25
ottobre

LE SEGRETARIE DEL SESTO: GERINI, RAMAZZOTTI, LISKOVA E D’AQUINO PER LA NUOVA MINISERIE DI RAIUNO

Le Segretarie del Sesto (Micaela Ramazzotti, Antonio Liskova, Claudia Gerini e Tosca D'Aquino)

Claudia Gerini (Agnese), Micaela Ramazzotti (Giovanna), Antonia Liskova (Miranda) e Tosca D’Aquino (Costanza): sono loro Le segretarie del sesto, le quattro protagoniste della nuova miniserie di Raiuno in onda questa sera e domani. Nevrotiche, spietate e ambiziose, le segretarie di una compagnia assicurativa al sesto piano di un grande palazzo, si dividono tra vita privata e lavoro, mettendo in luce le molte sfumature dell’universo femminile.

Dopo le miniserie più classiche andate in onda le scorse settimane con ottimi ascolti, arriva una fiction decisamente più attuale e moderna che strizza l’occhio alla realtà, come piace al direttore di Rai Fiction Fabrizio Del Noce. Il binomio donne e potere sarà al centro della storia che vedrà le protagoniste femminili acquisire sul lavoro i peggiori difetti del mondo maschile. Prodotta da Edwige Fenech per la regia di Angelo Longoni, Le segretarie del sesto è stata scritta dalla grande signora della fiction italiana Laura Toscano, scomparsa lo scorso marzo, appena finite le riprese della fiction: «Già con Commesse, ricordava Toscano, avevamo fatto fatica a rappresentare un mondo di donne, a introdurre l’autentica normalità degli omosessuali. Adesso è molto più difficile far passare temi sociali».

Definita lo spin off della serie “storica” Commesse, che aveva consacrato attrici come Sabrina Ferilli e Veronica Pivetti, nella nuova fiction di Raiuno troveremo proprio il personaggio di Romeo, gay dichiarato e interpretato da Franco Castellano, a far da collante tra i due prodotti. Nel cast figurano anche Fabio Troiano, Marco Falaguasta, Fabio Sartor e Sofia Bruscoli. Ma per Le segretarie del sesto la sfida dell’auditel non sarà facile: questa sera si scontrerà con Distretto di polizia e domani con la premiere di Grande Fratello 10.

La fiction racconta di un terremoto all’interno di un ufficio, spiega il registra Longoni. Il capo è costretto a dimettersi e, in vista della successione, si scatenano le ambizioni dei possibili sostituti. Anche le loro segretarie sono pronte alla battaglia: chi per mantenere il posto, chi per vendetta, chi per un aumento. E sullo sfondo la crisi economica che incombe“. Una fiction della contemporaneità che con il tono della commedia racconta un ambiente professionale competitivo e pieno di insidie.

E le segretarie rappresentano uno spaccato delle donne d’oggi:

  • Micaela Ramazzotti è la più giovane, preoccupata per il suo posto di lavoro e innamorata di uno che non la guarda;
  • Tosca D’Aquino è in gran segreto l’amante del grande capo, che la usa ma nello stesso tempo la rispetta;
  • Claudia Gerini ha un marito disoccupato, tre figli, è sempre trafelata per le mille cose che fa contemporaneamente e deve tirare avanti col suo stipendio;
  • Antonia Liskova, la algida, ma meno di quanto sembri, deve affrontare il tradimento del marito.

Questo l’incipit della prima puntata, in onda stasera alle 21.30 su Raiuno:

Sembra proprio una normale giornata d’ufficio quella che vede Agnese, Miranda, Giovanna e Costanza arrivare come ogni mattina nel grande palazzo della compagnia d’assicurazioni nella quale lavorano. Affannate, in perenne ritardo davanti agli ascensori, gli occhi gonfi di sonno, lucidalabbra passati all’ultimo minuto, saluti, efficienza ostentata. Insomma proprio una giornata normale, ma in realtà non lo è…



Articoli che potrebbero interessarti


LE SEGRETARIE DEL SESTO: GERINI, RAMAZZOTTI, LISKOVA E D'AQUINO PER LA NUOVA MINISERIE DI RAIUNO
GRANDE SUCCESSO PER LA FICTION DI RAIUNO: NEL 2009 LO SHARE SFIORA IL 26%, GRAZIE A UN MEDICO IN FAMIGLIA E DON MATTEO. SODDISFAZIONE DI DEL NOCE


Una Sera d'Ottobre - Vanessa Hessler e Gabriele Greco
UNA SERA D’OTTOBRE, CI ASSOPIMMO.


Enrico Mattei -La Locandina
ENRICO MATTEI – L’UOMO CHE GUARDAVA AL FUTURO: MASSIMO GHINI NEL RUOLO DEL FONDATORE DELL’ENI


Alessio Boni
Palinsesti Rai 2019/2020: le fiction

7 Commenti dei lettori »

1. federica ha scritto:

25 ottobre 2009 alle 21:54

Inizio apparentemente blando….vedremo il seguito



2. Davide Maggio ha scritto:

25 ottobre 2009 alle 21:56

@ federica: quoto. Mi sto per addormentare :-)



3. federica ha scritto:

25 ottobre 2009 alle 22:31

chissà se resisto…farò sapere !!



4. federica ha scritto:

25 ottobre 2009 alle 22:55

un filmone…e su questo, auguro la buona notte a tutti (??) i superstiti…..



5. emanuele ha scritto:

25 ottobre 2009 alle 23:35

a me è piaciuta tantissimo la prima puntata di questa miniserie!!!!!!!!!



6. emy ha scritto:

26 ottobre 2009 alle 12:29

recitato veramente male.. ho provato a resistere ma dopo 10 minuti ho lasciato perdere.. commesse lo guardavo e mi sembrava meglio..



7. titti ha scritto:

27 ottobre 2009 alle 16:49

non sono molto d’accordo con emy.
è vero commesse era bellissimo ma questa miniserie non era male .



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.