19
dicembre

CHISSA’ CHE FA: IL NUOVO ‘SOLITI IGNOTI’ AL POSTO DI AFFARI TUOI SU RAI 1

I Soliti Ignoti

Alle soglie di questo lungo inverno, c’è già chi pensa alle future “pulizie di primavera”. La quattordicesima edizione di Affari tuoi chiuderà presto i battenti con l’ultima puntata nell’access prime time di Rai 1, programmata – salvo variazioni -per domenica 19 marzo. Flavio Insinna saluterà così il suo pubblico e, complice il drastico calo di ascolti della stagione in corso, non si sa se e quando rivedremo in onda il gioco dei pacchi.

In questi giorni inizia già ad essere ‘chiacchierato’ il programma che andrà ad occupare l’importante fascia oraria libera da Insinna, a partire con ogni probabilità da lunedì 20 marzo. Non dovrebbe trattarsi di un’assoluta novità ma del ritorno di “Identity”, il format americano a cui si era ispirato “Soliti ignoti”, portato al successo da Fabrizio Frizzi, sempre su Rai 1. Il nuovo titolo provvisorio è “Chissà che fa” e il conduttore stavolta, come rivelato da Tvzoom, potrebbe essere Amadeus – in pieno anno d’oro – dopo aver presentato la seconda edizione di Stasera tutto è possibile su Rai 2, la prima di Music Quiz su Rai 1 e, sulla stessa rete, il prossimo impegno alla conduzione del veglione di Capodanno con L’anno che verrà.

E pensare che sembrava ormai cosa fatta l’approdo del programma su Italia 1, con tanto di puntata test all’attivo registrata dalla coppia Pierluigi Pardo e Paolo Ruffini. Poi non se n’è fatto niente e “il gioco delle identità nascoste” torna ad essere la scommessa di mamma Rai.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Soliti Ignoti
BOOM! SOLITI IGNOTI VERSO ITALIA 1. CAMBIA TITOLO IN IDENTITY


Novità 2010 RAI
RAI UNO E RAI DUE NEL 2010: DUE FACCE DELLA STESSA MEDAGLIA


Fabrizio Frizzi @ Davide Maggio .it
I SOLITI IGNOTI : LA RIVINCITA DI FABRIZIO FRIZZI


Soliti Ignoti
I Soliti Ignoti: il solito revival funziona nell’access di Rai 1

1 Commento dei lettori »

1. Luca ha scritto:

19 dicembre 2016 alle 18:30

Meno male che cambiano
Da anni per me Rai 1 al preserale era off limit con quella porcheria dei pacchi…



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.