Pupo



29
luglio

REAZIONE A CATENA: PINO INSEGNO SUPERA LA PROVA DEGLI ASCOLTI. E QUELLA DELLA CONDUZIONE?

Pino Insegno, conduttore di Reazione a Catena

Reazione a catena -gestione Insegno- ha debuttato da poco più di un mese. Ed è già tempo di bilanci. Se gli ascolti del quiz che rinfresca la mente sono decisamente ottimi (dal 25% al 30% di share), anche grazie a una concorrenza poco agguerrita (le repliche dei Cesaroni si aggirano attorno al 10-11%), vale la pena di prendere in esame la questione conduttore. Il passaggio di conduzione da Pupo a Pino Insegno ha giovato al game di Rai1? Come era prevedibile, Insegno dà il meglio di sè nell’interazione con i concorrenti o quando c’è da raccontare una storia: per questo lo troviamo perfetto nel segmento “Quando Dove Come e Perchè?” a districarsi tra ipotesi improponibili e soluzioni divertenti.

Se le catene musicali risultano godibili di per sè, nelle fasi finali manca un po di suspense che forse il predecessore Pupo sapeva gestire meglio. Nel gioco finale, avvincente al pari della più celebre Ghigliottina di Carlo Conti, Insegno risulta a volte impacciato, in attesa delle comunicazioni degli autori (collegati con auricolare mimetico), e non sa gestire al meglio attese e risposte esatte dei concorrenti. Dopo l’esperienza col Mercante in fiera (che in queste settimane Italia1 trasmette in versione rieditata), la prova di Insegno a Reazione a catena è comunque positiva, seppur non brillante come ci si aspetterebbe da un attore comico. [Sondaggio dopo il salto, clicca su continua a leggere]




25
luglio

DM LIVE24: 25/7/2010. FILIBERTO NON E’ PIU’ RACCOMANDATO, FACCHINETTI SENTENZIA (SU FABRI FIBRA), MORANDI INVIDIA, BELDI PASSA ALLA CONCORRENZA E LA MAIONCHI SMENTISCE

Diario della TV italiana del 25 Luglio 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • I Raccomandati senza Filiberto

lauretta ha scritto alle 14:59

E mentre ieri andava in onda lo spettacolo “Napoli, prima e dopo”, Pupo era al Giffoni film festival per presenziare all’anteprima di ‘Sansone’ il cartoon al quale ha prestato la voce. Alla stampa ha raccontato che gli piacerebbe fare l’attore ed esordire in un film con Pupi Avati oltre al fatto che non disdegnerebbe affatto la direzione artistica del Festival di Sanremo. Intanto a gennaio 2011 riprenderà su Raiuno la conduzione de ‘ I Raccomandati’ ma questa volta sarà affiancato da una presenza femminile (ancora top secret) e non più da Emanuele Filiberto di Savoia.

  • Fabri Fibra e le cazzate!

lauretta ha scritto alle 20:45

“Noto con piacere che Fabri Fibra non ha smesso di scrivere cazzate nelle sue canzoni. Forse sa benissimo che se smettesse non venderebbe più una copia? Ai posteri l’ardua sentenza…!”. Francesco Facchinetti dal suo profilo Facebook.

  • Morandi invidia Facchinetti e Battaglia

lauretta ha scritto alle 18:38

Marco Morandi, figlio del celebre Gianni, dalle pagine del settimanale ‘A’: “[...] Forse invidio Facchinetti e Battaglia. L’isola l’avrei fatta anch’io per il gusto della sfida con me stesso. Ma sono troppo introverso. E quanto riguarda ai giovani talenti, alcuni di questi ragazzi se la cavano, ma quando si tratta di scrivere un inedito non sanno come fare. L’ultima bella canzone di Sanremo era dei Subsonica, quasi dieci anni fa. Bisognerebbe inventarsi un talent sugli autori, perchè interpreti bravini ce ne sono, mentre il vero problema sono le buone canzoni. Io lo condurrei volentieri [...]“.

  • Colorado dal 7 settembre (regia di Paolo Beldì)

AleJonica ha scritto alle 19:00

In programmazione dal 7 settembre 2010, Colorado, nato dall’amore per il cabaret dei due amici Maurizio Totti e Diego Abatantuono, e dall’entusiasmo mostrato da Piero Crispino, festeggia quest’anno un traguardo importante, quello del decimo anno di programmazione. La nuova edizione si preannuncia ricca di novità, con oltre 10 nuovi talenti comici e la regia affidata ad un maestro del racconto per immagini come Paolo Beldì.


