Mario Monti



23
maggio

MARIO MONTI OSPITE A PIAZZA PULITA. IL PREMIER TORNA IN TV: CERCA CONSENSI?

Mario Monti

Mario Monti non lascia nulla al caso: è un professore, e i conti li sa fare bene. Per questo vien da pensare che anche la sua prossima apparizione televisiva sia il risultato di un calcolo ponderato. Domani sera, 24 maggio, il Premier sarà ospite di Piazza Pulita, il programma condotto da Corrado Formigli su La7. Dopo mesi di assenza dagli studi tv, il Presidente del Consiglio si manifesterà in tasse e ossa al pubblico della prima serata, pronto a spiegare il contenuto delle manovre anti-crisi che arrivano da Palazzo Chigi e pure di quelle che “ci chiede l’Europa”.

Monti, infatti, ha appena partecipato ad un cruciale vertice sul futuro del Vecchio Continente e in virtù delle sue consultazioni diplomatiche potrà aggiornare il pubblico in merito ai temi della crescita e della tenuta sociale. Come anticipa la scaletta della trasmissione, il Premier si confronterà sui principali argomenti d’attualità e forse – per la prima volta nella sua carriera di ospite televisivo – si sottoporrà alle domande incrociate di alcuni cronisti. Vedremo. Piazza Pulita, come di consueto, arricchirà la sua puntata con le inchieste e i servizi preparati dagli inviati.

Ora, la domanda sorge spontanea: cosa ha spinto Mario Monti ad accettare l’invito di La7? A giudicare dalle ultime cronache politiche, sembra che il premier senta il bisogno di dare una sferzata al consenso nei suoi confronti, che appare in caduta libera. Secondo l’Istituto Piepoli, al suo esordio la squadra guidata dal Professore aveva una popolarità del 70%, poi gli italiani hanno dovuto mettere mano la portafoglio e siamo scesi al 35%-40%. Nei giorni scorsi, e per la prima volta, il premier è stato anche fischiato durante la sua visita ai luoghi terremotati, in Emilia.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,




4
maggio

NOMINE RAI: DECISIONE RIMANDATA DI UN MESE. INTANTO MONTI PENSA A DE BORTOLI PRESIDENTE

Rai, Viale Mazzini

Il delicato nodo delle nomine Rai resterà ancora insoluto, almeno per un mese. L’assemblea degli Azionisti, radunatasi stamane a Viale Mazzini, ha infatti approvato il bilancio 2011 della tv pubblica ma ha rimandato alla prossima seduta (che si terrà il 6 giugno) la discussione in merito al rinnovo del CdA. Fino a nuove disposizioni, la Rai continuerà quindi ad essere gestita dall’attuale governance e dal DG in carica, come spiegato oggi dal Presidente Paolo Garimberti.

Resta dunque aperta la partita sulle nuove nomine, che vede il premier Mario Monti impegnatissimo a selezionare i candidati alla guida della tv pubblica. Le aspettative riposte nel Primo Ministro sono ambiziose, e in molti si aspettano dal Professore un segno di discontinuità rispetto alla cattiva prassi di consegnare la Rai ai partiti. Sulla scrivania di Monti sono arrivati i primi curricola degli aspiranti Direttori Generali e Presidenti, compresi quelli di Michele Santoro e Carlo Freccero. Tuttavia, pare che il premier abbia in mente altri nomi e altre personalità, decisamente più “tecniche”.

Stando alle ultime indiscrezioni, riportate oggi da Il Giornale, Monti avrebbe iniziato a corteggiare il direttore del Corriere della Sera Ferruccio De Bortoli per convincerlo ad accettare l’incarico di Presidente Rai. Nel caso la presunta trattativa andasse in porto, il Professore metterebbe a segno un bel colpo: riuscirebbe a portare a Viale Mazzini una personalità autorevole e allo stesso tempo sganciata dalle influenze dirette dei partiti. Non è però detto che il giornalista accetti. Già nel 2009 gli venne offerto il medesimo incarico (col placet di Pd e Pdl) ma il diretto interessato declinò.


14
febbraio

MARIO MONTI OSPITE A SKYTG24 E RAPPORTO CARELLI. IL FESTIVAL DEL PREMIER

Mario Monti

Mario Monti se la canta e se la suona su Sky. Sarà il ‘festival’ più sobrio degli ultimi 150 anni. Stasera il premier tornerà a calcare il palcoscenico televisivo concedendo una doppia ospitata all’emittende di Rupert Murdoch. Prima si esibirà a SkyTg24 e poi, con passo lesto, si trasferirà nel salottino politico di Rapporto Carelli per intonare una lode al suo governo. 

Il premier farà l’interprete, il direttore d’orchestra, la primadonna, il superospite. Per la serie: che monotonia il posto fisso. Monti sarà a SkyTg24 durante l’edizione delle 20, nel corso della quale risponderà in diretta alle domande dei conduttori.  A partire dalle 20.30, invece, lo vedremo al centro dello Speciale di Rapporto Carelli. Si parlerà di politica estera ed economica, ma anche di lotta ai privilegi ed articolo 18.

