Virginia Raffaele



17
maggio

Facciamo Che Io Ero: Virginia Raffaele debutta su Rai2. Al suo fianco Fabio De Luigi. Tutti gli ospiti della prima puntata

virginia raffaele

Virginia Raffaele

Un gioco da ragazzi. Al via, domani sera in prima serata su Rai 2, Facciamo Che Io Ero, one woman show di Virginia Raffaele, composto da quattro appuntamenti in onda dal Teatro 15 di Cinecittà. Slittato di un giorno rispetto al previsto, per evitare la finale di Coppa Italia su Rai1, il varietà inizierà al giovedì ma dalla settimana prossima andrà in onda al mercoledì. Nella puntata di debutto sono previsti numerosi ospiti.




17
maggio

Virginia Raffaele sarà Melania Trump a «Facciamo Che Io Ero» – Video

Virginia Raffaele imita Melania Trump

Virginia Raffaele imita Melania Trump

Alla conquista della Casa Bianca. Virginia Raffaele, nel corso di Facciamo Che Io Ero, vestirà i panni di Melania Trump. Per il suo primo one woman show l’eccentrica trasformista punta in alto e diventa ‘First Lady’.


3
aprile

Facciamo che io ero: lo show di Virginia Raffaele, dal 17 maggio su Rai2

Virginia Raffaele Facciamo che io ero

Virginia Raffaele Facciamo che io ero

Torna “il circo” ma solo su Rai2. E stavolta l’unico animale da palcoscenico sarà Virginia Raffaele nell’atteso one woman show, per il prime time del secondo canale. Svelato il titolo del programma che si chiamerà “Facciamo Che Io Ero“, in onda per quattro appuntamenti, da mercoledì 17 maggio, in ritardo rispetto al precedente annuncio della direttrice di rete.





21
febbraio

Palinsesti Rai 2, primavera 2017: spiccano il ritorno di Furore e lo show di Virginia Raffaele

Virginia Raffaele

Il direttore di Rai 2 Ilaria Dallatana definisce la sua rete un “caleidoscopio di colori, facce, linguaggi, generi, target”. Ed è su queste caratteristiche che sono stati messi a punto i nuovi palinsesti della rete per la primavera 2017, ormai alle porte. Tra novità e conferme, ecco cosa il telespettatore di Rai 2 deve attendersi nei prossimi mesi.


13
febbraio

SANDRA MILO IN LACRIME A STORIE VERE: “VIRGINIA RAFFAELE SCIUPA LE DONNE”

Sandra Milo piange a Storie Vere

Sandra Milo piange a Storie Vere

A dispetto dell’ironia con la quale sembrava aver reagito all’imitazione fatta da Virginia Raffaele sul palco dell’Ariston, Sandra Milo in realtà non l’ha presa bene. Per niente. E oggi – lunedì 13 febbraio 2017 – ha avuto modo di spiegare tra le lacrime il perché a Storie Vere, ospite di una Eleonora Daniele particolarmente empatica poiché affezionata a lei, e ricambiata.





11
febbraio

SANREMO 2017, SANDRA MILO SULL’IMITAZIONE DI VIRGINIA RAFFAELE: “MEGLIO LA SATIRA CHE UN BEL FUNERALE”

Sandra Milo

La bravura degli imitatori sta nel saper rappresentare, senza particolari pruriti di reverenza, il personaggio preso a bersaglio nella sua stratificata interezza potenziandone i lati comici tramite la caricatura. Virginia Raffaele rappresentando Sandra Milo, nella quarta serata del Festival di Sanremo 2017, è stata dunque brava sebbene, va detto subito, eccessiva e facilona con le battute a sfondo sessuale. La voce c’era, il trucco pure, e soprattutto c’era il mondo della Milo: la Raffaele ha rappresentato l’attrice come una donna che gestisce la fama e i flirt con fare naïf e, nel contempo, come un’anziana imprigionata dentro la gabbia dorata della fanciullezza un po’ furbescamente distaccata dalla realtà. La Raffaele-Milo ha, non a caso, concluso il suo intervento sul palco dell’Ariston cantando, con un coro dell’Antoniano molto cresciuto, una canzone ingenuotta che si è trasformata in una scena circense, del tipo 8 1/2 di Fellini (di cui Sandra fu musa).


11
febbraio

FESTIVAL DI SANREMO 2017: LA FIGLIA DI SANDRA MILO CONTRO L’IMITAZIONE DI VIRGINIA RAFFAELE

L’imitazione di Virginia Raffaele che ha vestito i panni di Sandra Milo nella quarta serata del Festival di Sanremo 2017 (clicca qui per la diretta minuto per minuto), non è andata giù ad (almeno) una delle figlie dell’attrice. Parliamo di Debora Ergas, giornalista Rai che si occupa di cronaca nera, che poco dopo la performance della Raffaele ha twittato contro la comica romana.


24
maggio

AMICI 2016, ANNA OXA CONTRO VIRGINIA RAFFAELE: “MI DISSOCIO DA QUESTO GENERE DI COMICITA’”

Anna Oxa

Ennesimo personaggio del mondo dello spettacolo a tuonare contro Virginia Raffaele: questa volta però non si tratta di risentimento per una imitazione non gradita (come successe ad esempio alla criminologa Roberta Bruzzone), ma di una presa di posizione in merito al contenuto di una gag. Protagonista dell’accaduto la cantante Anna Oxa, quest’anno giudice di Amici assieme a Loredana Bertè e Sabrina Ferilli, che ieri, durante la conferenza stampa di presentazione della finale di questa quindicesima edizione, ha deciso di prendere le distanze da alcune parole dette da Virginia Raffaele durante la sua imitazione di Jessica Rabbit nella puntata di mercoledì scorso.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,