5
ottobre

PECHINO EXPRESS 2015, SESTA TAPPA: CON EVA GRIMALDI E’ SHOW. ELIMINATI GLI STELLATI

Pechino Express 2015 - Sesta Tappa

La sesta tappa di Pechino Express 2015, in onda su Rai 2 lunedì 5 ottobre 2015, ha avuto una protagonista d’eccezione: Eva Grimaldi. L’ex viaggiatrice è arrivata in Perù come penalità per Andrea Fachinetti e Naike Rivelli, ma ha poi condiviso parte del percorso con gli Stellati, regalando al pubblico le sue perle e momenti di gran divertimento, proprio come un anno fa.

Pechino Express 2015, sesta tappa: gli Espatriati sempre immuni, gli Artisti eliminano gli Stellati

La prova immunità ha visto trionfare ancora una volta gli Espatriati, che ormai puntualmente giocano solo per metà tappa, dedicandosi poi a visitare luoghi esclusivi e meravigliosi mentre gli altri concorrenti arrancano per raggiungere la meta. I migliori di questa settimana sono risultati gli Artisti, segno che l’arrivo di Piero Filoni al posto di Luca Tommassini ha fatto bene alla coppia.

Al musicista e a Paola Barale il compito di decidere chi eliminare tra gli ultimi arrivati, ovvero Fratello e Sorella vs gli Stellati. I due decidono di eliminare Philippe Léveillé e Ciccio Sultano, e neanche la busta nera può fare nulla per loro, in quanto la tappa è eliminatoria. I due chef lasciano dunque il gioco, nel quale non si erano imposti più di tanto, colpa anche dell’ingresso a gara già iniziata.

Pechino Express 2015: anticipazioni sesta puntata

E’ lunedì. Inizia una nuova settimana televisiva e si rinnova puntuale su Rai 2 l’appuntamento con Pechino Express 2015, di cui andrà in onda alle 21:15 la sesta puntata nella quale assisteremo ad un importante ritorno “sul luogo del delitto”.

Il “deserto desnudo” della quinta puntata ha lasciato indenni i concorrenti: nessuna uscita dal programma ha infatti segnato lo scorso episodio, ma i graziati Fratello e Sorella faranno questa sera la conoscenza del loro passeggero penalità, che sappiamo già rispondere al nome di Eva Grimaldi. L’indimenticabile cougar della scorsa edizione riprenderà lo zaino e tornerà a viaggiare, prendendo tutte le decisioni che riguarderanno i figli di Ornella Muti.

Nella quinta tappa di sette giorni fa ha fatto poi il suo ingresso nel cast Piero Filoni, nuovo compagno di avventura di Paola Barale dopo il ritiro per infortunio di Luca Tommassini, e questa sera lo vedremo ancora all’opera, per conoscerlo un po’ meglio e capire che genere di equilibrio si sta creando con la sua compagna.

Dal deserto di Sechura le coppie rimaste in gara approderanno al sito archeologico di Nazca, luogo leggendario del Perù dove oltre 13.000 linee formano circa 800 disegni stilizzati di animali tipici dell’area (come il condor), figure umane e piante. I disegni più grandi superano i 200 metri di estensione e sono datati tra il 300 a.c. e il 500 d.c.. In quest’area carica di storia e di mistero l’affiatamento delle coppie in gara verrà messo davvero a dura prova.

Queste le sette coppie che si cimenteranno nelle gare della sesta puntata: Fratello e Sorella Naike Rivelli e Andrea Fachinetti; gli Espatriati Pasquale Caprino – in arte Son Pascal – e Christian Bachini – in arte Kang; gli Antipodi, ovvero Andrea Pinna e Roberto Bertolini; le Persiane Giulia Salemi e la madre Fariba; le Professoresse Eleonora Cortini e Laura Forgia, gli Artisti Paola Barale e Piero Filoni e, infine, gli Stellati Philippe Léveillé e Ciccio Sultano.

Tutti i concorrenti di Pechino Express 2015



Articoli che potrebbero interessarti


Eva Grimaldi
BOOM! EVA GRIMALDI E GIANCARLO MAGALLI GUEST DI PECHINO EXPRESS 4


Temptation Island - Valeria e Alessio
Temptation Island 2017, un improbabile lieto fine


Non Uccidere 2
Non Uccidere 2: anticipazioni sesta puntata di lunedì 3 luglio 2017


Roberto Saviano - Amici 2017
Amici 2017: sesta puntata Serale del 29 aprile in diretta. Riccardo accusa la giuria. Eliminato Cosimo

1 Commento dei lettori »

1. Chenoa ha scritto:

5 ottobre 2015 alle 17:25

Grazie per lo spoiler.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.