Valerio Scanu



30
gennaio

ISOLA DEI FAMOSI 2015: VALERIO SCANU IMITA RACHIDA KARRATI (VIDEO)

Isola dei Famosi

Isola dei Famosi

Del naufragio della prima puntata della decima edizione dell’Isola dei Famosi se n’è parlato già tanto. Quello che però forse non è stato ancora detto è come hanno reagito i (futuri) naufraghi in seguito allo spostamento del loro sbarco a Cayo Cochinos.

Dopo aver sbirciato sui loro profili Facebook e Twitter (spesso gestiti, in questo periodo, da terzi) è possibile farsi un’idea sulle loro reazioni rispetto a quanto è accaduto. Il personaggio che forse strappa di più un sorriso è Valerio Scanu che, in pieno mood “tale e quale”, ha postato un video – registrato prima della partenza per l’Honduras – in cui gioca a fare il verso al modo di esprimersi di Rachida Karrati. Lei stessa – o chi per lei -, probabilmente divertita dalla cosa, non ha perso tempo per ripubblicare il medesimo video sulla propria pagina Facebook con piglio autoironico. E se da una parte c’è qualcuno che quindi preferisce giocarci su iniziando a prendersi poco sul serio, dall’altra c’è invece chi non perde tempo per offrire una piccola anticipazione di quello che i telespettatori vedranno a Cayo Cocinos.

Fanny Neguesha, in questo caso, ha preferito allietare i suoi seguaci con alcuni selfie che la ritraggono alle prese con un costumino succinto il quale lascia intravedere tutta la generosità delle proprie forme. Che sia lo stesso outfit che vedremo durante il reality? Se così fosse si prevedono impennate di testosterone (Rocco in primis).




26
gennaio

ISOLA DEI FAMOSI 2015: COSA POSSIAMO ASPETTARCI DAI NAUFRAGHI?

Isola dei Famosi 2015

Il cast è molto forte, anche se non sono tutti famosi. Abbiamo tutti i personaggi di una comedy. La svampita Caniggia, il gigante buono Oliva. Sarà un’edizione che farà divertire”.

Così parla Alfonso Signorini del cast di naufraghi che animeranno le vicende dell’Isola dei Famosi 2015, pronta a sbarcare su Canale 5 nella sua versione 2.0. Parole, quelle del direttore di Chi, che ci portano ad immaginare le possibili dinamiche relazionali che potrebbero generarsi in quel di Cayo Cochinos. Perchè non fantasticare su come reagiranno i componenti del gruppo alla fame, al sole, ai corpi mezzi nudi, alle alleanze, alla privazione e al trio Alessia Marcuzzi/Mara Venier/Alfonso Signorini?

Isola dei Famosi 2015 – Rocco Siffredi, Melissa P., Patrizio Oliva: il leader, la femmina e il saggio del cast?

ROCCO SIFFREDI – Fascino, appeal, dialettica, resilienza, carisma e tanta esperienza. Sono queste le caratteristiche che fanno il leader. E quale personaggio migliore per ricoprire questo ruolo se non Rocco Siffredi? E’ forse il nome più “famoso”, quello che, in termini di “spettacolo”, ha il curriculum più “lungo”. Potrebbe essere il naufrago più resistente, quello maggiormente preparato ad un’esperienza del genere, sia in termini di sopravvivenza, sia in termini di gestione dei rapporti in un contesto in cui tutto potrebbe essere teso.

MELISSA P – E siccome dietro un grande uomo c’è sempre una grande donna, viene facile immaginare che, tra tutte le naufraghe, Melissa P. sia la favorita a diventare la “mente” che si nasconde dietro le prodi gesta del leader. D’altronde, visti i loro trascorsi, i due personaggi in questione, in quanto a tematiche, sembrano capirsi molto bene. La differenza è che una fa la teoria, l’altro la pratica. Che sia in arrivo una delle alleanze più forti di questa nuova edizione?


26
gennaio

ISOLA DEI FAMOSI 2015: VALERIO SCANU

Valerio Scanu

NOME: Valerio

COGNOME: Scanu

ETÀ: 24

PROFESSIONE: Cantante

STATO SENTIMENTALE: Single

LE ULTIME PAROLE FAMOSE: “Una mia amica mi ha detto che sono più sexy in mutande che vestito”

PERCHÈ VINCERÒ L’ISOLA?: Non lo so. Per adesso è troppo lontana questa risposta”.

Isola dei Famosi 2015, Valerio Scanu: biografia e curiosità

Nato il 10 aprile 1990 nell’isola de La Maddalena, Valerio Scanu mostra sin da piccolo una forte personalità e un’inclinazione particolare per il canto, che lo faranno debuttare già da ragazzino nei baby talent “Canzoni Sotto l’Albero” e “Bravo Bravissimo”. Con l’ottava edizione di “Amici di Maria De Filippi” si fa conoscere al grande pubblico, ma la consacrazione come Big della canzone avviene nel 2010 grazie alla vittoria della sessantesima edizione del Festival di Sanremo con il brano “Per Tutte Le Volte Che…”.





