Pierluigi Pardo



23
giugno

Serie A 2022/23: presentazione del calendario in diretta su DAZN. Conduce Pierluigi Pardo

Serie A

Serie A

La Serie A 2022/23 prende ufficialmente forma con la presentazione del calendario, che “scandirà” le 38 giornate della prossima stagione. L’evento è in programma nella giornata di domani, venerdì 24 giugno, a partire dalle ore 12. Ecco dove seguirlo.




21
giugno

Il Palio di Siena su La7 per quattro anni e 540.000 euro. Con il commento di Pierluigi Pardo, si punta a superare lo share di Rai 2

Pierluigi Pardo

Pierluigi Pardo

Il Palio di Siena lascia la Rai, sua casa televisiva storica, e approda su La7. Niente più necessità di spezzare o spostare la diretta, ma un unico lungo appuntamento che mostrerà l’evento al pubblico: questa una delle ragioni che hanno portato il Consorzio per la Tutela del Palio a chiudere un accordo quadriennale con la rete di Urbano Cairo che, avendo acquisito i diritti televisivi dell’evento (a Rcs Media Group sono andati quelli digitali), lo trasmetterà fino al 2025. Quest’anno, nelle due edizioni del 2 luglio e del 16 agosto, potrà contare sul commento di Pierluigi Pardo, affiancato dal senese Giovanni Mazzini.


5
aprile

SuperTele – Leggero come un Pallone, godibile come pochi

Pardo - Supertele

Pardo - Supertele

Avere i diritti della Serie A e trasmettere tutte le partite non assicura un racconto a 360 gradi del massimo campionato di calcio italiano, ma DAZN è riuscita ad arricchire e completare la propria offerta con un “monday night” capace di assecondare i gusti di tifosi e spettatori. E proprio come il titolo, SuperTele – Leggero come un Pallone, in omaggio all’iconico pallone che ha accompagnato la passione calcistica di molte generazioni, la trasmissione è una piacevole testimonianza di come nel 2022 si possa ancora trattare la materia calcio in maniera spensierata ma comunque efficace.





26
ottobre

TIMVISION lancia il primo reality sul Fantacalcio. Ecco come funziona e chi sono i vip in gara

Fantacalcio Serie A TIM

Fantacalcio Serie A TIM

Di reality ne sono stati realizzati diversi, ma nessuno finora era stato pensato e dedicato al fantacalcio. Una novità assoluta targata TIMVISION e chiamata Fantacalcio Serie A TIM. Attraverso il gioco che appassiona gli italiani da trent’anni, otto vip – personaggi dello spettacolo, dello sport, del mondo di Internet – si sfidano a colpi di formazioni e voti in una gara che dura tutto l’anno calcistico. Ma come funziona il reality e chi sono i concorrenti?


21
agosto

Pardo smentisce Mediaset: «Non c’è stato nessun contratto firmato e nemmeno accettato informalmente. Mi aspettavo il via libera ma non è mai arrivato»

Pierluigi Pardo

Pierluigi Pardo

A luglio Pier Silvio Berlusconi lo annunciava in esclusiva a Mediaset. Ora Pierluigi Pardo l’esclusiva ce l’ha, ma con DAZN. In mezzo una diatriba che ha spinto l’azienda di Cologno a fargli causa per il “grave inadempimento delle intese di collaborazione esclusiva raggiunte”. Ora, però, parla per la prima volta il diretto interessato, che smentisce categoricamente ogni tipo di accordo con il Biscione:

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





2
agosto

Pardo definitivamente fuori da Mediaset, rimpiazzato da Trevisani

Pierluigi Pardo

Pierluigi Pardo

La notizia di Riccardo Trevisani a Mediaset ne “nasconde” – ma neanche tanto – un’altra, che vi diamo per certa: Pierluigi Pardo è fuori. Sarà il nuovo innesto, direttamente da Sky, la voce principale delle telecronache di Sport Mediaset insieme a Massimo Callegari, in una stagione mai così ricca di calcio per la tv di Cologno.


9
luglio

Mediaset farà causa a Pierluigi Pardo. «Grave inadempimento delle intese di esclusiva»

Pierluigi Pardo

Mediaset farà causa a Pierluigi Pardo. Lo comunica l’azienda stessa, che non ha gradito la confermata presenza del giornalista nella squadra di Dazn, ufficializzata ieri, a pochi giorni da una comunicazione con cui Pier Silvio Berlusconi aveva diversamente annunciato un accordo triennale di esclusiva con il telecronista.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


8
luglio

DAZN conferma Pardo in squadra alla faccia dell’esclusiva triennale con Mediaset annunciata da Piersilvio Berlusconi

Pierluigi Pardo

Pierluigi Pardo

DAZN ha presentato la nuova squadra che dalla prossima stagione 2021/2022 racconterà per la prima volta in esclusiva tutta la Serie A di calcio (e la Serie B in co-esclusiva con Sky). Una squadra che per ovvie ragioni si arricchisce di nuovi conduttori, telecronisti e commentatori per garantire al meglio il racconto del campionato.