Vikings



20
novembre

Valhalla: in arrivo il sequel di Vikings

Valhalla

Valhalla

La saga dei Vichinghi continuerà. Si chiamerà Valhalla il sequel di Vikings, la celebre serie che si sta avviando alla sua sesta e ultima stagione su History. Stando a quanto riportato da Deadline è Netflix ad aver ordinato 24 episodi di questo nuovo progetto, scritto, prodotto e guidato da Jeb Stuart.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,




21
luglio

The Handmaid’s Tale e The Good Fight in autunno su Tim Vision

The Handmaid's Tale

The Handmaid's Tale

Gli abbonati Tim Vision amanti delle serie tv potranno fregarsi le mani dalla contentezza: in autunno sono attese alcune prelibatezze. Dalla prima stagione dell’apprezzatissima The Handmaid’s Tale, prevista a partire dal mese di settembre 2017, al debutto di The Good Fight e Snatch: ecco quali saranno le novità e i punti di forza dei prossimi mesi dalla piattaforma on demand di Tim.

Comments Closed

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,


20
febbraio

Vikings: la quarta stagione sbarca su Rai 4, con nuovi personaggi e più episodi

vikings

Vikings

A ben osservarlo, il mondo seriale si è negli ultimi tempi trasformato, puntando su trame intense e formati sempre più ridotti. Qualche titolo, però, osa ancora andare controcorrente. Come Vikings, che per il suo ritorno si è regalata un capitolo decisamente più lungo rispetto ai precedenti, raddoppiando il numero di episodi (in totale 20) e suddividendosi in due parti piuttosto distinte, Oltreoceano andate in onda in periodi diversi. Ebbene, dopo il doppio rilascio italiano su TIMvision (che ne ha pubblicato la prima metà la scorsa primavera, per poi riprendere a dicembre), la sontuosa serie canadese firmata da History Channel sta per sbarcare in chiaro con la sua quarta stagione. L’appuntamento è su Rai 4 (DTT, canale 21) dalle 21.05 di questa sera, con un tris di puntate pronto a reimmergersi nelle atmosfere barbariche dell’Alto Medioevo.





7
gennaio

THE WHITE QUEEN: TRE REGINE, DUE “ROSE”, UNA SOLA CORONA. DAL 7 GENNAIO IN PRIMA TV FREE NELLA SERATA DI RAI4 DEDICATA ALL’EPIC DRAMA

The White Queen

The White Queen

L’offerta seriale del gennaio targato Rai4 si arricchisce con tre titoli “epici”. Prima che le sanguinose barbarie di Vikings e gli spettacolari duelli de Il Trono di Spade imperversino nella seconda serata di Rai4, dal 7 gennaio alle 21:10 sarà comunque tempo di guerra, ma il campo di battaglia si sposterà tra i sontuosi corridoi di palazzo e nelle affollate camere da letto, con la prima (e unica) stagione di The White Queen.

Difatti, la cronaca della “Guerra delle Due Rose” – lungo ed estenuante conflitto che vide contrapporsi York (Rosa Bianca) e Lancaster (Rosa Rossa) per la presa del trono d’Inghilterra dal 1455 al 1485 – rappresenta solo lo sfondo, nonché il pretesto, per romanzare sugli intrighi dinastici di tre donne, che con la loro sete di potere, manipolano da dietro le quinte la violenta lotta per la corona.

The White Queen: la trama

“The White Queen” – mini serie britannica co-prodotta da BBC e composta da 10 episodi da 60 minuti – è l’adattamento televisivo dei romanzi “La Regina della Rosa Bianca”, “La Regina della Rosa Rossa” e “La futura Regina” appartenenti alla saga letteraria “La guerra dei cugini” di Philippa Gregory. La cornice storica dell’Inghilterra del XV secolo fa da sfondo alle vicende di Elizabeth Woodville (Rebecca Ferguson, la Regina Bianca del titolo), vedova di John Grey, morto combattendo per il re Henry VI di Lancaster. Quando gli York salgono al potere, Elisabeth si ritrova senza più alcun possedimento e con due figli da mantenere. Per permettere ai suoi rampolli di seguire una vita dignitosa, riesce a far innamorare il giovane Edward IV (Max Irons) di York, e lo sposa segretamente nonostante il parere contrario di Lord Warwick (James Frain, Thomas Cromwell nella serie “cugina” I Tudors – Scandali a corte). Anche Margaret Beaufort (Amanda Hale) e Anne Neville (Faye Marsay) faranno di tutto pur di allontanare la popolana Elizabeth dalla corona: la prima (la Regina Rossa) decisa a portare sul trono il proprio figlio Henry Tudor (Michael Marcus), la seconda destinata a diventare regina al fianco di Richard III d’Inghilterra (Aneurin Barnard). Tra appassionanti intrighi e tormentate storie d’amore, la Regina Bianca dovrà imparare a capire quali saranno i suoi nemici dentro e fuori dalla corte.


28
maggio

VIKINGS E MISFITS: AL VIA DUE PRIME TV NEL MERCOLEDI SERA DI RAI4

Vikings

Un mercoledì sera di prime tv attende gli spettatori di Rai4. Si parte alle 21,10 con Vikings, la monumentale serie prodotta da History Channel, ambientata nell’Alto Medioevo scandinavo, e si prosegue a mezzanotte inoltrata con la quinta ed ultima stagione di Misfits,  serial britannico a metà tra il drama e il fantasy.

Vikings – La prima stagione dal 28 maggio 2014 su Rai4

Vikings porta la firma di Michael Hirst, esperto in intrighi e misteri della storia, visti i trascorsi come sceneggiatore nei film ElizabethElizabeth – The Golden Age, oltre che nella serie The Tudors. Protagonista della serie è Travis Fimmel. L’attore australiano, con un importante passato da modello, interpreta Ragnar, un giovane guerriero vichingo stanco di essere sottoposto agli ordini delle autorità della sua tribù, si pone un obiettivo ambizioso: andare verso occidente, abbandonando le rotte commerciali battute tradizionalmente dalla sua gente. Insieme al fratello Rollo, con l’aiuto dell’amico Floki e della moglie Lagertha, allestisce una flotta per spingersi verso sud-ovest superando l’ostico Mare del Nord.

Il suo progetto viene però ostacolato dal famelico Jarl Haraldson, il personaggio interpretato da Gabriel Byrne, noto per i suoi ruoli da protagonista nella serie HBO In Treatment e in pellicole come I soliti sospetti e La fiera della vanità. Jarl Haraldson, forte del potere acquisito negli anni, non vuole concedere spazio a nuovi guerrieri, soprattutto quando sono intraprendenti e visionari come Ragnar. Le atmosfere inglesi del XVI secolo lasciano dunque lo spazio in questa nuova serie, ricca di asce affilate, grandi sogni e passioni sfrenate, alle coste della Scandinavia del VIII secolo. Ispirata ai racconti sul leggendario Re Ragnar, contenuti nella Saga dei Vǫlsungar, Vikings è considerata una delle migliori serie televisive del 2013. La fotografia è curata ottimamente da John Bartley (X-Files, Lost). La seconda stagione si è conclusa in Canada lo scorso 1° maggio, e History Channel ha rinnovato la serie per un terzo capitolo, composto da dieci episodi, in onda non prima del 2015.

Vikings e Misfits – Foto

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,