Gabriel Garko



30
giugno

CANALE 5, PALINSESTI AUTUNNO 2011

Barbara D'urso

Qualche novità ma soprattutto tanto intrattenimento per la stagione autunnale di Canale 5, di cui è stato presentato il palinsesto ieri sera nel corso di Mediaset Night 2011. “Palinsesto bagnato, palinsesto fortunato” è stato il liet-motiv del red carpet tormentato dalla pioggia e dal vento. L’episodio più divertente ha visto Maria De Filippi posare con un enorme ombrello sulle spalle, inflessibile alle richieste dei fotografi che la supplicavano di prendere un pò d’acqua a favor di obiettivo.

Sarà proprio Maria De Filippi una delle protagoniste della prossima stagione che la vedrà impegnata con C’è Posta per te in prima serata (al sabato dal 17 Settembre) e con l’undicesima edizione di Amici (dal 1 Ottobre) nel daytime. Dopo il sonoro flop di Stasera che sera, tornerà in prime time anche Barbara D’urso con il nuovo Baila! (ex Io Ballo, da martedì 20 settembre) per la regia di Roberto Cenci. Lo stesso regista sarà impegnato anche con i marmocchi canterini di Io Canto (da giovedì 15 settembre, preceduto dal Commissario Zagaria) la cui conduzione resta nelle mani di Gerry Scotti.

Sempre Gerry Scotti condurrà le quattro prime serata di Money Drop, il nuovo game show che si ispira ad un format inglese. A Novembre sarà la volta del Checco Zalone Show: il comico pugliese avrà a disposizione cinque puntate al giovedì sera, al termine di Io Canto.




17
giugno

L’ONORE E IL RISPETTO: IN ATTESA DEL TERZO CAPITOLO, ARRIVANO SU CANALE 5 LE REPLICHE DELLA SECONDA STAGIONE

Gabriel Garko

Le riprese dell’attesissimo terzo capitolo partiranno a fine giugno, ma per il momento i tanti fan potranno consolarsi con le repliche della seconda stagione, in onda da questa sera alle 21,10 su Canale 5. Parliamo de L’Onore e il Rispetto, la fiction record d’ascolti con protagonista Gabriel Garko, nei panni del cattivo Tonio Fortebracci. La prima serie, premiata dal pubblico con ascolti record, andò in onda per la prima volta nel 2006 con la regia di Salvatore Samperi, mentre la seconda stagione arrivò in tv tre anni dopo, nel 2009, diretta ancora una volta da Samperi (morto prima della messa in onda) e da Luigi Parisi.

Sarà lo stesso Parisi, nato e cresciuto professionalmente nella “scuola” del compianto regista padovano, a dirigere L’Onore e il Rispetto 3, nella quale al fianco di Gabriel Garko ritroveremo ancora una volta Cosima Coppola nelle vesti di Melina. Nel cast farà inoltre il suo ingresso Giuliana De Sio nel ruolo di Alina Lo Cascio, una donna di mafia, crudele e malvagia, con tre figli maschi a carico, avuti da altrettanti uomini diversi.

In attesa di conoscere maggiori dettagli sulle nuove avventure della terza stagione, il pubblico si potrà rinfrescare la memoria con il secondo e altrettanto fortunato capitolo della serie che, come molti ricorderanno, si apre con Tonio Fortebracci che, creduto da tutti morto, è in realtà sopravvissuto ad una strage grazie a un giubbotto antiproiettile. Dopo essersi ristabilito, fugge in Svizzera alla ricerca di Olga (Serena Autieri), ma il destino lo riporta ben presto in Sicilia.


12
giugno

CANALE 5, AUTUNNO 2011: PROPONI IL TUO PALINSESTO

Canale 5, Autunno 2011

Mentre a viale Mazzini la Babele dei palinsesti autunnali sembra stia per arrivare ad un accordo definitivo, inizia a prendere forma anche la proposta del Biscione che, almeno sulla carta, sembra avere le idee più chiare sulle carte da giocare nel prossimo periodo di garanzia. L’obiettivo è quello di rialzare la testa dopo una stagione rovinata da qualche flop di troppo (per info clicca qui). Da Mattino a Pomeriggio Cinque, il daytime di Canale 5 non dovrebbe riservare sorprese e a settembre possiamo essere quasi certi di ritrovare tutto come l’abbiamo lasciato.

Aria fresca invece per la fascia del preserale con l’arrivo di Avanti un altro (per info clicca qui), il game di Paolo Bonolis che avrà il compito di risvegliare una fascia tanto redditizia ma ‘appiattita’ dal Milionario. Il debutto è previsto per il 22 Agosto, in largo anticipo sui tempi della concorrenza, un po’ per scaldare i motori, un po’ per guadagnare pubblico prima del ritorno dell’Eredità.

Striscia la Notizia presidierà come sempre la fascia dell’access prime time con la sua ventiquattresima edizione, mentre in prima serata le fiction prepareranno il terreno per i classici dell’intrattenimento. A cominciare da Scherzi a parte che tornerà in video a fine settembre, oltre due anni dopo l’ultima edizione trasmessa nella primavera del 2009 (media di 5.781.000 telespettatori e il 23,91% di share). Per la conduzione si parla di Gerry Scotti affiancato da Nina Senicar (nonostante la manifestata volontà di voler evitare figure femminili).