23
luglio

NAPOLI PRIMA E DOPO: PUPO SPODESTA LA BALIVO E CELEBRA LA MUSICA NAPOLETANA

Pupo nudo

Pupo

Rai1 celebra questa sera la canzone napoletana. Dal lontano 1983 è uno dei classici appuntamenti estivi della rete, e ha visto susseguirsi alla conduzione molte cantanti ed altrettante conduttrici.

Napoli prima e dopo torna quest’anno a una presentazione al maschile con Enzo Ghinazzi in arte Pupo. Con il passaggio a Rai2 Caterina Balivo ha dovuto rinunciare alla conduzione dell’evento dopo tre edizioni condotte con successo. Tocca a Pupo, in grande spolvero sulla ammiraglia Rai, accompagnare i telespettatori nella storia della musica napoletana dallo scenario del Grand Hotel La Sonrisa di Sant’Antonio Abate.

Accompagnati dalla grande orchestra “Augusto Visco” diretta dal maestro Enzo Campagnoli, artisti nazionali ed internazionali intoneranno le più belle liriche napoletane di tutti i tempi. Con la partecipazione di Serena Autieri, e con diversi intermezzi di Gloriana che illustrerà la storia della canzone napoletana, parteciperanno tra gli altri Enrico Ruggeri, Amii Stewart, Albano, Sal Da Vinci, Orietta Berti, Arisa, Ramona Badescu. Ospiti d’onore: Josè Feliciano e Lucio Dalla.





13
luglio

PUPO TESTA PER RAI1 “DIVIDED”

Enzo Ghinazzi in arte Pupo

Da cantante a presentatore televisivo, Pupo è artisticamente rinato negli ultimi anni, grazie a qualche conduzione azzeccata e alla fiducia di Fabrizio Del Noce. Dal 2005 a oggi, Ghinazzi ha condotto Il Malloppo, Affari tuoi, Tutto x tutto, Reazione a catena, Chi fermerà la musica e Tutti alla lavagna, passando dalle catene di parole ai pacchi, dalle domande a scelta multipla ai giochi musicali.

Tra puntate pilota e serie vere e proprie, Pupo è apparso nel preserale, in access e perfino in prima serata. E proprio in prime time si è sbizzarrito nell’ultima stagione con I Raccomandati (torneranno a gennaio 2011) e con Ciak! Si canta. Ma chi dovesse pensare che Pupo si darà completamente al varietà, si sbaglia di grosso. Come rivela il conduttore all’Ansa, è stato testato per Rai1 un game show nuovo di zecca, dal titolo Divided.

Il format inglese, in onda dal 2009 su Itv1 e prodotto da Endemol vede protagonisti tre concorrenti che non si sono mai visti prima alle prese con un montepremi da spartire. Dopo alcune manche con domande a scelta multipla, i tre dovranno cercare di dividersi il bottino accumulato, ma non è possibile farlo equamente. Chi sarà disposto a portarsi a casa la fetta più piccola dell’intero montepremi? Solo una decisione unanime potrà far guadagnare i soldi messi in palio. Quiz interessante, a tratti psicologico, con un finale ad alta tensione. Perfetto sia per un preserale, sia per un access prime time.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , , , ,


29
aprile

PER PUPO NESSUNA CANZONISSIMA. IL CANTANTE SOSTITUITO ANCHE A REAZIONE A CATENA.

PupoE’ il giorno delle smentite per Pupo. Dopo il successo mediatico ottenuto al Festival di Sanremo le vie televisive per il cantante di Ponticino sembravano essere infinite. E invece, proprio l’ultima esperienza musicale ha portato il cantante a prendersi una pausa dalla televisione (deo gratias!) e di tornare a sentire il calore della gente con un tour di una ventina di date che lo terrà impegnato per gran parte dell’estate.

Per questo impegno e per scelte strategiche della Rai, come afferma Pupo in diretta su Radiouno nella sua trasmissione “Attenti a Pupo”, non condurrà Reazione a catena. Il quiz estivo, infatti, ripartirà – secondo i palinsesti Sipra – lunedì 7 giugno e dovrebbe vedere alla conduzione Pino Insegno, rimasto disoccupato dopo il flop di Insegnami a sognare e dopo aver visto sfumata la conduzione di Ciak Si canta.

Dopo due anni di successi nel preserale estivo, dunque, Pupo torna al suo primo amore, la musica. Ma ciò non vuol dire che parteciperà alla nuova edizione di Canzonissima come volevano alcuni rumors infondati (le solite scemate, insomma). A smentire le voci circolate in questi giorni è sempre il Pupo in persona: Chiaramente non condurrò Canzonissima non me l’hanno mai chiesto né ci ho mai pensato”. Niente conduzione, ma neppure nessuna partecipazione come cantante in gara.





