27
ottobre

IL TRIBUNALE DI MILANO RESPINGE IL RICORSO DI SKY PER I “MANCATI SPOT” SULLE RETI MEDIASET

IL TRIBUNALE DI MILANO RESPINGE IL RICORSO DI SKY SUI "MANCATI SPOT" DA PARTE DELLE RETI MEDIASET

Lo scorso settembre, com’è noto, Sky intraprese un’azione legale nei confronti di alcune società del gruppo Mediaset adducendo motivazioni interenti la (presunta) violazione delle regole Antitrust in base all’articolo 82 del Trattato Europeo, oltre che per concorrenza sleale.

L’accusa che Murdoch muoveva nei confronti del Biscione risiedeva nell’impossibilità per  Sky di acquistare pubblicità sulle principali emittenti commerciali italiane (Canale 5, Italia 1 e Rete 4), violando così le norme della concorrenza europea, così come le regole sulle comunicazioni in Italia.

E’ giunto ieri il verdetto da parte dello stesso tribunale: un provvedimento che - secondo una nota diramata dal Biscione - non modifica la condotta seguita sino a oggi dalle societa’ del gruppo”, e che non dà pertanto seguito alle accuse mosse da parte di Sky. In una nota del gruppo di Berlusconi  si legge che e’ stata “respinta la richiesta di ordinare a Mediaset di riprendere immediatamente la fornitura di spazi pubblicitari a Sky Italia”; è stata altresì respinta “la richiesta di vietare a Mediaset la trasmissione di messaggi promozionali di Mediaset Premium sulle proprie reti e quella di un pagamento di 100.000 euro per ogni giorno di ritardo dell’esecuzione. […] Il provvedimento del Tribunale dispone solo che Publitalia non opponga rifiuti pregiudiziali a campagne pubblicitarie di Sky Italia per avvantaggiare l’offerta Mediaset Premium“.

A tal proposito Mediaset ha dichiarato che “il comportamento richiesto e’ esattamente quello sempre seguito dall’azienda. Ne sono prova i 3.107 passaggi di spot Sky ospitati da Mediaset sulle proprie reti nel solo anno 2009″. Murdoch è quindi costretto “a battere in ritirata”, nell’attesa della prossima offensiva che, siamo certi, non tarderà ad arrivare.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Monoscopio
IL GOVERNO PREPARA UNA “RIVOLUZIONE” TELEVISIVA CHE PASSA ANCHE PER IL WEB


Riccardo Trevisani
Riccardo Trevisani lascia Sky e passa a Mediaset


Sky
Sky accende 4 nuovi canali (sostituiranno i canali Fox?). Accordo con Mediaset verso il rinnovo


Champions League 2021/24
Champions League 2021/24: ecco dove vedere tutte le partite

1 Commento dei lettori »

1. Ignazio ha scritto:

27 ottobre 2009 alle 12:51

In effetti non capisco di cosa si lamenti Sky.. io i suoi spot sulle altre reti li ho sempre visti.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.