15
luglio

EMMY 2014: INCETTA DI NOMINATION PER IL TRONO DI SPADE, AMERICAN HORROR STORY E BREAKING BAD

Emmy 2014

Sono state annunciate a Los Angeles le nomination agli Emmy Awards 2014. La 66esima edizione si terrà il prossimo 25 agosto con la conduzione del comico Seth Meyers. Tra le serie che hanno fatto incetta di candidature ai premi più prestigiosi della tv americana troviamo Game of Thrones (Il trono di spade) con ben 19 nominations, American Horror Story con 17 e Breaking Bad con 16. Nell’elenco delle candidature per la categoria Comedy, val la pena sottolineare la presenza di Modern Family, che proverà a vincere il titolo per il quinto anno consecutivo, cercando di avere la meglio su The Big Bang Theory, Veep, Orange Is the New Black, Louie e Silicon Valley.

Nella categoria Drama troviamo invece la new entry True Detective, che si scontrerà con le serie in gara lo scorso anno, ovvero Breaking Bad, Game of Thrones, Mad Men, Downton Abbey e House of Cards. Nella categoria Film Tv e Mini Serie tra le nomination figura ancora una volta American Horror Story (Coven), contrapposta a Fargo, Bonnie & Clyde, Luther, Treme e The White Queen.

Per quanto riguarda le categorie legate ai migliori attori e attrici, se si esclude il nuovo ingresso di Lizzy Caplan (Masters of Sex), e la presenza di Woody Harrelson e Matthew McConaughey (True Detective), in nomination tanti volti familiari per la grande notte degli Emmy, come Jeff Daniels (The Newsroom), Bryan Cranston (Breaking Bad), Kevin Spacey (House of Cards) e Jon Hamm (Mad Men), Claire Danes (Homeland), Kerry Washington (Scandal), Michelle Dockery (Downton Abbey) e Robin Wright (House of Cards).

Emmy 2014 – Nomination

Miglior serie drammatica
Breaking Bad
Downton Abbey
Game of Thrones
House of Cards
Mad Men
True Detective

Miglior attrice protagonista in una serie drammatica
Lizzy Caplan, Masters of Sex
Kerry Washington, Scandal
Michelle Dockery, Downton Abbey
Julianna Margulies, The Good Wife
Claire Danes, Homeland
Robin Wright, House of Cards

Miglior Attore protagonista in una serie drammatica
Bryan Cranston, Breaking Bad
Jeff Daniels, The Newsroom
Jon Hamm, Mad Men
Woody Harrelson, True Detective
Matthew McConaughey, True Detective
Kevin Spacey, House of Cards

Miglior attrice non protagonista in una serie drammatica
Anna Gunn, Breaking Bad
Maggie Smith, Downton Abbey
Joanne Froggatt, Downton Abbey
Lena Headey, Game of Thrones
Christine Baranski, The Good Wife
Christina Hendricks, Mad Men

Miglior attore non protagonista in una serie drammatica
Aaron Paul, Breaking Bad
Jim Carter, Downton Abbey
Peter Dinklage, Game of Thrones
Josh Charles, The Good Wife
Mandy Patinkin, Homeland
Jon Voight, Ray Donovan

Miglior cameo femminile in una serie drammatica
Margo Martindale, The Americans
Diana Rigg, Game of Thrones
Kate Mara, House of Cards
Allison Janney, Masters of Sex
Jane Fonda, The Newsroom
Kate Burton, Scandal

Miglior cameo maschile in una serie drammatica
Paul Giamatti, Downton Abbey
Dylan Baker, The Good Wife
Reg E Cathey, House of Cards
Robert Morse, Mad Men
Beau Bridges, Masters of Sex
Joe Morton, Scandal

Miglior serie comica
The Big Bang Theory
Louie
Modern Family
Orange Is the New Black
Silicon Valley
Veep

Miglior attrice protagonista in una serie comica
Lena Dunham, Girls
Edie Falco, Nurse Jackie
Julia Louis-Dreyfus, Veep
Melissa McCarthy, Mike & Molly
Amy Poehler, Parks and Recreation
Taylor Schilling, Orange Is the New Black

Miglior attore protagonista in una serie comica
Louis CK, Louie
Don Cheadle, House of Lies
Ricky Gervais, Derek
Matt LeBlanc, Episodes
William H Macy, Shameless
Jim Parsons, The Big Bang Theory

