12
febbraio

DOPOFESTIVAL 2017, ULTIMA PUNTATA IN DIRETTA. GABBANI SPOPOLA, LA GIURATA VIOLANTE PLACIDO SI DISSOCIA: “NON RISPECCHIA I MIEI GUSTI”

Dopofestival, Nicola Savino

E’ notte alta e siamo svegli. Si è conclusa con la vittoria di Francesco Gabbani la serata finale del Festival di Sanremo 2017, ma show continua. Seguiremo infatti in diretta l’ultima puntata del Dopofestival condotto da Nicola Savino con la Gialappa’s Band. Un appuntamento, quello di stanotte, che si preannuncia ricco di ospiti, di commenti e sensazioni a caldo sul verdetto della finalissima andata in scena all’Ariston. Ci sarà anche qualche polemica?

1.48: Sergio Sylvestre apre in musica la puntata del Dopofestival.

1.50: In diretta dalla sala stampa dell’Ariston c’è Ubaldo Pantani che imita Massimo Giletti. Ed è subito stacco pubblicitario.

2.02: Gabbani dalla sala stampa: “per me era già un trionfo aver avuto la possibilità di condividere il palco con artisti come Fiorella. Nella vittoria ci speravo in un angolino del mio cuore ma non me l’aspettavo“.

2.03: Chiara Galiazzo: “se fossi stata a casa avrei votato anch’io per Gabbani“. Arriva in studio Lodovica Comello, si ironizza sui suoi abiti.”In hotel c’è una stanza sola piena di miei abiti” dice lei. E sulla vittoria di Gabbani: “contentissima per lui, se lo merita“.

2.04: Intanto dalla sala stampa Francesco Gabbani conferma di voler partecipare all’Eurovision Song Contest di Kiev.

2.06: Gabbani saluta a distanza lo studio del Dopofestival e altrettanto fa Fiorella Mannoia. Il ping-pong tra sala stampa e Villa Ormond non sempre funzione: le voci si sovrappongono e si capisce poco. Intanto al Dopofestival arriva Geppi Cucciari.

2.09: “L’anno prossimo farei il Festival? Non me l’ha chiesto nessuno. Nel momento in cui qualcuno me lo dovesse chiedere la mia risposta sarà un avverbio: certamente” dice Geppi, incalzata dai giornalisti e spalleggiata dalla Gialappa’s. Gag registrata tra un finto Maurizio Costanzo (imitato da Nicola Savino) e Maria De Filippi.

2.13: Chiara Galiazzo canta Teardrop dei Massive Attack

2.22: Paolo Genovese (che era nella giuria degli esperti) a Villa Ormond scherza: “abbiamo ovviamente votato Lodovica Comello, che si trova qui…“. La giurata Violante Placido: “io avrei voluto far vincere Ermal e poi sarebbe piaciuto vedere Paola Turci“. Tutti tranne Gabbani? chiede la Gialappa’s. “Riconosco che c’è tanto entusiasmo ma non rispecchia i miei gusti” chiosa l’attrice.

2.28: Geppi Cucciari a Nicola Savino: “sai chi è l’ultimo che faceva programmi a quest’ora? Fumagalli di Sexy bar“.

2.29: Direttamente dall’Ariston arrivano al Dopofestival Gabbani ed Ermal Meta.

2.30: Gabbani: “è banale, ma dico grazie a tutti. Era già una vittoria essere nei big, sono ancora incredulo“. La Gialappa’s scherza con Gabbani: “mi raccomando, non vincere l’Eurofestival perché il vincitore porta la manifestazione nel suo Paese e costa tantissimo“.

2.35: Ancora Gabbani: “ vorrei invitare tutti a vedere i miei concerti, vorrei far vedere che so anche suonare. A Sanremo ho ballato ma sono soprattutto un musicista”.

2.33: Gabbani ha alzato il braccio della Mannoia dopo la vittoria. “Per me era un segno di rispetto” spiega lui. E sull’idea della scimmia: “è stata una cosa sdrammatizzante, ma è un concetto abbastanza profondo. E’ una citazione di Morris“.

2.41: Gabbani canta Occidentali’s Karma live. La band gioca col cantante e trasforma il brano in un medley musicale.

2.42: Termina il Dopofestival.



Articoli che potrebbero interessarti


Gli Stadio vincono Sanremo 2016
FESTIVAL DI SANREMO: L’ALBO D’ORO CON TUTTI I VINCITORI DAL 1951 AL 2016. CHI VINCERA’ SANREMO 2017?


Gigi D'Alessio
SANREMO 2017, GIGI D’ALESSIO ELIMINATO: “SAPETE CHI CI E’ RIMASTO MALE?” (VIDEO) E SPUNTA ANNA TATANGELO


Gigi D'Alessio, Nicola Savino
DOPOFESTIVAL 2017, GIGI D’ALESSIO: “QUESTO PROGRAMMA E’ INUTILE, NON SUCCEDE NIENTE”


Dopofestival
DOPOFESTIVAL 2017: CONFERME E NOVITÀ

1 Commento dei lettori »

1. ciak ha scritto:

13 febbraio 2017 alle 13:17

bravi tutti al dpf



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.