Seconda Stagione



9
ottobre

THE CARRIE DIARIES 2: ANCHE SU MYA LA PRIMA VOLTA DI CARRIE

The Carrie Diaries 2 - Samantha e Carrie

Ripartono questa sera su Mya le avventure di una giovane ragazza bionda con il cuore sempre diviso tra il Connecticut e New York, tra il primo amore per Sebastian e un nuovo ragazzo, tra il passato e il futuro di uno dei personaggi più importanti della storia della tv.

The Carrie Diaries 2: ogni lunedì alle 21:00 su Fox Life e ogni giovedì alle 21:15 su Mya

Lei è Carrie Bradshaw e oggi, alle 21:15, prenderà il via sul canale 322 di Mediaset Premium la seconda stagione di The Carrie Diaries. Stagione che intanto prosegue anche nel lunedì sera di Fox Life, dove è giunta a metà della sua corsa e ad una vera svolta: la futura eroina di Sex and The City ha conosciuto il sesso, consumando la sua prima volta con il suo nuovo ragazzo e scrivendo il suo primo articolo sull’argomento. Un evento attesissimo da lei, dalle sue amiche e dal pubblico del telefilm HBO che adesso sa davvero come è iniziato tutto.

Di sicuro, infatti, tra gli appassionati di The Carrie Diaries ci saranno i fans storici di Sex and The City che non possono esimersi dal seguirla. Tuttavia le avventure teen di Carrie hanno poco a che fare con la serie madre, e quel pubblico di trenta/quarantenni potrà trovare gusto nel guardarle soprattutto perchè richiameranno alla mente le trame dei telefilm cult della loro adolescenza. Il telefilm tratto da Il diario di Carrie di Candace Bushnell è infatti un teen drama, racconta storie di giovanissimi alle prese con la scoperta della vita e per i quali il sesso non è (ancora) qualcosa di cui poter parlare chiaro. Figuriamoci poi mostrarlo esplicitamente in scena.

The Carrie Diaries: la Carrie del passato confrontata con quella del futuro

A creare un divario con Sex and The City è in realtà proprio la figura di Carrie. Mentre infatti Samantha Jones, comparsa qui con le sembianze di Lindsey Gort, è esattamente come ci saremmo immaginati la Kim Cattrall del futuro da giovane, la protagonista (interpretata da AnnaSophie Robb) è a tratti diversa da colei che un giorno si innamorerà di Mr Big. La Carrie diciassettenne è una ragazza ambiziosa che però crede negli antichi valori, legatissima alla sua famiglia, ad un amorevole padre e ad una tremenda sorella dei quali ignoravamo l’esistenza. In compenso, anche la Carrie young non cucina (dopo un esperimento fallimentare), è egocentrica e riesce sempre a complicare tutto facendo scappare gli uomini da lei a gambe levate, cosa che non smetterà mai di fare neanche a quarant’anni passati.




24
settembre

NASHVILLE: DA QUESTA SERA LA SECONDA STAGIONE ALLE 21:00 SU FOX LIFE

Nashville 2

A meno di una anno dal lancio della prima stagione – partita l’11 novembre 2013 su Fox Life – tornano le storie di Nashville, serie targata ABC che mescola racconto al femminile e drama politico, il tutto stemperato dalle luci della ribalta che si contendono le due protagoniste.

Nashville 2: ogni mercoledì alle 21:00 due episodi su Fox Life

La seconda stagione, composta da ventidue episodi (uno in più della prima), andrà in onda ogni mercoledì alle 21:00 sul canale 144 di Sky e vedrà ancora al centro della narrazione Rayna (Connie Britton) e Juliette (Hayden Panettiere), le due cantanti di genere e generazioni diverse ma con la stessa casa discografica alle spalle e lo stesso desiderio di conquistare la gloria e il successo. Due donne ambiziose e volitive che hanno fatto della propria rivalità una sfida a tutto tondo, contendendosi anche le attenzioni di Deacon (Charles Esten) e che hanno conquistato il pubblico, facendo guadagnare al telefilm anche la riconferma per una terza stagione.

Nashville 2: il cast

Ritroveremo ancora i personaggi che abitano Nashville, i quali con la loro presenza alimentano gli intrighi della città: Teddy (Eric Close), il marito di Ryana e il padre della donna, il politico Lamar Wyatt (Powers Boothe); la cantautrice Scarlett (Clare Bowen) e il suo ragazzo Avery Barkley (Jonathan Jackson) e l’ex Luke Ward di The O.C, Chris Carmack, che sarà sempre più presente nel ruolo di Will Lexington, aspirante musicista gay. Riconfermate, ovviamente, le due protagoniste principali, che con i loro ruoli hanno conquistato le nomination ai Golden Globe e agli Emmy Awards 2013: la Britton, volto principale della serie, è nel frattempo impegnata anche al cinema e sarà presente in una puntata de I Griffin, in cui la sua voce “incontrerà” quella di Peter.

