Raphael Gualazzi



15
maggio

EUROVISION SONG CONTEST: RAPHAEL GUALAZZI A SORPRESA AL SECONDO POSTO DIETRO L’AZERBAIJAN (VIDEO). CARRA’ PROMOSSA, OSPITI BOCCIATI

Ell e Nikki, vincitori dell'Eurovision Song Contest 2011

Un secondo posto che vale quanto una vittoria. La vittoria di Raphael Gualazzi e la vittoria della Rai. Una manifestazione complessa come l’Eurovision Song Contest è tornata finalmente in Italia e il voting europeo ci ha subito premiato (189 voti) nonostante le aspettative, anche le nostre, fossero nulle. Follia d’amore (o Madness of Love) è stata una scommessa vinta in tutti i sensi: a Sanremo, nelle classifiche e in Europa.

Promossa la padrona di casa Raffaella Carrà. Lei, più moderna di tanti giovani che invadono il piccolo schermo, ha accompagnato i telespettatori in Europa con passione prima di tutto, rispettando il rigido regolamento dell’EBU ma offrendo allo stesso tempo un prodotto digeribile anche per il complicato pubblico italiano, la cui conoscenza della manifestazione era pressoché inesistente. Il talk funziona sempre, anche in questo caso tutto sommato, ma con ospiti preparati, o almeno capaci di incuriosire la platea del sabato sera, sarebbe stato tutto molto più gradevole.

Tanti dubbi infatti sugli interventi dei ragazzi di TvTalk, tanto bravi a parlar di televisione su Rai3 quanto poco pratici di musica eurofestivaliera e totalmente disinformati sulla materia del contendere. Inspiegabili diversi loro commenti, anche considerando la teorica predisposizione dei “giovani”, come loro d’altronde, alla musica internazionale. Poco clemente, inveceBob Sinclar, fosse per lui tutte le canzoni sarebbero da cestinare. E invece più di qualcuna orecchiabile c’è stata, a partire dalla canzone vincitrice con 221 voti, Running Scared del duo Ell & Nikki, portata dall’Azerbaijan. Una canzone che “ti entra in testa” e che, alla faccia del Regno Unito (classificatosi all’undicesimo posto con i Blue), della Francia (al quindicesimo posto con il giovane tenore Amaury Vassili) e della Svezia (terza), ha raggiunto il punto più alto del podio.




14
maggio

EUROVISION SONG CONTEST: STASERA LA FINALE SU RAI2 CON L’ITALIA E RAPHAEL GUALAZZI IN CAMPO. CONDUCE RAFFAELLA CARRA’

Massimo Liofredi, Raffaella Carrà e Sergio Japino

Massimo Liofredi, Raffaella Carrà e Sergio Japino

Stasera gran finale dell’Eurovision Song Contest 2011 dove scenderà finalmente in campo anche Raphael Gualazzi, big5 di diritto in finale, che rappresenta il nostro Paese in quel di Dusseldorf. La Rai seguirà l’evento su Rai2 (ore 20.55) con il commento di Raffaella Carrà che, dopo tutte le esibizioni, intratterrà il pubblico italiano con un piccolo talk show dagli studi Dear di Roma con ospiti Massimo Bernardini, i ragazzi di Tv Talk e Bob Sinclar.

Venticinque i Paesi in gara, di cui 20 selezionati nelle due semifinali andate in onda il 10 e il 12 maggio. La Rai ha trasmesso solo la seconda semifinale, che ha raggiunto su Rai5 uno scoraggiante 0.10% di share e poco più di 37 mila spettatori.

Le favorite di questa edizione sono la Gran Bretagna che schiera i Blue, la Francia con il giovanissimo cantante lirico Amaury Vassilli e la Svezia con il cantante, ballerino e conduttore Eric Saade. Grande punto interrogativo per quanto riguarda l’Italia che, in virtù della lunga assenza, potrebbe addirittura piazzarsi in prima posizione scavalcando tutti. Staremo a vedere.

Di seguito le 25 canzoni finaliste (ordine di apparizione, nazione, canzone, artista):


14
maggio

TOP OF THE POPS DEDICA LA PUNTATA AI MODA’, OSPITA ANCHE LUCA NAPOLITANO E PARLA DI EUROVISION

Modà

Modà

 Top of the Pops  tenta la scalata agli ascolti del sabato pomeriggio puntando sul gruppo più in voga del momento. Dopo Emma Marrone, la puntata di oggi, in onda su Rai 2 a partire dalle 14, vedrà infatti protagonisti indiscussi i Modà che, dopo l’exploit nel 2010 e il secondo posto proprio con la Marrone al Festival di Sanremo, presenteranno nella nuova puntata del programma musicale, condotto dalla coppia Olita-Ranieri, il nuovo singolo Vittima e, per non dimenticare, riproporranno tutti i successi dell’album Viva i Romantici.

