Scherzi a Parte



3
febbraio

FERMI TUTTI! SCHERZI A PARTE SLITTA A MARTEDI 20 MARZO

Luca e Paolo

Luca e Paolo possono attendere. Ebbene si, DM è in grado di rivelarvi che l’attesissima nuova edizione di Scherzi a Parte, condotta dal duo ligure, slitta di un mese. Lo storico programma di Fatma Ruffini previsto su Canale 5 per fine febbraio, al termine della settimana festivaliera, prenderà il via martedi 20 marzo per un totale di 8 o 9 appuntamenti in prima serata.

Trattasi dell’ennesimo dietrofront inerente alla messa in onda del varietà comico: prima prevista a febbraio, poi a marzo, poi nuovamente fissata a fine febbraio (con tanto di copertina questa settimana su Tv Sorrisi & Canzoni) e adesso di nuovo a marzo (sarà quello definitivo?). Non si conoscono ancora i motivi dello spostamento, anche se è ipotizzabile che alla base ci siano logiche di palinsesto o inconvenienti legati alla messa a punto dello show che quest’anno si prospetta assai più ardua.

Per Scherzi a Parte Luca e Paolo hanno progettato una vera e propria rivoluzione (per maggiori info clicca qui). Bizzarri e Kessisoglu stanno lavorando per fare della trasmissione di Canale 5 un vero e proprio varietà, in onda per la prima volta in diretta, con un’orchestra di trenta elementi accompagnata dalle voci di Marco Evans e (probabilmente) Valentina Cenci, un corpo di ballo composto da ex ginnaste professioniste. Novità anche per quanto riguarda gli ospiti: alle vittime degli scherzi si aggiungeranno personaggi del mondo dello spettacolo disposti a mettersi in gioco.




30
gennaio

SCHERZI A PARTE, LUCA E PAOLO PROMETTONO: “DIRETTA, GABER E STOP AI GAVETTONI”. SARA’ L’EDIZIONE DELLA RIVOLUZIONE?

Scherzi a Parte

L’edizione della rivoluzione. Dopo ben tre anni di assenza (è la prima volta in dodici edizioni che il programma si concede una pausa così lunga) torna su Canale5 Scherzi a Parte con una formula che – almeno stando a quanto dichiarato dai due nuovi conduttori, Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu – promette di rompere col passato. L’ambizioso obbiettivo è quello di affrancarsi dalla qualifica di programma di mero intrattenimento per assurgere a “varietà classico con dentro gli scherzi“.

Una mission delicata per il duo comico, atteso all’esame di maturità dopo l’addio alle Iene (a proposito su Sorrisi i due hanno ribadito di aver lasciato il programma per incompatibilità con l’autore Davide Parenti) e il successo al Festival di Sanremo 2011, dal momento che i tanti cambiamenti potrebbero far correre il rischio di far perdere alla trasmissione quei caratteri distintivi che ne hanno decretato il successo (l’ultima edizione del 2009 con Amendola, Mammucari e Belen ottenne una media di ben 5.780.000 spettatori per uno share del 23.91%) e una longevità che dura da ben dodici edizioni.

Da Elenoire Casalegno a Belen passando per Manuela Arcuri e Alessia Marcuzzi, infatti, per la prima volta (salvo sorprese in extremis) nessuna “bonazza” affiancherà i presentatori (ma qualche sospetto noi continuiamo a nutrirlo) al timone del programma mentre una novità assoluta sarà anche la messa in onda in diretta:

La televisione precotta, quella del pubblico pagato che ride a comando, oggi non funziona più“.


17
gennaio

CANALE 5: GRANDE FRATELLO RIMANE AL LUNEDI. SCHERZI A PARTE (ANTICIPA) AL MARTEDI E PANARIELLO AL GIOVEDI

Grande Fratello

Contrordine: Grande Fratello 12 rimane al lunedi. Per il reality più famoso d’Italia non ci sarà nessuno spostamento al martedi a partire dal 21 febbraio (per maggiori info clicca qui). La rete, come comunicato da Publitalia, ha scelto di confermare lo zoppicante show di Alessia Marcuzzi nello slot del lunedi mentre, al suo posto, martedi 21 febbraio prenderà il via la nuova stagione di Scherzi a Parte (la scorsa settimana annunciata per fine marzo al giovedi) con Luca e Paolo.

Gli ambiziosi Ultimo 4 – L’Occhio del Falco e lo show di Panariello, che avrebbero dovuto riempire il vuoto lasciato da Grande Fratello al lunedi, si spostano a mercoledi 22 e giovedi 23 febbraio (per la fiction con Raoul Bova, le cui puntate sembrano essersi ridotte da 3 a 2) e al primo marzo.

