Neri Marcorè



13
novembre

NERI MARCORE’ A FEBBRAIO SU RAI 3 CON UNO SHOW COMICO IN SEI PUNTATE. DUBBI SU QUESTO NOSTRO AMORE 2…

Neri Marcorè

Insieme ad Anna Valle, è il volto di punta della fiction Rai in questa prima parte di stagione: il successo che sta riscuotendo Questo nostro amore (stasera, alle 21.10 su Rai 1, la quinta puntata) è in continua crescita, reduce dagli oltre 6 milioni di spettatori di martedì scorso. Neri Marcorè si gode, dunque, quello che considera un risultato “ampiamente” previsto:

“Abbiamo lavorato bene e avevamo tutti la sensazione di fare qualcosa di bello, pulito e onesto - rivela l’attore in un’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni - Ne sono contento. Ma lo sarei a prescindere dagli ascolti. Per me il 18 o il 22 per cento di share cambia poco, quello che importa è il gradimento. E quello c’è”.

Un gradimento che va oltre il personaggio che interpreta nella fiction per la quale non esclude la realizzazione di una seconda stagione, pur ammettendo che la storia rischia di esaurirsi”, ma – continua - “è pur vero che con questo gruppo farei almeno altri dieci film”. Sempre per Rai 1, ha appena finito di girare “Una Ferrari per due”, un divertente tv movie in coppia con Giampaolo Morelli (per maggiori info clicca qui), mentre per Rai 3 è già al lavoro per realizzare uno show tutto suo, previsto in primavera:

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,




22
settembre

UNA FERRARI PER DUE: NERI MARCORE’ E GIAMPAOLO MORELLI PROTAGONISTI DELLA MINISERIE PRODOTTA DA AGOSTINO SACCA’

Una Ferrari per due

Saranno Giampaolo Morelli e Neri Marcorè i protagonisti di Una Ferrari per due, la nuova miniserie prodotta dalla Pepito Produzioni di Agostino Saccà per RaiFiction. Le riprese partiranno il prossimo lunedì 24 settembre a Portovenere per proseguire poi a Torino. Del cast farà parte anche Anita Caprioli, la giovane attrice vista la scorsa stagione in Tutti pazzi per amore e A fari spenti nella notte.

La miniserie in due puntate, della quale non si conoscono ancora i dettagli, dovrebbe incentrarsi sulla storia di due uomini 40enni, Marcello e Andrea. Il primo è stato fatto fuori da un’importante società di cui era direttore marketing; l’altro è invece il dirigente di una grande azienda. La coppia si ritroverà a viaggiare insieme su una Ferrari, e sarà proprio questa particolare “costrizione” a far  nascere tra i due un profondo rapporto di amicizia.

L’ex direttore di RaiFiction non produrrà per la tv di Stato soltanto Una Ferrari per due: tra i progetti in lavorazione figura, infatti, anche La Tempesta, film tv diretto da Fabrizio Costa con protagonisti Nicole Grimaudo e Nino Frassica. Primo ciak previsto in Veneto ai primi di ottobre. 


22
gennaio

LA SFIDA DELLA DOMENICA: FRANCESCA MICHIELIN ALL’ULTIMA DI PIROSO, NICOLA SAVINO A QUELLI CHE, MARIO MONTI A IN MEZZ’ORA, I ‘FIGLI DI’ ANNICCHIARICO, MARADONA, DE ANDRE’ E CELENTANO A DOMENICA CINQUE

La tragedia della Costa Concordia

Inevitabilmente si torna a bordo, metaforicamente parlando, sulla nave Costa Concordia. Dopo che tutti i talk del pomeriggio hanno dato ampio spazio alla vicenda, marciandoci pure, anche di domenica notizie e aggiornamenti arriveranno dall’Isola del Giglio. Ne parlerà Giletti nella sua Arena, così come Lorella Cuccarini nel segmento Domenica In – così è la vita con testimonianze, filmati esclusivi e collegamenti in diretta. Si conosceranno le storie dei passeggeri a bordo della nave e di chi – pensando di fare solo il suo dovere – ha impedito che questo dramma assumesse contorni ancora più grandi.

A Quelli che il calcio interveranno Neri Marcorè, che presenterà lo spettacolo “Eretici e Corsari,  e la scrittrice Catena Fiorello per parlare del suo ultimo libro “Casca il mondo, casca la terra”. Nel parterre dei tifosi tanti ospiti tra i quali: Simone Rugiati, il comico Davide Paniate, Gabriele Sbattella alias “uomo gatto e la ballerina e coreografa Laura Saracino. A pochi giorni dal suo debutto, Nicola Savino sarà in studio per presentare la nuova edizione dell’Isola dei Famosi, che condurrà insieme a Vladimir Luxuria inviata dall’Honduras. Ospite musicale di questa puntata Enrico Ruggeri con il duo” I Serpenti”.