10
aprile

DM LIVE24: 10 APRILE 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • ForumFolies

lauretta ha scritto alle 12:44

Forum una ragazza si è fatta tatuare il logo del negozio dove lavora per poter guadagnare un pò di più e ora vuole levarlo a spese del datore di lavoro! Rita Dalla Chiesa: “io sono tanti anni che lavoro a Forum ma mica mi sono fatta tatuare il logo Mediaset addosso!”. E si, ci mancava solo quello!

  • Classifiche

mcooo ha scritto alle 16:13

Classifica settimanale dal 29/03/2010 al 04/04/2010
Album
1. Pierdavide Carone
2. Emma Marrone
3. Loredana Errore
Classifica settimanale dal 29/03/2010 al 04/04/2010
Top digital download
1. Emma Marrone- Calore
2. Pierdavide Carone- Di Notte
2. Loredana Errore- Ragazza occhi Cielo

Fonte: FIMI

  • Fare e disfare

lauretta ha scritto alle 18:48

Dal sito Dagospia: “(…) contrariamente ad un pettegolezzo riportato da me stesso in una intervista, sono felice di annunciare che non rifarò ‘Amici Libri’. Finalmente riprendo a tempo pieno la mia attività preferita e meglio apprezzata in paese: non scrivere! E baci. Aldo Busi“.

  • Averlo in mano

lauretta ha scritto alle 21:37

Ciak si Canta Pupo: “devo dire che Frizzi ce l’ha in mano già da un pò! Naturalmente intendevo la paletta!”.


20
marzo

DM LIVE24: 20 MARZO 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • Presentarsela!

lauretta ha scritto alle 12:40

Ciak si Canta stasera (ieri sera, ndDM) … anche il video di Italia Amore Mio! Praticamente se la cantano se la suonano e ora se la presentano pure!

  • ForumFolies

lauretta ha scritto alle 12:46

Forum una signora del pubblico racconta che una sua amica fa collezione di ‘calchi’ dei suoi ex fidanzati! Ma chi frequentano queste persone?

  • ForumFolies: Rita la spiona

luigino ha scritto alle 14:15

Senise cerca di far tornare il lume della ragione nello studio di Forum e dice che sbirciare nella finestra è violazione della privacy. La Dalla Chiesa esclama: “ma stai scherzando?!”

  • Dentiere

lauretta ha scritto alle 17:26

Mauro Marin al padre in videocollegamento con Pomeriggio 5: “devi sistemarti i denti, senti come parli? E poi… un maglione un pò più colorito!”. E lui: “questo mi ha dato tua madre stamattina!”.


17
marzo

PUPO MINACCIATO: HAI LE ORE CONTATE, NANO MALEFICO.

Tempi duri per la monarchia e il suo seguito. L’inaspettato e contestatissimo successo conquistato da Pupo e il principe Emanuele Filiberto al suon di “Italia amore mio” comincia a prendere risvolti inquietanti. Il cantante ha rivelato su Radio1, nel suo programma “Attenti a Pupo”, di aver ricevuto minacce sul suo blog, prontamente censurate dalla moderazione, ma da lui raccolte in una lettera che ha voluto rendere nota:

“Hai le ore contate. Stiamo lavorando per te, per rovinarti, schifoso. Stiamo cercando le prove….e alcune le abbiamo già trovate. Quando saremo pronti faremo scoppiare il “bubbone” e tu sarai finito come uomo e come clown…”. [...] ”Ancora non ti vergogni, nano malefico…. – dice il testo integrale del messaggio arrivato a Pupo – Tu e quel bastardo del principe. Sei un morto di fame, che si è accontentato di qualche proprietà del principe e dei suoi soldi per farlo sfondare in tv. Vergognati, nano schifoso! La mattina, quando ti radi, ti guardi allo specchio? … Ripudia pubblicamente il principe e torna a comportarti correttamente…o saranno guai…Sprofonderai nel baratro dal quale provieni, tu e quel bastardo del principe….e appena puoi, rinuncia alla cittadinanza italiana, non sei degno di essere italiano!!!!!!! Non vediamo l’ora di colpirti a dovere…..Hai poco tempo ormai…”. 

Pupo ha scelto quindi di replicare pubblicamente in diretta radiofonica:

”Voglio rendere pubblico questo messaggio infamante perché non ho nulla da nascondere. Sono stato accusato di cose non vere. Sono una persona onesta e farò una denuncia contro ignoti per questo. Grazie ai filtri che abbiamo, il messaggio è nel mio blog, rimasto tra quelli in attesa di essere pubblicati”.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,