Una serie di spostamenti che appaiono più azzeccati rispetto a quelli paventati la scorsa settimana; è probabile che alcune di queste variazioni siano dettate dalla nuova collocazione dell’Isola dei Famosi al giovedi, reality che, anche senza Ventura, Mediaset pare decisa a controprogrammare (anche se qualche maligno potrebbe sospettare che lo spostamento al martedi ampiamente anticipato del Grande Fratello sia stata solo una tattica per indurre il reality di Rai2 ad approdare in una serata più tranquilla per le reti del Biscione).





12
dicembre

SCHERZI A PARTE: LUCA E PAOLO CHIEDONO IL VARIETA’ IN STUDIO. CON LORO ELISABETTA CANALIS?

Scherzi a Parte

C’è nell’aria qualcosa di buono: Luca e Paolo sono pronti a fare il grande salto. Loro ancora non lo danno per certo, ma con ogni probabilità lo storico duo delle Iene sarà al timone della nuova edizione di Scherzi a Parte. Da volti simbolo della rete cadetta all’impegno più ambizioso di una prima serata sulla rete ammiraglia: dopo il successo riscosso a Sanremo, il passaggio era quasi d’obbligo. D’altra parte, i diretti interessati non nascondo di averci pensato a lungo:

Era nell’aria. Già da alcuni anni l’azienda ci chiedeva di fare qualcosa per Canale5. Quando è arrivata una proposta più concreta, abbiamo deciso di lasciare (Le Iene, ndDM). D’altra parte, dopo dieci anni ci stava”.

Il programma di Fatma Ruffini che dovrebbe tornare in onda a febbraio, potrà finalmente contare su una conduzione già rodata. Nell’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni, Luca e Paolo dichiarano anche di essere al lavoro per trovare un punto d’incontro sulle garanzie che hanno chiesto:

noi siamo perfezionisti, pignoli, due rompiscatole. Abbiamo chiesto di fare un programma che sia un buon mix fra scherzi in esterna e varietà in studio. Abbiamo alcune idee e sembra che ci sia buona volontà”.


16
novembre

CANALE 5: SCHERZI A PARTE AL GIOVEDI CON LUCA E PAOLO, PANARIELLO AL MARTEDI, ZELIG AL VENERDI

Canale 5 - Palinsesto Gennaio-Marzo 2012

Qualche imprevisto di troppo e scivoloni fuori programma hanno macchiato la stagione autunnale di Canale 5: l’ammiraglia del Biscione conta di risollevare la testa con il nuovo anno. Per i primi mesi del 2012, la rete di Massimo Donelli punta tutto sull’intrattenimento: Luca e Paolo al timone di Scherzi a Parte sono la prima novità del palinsesto invernale. Il programma di Fatma Ruffini che nel 2009 chiuse con una media del 25.2% di share, andrà in onda nella serata del giovedì al termine della quarta serie di Ultimo con Raoul Bova.

Il venerdì resta la serata di Zelig che torna il 20 gennaio con Claudio Bisio e Paola Cortellesi al timone del carrozzone di comici capitanato da Gino e Michele. La comicità invaderà anche la serata del martedì dal 17 gennaio con il ritorno in tv di Giorgio Panariello: il suo one man show dovrà fronteggiare la corazzata di Ballarò che due anni fa diede non pochi problemi a Zelig. Sempre al martedì, al termine dello show di Panariello, è prevista la fiction in otto puntate Il clan dei camorristi con Stefano Accorsi, Giuseppe Zeno e Francesca Beggio per la regia di Alexis Sweet e Alessandro Angelini.

Il sabato sera resta saldo nelle mani di Maria De Filippi che dal 7 gennaio siederà al fianco di Rudy Zerbi e Gerry Scotti nella terza edizione di Italia’s Got Talent, in diretta concorrenza con Ballando con le Stelle 8. Confermato al lunedì Grande Fratello 12 con Alessia Marcuzzi, mentre il mercoledì sarà ad appannaggio delle fiction: Il tredicesimo Apostolo, la fiction in sei puntate con Claudio Gioè, Claudia Pandolfi e Stefano Pesce per la regia di Alexis Sweet, e poi Famiglia Italiana.





3
novembre

MIRIAM LEONE TRA L’ISOLA DEI FAMOSI E SCHERZI A PARTE?

Miriam Leone

Sono ancora in alto mare i lavori per la preparazione della nona edizione dell’Isola dei famosi. Rimasto orfano del suo storico capitano, il reality show di Rai2 è pronto a tornare in onda martedì 24 gennaio, stando a quanto anticipa il settimanale Panorama. Mancano quindi meno di tre mesi per mettere a punto la squadra che guiderà il programma e il cast che sbarcherà sull’isola deserta. Se Nicola Savino sembra ormai certo alla conduzione, resta da sciogliere il nodo della sua compagna di viaggio, anche se una parte dell’Azienda di Viale Mazzini vorrebbe il comico e dj come unico conduttore (ma il direttore del secondo canale Pasquale D’Alessandro ha parlato sempre di conduzione doppia).

