Rocco Siffredi



27
febbraio

DM LIVE24: 27 FEBBRAIO 2015. AGGREDITA TROUPE DI “A TORTO O RAGIONE”, MONICA LEOFREDDI: “VIVI PER MIRACOLO” – ZANICCHI: “PERCHE’ INQUADRANO ROCCO SOLO DALLA VITA IN SU?” – SCANU E I CANI

Monica Leofreddi - Troupe aggredita

Monica Leofreddi - auto della troupe aggredita

Scanu e i cani

Simone ha scritto alle 09:13

Dopo l’addio di Fanny all’Isola dei Famosi, Valerio piange e si rammarica di non aver mai detto “ti amo” a una persona: “Ti amo l’ho detto solo ai miei cani”. (Dal daytime di ieri)

Iva Zanicchi: perchè inquadrano Rocco solo dalla vita in su?

Ettore ha scritto alle 13:12

A Mattino Cinque, Iva Zanicchi parla di Rocco Siffredi, premettendo di non aver mai visto un suo film, si domanda: “Ma se c’ha delle ‘robe tremende’ perchè lo inquadrano dalla vita in su?”

Monica Leofreddi: “vivi per miracolo”. Troupe ‘A Torto o Ragione’ aggredita a Napoli

tinina ha scritto alle 23:20

[Da Leggo] Troupe Endemol aggredita a Napoli. Il personale del programma di Monica Leofreddi “A torto o ragione, il verdetto finale” è stato vittima di violenze appena poche ore fa. Appena usciti dagli studi Rai di Napoli al termine delle registrazioni di alcune puntate, nove persone fra personale di produzione, attori e autori sono state aggredite a bordo del pulmino che li stava trasportando alla stazione centrale per il rientro nella capitale in vista del fine settimana.




25
febbraio

LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (16-22/02/2015). PROMOSSI C’E’ POSTA PER TE E ROCCO SIFFREDI. BOCCIATA LA RAI CHE SI “LASCIA SCAPPARE” LA LITTIZZETTO

Luciana Littizzetto e Maria De Filippi

Promossi

9 a C’è Posta per Te. Ospiti eccezionali, “concorrenza autolesionista”, assenza del calcio e una formula dall’imperitura forza hanno consentito al people show di Canale 5 di superare, nell’ultimo appuntamento, il 28% di share e i 6,4 milioni di spettatori. Era dal 2009 che il programma non raggiungeva ascolti così alti in valori assoluti.

8 alla notte degli Oscar finalmente in chiaro. Sky ha scelto di trasmettere la cerimonia di premiazione degli Academy Awards anche sul canale Cielo che ha raccolto share record nella notte.

7 a Rocco Siffredi. Il p0rn0divo italiano più famoso di tutti i tempi, pur senza snaturare il suo personaggio, si sta facendo apprezzare dal pubblico de L’Isola dei Famosi per sensibilità e una certa dose di saggezza. Un duro dal cuore tenero.

6 a Gomorra – La Serie. Il passaggio free dell’acclamata serie di Sky Atlantic, nell’impervia collocazione del sabato sera, si archivia con risultati sufficienti. Ma siamo sicuri che Rai3 ha fatto davvero bene a dare visibilità ad un competitor?

Bocciati


23
febbraio

ISOLA DEI FAMOSI 10: 50 SFUMATURE DI ROCCO E RACHIDA

Isola dei Famosi 2015 - Rocco e Rachida

Isola dei Famosi 2015 - Rocco e Rachida

Prosegue la love story platonica tra Rocco Siffredi e Rachida Karrati in terra isolana. Tra tutti i possibili intrecci confabulati prima della partenza, questo era quello meno prevedibile; eppure eccoli lì, appartati in riva al mare a dichiararsi reciproca ammirazione:

“Te lo meriti di vincere, perché sei una brava persona e perché in te c’è un gran cuore […] se vinco io, dedico a te il premio perché lo meriti e io non ho bisogno di soldi dice l’attore mentre abbraccia calorosamente Rachida, e durante un confessionale non nasconde il sentimento che li lega: “È una grande fortuna ad avere lei qui. Rachida per me è la persona più importante dell’isola, non perché ci fa da mangiare, ma è la persona più reale, più vera, meno finta di tutti quanti”.

Le 50 sfumature di Rocco e Rachida: threesome edition

Durante un bagno rilassante, i due piccioncini continuano le loro chiacchierate con grande complicità, ma ecco che da lontano si scorge l’arrivo di un terzo incomodo pronto a rovinare l’idillio: Cristina Buccino si avvicina con falcata sexy per lavarsi i capelli in acqua, e Rocco non perde occasione per fare il provolone:

“Guarda, arriva la sirena. Certo che hai un fisico… Stai molto bene, fai sport vero?”.

Da rosa tenue, le “cinquanta sfumature di Rocco e Rachida” si tingono di verde. L’intrusione della bella Buccino non è presa affatto bene da Rachida, che smette improvvisamente di sterilizzare il foulard multiuso, e si allontana seccata lanciando una delle sue occhiate malefiche.