20
maggio

GABRIEL GARKO E MANUELA ARCURI: TRE NUOVE MINISERIE PER LA COPPIA D’ORO DELLA FICTION

Manuela Arcuri

Apprezzati e, a detta dei maligni, anche scritturati, più per l’indiscussa avvenenza fisica che per le reali doti recitative, Gabriel Garko e Manuela Arcuri continuano a monopolizzare  la fiction italiana. Piacciano o meno nelle loro performance sul set, ciò che non si può certo discutere sono gli ottimi risultati d’ascolto puntualmente raggiunti dalle fiction che vedono entrambi  come protagonisti. Da soli o in coppia, i due attori rappresentano una vera e propria garanzia sul fronte auditel.

Anche la prossima stagione tv vedrà la coppia d’oro della fiction italiana impegnata su più fronti. I due protagonisti di serie di successo come L’onore e il rispettoIl peccato e la vergogna, torneranno a recitare insieme in Sangue Caldo, miniserie in 6 puntate prodotta dalla Ares Film, che vedrà nel cast anche Asia Argento. La fiction andrà in onda in autunno su Canale 5.

Sempre sulla rete ammiraglia Mediaset, è prevista per la prossima stagione, un’altra produzione a firma Ares. La serie in 4 puntate dal titolo Viso d’angelo, vedrà Garko nei panni di Roberto Parisi, un commissario distrutto dalla tragica scomparsa della moglie, incinta di suo figlio. Il giovane vedovo, che dopo la morte dell’amata consorte si dedica anima e corpo alla sua professione, troverà un aiuto e anche un nuovo amore nella poliziotta Angela Garelli, interpretata da Cosima Coppola.


11
maggio

FICTION MEDIASET, PARLA SCHERI: “SARA’ UN AUTUNNO DI GRANDISSIMO PRESTIGIO”. DUE NUOVI TITOLI PER GABRIEL GARKO

Gabriel Garko senza veli

Mediaset affronta la Rai sul terreno più caro a quest’ultima, la fiction. Se, infatti, le produzioni d’intrattenimento non sempre vanno a segno, la serialità garantisce da sempre ottimi ascolti per mamma Rai. Canale5 non sta a guardare e per l’autunno prepara una “stagione di prestigio”, come l’ha definita il direttore Fiction Mediaset Giancarlo Scheri, a margine della conferenza stampa de I liceali 3 (in onda mercoledì prossimo dopo il rinvio di una settimana). E affinchè una stagione possa essere definita di prestigio, non possono mancare i volti più cari alla fiction nostrana.

Da settembre andranno in onda la miniserie in due puntate Il commissario Zagaria, con Lino Banfi, la seconda serie di Anna e i 5, in sei puntate con Sabrina FerilliDov’è mia figlia con Claudio Amendola, Serena Autieri, Giulia Bevilacqua e Nicole Grimaudo, in quattro puntate sulla scomparsa di una sedicenne, tema di strettissima attualità, e Il tredicesimo apostolo con Claudio Gioè (nei panni di un sacerdote) e Claudia Pandolfi.

Grandissimi titoli, grandissime star da mandare in pasto ai nostri telespettatori in autunno”, ha continuato Scheri.

E ancora, una nuova serie per Distretto di polizia, I cerchi nell’acqua con Vanessa Incontrada e due fiction con il re Mida degli ascolti di Canale5 (e lo spauracchio di Antonella Clerici), Gabriel Garko. Per il bello e tenebroso Garko due titoli nuovi di zecca: Sangue caldo con Manuela Arcuri e Asia Argento e Viso d’angelo con Cosima Coppola.





23
marzo

ALBERTO TARALLO APPRODA IN RAI CON “LA CAPITANESSA” E “NE’ CON TE NE’ SENZA DI TE”. I DE ANGELIS COPRODUCONO IL TITANIC.

Fiction Ares, Sabrina Ferilli

Avete presente le tante fiction (tra le poche di successo della tv commerciale) con l’aitante Gabriel Garko e la bella Manuela Arcuri? Bene, potremmo vedere presto qualcosa di simile sulla TV di Stato. Alberto Tarallo ha deciso di allargare il suo raggio d’azione anche in Rai, dopo anni in cui ha tenuto banco a Mediaset per la quale ha firmato successi come L’onore e il rispetto e Il Bello delle donne. Il produttore sta infatti preparando diversi progetti per l’azienda di Viale Mazzini.

E’ in lavorazione per i prossimi mesi una miniserie con Sabrina Ferilli, pronta a fare il suo rientro in una fiction Rai dopo ben 5 anni d’assenza. L’attrice di Fiano Romano, nelle vesti di  una brigante del 1700, sarà la protagonista de La capitanessa. Si lavora inoltre a Né con te né senza di te, diretta da Vittorio Terracciano. Della fiction, il cui titolo rispecchia  in pieno lo stile Ares, non si conoscono ancora i protagonisti, anche se è facile pensare che nel cast possano esservi attori cari a Tarallo (anche se alcuni sono vincolati da esclusiva Mediaset). Che Virna Lisi, Nancy Brilli e Giuliana De Sio siano pronte a fare la valigia?