Tramontata l’ipotesi Paola Perego, impegnata sulla rete ammiraglia con Attenti a quei due, e mentre sono in calo le quotazioni per Caterina Balivo, si fa strada Miriam Leone, sempre secondo il settimanale diretto da Giorgio Mulè. Ebbene sì, proprio lei, la giovane ex Miss Italia che passa dalle info del mattino del week end di Rai1, al ruolo di escort in Distretto di Polizia e spalla comica di Ale & Franz nel loro show omonimo su Italia1. Ma la bella Miriam sembrerebbe essere contesa: per lei, infatti, ci sarebbe anche qualcosa sulla tv commerciale.

Per il settimanale Chi, infatti, la Leone potrebbe affiancare Luca & Paolo nella nuova edizione di Scherzi a parte, continuando così le sue “incursioni” sulle reti del Biscione. Quel che è certo è che la carriera di Miriam sta procedendo a gonfie vele, qualunque sia l’ipotesi sulla quale dovesse ricadere la scelta. E voi, preferireste vedere la rossa conduttrice alle prese con i vip morti di fama o con gli scherzi di Canale5?

Dove collocheresti Miriam Leone?

Vedi i risultati

Loading ... Loading ...

10
ottobre

FABRIZIO CORONA VITTIMA DI SCHERZI A PARTE

Fabrizio Corona

Lo avevamo lasciato vittima de “Le Iene” che gli avevano fatto credere di essere probabile attore nel remake del film 007 e lui, Fabrizio Corona, pare essere caduto nuovamente nella rete Mediaset. Stavolta, a renderlo protagonista di una nuova burla, sarebbe la macchina sempre brillante di “Scherzi a Parte”, appuntamento tv che dovrebbe essere ai nastri di partenza con la conduzione - anticipata da DM – di Luca e Paolo.

Sulla dinamica dello scherzo vige, com’è possibile immaginare, il massimo riserbo: l’unica certezza è il complice della trasmissione ovvero l’attore catanese David Simon Vinci, già in passato gancio del programma e con all’attivo anche una parte nella serie “Il Capo dei Capi”, firmata da Tao Due qualche anno fa.

Altri scherzi, inoltre, sarebbero già registrati con i piloti Andrea Dovizioso e Jorge Lorenzo, ma anche con Roberto Castelli.


19
settembre

BELEN RODRIGUEZ E LA SEGNALAZIONE DI SILVIO BERLUSCONI PER SCHERZI A PARTE

Belen Rodriguez a Scherzi a Parte

Nel giro di pochi giorni se si continua con questo ritmo la credibilità di gran parte del sistema televisivo italiano potrebbe essere ridotta a brandelli. Prima le Papi Girls, poi Manuela Arcuri e la notte che l’avrebbe dovuta portare in pompa magna sul palco dell’Ariston e adesso anche Belen Rodriguez. Dalle intercettazioni che il Corriere ha pubblicato in questi giorni emergono particolari molto significativi su alcuni “circuiti sotterranei” gestiti da Silvio Berlusconi.

Lasciano infatti pochi dubbi i dialoghi telefonici tra il Premier e l’imprenditore pugliese Gianpaolo Tarantini, e poi tra lo stesso Presidente del Consiglio e la showgirl argentina, che svelano anche il tentativo di influenza di Flavio Briatore su alcuni equilibri Mediaset. Vi riproponiamo le trascrizioni per lasciare alle parole concrete il compito di raccontare le dinamiche: Silvio Berlusconi (a Gianpaolo Tarantini, ndr) in riferimento a Belen:

“L’ho conosciuta è stata da me una notte ma non abbiamo fatto l’amore perchè ho scoperto che lei era la donna del mio calciatore.”

E poi una conversazione telefonica tra il Cavaliere e l’argentina:

Belén: “Buonasera come stai?”

Berlusconi: “Come sto? (ride) Sto bene, ho fatto un anno fantastico… tu come vai? senti con il tuo ragazzo (Borriello, ndr) è finito tutto?”

Belen: “Al momento sì, non lo so, comunque sono molto tranquilla”

Berlusconi: “Meno male, senti adesso hai visto questa cosa su Mediaset (programma  Scherzi a parte) ti piace?”

Belen: “Come fa a non piacermi? Miglior programma in assoluto, sono molto stupita, sono molto molto felice”

Berlusconi: “Allora puoi immaginare chi è stato e che ha detto

Belen: “Immagino, lo immaginavo assolutamente, se avevo qualche dubbio adesso ho la conferma quindi alla grande