Nel programma di Emilio Carelli, il Presidente del Consiglio si sottoporrà alle domande di alcuni giornalisti. Il festival montiano di SkyTg24 si ’scontrerà’ con un altra kermesse: il Festival di Sanremo oggi all’esordio su Rai1. All’Ariston è atteso l’arrivo trionfale di Adriano Celentano, che dispenserà musica e spettacolo. I monologhi del Molleggiato sottrarranno pubblico agli assoli di Monti?





2
febbraio

RAI: GARIMBERTI CHIAMA IL PREMIER MONTI. CDA NELLA BUFERA

Paolo Garimberti

Adesso scatta il Far West, si salvi chi può. Nel Cda Rai tira l’aria del tutti contro tutti dopo il voto di martedì scorso che ha approvato le nomine di Alberto Maccari al Tg1 e di Alessandro Casarin alla Tgr (leggi qui). Paolo Garimberti ha già preparato le munizioni ed è pronto a reagire: il Presidente di Viale Mazzini, infatti, ha chiesto di incontrare Mario Monti. Di cosa parleranno non è un mistero.

Con tutta probabilità, Garimberti spiegherà al Premier che la Rai non può essere guidata con l’attuale sistema. Nel colloquio i due potrebbero confrontarsi su una riforma della tv pubblica, visto che lo stesso Monti si era detto propenso al cambiamento. A marzo dovrebbe scadere l’attuale Cda e quella potrebbe essere l’occasione per introdurre un nuovo sistema di regole.

Il DG Lorenza Lei, da parte sua, ha confermato di avere in pugno le redini del Cda ma ora la attendono nuove sfide. Dall’opposizione si registra un inasprimento dei toni. Dopo le clamorose dimissioni del Consigliere Nino Rizzo Nervo, infatti, ieri sono arrivate le parole del suo collega Giorgio Van Straten: ”l’errore più grave della mia vita professionale è stato votare Lorenza Lei come DG” ha detto.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


31
gennaio

MARIO MONTI OSPITE A MATRIX. IL PREMIER NON PERDE IL ‘VIZIO’

Mario Monti

Il premier non perde il vizio, e torna in tv. Su Canale5. Ebbene sì: Mario Monti sarà l’ospite protagonista della puntata di Matrix in onda domani, mercoledì 1 febbraio, alle 23.30. Dopo le comparsate a Porta a Porta, Che tempo che fa, Otto e mezzo e In mezz’ora, il tassator cortese regalerà agli italiani una nuova performance televisiva all’insegna della sobrietà. Stavolta il Presidente del Consiglio sfodererà la sua tattica negli studi Mediaset.

Il programma d’informazione della testata Videonews condotto da Alessio Vinci affronterà con il capo del governo i principali temi toccati dalle riforme, in particolare le tanto discusse liberalizzazioni che stanno dividendo le parti sociali. Poi si parlerà anche di lotta all’evasione, di nuovi interventi governativi e di manovre varie ed eventuali.

Per commentare gli interventi del Presidente del Consiglio saranno presenti in studio anche Enrico Letta, vicesegretario del Pd, Maurizio Lupi,  vicepresidente della camera dei deputati del Pdl, e Roberto Castelli, senatore della Lega Nord.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,





23
gennaio

LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (16-22/01/2012). PROMOSSI ITALIA’S GOT TALENT E ATTENTI A QUEI DUE, BOCCIATI ITALIA SUL 2 E CHIAMBRETTI

Le Invasioni Barbariche

10 a Italia’s got talent. E’ un format fortissimo all’estero e nelle due precedenti edizioni aveva ben figurato, ma in pochi, alla vigilia, avrebbero scommesso sul fatto che il talent show prodotto da Fascino e Fremantle potesse arrivare a surclassare una corazzata come Ballando con le stelle. E, anche se il campionato è ancora lungo e Milly riservasse delle sorprese, gli oltre 6 milioni di spettatori conquistati non si possono cancellare.

9 alla mancata chiusura (o meglio riapertura) di Centovetrine. Accontentiamoci del ‘tutto è bene quel che finisce bene’ sorvolando su alcune dichiarazioni azzardate da parte di Mediaset.

8 ad Attenti a Quei Due. E chi l’avrebbe detto che il ritorno di Paola Perego in prime time su Rai1 con l’ex varietà di Fabrizio Frizzi e Max Giusti potesse tener testa a Zelig…

7 alla “cacciata” di Tamara Ecclestone dal Festival di Sanremo 2012. Ce ne faremo una ragione forse perchè di lei non ce ne siamo mai accorti.

