29
settembre

FESTIVAL DI SANREMO 2015: IL REGOLAMENTO

Carlo Conti

Il sindaco di Sanremo Alberto Bianchieri ha annunciato le date: 10 – 14 febbraio 2015. Ora, in attesa del tradizionale toto-nomi, andiamo a scoprire il nuovo regolamento della 65° edizione del Festival di Sanremo, condotto da Carlo Conti. L’era Fazio, come annunciato, è già un ricordo: i big, non più 14 ma 16, gareggiano con un’unica canzone a testa (come accadeva fino a due anni fa) e, soprattutto, con lo spettro dell’eliminazione.

REGOLAMENTO 65° FESTIVAL DI SANREMO (10-14 febbraio 2015)

  • 16 Artisti Campioni in gara
  • 8 Artisti Nuove Proposte in gara
  • Votano: Televoto (pubblico da casa), Giuria della Sala Stampa (giornalisti accreditati presso la sala Roof del Teatro Ariston), Giuria degli Esperti (personaggi del mondo della musica, dello spettacolo, della cultura), Giuria Demoscopica (campione di 300 persone selezionate tra abituali fruitori di musica, le quali voteranno da casa)

Prima Serata – martedì 10 febbraio 2015

Nella serata d’apertura del Festival di Sanremo 2015 assistiamo all’esibizione dei primi 8 Artisti Campioni in gara con le rispettive canzoni, che verranno giudicate da un sistema di votazione misto: per il 50% dal pubblico da casa tramite televoto e per il restante 50% dalla Giuria della Sala Stampa. Inoltre, 4 Artisti Nuove Proposte si sfidano in due scontri diretti per conoscere i primi due semifinalisti “giovani”; a votare, anche in questo caso, il pubblico da casa (50%) e la Giuria della Sala Stampa (50%).

Seconda Serata – mercoledì 11 febbraio 2015

Con lo stesso sistema di votazione della prima serata, si prosegue con l’interpretazione-esecuzione dei restanti 8 Artisti Campioni in gara. Al termine della seconda serata e, dunque, presentate e votate tutte le 16 canzoni, viene stilata la classifica degli Artisti Campioni in base ai voti ricevuti nel corso delle due serate. Continua anche la gara tra i “giovani” con due sfide dirette che vedono protagonisti gli altri 4 Artisti Nuove Proposte, dalle quali usciranno i secondi due semifinalisti, scelti sempre dal pubblico televotante (50%) e dalla Giuria della Sala Stampa (50%).

Terza Serata – giovedì 12 febbraio 2015

I 16 Artisti Campioni si esibiscono in cover, anche in coppia con ospiti, di grandi brani che hanno fatto la storia della musica italiana ed internazionale (in questo secondo caso il pezzo dovrà essere tradotto in lingua italiana, a meno che non esista già una versione nostrana della canzone). In palio per loro il Premio Cover della serata per la migliore performance, giudicata dal pubblico da casa tramite televoto e dalla Giuria della Sala Stampa (entrambe le votazioni hanno un peso del 50% sulla graduatoria finale).

La terza serata, però, è soprattutto la semifinale per i quattro Artisti Nuove Proposte, che si sfidano in due scontri diretti per conoscere i due finalisti; votano sempre il pubblico da casa (50%) e la Giuria della Sala Stampa (50%).

Quarta Serata – venerdì 13 febbraio 2015

Si esibiscono i 16 Artisti Campioni con le loro canzoni in gara per conoscere chi accederà alla finale. A stabilire una prima classifica della serata sono il pubblico da casa tramite televoto (40%), la Giuria degli Esperti (30%) e la Giuria Demoscopica (30%). Poi, attraverso una media ponderata che tiene conto dei risultati delle prime due serate, si procede alla graduatoria definitiva della top 16: gli ultimi 4 vengono eliminati, mentre i primi 12 passano in finale.

I 2 Artisti Nuove Proposte finalisti, invece, si sfidano per conoscere il vincitore: il verdetto sarà deciso per il 40% dal televoto, per il 30% dal giudizio della Giuria degli Esperti e per il restante 30% dalla scelta della Giuria Demoscopica.

Serata Finale – sabato 14 febbraio 2015

Si azzerano tutte le votazioni delle prime quattro serate. La finale rimette tutti in pari: i 12 Artisti Campioni rimasti in gara si sfidano per decretare il terzetto che avanza allo scontro decisivo. A votare sono il pubblico da casa tramite televoto (40%), la Giuria degli Esperti (30%) e la Giuria Demoscopica (30%). Vengono annunciati i 3 Artisti Campioni più votati; a questo punto si azzerano di nuovo le votazioni e, con il medesimo meccanismo, si vanno a definire il 3° e 2° classificato e, di conseguenza, il vincitore del Festival di Sanremo 2015.

..:: Tutto sul Festival di Sanremo 2015 ::..

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Festival di Sanremo 2018
Festival di Sanremo 2018: il regolamento


Sanremo 2018
Sanremo Giovani 2018: il regolamento. Confermata la diretta su Rai 1


AMICI FINALISTI Sebastian,Andreas,Riccardo e Federica
Amici 2017: un nuovo regolamento per la finale


TIM MTV Awards 2017 - Francesco Gabbani
MTV Awards 2017: ecco chi e come votare. Il conduttore Gabbani in gara per il Best Italian Male

4 Commenti dei lettori »

1. Peppe93 ha scritto:

29 settembre 2014 alle 19:58

Un regolamento molto tradizionale.



2. claudio ha scritto:

30 settembre 2014 alle 01:13

Ma accennare la grande novità per il vincitore dei Campioni, ovvero la partecipazione di diritto (o chiamiamola prelazione) per l’EUROVISION SONG CONTEST?



3. paky94 ha scritto:

30 settembre 2014 alle 19:21

Mi aspettavo di meglio…



4. giglio ha scritto:

1 ottobre 2014 alle 15:06

Non mi sembra una grande novità la partecipazione del vincitore di Sanremo all’ ESC. 2011 Gualazzi vincitore Sanremo giovani Sanremo 2012 Nina Zilli premio critica 2013 Mengoni vincitore Sanremo big l’unica eccezione senza Sanremo Emma 2014 chissa perchè? Vista la pessima figura che ha riportato arrivando agli ultimi posti contro gli altri 3 arrivati tutti in top ten tornano a pescare da Sanremo. Per quanto riguarda il regolamento niente di nuovo



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.