Nashville 2: anticipazioni primi due episodi


23
settembre

HOUSE OF CARDS 2: RIUSCIRA’ FRANK UNDERWOOD A DIVENTARE PRESIDENTE DEGLI STATI UNITI? LA SECONDA STAGIONE DA STASERA SU SKY ATLANTIC HD

House of Cards 2

House of Cards 2

Riuscirà Frank Underwood a sedere finalmente sulla poltrona più importante del mondo? Dopo la mancata elezione a Segretario di Stato, la vendetta del politico e capogruppo democratico si farà ancora più intensa e affascinante nella seconda stagione di House of Cards, serie targata Netflix che sta riscuotendo un successo pressoché planetario. E se negli States è andata già in onda – disponibile come la prima on demand con tutti gli episodi – per il Belpaese dobbiamo attendere stasera la season première, prevista per le 21.10 su Sky Atlantic HD.

Kevin Spacey torna a vestire i panni di Frank Underwood e, nella seconda stagione, tenterà definitivamente la scalata alla Casa Bianca cercando di eliminare, con inganni e sotterfugi, l’ex amico e collega Garrett Walker, divenuto 45° Presidente degli Stati Uniti grazie alla vittoriosa campagna elettorale curata dallo stesso Frank. La seconda stagione della serie di Netflix, va detto, parte in modo un po’ burrascoso, per via di una sceneggiatura un po’ troppo esagerata e parecchio lontana dalla realtà, che lascia l’amaro in bocca.

House of Cards 2 – Trama

Attenzione spoiler. Dopo la misteriosa morte in metropolitana della giornalista e complice (anche di letto) del neo Vice Presidente, Zoe, il collega Lucas cerca di incastrare Frank con l’aiuto di uno dei più rinomati hacker d’Oltreoceano, rimanendo però incastrato nei giochi di potere di Doug Stamper che riesce, tramite l’FBI, ad isolare il giornalista incolpandolo di terrorismo informatico. Liberatosi di Zoe e Lucas, Frank – come sempre affiancato dalla moglie Claire (Robin Wright), che pure qualche guaio non mancherà di combinarlo – ha un’altra gatta da pelare: Raymond Tusk. Consigliere ombra del Presidente, Raymond rappresenterà un vero ostacolo per Frank che, intuito lo stretto rapporto di fiducia con Garrett, cercherà in tutti i modi di eliminare facendo leva sui suoi interessi economici con i cinesi, per farlo apparire agli occhi del Presidente – che nel mentre deve ritrovare la serenità con la moglie – un problema da arginare per evitare l’ennesimo crollo di fiducia degli americani nei suoi confronti.





13
settembre

IL SEGRETO ANTICIPAZIONI: CHI SONO I NUOVI PROTAGONISTI DELLA SECONDA STAGIONE (FOTO)

Gonzalo/Martin de Il Segreto 2

I telespettatori di Canale 5, ancora sconvolti per la morte di Pepa, tra poco faranno la conoscenza dei nuovi protagonisti de Il Segreto, che in questa seconda stagione potrebbero far battere i loro cuori e forse, chissà, attutire il duro colpo causato dal tragico finale della prima.

Il Segreto 2: chi sono i nuovi personaggi Maria e Gonzalo

Questi personaggi che abitano le stradine di Puente Viejo sembrano infatti dei perfetti sconosciuti, ma non lo sono. Accanto agli intramontabili Tristan, Raimundo, Donna Francisca, i Miranar, Soledad e Rosario, tutti invecchiati di sedici anni, in questa nuova stagione a tenere le fila della trama saranno coloro che abbiamo lasciato bambini ai tempi di Pepa e Tristan e che ritroviamo ormai adulti, con una nuova vita di cui farci partecipi.

La protagonista femminile della seconda stagione della telenovela spagnola è infatti Maria (Loreto Mauleón), la bambina bionda nata dalla relazione tra Emilia e Severiano e cresciuta da Alfonso come sua. Maria oggi è una bella ragazza bruna e si innamorerà a prima vista di un uomo misterioso, prossimo a prendere i voti: lui si fa chiamare Gonzalo (Jordi Coll) ma in realtà altri non è che Martin, il bambino partorito da Pepa e poi cresciuto da Tristan come fosse figlio suo, che la coppia aveva ormai dato per morto. La sua vera identità è, dunque, nuovamente al centro del “segreto” che muove la trama. Con Gonzalo e Maria ci sarà naturalmente Aurora (Ariadna Gaya), la bambina che Pepa ha dato alla luce morendo e che prima o poi scoprirà di avere un fratellastro…

A seguire, le anticipazioni della puntata in onda domani, domenica 14 settembre 2014, sempre in prime time.

Il Segreto anticipazioni domenica 14 settembre 2014


6
settembre

ELEMENTARY: LA SECONDA STAGIONE TORNA QUESTA SERA SU RAI2

Elementary

Questa sera alle 21.50, subito dopo Castle, tornano le indagini di Elementary, la serie statunitense basata su una rilettura in chiave moderna del personaggio di Sherlock Holmes di sir Arthur Conan Doyle. Il secondo capitolo del serial trasmesso in patria dalla CBS, riprenderà su Rai2 laddove è stato interrotto lo scorso 3 maggio, ovvero dall’episodio numero 10, dal titolo Tremori.