6 all’apertura de Le Invasioni Barbariche affidata al duo Jovanotti-Saviano. Daria Bignardi (per leggere la sua intervista esclusiva clicca qui) sembra essersi involontariamente ispirata ad Iconoclasts, ottimo show di Deejay tv (prima su Cult) che si basa sull’incontro di due personaggi che “cantano fuori dal coro”. Peccato però che la suggestiva idea si è tradotta in un’occasione sprecata. Jovanotti e Saviano hanno parlato di  musica, politica (“quanto è bravo Monti“), inficiando la gustosa trovata con dialoghi che -sarà per l’enfasi di Jovanotti, sarà perché alla domanda “dov’eri un anno fa?”, Saviano risponde citando le agenzie del Papa che invocava sobrietà - sembravano artefatti.


22
gennaio

LA SFIDA DELLA DOMENICA: FRANCESCA MICHIELIN ALL’ULTIMA DI PIROSO, NICOLA SAVINO A QUELLI CHE, MARIO MONTI A IN MEZZ’ORA, I ‘FIGLI DI’ ANNICCHIARICO, MARADONA, DE ANDRE’ E CELENTANO A DOMENICA CINQUE

La tragedia della Costa Concordia

Inevitabilmente si torna a bordo, metaforicamente parlando, sulla nave Costa Concordia. Dopo che tutti i talk del pomeriggio hanno dato ampio spazio alla vicenda, marciandoci pure, anche di domenica notizie e aggiornamenti arriveranno dall’Isola del Giglio. Ne parlerà Giletti nella sua Arena, così come Lorella Cuccarini nel segmento Domenica In – così è la vita con testimonianze, filmati esclusivi e collegamenti in diretta. Si conosceranno le storie dei passeggeri a bordo della nave e di chi – pensando di fare solo il suo dovere – ha impedito che questo dramma assumesse contorni ancora più grandi.

A Quelli che il calcio interveranno Neri Marcorè, che presenterà lo spettacolo “Eretici e Corsari,  e la scrittrice Catena Fiorello per parlare del suo ultimo libro “Casca il mondo, casca la terra”. Nel parterre dei tifosi tanti ospiti tra i quali: Simone Rugiati, il comico Davide Paniate, Gabriele Sbattella alias “uomo gatto e la ballerina e coreografa Laura Saracino. A pochi giorni dal suo debutto, Nicola Savino sarà in studio per presentare la nuova edizione dell’Isola dei Famosi, che condurrà insieme a Vladimir Luxuria inviata dall’Honduras. Ospite musicale di questa puntata Enrico Ruggeri con il duo” I Serpenti”.

Alle 16.15 su Canale5 la seconda puntata dell’anno di Domenica Cinque con Federica Panicucci che, oltre ad occuparsi della Costa Concordia, dedicherà un breve spazio al Grande Fratello e ospiterà i ‘figli di’ Simone Annicchiarico, Francesca De Andrè, Giacomo Celentano e Maradona. Su La7 ultima puntata di Ma anche no, il programma di Antonello Piroso che chiude in anticipo per bassi ascolti. Tra gli altri ospiti Piero Angela, Luisa Ranieri, Jhonny Palomba, Enrico Montesano, Francesco Paolantoni e Francesca Michielin, fresca vincitrice di X Factor.


22
gennaio

DM LIVE24: 22 GENNAIO 2012. MEGAUPLOAD BLOCCATO DALL’FBI, MONTI DALLA ANNUNZIATA, GIANNI RIVERA COME LA ARCURI, GLEE IN PRIMA SERATA SU LA5

Diario della Televisione Italiana del 22 Gennaio 2012

>>> Dal Diario di ieri…

  • Megaupload bloccato dall’FBI

pippo ha scritto alle 01:34

(ANSA) – ROMA, 20 GEN – Negli Usa l’Fbi in collaborazione con il Dipartimento di giustizia ha chiuso Megaupload e Megavideo tra i piu’ popolari archivi di film e musica online e arrestato il fondatore Kim ‘Dotcom’ che rischia 50 anni di carcere. Secondo l’accusa, l’attivita’ di Megaupload e’ costata piu’ di 500 milioni di dollari in mancati profitti ai legittimi detentori di diritti. Subito l’offensiva degli hacker: Anonymous ha reso irraggiungibili i siti del dipartimento di Giustizia, della Universal, di Ria e Mpaa.

  • Monti dall’Annunziata

pippo ha scritto alle 15:02

Mario Monti sarà l’ospite di “In 1/2 h” nella puntata di domenica 22 gennaio. Per l’occasione, il programma condotto da Lucia Annunziata, in diretta alle 14,30 sulla terza rete Rai, si protrarrà oltre i trenta minuti, e diventerà uno speciale di un’ora. (fonte ufficio stampa rai)

  • Gianni Rivera come Manuela Arcuri

Alessandro ha scritto alle 21:52

A Ballando con le Stelle il giurato Fabio Canino: “Gianni Rivera ne capisce di ballo quanto la Arcuri ne capisce di recitazione..”.

  • Glee in prima serata su La5

Markos ha scritto alle 22:07