25
febbraio

BALLANDO CON LE STELLE 2016: ALEX DEL PIERO BALLERINO PER UNA NOTTE DELLA SECONDA PUNTATA

Alessandro Del Piero

In vista della seconda puntata di Ballando con le Stelle 2016, Milly Carlucci ha messo a segno un gran bel colpo: ospite della serata di sabato 27 febbraio, nelle vesti di ballerino per una notte, sarà l’ex capitano e campione della Juventus Alessandro Del Piero.

Ballando con le Stelle 2016: arriva Alex Del Piero

Dopo Valerio Scanu nella puntata d’esordio della scorsa settimana (il cantante aveva sostituito all’ultimo l’annunciata Conchita Wurst, costretta al forfait per motivi di salute), è pronto a scendere nella pista da ballo di Rai 1 Alessandro Del Piero. L’uomo simbolo della Juventus, che ha fatto la storia della squadra bianconera per vent’anni, è stato “arruolato” dalla Carlucci per danzare “una notte” a Ballando con le Stelle 2016, come ha annunciato lei stessa tramite i suoi social:

All’ex numero 10, oggi commentatore per SkySport, toccherà esibirsi e conquistare il tesoretto della seconda puntata, che verrà poi destinato ad una delle coppie in gara.

Milly, dunque, si affida all’appeal che Alex ha da sempre sul pubblico per tentare di accorciare le distanze dalla concorrenza di Maria De Filippi, che sabato si gioca questa “seconda battaglia” ospitando a C’è posta per te i ModàVirginia Raffaele che, nei panni della criminologa Roberta Bruzzone, ha mandato a chiamare Barbara D’Urso (qui foto e video in anteprima).



Articoli che potrebbero interessarti


Maria De Filippi e Giorgio
AMICI 2016 VS BALLANDO CON LE STELLE, SECONDO ROUND: MARIA ALLUNGA O MILLY ACCORCIA?


Michele Morrone - Ballando con le stelle seconda puntata
BALLANDO CON LE STELLE 2016, SECONDA PUNTATA: SENZA MAYER E CON LA PETALOSA LUCARELLI, IL PRIMO ELIMINATO E’ LANDO BUZZANCA


Modà
BALLANDO CON LE STELLE 2016 VS C’E’ POSTA PER TE: BASTERA’ DEL PIERO PER ACCORCIARE LE DISTANZE?


Valerio Scanu
BOOM! BALLANDO CON LE STELLE 2016: VALERIO SCANU BALLERINO PER UNA NOTTE ALLA PREMIERE. SALTA CONCHITA WURST

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.