Peppe Servillo, Red Canzian, Lo Stato Sociale

CLASSIFICA BASSA: Decibel, Roby Facchinetti e Riccardo Fogli, Noemi, Renzo Rubino, Mario Biondi, Elio e Le Storie Tese, Nina Zilli



Articoli che potrebbero interessarti


Claudio Baglioni e Gianna Nannini
Sanremo 2018, le pagelle della quarta serata


Sanremo 2018, Lorenzo Baglioni
Sanremo 2018, Nuove Proposte: la classifica finale con tutte le percentuali


Claudio Baglioni e Gianna Nannini
Sanremo 2018: quarta serata del 9 febbraio in diretta. Il vincitore delle Nuove Proposte è Ultimo. Premio alla carriera per Milva


Sanremo 2018 - Scaletta della quarta serata
Sanremo 2018, scaletta della quarta serata – aggiornamenti in tempo reale

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.