Miglior attrice non protagonista in una serie comica
Mayim Bialik, The Big Bang Theory
Julie Bowen, Modern Family
Allison Janney, Mom
Kate Mulgrew, Orange Is the New Black
Kate McKinnon, Saturday Night Live
Anna Chlumsky, Veep

Miglior attore non protagonista in una serie comica
Andre Braugher, Brooklyn Nine-Nine
Adam Driver, Girls
Jesse Tyler Ferguson, Modern Family
Ty Burrell, Modern Family
Fred Armisen, Portlandia
Tony Hale, Veep

Miglior cameo femminile in una serie comica
Natasha Lyonne, Orange Is the New Black
Uzo Aduba, Orange Is the New Black
Laverne Cox, Orange Is the New Black
Tina Fey, Saturday Night Live
Melissa McCarthy, Saturday Night Live
Joan Cusack, Shameless

Miglior cameo maschile in una serie comica
Bob Newhart, The Big Bang Theory
Nathan Lane, Modern Family
Steve Buscemi, Portlandia
Jimmy Fallon, Saturday Night Live
Louis C.K., Saturday Night Live
Gary Cole, Veep

Miglior miniserie
American Horror Story: Coven
Bonnie & Clyde
Fargo
Luther
Treme
The White Queen

Miglior film tv
Killing Kennedy
Muhammad Ali’s Greatest Fight
The Normal Heart
Sherlock: His Last Vow
The Trip to Bountiful

Miglior attrice protagonista in una miniserie o film tv
Helena Bonham Carter, Burton and Taylor
Jessica Lange, American Horror Story: Coven
Minnie Driver, Return to Zero
Sarah Paulson, American Horror Story: Coven
Cicely Tyson, The Trip to Bountiful
Kristen Wiig, The Spoils of Babylon

Miglior attore protagonista in una miniserie o film tv
Benedict Cumberbatch, Sherlock: His Last Vow
Idris Elba, Luther
Chiwetel Ejiofor, Dancing On the Edge
Martin Freeman, Fargo
Billy Bob Thornton, Fargo
Mark Ruffalo, The Normal Heart

Miglior attrice non protagonista in una miniserie o film tv
Frances Conroy, American Horror Story: Coven
Kathy Bates, American Horror Story: Coven
Angela Bassett, American Horror Story: Coven
Allison Tolman, Fargo
Ellen Burstyn, Flowers in the Attic
Julia Roberts, The Normal Heart

Miglior attore non protagonista in una miniserie o film tv
Colin Hanks, Fargo
Jim Parsons, The Normal Heart
Joe Mantello, The Normal Heart
Alfred Molina, The Normal Heart
Matt Bomer, The Normal Heart
Martin Freeman, Sherlock: His Last Vow

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


TIM MTV Awards 2017 - Francesco Gabbani
MTV Awards 2017: ecco chi e come votare. Il conduttore Gabbani in gara per il Best Italian Male


Oscar 2017 - Jimmy Kimmel
Notte degli Oscar 2017: la diretta anche in chiaro su TV8. Occhi puntati su Fuocoammare


BRIT Awards
BRIT Awards 2017 stasera su Rai4. Ecco tutte le nomination


David 2017
David di Donatello 2017: tutte le nomination

6 Commenti dei lettori »

1. MisterGrr ha scritto:

15 luglio 2014 alle 12:31

Solo a me American Horror Story Coven ha deluso? Spero che con i Freaks ritorni a splendere



2. Claudio ha scritto:

15 luglio 2014 alle 13:13

AHS Coven le merita tutte! In tanti si dichiarano delusi, ma a me il glamour della terza stagione ha fatto impazzire! Meraviglioso il trio Lange – Paulson – Conroy! Non vedo l’ora arrivi Freak show!



3. massimo ha scritto:

15 luglio 2014 alle 17:06

Ma qualcuno mi spiega come mai The walking dead viene continuamente snobbato? è fatto benissimo e ha un successo straordinario!!



4. Michele87 ha scritto:

15 luglio 2014 alle 17:07

Mi viene da piangere leggere questi titoli ed attori per poi paragonarli alla nostra serialità odierna… In America c’è Breaking Bad, American Horror Story, Modern Family, Downtown Abbey da noi Don Matteo, Un medico in famiglia, Il peccato e la vergogna e L’onore e il rispetto…..



5. Mattia Buonocore ha scritto:

15 luglio 2014 alle 17:08

@massimo bella domanda…



6. Novanta ha scritto:

16 luglio 2014 alle 14:02

@Michele87
Come non darti ragione? Come?!
Sacrosante parole ma la spiegazione può essere una sola: qui non si è capaci.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.