Alle 16.15 su Canale5 la seconda puntata dell’anno di Domenica Cinque con Federica Panicucci che, oltre ad occuparsi della Costa Concordia, dedicherà un breve spazio al Grande Fratello e ospiterà i ‘figli di’ Simone Annicchiarico, Francesca De Andrè, Giacomo Celentano e Maradona. Su La7 ultima puntata di Ma anche no, il programma di Antonello Piroso che chiude in anticipo per bassi ascolti. Tra gli altri ospiti Piero Angela, Luisa Ranieri, Jhonny Palomba, Enrico Montesano, Francesco Paolantoni e Francesca Michielin, fresca vincitrice di X Factor.





14
gennaio

THE SHOW MUST GO OFF SALTA AL DEBUTTO: NEL PROGRAMMA C’ERA UNA PARODIA DI TITANIC?

The Show Must Go Off

The Show Must Go Off: mai titolo fu più profetico. Manco fosse una iattura annunciata, a pochi minuti dalla messa in onda La7 comunicava  che il nuovo programma di Serena Dandini avrebbe ceduto il posto allo Speciale del TgLa7 sul naufragio della Concordia. Debutto rimandato. Le news hanno la precedenza, si era detto, e così l’esordio dello show di prima serata era saltato. La scelta è risultata comprensibile ai più: del resto meglio privilegiare l’attualità in una tale circostanza.

Approfondendo la notizia, però, siamo venuti a conoscenza di un particolare inedito che avrebbe potuto influenzare il cambio di programma. Secondo la segnalazione inoltrataci da una nostra lettrice, infatti, durante una parte registrata dello show, Serena Dandini avrebbe interpretato una parodia di Titanic assieme a Neri Marcorè. I due, in particolare, avrebbero vestito i panni di Leonardo Di Caprio e Kate Winslet all’interno di una gag comica.

Forse si trattava proprio di un remake ironico della scena del naufragio e, alla luce del tragico incidente nautico avvenuto ieri notte all’Isola del Giglio, il siparietto sarebbe risultato a dir poco fuori luogo. Probabilmente, anche questa coincidenza è stato uno dei motivi che ha fatto propendere per lo slittamento del programma. Meglio lasciare carta bianca a Chicco Mentana, che in questi casi è una garanzia.


22
settembre

TUTTI PAZZI PER AMORE 3: L’INTERA SERIE SI SVOLGERA’ IN SOLI 26 GIORNI (FOTO)

Tutti Pazzi per Amore 3, Martina Stella e Ricky Memphis

E’ indubbiamente uno degli appuntamenti più attesi della stagione, e potrebbe arrivare in tv già nei prossimi mesi. Parliamo di Tutti pazzi per amore, la fiction di Rai1, che giunta alla sua terza stagione, si presenterà al pubblico con parecchie novità.

Tra arrivi e partenze, la serie prodotta da Publispei avrà un cast in buona parte rinnovato. In questo terzo capitolo non vedremo più Giuseppe Battiston nei panni del simpaticissimo Dottor Freiss, Carla Signoris in quelli della Signorina Carla, Neri Marcorè e Alessio Boni, interpreti rispettivamente dei fratelli Michele e Adriano Ventoni, e neppure Camilla Filippi nei panni della sfortunata Valeria Guerrieri.

Tanti addii, ma anche nuovi e attesissimi ingressi, come quello di Ricky Memphis. L’ex star di Distretto di Polizia sarà Giampaolo, un pediatra fidanzato con Elisa, una grafica pubblicitaria cui darà il volto Martina Stella, altra new entry della serie. Nel Cast faranno il loro ingresso anche Lucrezia Lante Della Rovere nei panni di una consuocera di Paolo (Emilio Solfrizzi) e Laura (Antonia Liskova), e Anita Caprioli, che vestirà invece i panni di Eva, una misteriosa ex compagna di scuola di Laura.





10
settembre

LA FAMIGLIA GIONNI, DA STASERA SU DEAKIDS SI IMPARA L’INGLESE COL SORRISO

La Famiglia Gionni

Altro che l’arrugginita lesson number one (the pen is on the table)… Adesso l’inglese si impara in famiglia, col sorriso sulle labbra. Basta sintonizzarsi su DeA Kids, canale 601 di Sky, e il gioco è fatto. Da questa sera, 10 settembre, l’emittente satellitare dedicata ai ragazzi trasmetterà infatti La famiglia Gionni, nuova fiction di De Agostini Editore prodotta assieme alla società MT02. Grazie ad un mix di microscene, battute ironiche e mirate nozioni di lingua, la serie permetterà al giovane pubblico di avvicinarsi all’inglese seguendo le storie e le vicissitudini dei protagonisti.

