Natascha Lusenti



13
gennaio

VOLO IN DIRETTA: NATASCHA LUSENTI LASCIA IL PROGRAMMA

Natascha Lusenti

Natascha Lusenti non volerà più in diretta. Sarebbe infatti già finito il sodalizio televisivo tra Fabio Volo e la giornalista di origini svizzere, che col nuovo anno era approdata su Rai3 alla co-conduzione di Volo in diretta. La anchorwoman, dunque, non sarà presente in occasione della speciale promozione del programma in prime time, che avverrà il 24 gennaio prossimo.

Dopo il ritorno sugli schermi nella consueta fascia di seconda serata – lo scorso 8 gennaio – Volo in Diretta si appresta infatti a debuttare in prime time per una parentesi di quattro giovedì. Per l’occasione, accanto al padrone di casa Fabio Volo avremmo dovuto trovare la tosta Natascha Lusenti (leggi qui la nostra intervista), arrivata nello show della terza rete in sostituzione della “mystery busters” Jane Alexander. Ma è notizia di queste ore – non ancora ufficializzata – che lei non ci sarà.

Come mai? Al momento non è dato saperlo con esattezza, ma stando ad un tweet del giornalista Franco Bagnasco ci sarebbero state divergenze di visione sui ruoli assegnati. Forse Natascha non era d’accordo sulla parte riservatale nel copione, chissà. Di certo la giornalista non è il tipo da farsi relegare ad un ruolo secondario o da spalla e questo il pubblico lo aveva intuito anche la scorsa estate, osservandola ed apprezzandola alla co-conduzione del talk show In Onda, su La7.




8
gennaio

PALINSESTI RAI: SARA’ L’ISOLA A SFIDARE LA PRIMA DI ZELIG. RIMANDATO UN MINUTO PER VINCERE

L'isola di Rai1 contro la prima puntata di Zelig

Il piccolo schermo si è appena riacceso con le prime partenze del 2013 e già arrivano gli immancabili cambiamenti di palinsesto (qui le novità di Canale5). Rai1 ha deciso di rimandare il debutto della fiction Tutta la musica del cuore con Francesca Cavallin e Johannes Brandrup, prevista per lunedì 14 gennaio, preferendo schierare il decimo episodio de L’Isola contro la prima di Zelig.

La serie marittima ha dovuto soccombere ieri sera contro la prima puntata di Ultimo con Roaul Bova (22.67% vs 16.77%) e così, tra sette giorni, Canale5 potrebbe vincere a mani basse con la premiere del rinnovato cabaret. Questa sera, invece, a infastidire Ultimo potrebbe pensarci Don Matteo che anche in replica sta ottenendo dei buoni ascolti. Il prete detective raddoppierà anche la prossima settimana sempre al martedì e al giovedì sera.

E al giovedì sera non tornerà in onda, come previsto dal 17 gennaioUn minuto per vincere. Il game show di Nicola Savino è rimandato a data da destinarsi (la Rai sta rivedendo le date di molti programmi anche in vista delle elezioni politiche) dopo un buon 9% di share totalizzato nell’ultima puntata sotto le feste. Si eviterà in questo modo lo scontro in casa con Fabio Volo. Dal 24 gennaio, infatti, su Rai3 sbarcherà in prima serata Volo in diretta con la new entry Natascha Lusenti, già conduttrice di In onda su La7 e ora voce di Radio2.


21
agosto

DM LIVE24: 21 AGOSTO 2012. NUOVA SCENOGRAFIA PER SKY TG24, CALO DI PRESSIONE PER LA LUSENTI, LA NANNINI SI FRATTURA IL MALLEOLO

Diario della Televisione Italiana del 21 Agosto 2012

>>> Dal Diario di ieri….

  • Gianna Nannini: frattura al malleolo durante uscita in mountain bike

Frattura del malleolo e stop per 60 giorni per la rocker italiana più apprezzata del mondo. La Nannini durante un’uscita in mountain bike sulle colline senesi, per evitare di investire un cinghiale comparso all’improvviso sul suo cammino, ha perso l’equilibrio cadendo dalla bici e provocandosi una frattura al piede. Per riprendersi sono risultati necessari sessanta giorni di riposo assoluto ai quali seguiranno tre settimane di fisioterapia. La cantante, che si stava apprestando ad andare a Londra per la realizzazione del nuovo cd, ha dovuto ritardare tutti i lavori di preparazione del disco.

  • Lavori in corso per Sky Tg 24

pietro89 ha scritto alle 16:28

A causa dei lavori in corso per la nuova scenografia, SkyTg24 va in onda con un green screen alle spalle dei giornalisti, che riproduce la vecchia scenografia.

  • Calo di pressione per la Lusenti

Phaeton ha scritto alle 20:56





10
agosto

NATASCHA LUSENTI APPRODA IN RAI ALLA CONDUZIONE DI CATERPILLAR (RADIO2)?

