Pierluigi Pardo



26
ottobre

TIMVISION lancia il primo reality sul Fantacalcio. Ecco come funziona e chi sono i vip in gara

Fantacalcio Serie A TIM

Fantacalcio Serie A TIM

Di reality ne sono stati realizzati diversi, ma nessuno finora era stato pensato e dedicato al fantacalcio. Una novità assoluta targata TIMVISION e chiamata Fantacalcio Serie A TIM. Attraverso il gioco che appassiona gli italiani da trent’anni, otto vip – personaggi dello spettacolo, dello sport, del mondo di Internet – si sfidano a colpi di formazioni e voti in una gara che dura tutto l’anno calcistico. Ma come funziona il reality e chi sono i concorrenti?




21
agosto

Pardo smentisce Mediaset: «Non c’è stato nessun contratto firmato e nemmeno accettato informalmente. Mi aspettavo il via libera ma non è mai arrivato»

Pierluigi Pardo

Pierluigi Pardo

A luglio Pier Silvio Berlusconi lo annunciava in esclusiva a Mediaset. Ora Pierluigi Pardo l’esclusiva ce l’ha, ma con DAZN. In mezzo una diatriba che ha spinto l’azienda di Cologno a fargli causa per il “grave inadempimento delle intese di collaborazione esclusiva raggiunte”. Ora, però, parla per la prima volta il diretto interessato, che smentisce categoricamente ogni tipo di accordo con il Biscione:

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


2
agosto

Pardo definitivamente fuori da Mediaset, rimpiazzato da Trevisani

Pierluigi Pardo

Pierluigi Pardo

La notizia di Riccardo Trevisani a Mediaset ne “nasconde” – ma neanche tanto – un’altra, che vi diamo per certa: Pierluigi Pardo è fuori. Sarà il nuovo innesto, direttamente da Sky, la voce principale delle telecronache di Sport Mediaset insieme a Massimo Callegari, in una stagione mai così ricca di calcio per la tv di Cologno.





9
luglio

Mediaset farà causa a Pierluigi Pardo. «Grave inadempimento delle intese di esclusiva»

Pierluigi Pardo

Mediaset farà causa a Pierluigi Pardo. Lo comunica l’azienda stessa, che non ha gradito la confermata presenza del giornalista nella squadra di Dazn, ufficializzata ieri, a pochi giorni da una comunicazione con cui Pier Silvio Berlusconi aveva diversamente annunciato un accordo triennale di esclusiva con il telecronista.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


8
luglio

DAZN conferma Pardo in squadra alla faccia dell’esclusiva triennale con Mediaset annunciata da Piersilvio Berlusconi

Pierluigi Pardo

Pierluigi Pardo

DAZN ha presentato la nuova squadra che dalla prossima stagione 2021/2022 racconterà per la prima volta in esclusiva tutta la Serie A di calcio (e la Serie B in co-esclusiva con Sky). Una squadra che per ovvie ragioni si arricchisce di nuovi conduttori, telecronisti e commentatori per garantire al meglio il racconto del campionato.





25
maggio

Partita del cuore 2021, Mediaset prende posizione in diretta: «Siamo contro ogni discriminazione»

Partita del Cuore

Il caso delle frasi sessiste rivolte all’attrice Aurora Leone ha segnato la Partita del Cuore 2021. Prima ma anche dopo il fischio d’inizio. Questa sera, infatti, all’avvio del match trasmesso in diretta su Canale5, il telecronista Pierluigi Pardo è tornato ad affrontare la vicenda leggendo un comunicato in diretta.


22
settembre

Tiki Taka, Chiambretti cambia registro: al Bar Sport, ora, si beve la tisana

Piero Chiambretti, Tiki Taka

Tiki Taka ha cambiato pelle, oltre che conduttore. E il passaggio di mano (anzi di piede, visto che di calcio si parla) lo si è visto ieri sera sul campo. Rinnovandosi, il programma di Italia1 si è adattato agli schemi di gioco del nuovo titolare Piero Chiambretti, che ha portato la trasmissione su un piano diverso da quello prescelto a suo tempo dal fondatore della stessa, Pierluigi Pardo.


24
luglio

Pierluigi Pardo lascia Tiki Taka (a Chiambretti): «Ho bisogno di nuovi stimoli, fuori o dentro Mediaset»

Pierluigi Pardo

Pierluigi Pardo

“Il programma era sopra la media di rete con uno share tra l’8 il 9% ma dopo tanti anni di conduzione ho sentito il bisogno di nuovi stimoli. Pierluigi Pardo annuncia così l’addio a Tiki Taka, la trasmissione sportiva della seconda serata di Italia 1, da lui condotta fin dalla primissima puntata del 2013.