16
gennaio

BOOM! ISOLA DEI FAMOSI 10: ECCO IL CAST COMPLETO

Isola dei Famosi 10

Isola dei Famosi 10

Ladies and gentlemen, ci siamo. E’ arrivato il momento di tirare le somme in relazione al cast dell’Isola dei Famosi 10, in partenza lunedì 26 gennaio in prime time su Canale 5.

Ufficializzato il trio al timone del reality (Marcuzzi, Signorini, Venier) e confermato Alvin nei panni dell’inviato del programma, abbiamo pensato di unire i tasselli, mettere insieme le informazioni in nostro possesso e sfornare una nuova anteprima con il cast definitivo dell’Isola dei Famosi 2015.

Ci è, però, venuta voglia di giocare e farvi soffrire un po’. Vi forniremo, infatti, i nomi di 14 concorrenti, ma a sbarcare sui lidi di Cayo Cochinos nel corso della prima puntata saranno solo in 12. I restanti 2 (ed eventuali altre riserve) naufragheranno in Honduras solo in un secondo momento. Naturalmente non vi diremo subito chi saranno i due ‘ritardatari’. Provate ad indovinare, successivamente sveleremo il ‘mistero’.

Allora, siete pronti? Prendete il taccuino e annotate con cura.

I Concorrenti dell’Isola dei Famosi 2015

Tra le donne, risultano arruolate:

La compagine degli uomini, invece, vede arruolati:


20
dicembre

BOOM! VALERIO SCANU CONCORRENTE DELL’ISOLA DEI FAMOSI 2015

Valerio Scanu - Isola dei Famosi 10

Valerio Scanu - Isola dei Famosi 10

Se a Tale e Quale Show lo avete apprezzato per le sue capacità nell’imitazione, preparatevi ora a rivederlo sugli schermi televisivi, ma in tutt’altre vesti. Possiamo infatti annunciarvi in anteprima che Valerio Scanu – già impegnatissimo nella preparazione dei bagagli per partire alla volta dell’Honduras – è uno dei concorrenti dell’Isola dei Famosi 2015.

Isola dei Famosi 2015 – Valerio Scanu concorrente

Ebbene sì, il cantante prodigio di Amici pare ormai lanciatissimo con la carriera televisiva, visto il riscontro ottenuto sulla prima rete pubblica. Certo, per il reality show di Canale 5 – in partenza il prossimo 26 gennaio con la conduzione di Alessia Marcuzzi e Alfonso Signorini, e Alvin nelle vesti invece di inviato – sono richieste capacità di adattamento e spirito di gruppo, ma soprattutto una sana e innata vena polemica che smuova le acque e crei interesse tra il pubblico.

E quello di Scanu, che di peli sulla lingua proprio non ne ha, sembra il profilo del concorrente perfetto: dolce con i suoi fan ma una tigre contro tutti coloro che osano muovergli una critica, l’ex concorrente di Amici è salito agli onori della cronaca non tanto per le vendite dei suoi dischi o per il successo dei suoi singoli, ma per quella sua ostentata capacità di sparare puntualmente a zero contro i suoi nemici.

Isola dei Famosi 2015 – Valerio Scanu contro tutti





17
novembre

TALE E QUALE SHOW 2014, VALERIO SCANU CONTRO GIURIA E COLLEGHI: “PRESO IN GIRO E OFFESO”

Valerio Scanu imita Al Bano

Che non avesse preso bene il secondo posto era chiaro, visto la freddezza con cui Valerio Scanu ha festeggiato la vittoria di Serena Rossi nella finale di Tale e Quale Show 2014, evitando di starle accanto durante la sua esibizione in chiusura di puntata (aveva ben chiari i voti finali). E che il cantante ce l’avesse con la giuria era altrettanto palese, dal momento che nella prima puntata del Torneo è stato glaciale anche con loro.

Valerio Scanu: “la giuria ha aspettato l’ultima puntata per affossarmi”

Ma adesso il cantante ha deciso di vuotare il sacco attraverso le pagine del settimanale DiPiù, alle quali ha affidato uno sfogo tanto duro quanto in parte condivisibile. Sebbene Serena Rossi sia stata e continui a dimostrarsi molto brava, infatti, la vittoria della quarta edizione l’avrebbe meritata lui.

“Mi è dispiaciuto, non tanto perché non abbia vinto ma perché la giuria ha aspettato l’ultima puntata per affossarmi, mentre avrebbe potuto farlo benissimo con altri cantanti che ho imitato, non di certo con la Vanoni. Nelle puntate precedenti i giudici mi avevano sempre mantenuto nelle posizioni alte della classifica. Tranne una volta settimo, sono sempre stato primo, secondo o terzo. Avevo una media alta e non credo che la Vanoni meritasse la terzultima posizione. Non mi sono espresso durante la puntata perché volevo risentirmi per darmi un giudizio: ora posso affermare che non ero da prima posizione ma nemmeno da terzultima“.