Natasha Lusenti

A settembre Natascha Lusenti andrà ancora In Onda. Attenzione, però: le frequenze non saranno più quelle di La7, sulle quali attualmente la giornalista trasmette, ma quelle di Radio2. L’ex santorina, che oggi fa coppia con Filippo Facci nell’access prime time della rete terzopolista, al termine della stagione estiva approderà su radio Rai alla conduzione del programma Caterpillar. Lo sostiene il quotidiano Italia Oggi, che rivela il possibile impiego futuro della anchorwoman di origini svizzere.

Per Natascha, questi mesi si stanno rivelando professionalmente d’oro. Ogni sera la giornalista si affaccia su La7 alla guida del talk show In Onda estate, nel quale dimostra la propria preparazione in ambito economico e politico. Dell’atteggiamento da studentessa modello della signorina Lusenti avevamo già parlato, ora invece notiamo la vivace dialettica instauratasi tra la giornalista e il collega Filippo Facci: nel corso del loro programma non mancano infatti stoccate reciproche. A settembre, quando a In Onda torneranno Nicola Porro e Luca Telese, Natascha sarà una libera professionista sul mercato e pare che la Rai se la sia già accaparrata.

La giornalista entrerà nel cast di Caterpillar AM, in onda tutti i giorni su Radio2, e prenderà il posto di Benedetta Tobagi, che da poche settimane è entrata a far parte del nuovo CdA Rai, in quota Pd. Secondo Italia Oggi, da settembre Natascha offrirà il proprio contributo al popolare programma mattutino con Filippo Solibello, Marco Ardemagni e Cinzia Poli, nel quale di discute di politica, economia, sport, cultura lasciando spazio agli interventi dei radioascoltatori.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


24
luglio

IN ONDA ESTATE: STASERA FACCI E LUSENTI SPERIMENTANO IL PRIME TIME. SOTTRARRANNO PUBBLICO A QUINTA COLONNA?

Filippo Facci e Natascha Lusenti

In Onda Estate allunga il passo (e pure la durata). Stasera il programma con Filippo Facci e Natascha Lusenti si protrarrà infatti fino alle 22.30, compiendo così un’insolita incursione nel prime time di La7. Forte di un positivo riscontro di pubblico, la trasmissione d’approfondimento dell’emittente terzopolista affronterà una puntata ’speciale’ sui temi della politica e del lavoro che vedrà tra gli ospiti anche il segretario generale della Fiom Maurizio Landini e il direttore del Giornale Alessandro Sallusti.

Al termine del dibattito, che sarà dunque in versione ‘extended’, Facci e Lusenti cederanno direttamente la linea al terzo ed ultimo appuntamento con Il Lecito. Questa sera il programma d’inchiesta con Claudio Gatti parlerà di “Radon, il pericolo invisibile” e metterà in luce retroscena e problemi legati al gas cancerogeno segnalato per la sua pericolosità anche dall’Organizzazione mondiale per la Sanità. A lanciargli la volata, a partire dalle 22.30, stasera sarà proprio il talk show In Onda estate, che sta reggendo bene la prova degli ascolti.

Dopo un rodaggio di qualche settimana, la trasmissione sta iniziando a carburare e tra i conduttori Facci e Lusenti si sta creando il necessario equilibrio per riuscire a portare avanti ogni puntata. Nell’estate in cui i programmi d’informazione latitano o non fanno faville, per una sera In Onda proverà a cimentarsi nella lunga durata e, sperimentando il prime time, dalle 21,20 si scontrerà con Quinta colonna, su Canale5.





19
luglio

IN ONDA ESTATE: ENRICO MENTANA FA “IRRUZIONE” IN STUDIO PER REPLICARE A FORMIGONI

Enrico Mentana

Un po’ La7, un po’ teleMentana. Da qualche tempo l’emittente terzopolista ha a che fare con un fenomeno giornalistico degno di nota: l’«iperattività» del direttore del TgLa7. Enrico Mentana, infatti, non perde un colpo: è sempre sulla notizia e se nel mondo succede qualcosa di rilevante, tac, eccolo scattare in diretta con uno Speciale dei suoi. Il Mitraglietta, però, a volte si lascia prendere la mano, come è accaduto questa sera. Dopo il notiziario delle 20 da lui stesso condotto, il giornalista ha fatto “irruzione” nel programma In Onda Estate, prendendo anche parte al dibattito.

Mentana, in particolare, si è presentato a sorpresa nella trasmissione di Filippo Facci e Natascha Lusenti per rispondere all’ospite della puntata Roberto Formigoni, che poco prima lo aveva rimproverato in merito ad un servizio del TgLa7. Il notiziario, infatti, aveva dato conto delle vicende giudiziarie del Presidente della Lombardia con toni poco graditi al diretto interessato. Dunque, il giornalista ha fatto un blitz per replicargli a tono. “Lei non può attaccare la stampa” ha bacchettato Mentana, il quale ha citato anche gli articoli pubblicati dal Fatto Quotidiano in merito ad una presunta “informativa segreta” della Procura di Milano.