Anche in questa seconda stagione le indagini del celebre detective, interpretato da Jonny Lee Miller, vedranno la puntuale collaborazione della dottoressa Joan Watson, interpretata dall’attrice Lucy Liu. Le vicende si svolgeranno come sempre a New York: Sherlock ha, infatti, da tempo abbandonato la Gran Bretagna dopo essere uscito dal tunnel dell’alcool e delle droghe grazie ad un ricovero in clinica. Arrivato nella “grande mela” è stato contattato dalla polizia di New York e ha accettato di collaborare con il New York City Police Department.

Il capitano Tobias Gregson (Aidan Quinn) saputo che Sherlock collaborava a Londra con Scotland Yard, ha intuito da subito che la mente brillante del detective potesse essere un’arma vincente per la risoluzione di molti casi. Ed infatti, durante le indagini, Sherlock si rivela puntualmente un valido aiuto.

Elementary – Foto

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,





27
agosto

MISS FISHER – DELITTI E MISTERI: AL VIA LA SECONDA STAGIONE IN SECONDA SERATA SU RAI1

Miss Fisher - Delitti e Misteri

Rai1 ha deciso di giocare d’azzardo proponendo al proprio pubblico, nella serata del mercoledì, una triplice offerta a base di serie tv straniere. Dopo il debutto alle 21.30 del serial spagnolo Velvet, e prima della poco fortunata serie Tradimenti, retrocessa dopo il flop d’ascolti dalla prima alla terza serata, prenderà, infatti, il via questa sera alle 22.55, la seconda stagione di Miss Fisher – Delitti e Misteri.


14
agosto

HOTEL DA INCUBO: LA SECONDA STAGIONE SU REAL TIME

Hotel da Incubo - Gordon Ramsay

Hotel da Incubo - Gordon Ramsay

Ci sono orrori che Gordon Ramsay non è ancora riuscito a stanare? 
Vedremo i segreti più nascosti dei peggiori alberghi nella seconda stagione in prima tv di Hotel da Incubo, dal 15 agosto ogni martedì alle ore 23:00 su Real Time (Canale 31 Digitale Terrestre Free, Sky canali 131 e 132, Tivùsat Canale 31).

Dopo più di un decennio trascorso a gestire ristoranti in alcuni dei migliori hotel del mondo, Gordon conosce perfettamente l’importanza cruciale di superare le aspettative degli ospiti. Dalle sporche camere da letto ai bagni pieni di muffa, dall’incompetenza dello staff o al servizio scadente, Ramsay affronta il peggio degli hotel, prima di lavorare con i proprietari e gli impiegati per migliorare queste sventurate costruzioni.

Determinato a dare ad ogni location gli elementi competitivi di cui hanno bisogno per sopravvivere nello spietato mondo del turismo, Gordon mette sottosopra questi edifici disastrati, portando la tensione al massimo mentre si scontra con i proprietari e spinge le capacità dello staff al limite per trasformare gli affari in un successo. La sua reputazione è in gioco, quindi una cosa è certa: se le strutture non soddisferanno gli standard, non usciranno mai dal cerchio degli hotel da incubo.

Hotel da Incubo – Gordon Ramsay: foto


2
agosto

DALLAS: LA SECONDA STAGIONE DA OGGI ALLE 13.40 SU CANALE5

Dallas

Dopo la messa in onda lo scorso novembre su Mya, la seconda stagione di Dallas approda da quest’oggi alle 13,40 in chiaro su Canale5. I fasti della serie madre, vero fenomeno di culto degli anni 80, sono solo un lontano ricordo, ma è pur vero che il sequel, bocciato al suo debutto dal pubblico della rete ammiraglia Mediaset, potrebbe in questo secondo capitolo incuriosire e appassionare i telespettatori.

Dallas 2 – L’addio a JR

La seconda stagione sarà, infatti, caratterizzata dall’addio a JR, il personaggio interpretato con successo planetario da Larry Hagman. Dopo la morte dell’attore, avvenuta il 23 novembre del 2012, in molti si sono chiesti come sarebbe stata la nuova stagione di Dallas che, oltre a Hagman, ha riportato in scena alcune vecchie glorie come Patrick Duffy (Bobby) e Linda Gray (Sue Ellen). Gli autori della serie hanno trovato un espediente narrativo per giustificare l’uscita di scena del personaggio.

Dallas 2 – Da Chi ha sparato a JR? a Chi ha ucciso JR?

La definitiva scomparsa di John Ross Ewing sarà causata, alla fine del settimo episodio, da un misterioso omicidio, che porterà inevitabilmente il pubblico a domandarsi Chi ha ucciso JR? Una scelta che declina ai giorni nostri la celeberrima domanda Chi ha sparato a JR?, che il mondo intero si fece negli anni 80, in occasione del tentato omicidio che vide per protagonista il cattivissimo personaggio.