Una sorta di puntata monotematica , che vedrà in studio, oltre al gruppo rock milanese, anche un volto caro agli amici di Maria: Luca Napolitano. Dopo l’esperienza d’attore nel film A sud di New York, per l’ex talent è arrivato il momento di tornare alla carriera musicale, chissà magari proprio a causa dell’insuccesso film di Elena Bonelli, e presenterà a Totp il singolo Fino a tre (Turn Around) in coppia con Tinkabelle. E inoltre Leo Aberer dall’Austria e il gruppo tedesco Baseballs che presenteranno l’album String ‘n’ Stripes.

In più, per celebrare il grande ritorno dell’Italia all’Eurovision Song Contest, la cui finale andrà in sempre stasera su Rai2 con Raffaella Carrà, Totp riproporrà le esibizioni dei Blue, che parteciperanno per il Regno Unito, e di Raphael Gualazzi.





8
maggio

DM LIVE24: 8 MAGGIO 2011. GUALAZZI PROVA, LA CLERICI VA A MISS ITALIA, FIORDALISO NON SE N’E’ MAI ANDATA.

Diario della Televisione Italiana dell'8 Maggio 2011

>>> Dal Diario di ieri…

La Redazione segnala: prima prova di Raphael Gualazzi all’Eurovision Song Contest sul palco dell’Esprit Arena di Dusseldorf.


  • La Clerici a Miss Italia

Phaeton ha scritto alle 14:34

Dal Fan Club ufficiale di Antonella Clerici apprendiamo che: “Ci sono Miss Italia, la quinta edizione di “Ti lascio una canzone” e ovviamente la mitica “Prova del Cuoco” nell’autunno 2011 della nostra Antonella. Sembra ormai certa (mancano solo alcuni dettagli), infatti, la conduzione del concorso di bellezza più glamour del nostro Paese. Indiscrezioni parlano di Montecatini come location definitiva che l’avrebbe spuntata anche su Sanremo. E poi c’è Tluc. Arrivato alla sua quinta edizione i dirigenti della rete vorrebbero collocarlo al sabato sera contro C’è posta per te (sappiamo che non sarà così, ndDM). Resta l’incognita sul dove il baby talent show trasmetterà: Antonella vorrebbe, per logiche di impegni con la Prova del Cuoco, andare in onda da Roma (il Delle Vittorie o il Foro Italico tra le opzioni più qualificate) mentre i dirigenti del Centro di Produzione di Napoli spingono affinchè il programma continui ad essere proposto dalla città partenopea. Per la “Prova del Cuoco” sarà, invece, la dodicesima edizione. Antonella sta già pensando ad un’edizione con alcune novità interessanti tra le quali una sigla totalmente nuova. Il suo contratto con la Rai scadrà nel giugno dell’anno prossimo ed è facile che alle cucine del Nomentano possa chiudersi, con il 2012, definitivamente un cerchio…

  • Andata e ritorno

lauretta ha scritto alle 09:57


6
maggio

WIND MUSIC AWARDS 2011: ECCO GLI ARTISTI PREMIATI

Wind Music Awards

Wind Music Awards

Ferdinando Salzano per F&P e Gianmarco Mazzi per Arena Extra si stanno dando da fare per trasformare i Wind Music Awards nel nuovo evento musicale dell’estate. Quest’anno è stata richiamata Vanessa Incontrada, che pare verrà affiancata da una figura maschile.

In attesa di capire su quale nome converrà l’organizzazione, possiamo confermarvi che i WMA verranno registrati per il terzo anno consecutivo all’Arena di Verona i prossimi 27 e 28 maggio mentre dovremo aspettare la prima settimana di giugno per vederli in onda (in tre serate) su Italia 1. Invariato sostanzialmente il regolamento: a ricevere i premi saranno gli artisti che tra maggio 2010 e maggio 2011 hanno venduto 300 mila (diamante), 120 mila (multiplatino), 60 mila (platino) o 30 mila (oro) copie fisiche, oppure 60 mila (multiplatino) o 30 mila (platino) copie digitali.

Non mancheranno i premi speciali e i grandi ospiti del mondo dello spettacolo, dello sport e della cultura, che consegneranno i vari premi agli artisti, e ovviamente gli ospiti internazionali. La prima conferma riguarda gli Hooverphonic, band belga al numero 1 della classifica (e tra le più trasmesse in radio) con il brano Anger Never Dies.

Ecco invece una lista provvisoria degli artisti italiani che verranno premiati:





5
maggio

EUROVISION SONG CONTEST E LA BEATA IGNORANZA.

Eurovision Song Contest 2011: Raphael Gualazzi e Raffaella Carrà 2

L’Eurovision Song Contest 2011 rappresenta il ritorno della Rai in Europa dopo ben 13 anni di inspiegabile assenza, ma in Italia siamo talmente impegnati a sparlottare su tutt’altro da far passare anche un evento del genere in secondo piano. Non poteva essere altrimenti d’altronde: mentre altrove si stanno prodigando in tutti i modi per pubblicizzare il proprio rappresentante ed ottenere il sostegno del pubblico europeo, in Italia non s’è visto pressoché nulla se non due speciali di Top of the Pops e qualche sporadico promo.