Secondo quanto riportato dal giornale di Antonio Padellaro, il faccendiere Pierangelo Daccò avrebbe “regalato” 9 milioni di euro al governatore della Lombardia, che però smentisce tutto. Ad In Onda si è dunque consumato un non previsto botta e risposta tra il direttore del TgLa7 e Formigoni, con il conduttore Filippo Facci che ha provato a ri-impadronirsi del timone della trasmissione, lanciando pure una freddura al loquace Mitraglietta. “Non dobbiamo sforare perché dopo di noi c’è Mentana, uno che si arrabbia molto” ha detto in chiusura di puntata.


9
luglio

IN ONDA ESTATE: NATASCHA LUSENTI E’ PREPARATA MA DEVE OSARE. FILIPPO FACCI FUORI DAGLI SCHEMI

Filippo Facci, Natascha Lusenti

La coppia dell’estate è formata da un battitore libero e da una tostissima ex modella. Vabbè, siete i soliti: starete pensando a Mario Balotelli e Raffaella Fico, quando invece parliamo di Filippo Facci e Natascha Lusenti. Da lunedì scorso, i due giornalisti sono approdati alla conduzione In Onda estate e ogni sera, alle 20.30, approfondiscono i principali temi politici con uno stile che già li distingue. A una settimana dal debutto su La7, possiamo già esprimere alcune considerazioni in merito al loro programma.

In Onda estate, di per sé, non ha un nuovo format: la struttura del talk è infatti identica a quella della collaudatissima versione con Porro e Telese e, dunque, a far la differenza sono soprattutto i conduttori. Natascha Lusenti è la anchorwoman che (non) ti aspetti: preparatissima, seria, velenosa all’occorrenza e dotata di una precisione svizzera (le sue origini, per l’appunto, non mentono). La senti parlare e capisci che, prima della diretta, ha studiato per benino il copione in modo da non lasciare nulla al caso. La giornalista improvvisa poco: peccato, perché quando lo fa (è capitato anche giovedì scorso in un botta e risposta con l’On. Ravetto) dimostra una certa abilità di duello.

Filippo Facci, invece, è il suo esatto opposto: punta parecchio sull’estemporaneità, legge le domande scritte in scaletta ma poi vi aggiunge un graffio personale. E’ un conduttore fuori dagli schemi, imprevedibile, a volte impacciato e poco abituato ai tempi televisivi. Il che, forse, è pure un valore aggiunto. La sua indole da fantasista risalta con più efficacia sulla carta stampata, ma guai a bistrattare anzitempo la scelta di La7 di piazzarlo alla conduzione: sarebbe miope.


2
luglio

NATASCHA LUSENTI A DM: “CONDURRE IN ONDA ESTATE E’ UNA SFIDA, NEL PROGRAMMA MANCAVA UNA DONNA. MICHELE SANTORO? UN SEVERO TALENT SCOUT”

Natascha Lusenti

Natascha Lusenti va dove la porta il cuore. L’istinto e le passioni, infatti, l’hanno sempre guidata nella sua carriera di giornalista ed i risultati, manco a dirlo, sono arrivati di conseguenza. Alta, mora, svizzera e con un passato da modella, ha esordito televisivamente a fianco di Michele Santoro ed oggi è un volto noto al pubblico di La7, rete sulla quale ha condotto Atlantide, curato spazi d’approfondimento e firmato inchieste. Stasera debutterà al timone di In Onda estate in coppia con Filippo Facci e – dal lunedì al venerdì, ore 20.30 – la vedremo torchiare i politici e i protagonisti dell’attualità (il primo sarà Giulio Tremonti) con quella verve battagliera che le è propria. Sì, perché dietro al visino d’angelo la Lusenti ha la corazza…

Natascha, dopo aver condotto programmi di informazione scientifica ora passi al talk show: con che spirito inizi questa nuova avventura?

La vedo come una grande occasione. Per me è qualcosa di nuovo: sinora ho fatto inchieste e reportage, non ho molta dimestichezza con la diretta né con l’approfondimento politico e sono molto soddisfatta per la fiducia che mi ha dato la rete. E’ una grande sfida, ma le sfide mi piacciono e sono di ottimo umore.

Nel racconto della politica manterrai lo stesso approccio che solitamente riservi alla divulgazione o intendi cambiare registro?

Vorrei mantenere lo stesso stile di sobrietà e di ironia che utilizzo soprattutto quando faccio le interviste e le inchieste sul campo. Questo è l’approccio che preferisco e che mi porta ad avere dei risultati, ma ovviamente saremo in due conduttori quindi bisognerà mettere assieme le caratteristiche di entrambi.

Già, perché avrai a che fare con Filippo Facci che notoriamente è un personaggio non facile. Cosa ti aspetti da questa collaborazione?

Sinceramente non lo so. Sono pronta anche a delle sorprese, nel senso che non so come potrebbe reagire Filippo davanti a un ospite o come potrebbe intervistarlo. Lui mi è simpatico e mi a detto che la cosa è reciproca. Siamo molto diversi per percorsi ed esperienze avute, ma penso che le premesse siano costruttive e che faremo un buon lavoro. Tutti mi chiedono se sono preoccupata per Facci: l’incognito non mi spaventa (ride, ndDM), quindi dico di no.


  • Pagina 1 di 2
  • 1
  • 2
  • »