3
febbraio

LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (26/01-1/02/2015). PROMOSSI MENTANA E IL SEGRETO, BOCCIATI QUELLI CHE IL CALCIO E AVANTI UN ALTRO HOT

Giancarlo Magalli

Promossi

9 ad Enrico Mentana. Stoico, il direttorissimo del tg La7 è il volto e la voce dell’elezione del dodicesimo Presidente grazie alle lunghe cavalcate informative condotte. Plauso speciale anche alla “mitragliata” Alessandra Sardoni.

8 a Il Segreto. Mentre in Spagna El Secreto de Puente Viejo ha appena spento le 1.000 candeline, la telenovela in Italia fa segnare record in daytime e in prime time dove sfiora i 4,8 milioni di spettatori. Erano anni che il dì festivo di Canale 5 non era così acceso.

7 a Maria De Filippi. Intervenuta a Che Tempo Che Fa, per sostituire l’influenzato Maurizio Costanzo, la signora di Mediaset si racconta da Fabio Fazio in maniera semplice e diretta. La sua forza sta tutta in questi momenti in cui si racconta senza divismi di sorta, quasi intimorita dal suo interlocutore.

6 a Giancarlo Magalli. Il conduttore, a 67 anni, diventa un “fenomeno” della rete e della politica. Chissà che tanta popolarità web non riaccenda interesse su uno dei protagonisti più ironici e meno valorizzati della nostra televisione.

Bocciati

5 alla difesa ad oltranza e gratuita di Luciana Littizzetto alla collega di scuderia – ma rivale di rete – Alessia Marcuzzi nel corso del suo monologo a Che Tempo Che Fa.

4 alla puntata zero de L’Isola dei Famosi. Le condizioni erano critiche, e quella mini puntata non può essere considerato un antipasto del programma che verrà, ma lo spaesamento della conduttrice e la durata sin troppo breve sono (quasi) imperdonabili. Presentare i concorrenti sarebbe stato troppo?

3 a Quelli che il calcio, sbiadito ricordo del contenitore che fu. Qualche momento simpatico c’è ancora però al programma manca una riconoscibilità.

2 al tweet in cui Matteo Renzi sanciva la crisi dei talk politici. Quoque tu?

1 alle ripetute gag/domande a sfondo hot di Avanti Un Altro. Ma giovano davvero agli ascolti?



Articoli che potrebbero interessarti


Carlo Conti
PAGELLE TV DEL 2015: I PROMOSSI


Gerry Scotti
PAGELLE TV DEL 2013: I PERSONAGGI


pagelle xfactor-2013-promo-giudici
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (19-25/08/2013). PROMOSSI SUSAN FLANNERY E IL PROMO DI X FACTOR 7, BOCCIATI L’OVERDOSE DA ROSAMUNDE PILCHER E MENTANA


Giusy Buscemi e il fidanzato, pagelle
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (10-16/09/2012) PROMOSSI VIRGINIA RAFFAELE E PECHINO EXPRESS, BOCCIATI BAUDO E MENTANA

3 Commenti dei lettori »

1. andrea ha scritto:

3 febbraio 2015 alle 14:44

La Sardoni é veramente una brava giornalista ed é riuscita a sopportare l’altrettanto bravo giornalista Mentana che molte volte ha scherzato con lei chiedendole ad esempio se avesse dormito fuori con una branda o dicendole ironicamente di fare un collegamento col telegiornale della notte.
Inoltre In Onda con lei e Salvo Sottile spero venga riproposto poiché erano una bella coppia professionale equilibrata.



2. Antonio Sanna ha scritto:

3 febbraio 2015 alle 15:21

Concordo con la bocciatura di Avanti un altro che ormai ho abbandonato la visione 2 anni e più or sono; stanco delle battute volgari di Paolo Bonolis,delle battute a doppio senso,a sfondo sessuale in fascia protetta, delle gag davvero pesanti…
Non trovo più divertente ne lui, ne Laurenti, ne molti personaggi del minimondo, ne gli autori seduti in prima filache fomentano scene ai limiti della volgarità, idemil pubblico che si presta a venir deriso dal conduttore…per me ha perso troppo e sarebbe ora di un nuovo quiz.
Trovo più garbato Scotti anche se spesso si è reso lo stesso grossolano imitando Bonolis con battute poco fini…ormai Bonolis non lo sopporto più per come si comporta con i concorrenti etc.,…



3. Fra X ha scritto:

9 febbraio 2015 alle 20:54

Questione di gusti. Io Scotti non lo vedo tanto male comunque anche se Bonolis, boiate hot a parte, ha il programma nel sangue come già scritto!
Non ho capito che sta succedendo con Magalli e ho paura di saperlo! XD A me è sempre sembrato un bravo e simpatico conduttore a volte un po “relegato” a sostituto di lusso.
Ricordiamo anche che ha ben interpretato il film “Liquilizia” da giovane oltre a doppiare alla grande Filottete in Hercules che se ci fosse stato internet ai livelli di adesso chissà che si sarebbe scritto sulla scelta quando invece si è comportato alla grande ^^ !



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.