Loretta Goggi, Christian De Sica e Claudio Lippi, che avevano dimostrato di apprezzare fin dall’inizio le capacità di Scanu nell’arte dell’imitazione, hanno invece bocciato la sua Ornella Vanoni che, comunque, tra tutte le prove fornite da Scanu è stata la meno riuscita. E quella bocciatura proprio non è piaciuta al buon Valerio, che, rotti gli argini, si è lasciato andare ad altri attacchi.


28
ottobre

LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (20-26/10/14). PROMOSSI VALERIO SCANU E STORIE VERE, BOCCIATE LA POLEMICA COLOMBO E LE IMMAGINI “RUBATE” DI VID

Valerio Scanu imita Anna Oxa

Promossi

9 a Valerio Scanu, concorrente di Tale e Quale Show. Con ogni probabilità a trionfare nel celebrity talent di Carlo Conti sarà proprio l’ex allievo di Amici che ha dalla sua un gruppo di fan accanite ma anche delle ottime doti da imitatore.

8 agli ascolti di Storie Vere. Il programma di Eleonora Daniele è il più seguito della fascia del mattino, con picchi che superano il 20%, battendo a distanza gli altri segmenti del morning show di Rai1 e un Mattino Cinque, che ha ritrovato smalto.

7 ad un possibile sbarco di Stefano De Martino all’Isola dei Famosi. Per il reality targato Canale 5 – che per scacciare lo spettro delle “gloriose” edizioni Rai ha bisogno di un cast di famosi – sarebbe un ottimo acquisto.

6 di incoraggiamento a Quanto Manca. Il format è valido, ed è giusta (anche se tardiva) l’intuizione di un “dopo Pechino Express”; c’è però da mettere a punto più di un dettaglio. Al debutto il programma è apparso confuso e sono da rivedere le interazioni tra Katia Follesa, troppo tesa nella prima puntata per dare il meglio, e Nicola Savino.

Bocciati


27
settembre

TALE E QUALE SHOW 2014: TERZA PUNTATA SOTTOTONO E GIURIA ORMAI DANNOSA. SCANU RULES

Tale e Quale Show 4 - Veronica Maya imita Nina Zilli

La terza puntata di Tale e Quale Show 2014, a dispetto degli eccellenti ascolti ottenuti, ci ha lasciato con l’amaro in bocca. Probabilmente perchè le due serate precedenti erano state così scoppiettanti e ricche di imitazioni riuscite, che quella di ieri ha finito per sembrarci non all’altezza.

Tale e Quale Show 2014: Valerio Scanu vince la terza puntata

Hanno lasciato a desiderare le discutibili scelte della giuria, che ha premiato alcune esibizioni non meritevoli lasciando sul fondo della classifica artisti che invece si erano portati una spanna sopra gli altri. Ma a questo siamo, ahinoi, tristemente abituati. La vera delusione è venuta piuttosto dalle deludenti performance dei concorrenti, che ieri sera – nella maggior parte dei casi – non hanno avuto quel brio al quale ci aveva abituato il programma. C’è almeno la gioia della vittoria andata a Valerio Scanu, che in effetti è stato molto convincente – come al solito – nella sua imitazione di Stevie Wonder.

Al secondo posto la giuria ha voluto premiare Roberta Giarrusso versione Kylie Minogue, ignorando l‘insoddisfacente prova canora data dall’attrice, per il resto iper truccata a dovere con tanto di protesi ai denti; terza, meritatamente, Serena Rossi che ha dato prova della sua grande vocalità e l’ha trasformata riproducendo fedelmente quella della conterranea Teresa De Sio. Riuscitissima poi la trasformazione fisica di Alessandro Greco in Claudio Baglioni, con i super zigomi in bella vista e capello bianco, a cui si è accompagnata anche una discreta riuscita canora.

Tale e Quale Show 2014: Veronica Maya nell’imitazione meno riuscita di sempre

Imbarazzante, invece, e sotto tutti i punti di vista, la povera Nina Zilli capitata nelle mani di Veronica Maya, stonata più delle altre volte e truccata stile drag queen; inesistente Ia Zanicchi, affidata ad una Rita Forte che non riesce a farsi da parte, dimenticando spesso chi dovrebbe imitare a favore della propria personalità; poco convincente Luca Barbareschi/Paolo Conte ma molto ben votato – anche qui, come al solito! – dalla giuria (in particolare da Loretta Goggi che lo ha portato addirittura sul podio) nonché da se stesso, visto che si  è autoassegnato i cinque punti finali.