7
novembre

Riace, indagato il sindaco pro-migranti. La Rai blocca la fiction su di lui con Beppe Fiorello

Beppe Fiorello e Mimmo Lucano, sindaco di Riace

Tutto il mondo è paese. E anche i modelli virtuosi hanno (o avrebbero) qualcosa da farsi perdonare. Non è passata sotto silenzio la notizia dell’indagine che ha colpito Domenico Lucano, il sindaco di Riace divenuto simbolo dell’accoglienza dei migranti, sul quale la Rai e Picomedia hanno realizzato una fiction con Beppe Fiorello (intitolata, appunto, Tutto il mondo è paese). Ebbene, dopo le accuse di truffa aggravata formulate dagli inquirenti nei confronti del primo cittadino pro-accoglienza, il servizio pubblico ha deciso di bloccare la messa in onda di quello sceneggiato, prevista per il febbraio 2018.

La notizia del dietrofront di Viale Mazzini, riportata dal Quotidiano del Sud, sarebbe stata comunicata allo stesso sindaco da Roberto Sessa, responsabile e fondatore della casa di produzione Picomedia. Per Lucano, il quadro ipotizzato dalla Procura di Locri appare gravoso, se non altro perché i presunti illeciti contestati riguardano proprio la gestione dei progetti per i profughi. Gli ispettori, pur sottolineando “gli aspetti positivi del modello Riace”, hanno evidenziato alcune “irregolarità amministrative“.

E così, d’un tratto, il sindaco modello di accoglienza applaudito dalla Presidente della Camera Laura Boldrini ed elogiato da Beppe Fiorello -che lo ha interpretato nella fiction- non è stato più ritenuto degno di essere raccontato in prima serata su Rai1. Almeno fino a decisione contraria o fino al chiarimento della sua posizione all’interno dell’inchiesta.

Dopo il provvedimento della magistratura locrese, alcuni esponenti politici di Lega e Forza Italia avevano chiesto il blocco della fiction, che ora -stando a quanto si apprende- sarebbe arrivato. Nei mesi scorsi, non solo Picomedia e Rai si erano interessate alla figura del sindaco Lucano: anche Claudia Mori attraverso la sua società Ciao Ragazzi -informava AdnKronos a luglio- aveva avviato la preparazione di una fiction sull’uomo, che nel 2016 era stato inserito dalla rivista Fortune nella lista delle 50 personalità più influenti al mondo.



Articoli che potrebbero interessarti


Beppe Fiorello
Beppe Fiorello sarà il sindaco di Riace nella nuova miniserie di Rai1


G Max - Andrea Delogu - Marco Giusti - Fabrizio Biggio
Stracult Live Show: la nuova stagione in diretta con Andrea Delogu e Fabrizio Biggio


fabio-fazio che tempo che fa
Che Tempo Che Fa: Fazio debutta su Rai1 con Morricone e Beppe Fiorello. Ci sarà anche Rosario?


Beppe Fiorello
Beppe Fiorello: «Non è il momento per Sanremo». E non lo sarà mai

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.