15
maggio

X FACTOR 2016: ECCO LE PRIME DICHIARAZIONI DEI NUOVI GIUDICI

X Factor 2016 - I giudici

I nomi dei quattro giudici di X Factor 2016 sono ormai stati svelati, e la macchina si è già messa in moto: in questo fine settimana proseguono infatti i casting per trovare i protagonisti della decima edizione del talent canoro targato Sky. Arisa, Alvaro Soler, Manuel Agnelli e Fedez si preparano ad ascoltare migliaia di aspiranti popstar; le puntate dedicate alle selezioni saranno in onda su Sky Uno HD il prossimo settembre. Arrivano intanto le prime dichiarazioni ufficiali dei nuovi giudici, tutti entusiasti di questa (per alcuni nuova) esperienza.

Dopo l’addio con l’amaro in bocca di qualche anno fa, erano particolarmente attese le parole di Arisa che si dice soddisfatta del ritorno:

“Sono felice di ritornare a far parte della famiglia di X Factor. Io ho una vera e propria passione per le voci ed essere un punto di riferimento e una guida per i giovani talenti che stanno cercando la propria strada è un’esperienza stimolante sia a livello professionale che umano. Mi auguro quindi di poter fare un ottimo lavoro in questa direzione e, insieme ai miei nuovi colleghi, di realizzare uno show emozionante e straordinario”.

Occhi puntati anche sulla new entry Alvaro Soler; il cantante dei tormentoni “El mismo sol” e “Sofia” è impaziente di iniziare questa avventura:

“Sono molto contento di far parte della nuova giuria di X Factor e di iniziare una nuova avventura con un gruppo di lavoro che ogni anno realizza uno show di altissimo livello. Mi farò guidare dalla mia esperienza artistica e umana che ho maturato a contatto con diverse culture in tempi abbastanza recenti da sentirne ancora l’adrenalina. Mi auguro di poter essere un esempio e una guida per i talenti in gara che cercano un posto nel mondo della musica e di aiutarli nel valorizzare e dimostrare le loro capacità e attitudini. Sono impaziente di incontrare i miei colleghi con cui affronterò questo entusiasmante percorso”.

Anche Manuel Agnelli, frontman degli Afterhours, è al suo debutto nel mondo dei talent e non manca di farlo notare:

“Fare parte della giuria di X Factor mi darà la possibilità di portare un modo di pensare e vivere la musica diverso da quello che ho visto nei talent finora. Un modo fatto di urgenza espressiva e di percorsi, non solo di performances, numeri e dati di vendita. In questi anni ho avuto la possibilità di portare la mia esperienza professionale, artistica e umana a centinaia di ragazzi nelle scuole e nelle università. X Factor è una magnifica opportunità di fare la stessa cosa di fronte ad una platea enorme. E’ il mondo ad essere cambiato ma siamo noi che dobbiamo imparare a pensarci diversi. E’ un bel segnale che X Factor chieda ad un personaggio come me di avere un ruolo così importante: vogliono il rischio loro, voglio il rischio anch’io. E’ il momento di costruire e dobbiamo imparare a farlo di nuovo perchè a distruggere, ormai, siamo diventati bravissimi.”

Di poche parole invece Fedez, ormai veterano alla sua terza edizione consecutiva nella giuria di X Factor:

“Sono felice di tornare a XFactor per il terzo anno e ricominciare a lavorare con nuovi giovani talenti e nuovi compagni di banco”.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Manuel Agnelli
ECCO I GIUDICI DI X FACTOR 2016: FEDEZ, ARISA, ALVARO SOLER E MANUEL AGNELLI


Arisa - X Factor 2016
XTRA FACTOR 2016, SCINTILLE TRA AGNELLI E ARISA. MANUEL: “QUESTO NON E’ UOMINI E DONNE” (VIDEO), PERO’ POI ESCE DALLO STUDIO


X Factor 2016
X FACTOR 2016: BOOTCAMP AL VIA CON L’ASSEGNAZIONE DELLE CATEGORIE E LE SCELTE DI FEDEZ E ALVARO SOLER


Mara Maionchi
X Factor 2017: è subito Mara Maionchi show. Ecco i concorrenti ammessi

1 Commento dei lettori »

1. Lami ha scritto:

16 maggio 2016 alle 15:11

Soler? Un orribile tormentone estivo ed è già promosso a giudice? Sky avrà finito i soldi…



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.