Il caos regna sovrano. Sotto lo sguardo stizzito di un giornalista dell’ARD, la tv pubblica tedesca che ha in carico l’organizzazione dell’ESC, ad una settimana dalla prima messa in onda italiana Raffaella Carrà non ha avuto ancora l’occasione di ascoltare la canzone di Lena, l’artista che gareggerà per la Germania (e vincitrice della scorsa edizione ad Oslo). Curioso per una professionista che si è più volte vantata di aver dato molto a questo evento.

Pensate un po’, l’ESC è addirittura il “più appetitoso dei piatti” per Pasquale D’Alessandro, ma la seconda semifinale in onda su Rai5 rischia di non dare la giusta visibilità all’evento in vista della finale sulla seconda rete pubblica. A questo punto non ci spieghiamo perché la Rai non trasmetterà la prima semifinale, dove parteciperanno i cugini di San Marino (la cui tv pubblica è al 50% della Rai), visto “il piatto” che l’azienda pubblica si sta preparando ad assaporare. Ma d’altronde con una padrona di casa che ancora non ha avuto l’occasione di ascoltare le canzoni in gara…


2
maggio

DUE TORNA CON GIANNI MORANDI E ROBERTO VECCHIONI (IN COMPAGNIA DI EMMA, I MODA’, GUALAZZI E NATHALIE) E INSIDIA LA PREMIERE DI UMAN.

Gianni Morandi e Roberto Vecchioni

Gianni Morandi e Roberto Vecchioni a DUE

Nel primo appuntamento di Due, di questa stagione, abbiamo visto Zucchero e la figlia Irene Fornaciari, provocando l’ironia di molti internauti che si sono chiesti il motivo della presenza della Fornaciari, non proprio quell’affermata artista italiana “richiesta” dal format. Nel secondo la palla passerà a Gianni Morandi e Roberto Vecchioni, rispettivamente conduttore e vincitore di Sanremo 2011, che dal Teatro Comploy di Verona, sotto la supervisione di Gianmarco Mazzi (già Direttore Artistico del Festival targato Morandi), si “mostreranno” al pubblico senza orpelli, raccontandosi a 360 gradi con la loro musica.

La seconda serata evento di Due pare proprio il “best” del Sanremo di successo condotto da Morandi (il programma è scritto addirittura dagli stessi autori). Per l’occasione infatti faranno una capatina a Verona anche Emma Marrone, i Modà (ma non è chiaro se ricanteranno con la cantante salentina), Nathalie Giannitrapani e il vincitore della sezione Giovani di Sanremo nonché rappresentate per l’Italia all’Eurovision Song Contest 2011, in onda il prossimo 14 maggio su Rai2, Raphael Gualazzi.

Una puntata ricca che, visto il seguito tra il pubblico giovane e non dei due protagonisti e dei quattro ospiti (e visto anche il riscontro positivo del programma), potrebbe dare seriamente del filo da torcere alla première di Uman Take Control. Con lo spostamento di Plastik al venerdì, la direzione di Italia1 ha infatti giustamente deciso di ricollocare il nuovo reality-tamagotchi al lunedì.


1
maggio

LA SFIDA DELLA DOMENICA: TRENTA ORE PER LA VITA A IN ONDA, GRANDE FRATELLO DALLA PANICUCCI E ISOLA A QUELLI CHE IL CALCIO

Virginio Simonelli ospite a Domenica Cinque

Stagione ormai quasi conclusa per i contenitori domenicali di Rai e Mediaset, caratterizzata da una sfida sì entusiasmante, ma anche piuttosto prevedibile. Ma andiamo a vedere cosa ci proporranno le reti ammiraglie nel dì di festa del lavoro (e della beatificazione di Papa Giovanni Paolo II). Lorella Cuccarini dedicherà l’intero segmento Domenica In… Onda alla maratona benefica Trenta ore per la vita, di cui da anni è testimonial.

A sostegno della campagna arriveranno Marco Squicciarini, che presenterà gli impegni di Trenta ore, e i tre ciclisti paraolimpici Alessandro Colombo, Andrea Devincenzi e Alessio Borgato, che percorreranno in 30 ore ben 700 km, dal Trentino a Roma, destinazione Studi Dear. Nel giorno della beatificazione di Papa Wojtila Lorella incontrerà inoltre Claudia Koll, che ci racconterà la notte della veglia. Intervista emozionante con Nicoletta Mantovani, che ricorderà Luciano Pavarotti in occasione dei 50 anni di carriera. Tra gli altri ospiti musicali Giò Di Tonno, Dolcenera e Ramona Badescu. Il club delle prime mogli vedrà in campo Roberta Lanfranchi, La Pina e Angela Melillo. A Domenica In… Amori invece Sonia Grey e Luca Giurato ci parleranno delle gemelle Kessler.

Sulla concorrenza, Federica Panicucci ospiterà, come se il bicchiere non fosse già pieno, i concorrenti più amati del Grande Fratello: Andrea Cocco, Ferdinando Giordano, Rosa Baiano e Margherita Zanatta e ovviamente non mancherà la macchina della verità. Ma a Domenica Cinque  ci sarà spazio anche per l’ex coppia Eleonora Giorgi e Massimo Ciavarro e per Virginio Simonelli, vincitore di Amici 10.