30
giugno

Sandro Piccinini lascia Mediaset?

Sandro Piccinini

Sandro Piccinini

Oltre alla Champions League, Mediaset perde anche Sandro Piccinini? La voce di punta delle telecronache di calcio del Biscione potrebbe lasciare la tv di Cologno dopo più di trent’anni.

A lanciare l’indiscrezione è Dagospia, che parla di una rottura ormai insanabile tra il giornalista e conduttore romano e Piersilvio Berlusconi. La nuova linea editoriale di Premium, che sembra muovere verso un contenimento dei costi a fronte di una minore centralità del calcio (persa la Champions, che passerà a Sky dalla stagione 2018/2019, c’è ancora da risolvere la ‘grana’ dei diritti tv per la Serie A), avrebbe accelerato le ‘pratiche’ di divorzio.

Piccinini, diventato ormai un pilastro delle telecronache, tra una “sciabolata” e un “‘ccezionale”, termini ormai entrati nella testa di tifosi e telespettatori, lascerebbe fin da subito Premium, ma resterebbe a Mediaset per un anno a commentare le partite in chiaro su Canale 5 della Champions League.

Per il momento si tratta di indiscrezioni, anche se il diretto interessato, intervenuto sulla vicenda poco fa tramite il suo profilo Twitter, non ha smentito la notizia, spiegando però che del suo futuro ne parlerà con l’azienda lunedì:

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Maurizio Pistocchi
Maurizio Pistocchi non sarà più opinionista a Mediaset


Le telecronache di Sandro Piccinini
CHAMPIONS LEAGUE: REGALATE UN VOCABOLARIO A SANDRO PICCININI!


Orazio - Maurizio Costanzo 3
Canale 20: nell’attesa del lancio, Mediaset punta sui propri anni ‘80-’90


Presentazione Palinsesti Mediaset  - 1
Mediaset, palinsesti autunno 2017: parola d’ordine Made in Mediaset

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.