17
febbraio

ISOLA DEI FAMOSI 2015, ROCCO E GLI OSTENTATI DOPPI SENSI: “TIENI DURO IL TUO SERPENTE”

Isola dei Famosi 2015

Alla ricerca del doppio senso, sempre e comunque. L’Isola dei Famosi targata Mediaset non esce dal ‘siffredismo’ spremendo come un limone la figura del suo concorrente più rappresentativo. Se l’allusione spontanea può suscitare ilarità, in questo caso l’incidente è voluto, inseguito, quasi invocato. Non si spiegherebbe sennò l’inquadratura di un cartello esposto da una signora del pubblico che lascia decisamente poco spazio ad interpretazioni.

Rocco, tieni duro il tuo serpente. Vedrai che dall’Isola tornerai vincente”.

Un messaggio pescato dalle telecamere di Roberto Cenci che, volendo, avrebbe facilmente potuto sorvolare sull’episodio. Invece no! “Rocco è Rocco”, come dice Mara Venier. La stessa ammirata dalla performance esibita dal pornodivo nella prova di coraggio, anzi di resistenza (e visto il mestiere l’ilarità è dietro l’angolo)! “E’ un Rocco diverso dall’immaginario collettivo”, insiste Mara. E a Signorini, che le domanda quale sia l’immaginario a cui fa riferimento, l’ex signora della domenica sentenzia: “Quello che sai anche tu!”.

Tutto qui? Manco per niente. Rocco è pure protagonista del duello anti-nomination, che consiste nel togliere il fango addosso ai concorrenti. Puntuale l’incidente sexy con le Donatella, ma soprattutto con Cristina Buccino, palpata con foga. Il pubblico ride, la Marcuzzi scherza. L’edizione numero 10 ha eletto il suo protagonista indiscusso. Difficile immaginarlo fuori dai giochi prima delle fasi finali del reality.

Isola dei Famosi 2015, terza puntata – liti tra i naufraghi e soprannomi: Diaco “isterica”, Melissa “nana”


16
febbraio

ISOLA DEI FAMOSI 2015: CRISTINA BUCCINO FA LA “PRINCIPESSA SUL PISELLO” E SIFFREDI DIVENTA UN “CANE DA PATATA”

Rocco Siffredi

Talmente presi dalla frenesia sanremese, ci stavamo (quasi) dimenticando che in quel di Cayo Paloma ci sono 10 sfollati alle prese con la Buccino. Sì, Cristina Buccino; quella ragazza che… sì, quella ragazza che è famosa per… insomma, la bombastica calabrese che è approdata per ultima sull’Isola dei Famosi 2015. Più che approdata, Cristina si è proprio arenata. Perennemente buttata sulla stuoia, la Buccino si trascina a fatica tutto il giorno dalla spiaggia alla capanna; sembra talmente lavativa che Charlotte a confronto può tranquillamente considerarsi una stacanovista dei mestieri isolani. La nuova naufraga si giustifica dicendo che sta male, che ha le ossa rotte, che si deve abituare; è scettica sulla commestibilità del cibo cucinato da Rachida: “Siamo sicuri che questa verdura non sia tossica?” ha osato insinuare davanti ad una mandria di affamanti.

Isola dei Famosi 2015: Cristina Buccino vs tutti

Questo suo lamentarsi in continuazione non può che scatenare l’insofferenza dei naufraghi, in particolar modo quella di Melissa, che proprio non tollera i suoi modi “maleducati e inopportuni”. Durante una chiacchierata davanti al fuoco, la scrittrice siciliana si confida con Valerio: “Già si lamenta di avere troppa sabbia nei capelli. Non può fare la principessa sul pisello. Che ti aspetti su un’isola, di avere la polvere di diamante?” Scanu ne approfitta per impostare una delle sue imitazioni più riuscite: “Amoooo, che male tutte le ossa…ma voi non avete tutta la sabbia nei capelli?”. Parodia talmente simile all’originale, che la stessa Buccino in un primo momento ci ride su, poi rimugina e inizia a rendergli pan per focaccia chiamandolo “La Valeria”.

Anche Andrea, ultimamente molto nervoso, l’ha accusata per le sue continue inadempienze; nello specifico, le imputa di non aver rispettato il turno di guardia finalizzato a tenere acceso il fuoco: “La veglia si fa tutta la notte, non solo per due ore. Sto solamente valutando l’apporto che stai dando al gruppo questa settimana”. Ma la Buccino non è una che le manda a dire, così non perde occasione per difendersi davanti a tutto il gruppo: “Mi dà fastidio perché pensi di sapere tutto tu e invece non sai niente. Ti sto sui co*** e mi punzecchi, la verità è questa!”.

Isola dei Famosi 2015: Siffredi “annusa” aria di crisi ma il fioretto continua





7
febbraio

ISOLA DEI FAMOSI 2015: ROCCO E RACHIDA CONSUMANO IN RIVA AL MARE UNA SINGOLARE INTESA

Rachida e Rocco

Così lontani, così vicini. Lei una pudica donna di fede, lui un peccatore seriale; ma all’Isola dei Famosi 2015 gli opposti si attraggono, e Rachida sembra aver trovato in Rocco un saggio confidente. Ma chi l’avrebbe detto che Rocco Siffredi fosse un tenerone? In una giornata un po’ così, quando il cibo scarseggia ed il cielo minaccia tempesta, le difese si abbassano e i cuori si aprono. A Rocco non piace il minestrone in scatola che la produzione ha inserito nel kit di sopravvivenza, così si allontana dal gruppo e si accovaccia pensieroso in riva al mare.