Ad animare la famigliola di casa DeA Kids ci sarà un cast di attori già noti ai telespettatori. Così, nei panni del pater familias Giovanni Gionni troveremo Max Pisu, mentre mamma Clara sarà interpretata da Tosca D’Aquino. Ad impartire delle singolarissime lezioni di lingua ci penserà invece lo strampalato professor Bottoni, alias Neri Marcorè. Tanto basta a far pensare che La Famiglia Gionni sarà un prodotto gradevole e di qualità, appetibile non soltanto ad un pubblico di fanciulli.

E’ una fiction a tutti gli effettiHa tempi veloci, brillanti, e soprattutto un ritmo serrato nei dialoghi” ha anticipato l’attrice Tosca D’Aquino a DM, svelando che la recitazione della sitcom mostrerà spesso un lato comico ispirato allo stile inconfondibile di Sandra e Raimondo Vianello (leggi qui). Dunque, la Famiglia Gionni offrirà al telespettatore la possibilità di imparare divertendosi, secondo il concetto di I-Do-tainment. Ad agevolare l’impresa, come detto, ci sarà anche una trama simpatica. 


7
settembre

LA FAMIGLIA GIONNI, TOSCA D’AQUINO A DM: E’ UNA FICTION A TUTTI GLI EFFETTI. IO E MAX PISU COME SANDRA E RAIMONDO

La Famiglia Gionni

I tempi del piripì con la manina sono belli che andati. Roba che, a pensarci, sembra passato un secolo. Ma la vivacità di Tosca D’Aquino è rimasta quella travolgente di un Ciclone (anche senza Pieraccioni). Anzi, negli anni l’attrice ha acquistato una verve sempre più acuta, ed è con queste premesse che oggi la troviamo pronta ad intraprendere una nuova avventura televisiva. Dal prossimo 10 settembre Tosca sarà tra i protagonisti della fiction La Famiglia Gionni, trasmessa in prima serata dall’emittente satellitare DeA Kids. La serie, che ha l’ambizione di avvicinare il pubblico più giovane all’apprendimento dell’inglese, avrà tra i suoi interpreti anche Max Pisu (papà Giovanni Gionni) e Neri Marcorè (lo stravagante Professor Bottoni).

Per l’occasione, Tosca D’Aquino diventerà mamma Clara, una quarantenne tutto pepe poco portata per le lingue. E qui capite già la scommessa: per la prima volta nella sua carriera l’attrice si dedicherà alla tv dei ragazzi. Un’esperienza nuova, che la diretta interessata ha raccontato a DM con toni entusiastici:

La Famiglia Gionni è una fiction a tutti gli effetti, un prodotto dedicato ai più piccoli che però divertirebbe anche un adulto. Ha tempi veloci, brillanti, e soprattutto un ritmo serrato nei dialoghi. Ogni microscena, infatti, è caratterizzata da una necessaria prontezza di battuta e da un lato comico, che non abbiamo mai trascurato nei due mesi di registrazione“.

A margine della presentazione della nuova sitcom di DeA Kids, Tosca D’Aquino ci ha parlato anche dello spirito col quale ha interpretato la signora Gionni. Nel rapporto con il marito ‘per fiction’ Giovanni, l’attrice ha affermato di essersi ispirata all’illustre esempio di Raimondo Vianello e Sandra Mondaini. Un modello, il loro, che in verità l’accompagna ormai da anni.


3
settembre

PARLA CON ME: VIA LA DANDINI, CHI VORRESTE AL SUO POSTO?

Serena Dandini

Alla fine Parla con me s’ha da fare, con o senza Serena Dandini che è già con un piede sulle sponde di La 7. Pare infatti sempre più improbabile che sia la conduttrice di sempre a rimanere al timone del salottino caustico di seconda serata. L’evoluzione delle trattative ci dice che non sia una scelta editoriale quella del cambio di volto ma proprio una conseguenza dell’evoluzione artistica della Dandini che preferisce raggiungere Paolo Ruffini nella nuova isola felice.

Il nodo principale riguarda diritti di esclusiva e clausole di produzione. Secondo quanto rivelato da Il Sole 24 ore viale Mazzini avrebbe chiesto alla Dandini di sganciarsi con il pagamento di una penale da Fandango, società di produzione del programma con cui ha un contratto di esclusiva per un anno, e lavorare con la direzione ad una produzione interna (visto che il format è di totale proprietà della Rai ma veniva prodotto da Fandango) che permettesse di abbattere qualche spesa. La donna dell’Ottavo Nano avrebbe detto no a questa ipotesi però aprendo la strada alla sua successione.

Ovviamente si è scatenato immediatamente il toto sostituto e pare che in lizza ci siano tre personaggi di sicuro impatto ma di diverso talento che potrebbero dare delle sfumature molto diverse alla linea della trasmissione. Su tutti spicca il nome di Luciana Littizzetto, una che come la Dandini non ha mai slegato la passione comica allo schieramento politico.