Isola dei Famosi 2015: anche Rocco Siffredi piange

Forse avrebbe preferito una bella patata al cartoccio; se avesse modo di vedere Cecilia su Palya Bonita avvolta nella coperta termica, probabilmente si tirerebbe su e gli tornerebbe la voglia. Invece diventa tenero, si commuove guardando il mare e consola una Rachida che ha aspettato il quarto giorno prima di sfoderare le sue nenie petulanti. In realtà non è ben chiaro cosa abbia fatto scattare il down della signora Karrati, ma sono inutili gli sforzi per rincuorarla, dicendole che è una bella donna e che è molto femminile. Lei continua le sue divagazioni e Rocco, quando Rachida parla di figli, piange ricordando i suoi affetti. In un maldestro tentativo di spiegare le sue emozioni, la sarta marocchina riesce solo a rendere comprensibile la frase:

“Io…treno è passato!!!” .

No Rachida, è passata la barca…sbrigati che devi fare la prova leader!

Isola dei Famosi 2015, la prova leader: il baricentro di Rocco è troppo basso!


26
gennaio

ISOLA DEI FAMOSI 2015: COSA POSSIAMO ASPETTARCI DAI NAUFRAGHI?

Isola dei Famosi 2015

Il cast è molto forte, anche se non sono tutti famosi. Abbiamo tutti i personaggi di una comedy. La svampita Caniggia, il gigante buono Oliva. Sarà un’edizione che farà divertire”.

Così parla Alfonso Signorini del cast di naufraghi che animeranno le vicende dell’Isola dei Famosi 2015, pronta a sbarcare su Canale 5 nella sua versione 2.0. Parole, quelle del direttore di Chi, che ci portano ad immaginare le possibili dinamiche relazionali che potrebbero generarsi in quel di Cayo Cochinos. Perchè non fantasticare su come reagiranno i componenti del gruppo alla fame, al sole, ai corpi mezzi nudi, alle alleanze, alla privazione e al trio Alessia Marcuzzi/Mara Venier/Alfonso Signorini?

Isola dei Famosi 2015 – Rocco Siffredi, Melissa P., Patrizio Oliva: il leader, la femmina e il saggio del cast?

ROCCO SIFFREDI – Fascino, appeal, dialettica, resilienza, carisma e tanta esperienza. Sono queste le caratteristiche che fanno il leader. E quale personaggio migliore per ricoprire questo ruolo se non Rocco Siffredi? E’ forse il nome più “famoso”, quello che, in termini di “spettacolo”, ha il curriculum più “lungo”. Potrebbe essere il naufrago più resistente, quello maggiormente preparato ad un’esperienza del genere, sia in termini di sopravvivenza, sia in termini di gestione dei rapporti in un contesto in cui tutto potrebbe essere teso.

MELISSA P – E siccome dietro un grande uomo c’è sempre una grande donna, viene facile immaginare che, tra tutte le naufraghe, Melissa P. sia la favorita a diventare la “mente” che si nasconde dietro le prodi gesta del leader. D’altronde, visti i loro trascorsi, i due personaggi in questione, in quanto a tematiche, sembrano capirsi molto bene. La differenza è che una fa la teoria, l’altro la pratica. Che sia in arrivo una delle alleanze più forti di questa nuova edizione?


26
gennaio

ISOLA DEI FAMOSI 2015: ROCCO SIFFREDI

Rocco Siffredi

NOME: Rocco

COGNOME: Siffredi

ETÀ: 50

PROFESSIONE: Attore

STATO SENTIMENTALE: Sposato con figli

LE ULTIME PAROLE FAMOSE: “Vorrei provare a tornare a casa immacolato”

PERCHÈ VINCERÒ L’ISOLA?: “Se riesco a fare l’Isola come faccio i film vinco. La mia idea è quella di partire e fare un gran film porno di due mesi con delle persone e convincerle, come faccio sul set, che si devono fidare di me”.

Isola dei Famosi 2015, Rocco Siffredi: biografia e curiosità

Nato ad Ortona il 4 maggio 1964, Rocco Antonio Tano (in arte Rocco Siffredi – nome ispirato a Roch Siffredi, il protagonista del film gangster “Borsalino” interpretato da Alain Delon) inizia la sua “cavalcata” nel mondo dell’hard all’età di 20 anni, quando incontra Gabriel Pontello – protagonista e produttore p0rno francese degli anni ottanta – che lo presenta al produttore Marc Dorcel e al regista Michel Ricaud con cui girerà “Belle d’Amour”, il suo primo film hard. Abbandona l’attività pornografica per amore di Tina, una giovane modella inglese che se lo porta a Londra, dove intraprende la carriera di modello.