Sempre in tema fiction, De Angelis Group è pronta a realizzare per Rai Fiction ben sei nuovi progetti. Tra i lavori più attesi la coproduzione dedicata al Titanic. A cento anni dal tragico viaggio inaugurale, arriverà in tv la lunga storia legata alla costruzione del lussuoso transatlantico nel cantiere di White Star Line a Belfast. La regia dei sei episodi co-prodotti oltre che dalla Rai e dal Gruppo De Angelis, anche da partner inglesi e spagnoli, è affidata all’inglese Ciaran Donnelly (I Tudor).


26
febbraio

FICTION MEDIASET: L’OMBRA DEL DESTINO VERSO RETE4. RITORNA GABRIEL GARKO IN REPLICA

Adriano Giannini e Romina Mondello ne L'ombra del destino

UPDATE – L’ombra del Destino si sposterà su Rete4 già a partire dalle terza puntata, prevista per giovedi 3 Marzo prossimo.

Non c’è due senza tre. Dopo Le due facce dell’amore e Due mamme di troppo, anche L’ombra del destino verrà cancellata dal palinsesto di Canale5. Tre fiction sospese nel giro di pochi mesi a causa di ascolti piuttosto deludenti. L’ultima, appunto, la serie con Romina Mondello e Adriano Giannini, precipitata nella seconda puntata sotto l’11% di share. Inevitabili, dunque, dei provvedimenti.

L’ombra del destino non dovrebbe esser sospesa ma bensì continuare la sua programmazione su Rete4 a partire dalla quarta puntata (in totale gli episodi sono sei) prevista il 10 marzo. La terza puntata dovrebbe, al momento, andare in onda ancora su Canale5, giovedì 3 marzo. La rete ammiraglia del Biscione, nel frattempo, proporrà dei film (giovedì 10 è previsto Il curioso caso di Benjamin Button), in attesa di Ris Roma 2 a fine mese.

Per una serie che trasloca, un’altra pare rinviata. Non smettere di sognare, sarebbe dovuta partire mercoledì 9 marzo ma, probabilmente, per cercare di salvaguardare il prodotto che nel pilot fece schizzare lo share oltre il 30%, slitta di una settimana per lasciare spazio a Gabriel Garko. Martedì 8  e mercoledì 9 Canale5 riproporrà, infatti, la fiction Il sangue e la rosa, già replicata la scorsa estate su La5.


6
dicembre

DM LIVE24: 6/12/2010. GABRIEL GARKO E’ SOMMERSO, LA HUNZIKER E’ IN PANICO E FAZIO E’ DEDITO AGLI ELENCHI

Diario della Televisione Italiana del 6 Dicembre 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • Sommerso

lauretta ha scritto alle 12:40

Gabriel Garko in un’intervista su La Repubblica: “Sono sommerso da un mare di proposte.. E di soprannome mi chiamano ‘Signornò’. Preferisco mangiare pane e cipolla, ma non dovermi pentirmi poi. Ho rifiutato anche tre film a Hollywood, ma proprio non erano nelle mie corde…”

  • Panico

ciottolina ha scritto alle 13:48

Panico in diretta dalla Hunziker. Un giovane che doveva saltare un’auto in corsa con le molle ai piedi è caduto malamente e si è ferito. Sabato sera milioni di telespettatori hanno assistito in diretta al drammatico incidente nell’arena di Wetten Dass…?,la popolarissima trasmissione sulla Zdf condotta da MichelleHunziker e Thomas Gottschalk. Uno dei concorrenti, il ventitreenne Samuel Koch, aveva scommesso di poter saltare, grazie a speciali molle poste sotto i piedi, sopra un’auto in corsa. [...] Il giovane è caduto ed è rimasto a terra immobile. Ora si trova in ospedale. Lo show, in diretta in Germania, Austria e Svizzera, è stato immediatamente interrotto. Sotto choc i conduttori e il pubblico presente in sala. «Presto, un medico! Abbiamo bisogno di un panno», si è accalorata Michelle Hunziker.[..] (Corriere.it)

  • Elenchi

ciottolina ha scritto alle 21:56

L’ennesimo elenco di Fabio Fazio a “Che tempo che fa”, questa volta delle cose che gli sono rimaste del programma “Vieni via con me”:

-un senso di graditudine sincera verso il pubblico, una senzazione strana, quella di avere davvero condiviso i propri sentimenti con 10 milioni di persone.
-le statuine del presepe di San Gregorio Armeno che ritraggono me e Saviano insieme nel presepe.
-più di nove mila elenchi arrivati al nostro sito.
-anche un po’ amarezza perchè al dirigente responsabile del programma Loris Mazzetti non è stata risparmiata la sospensione di 15 giorni, noi invece abbiamo tanto bisogno di lui.
-la colonna sonora
-voglia grande di raccontare tante altre storie, insomma di non fermaci qui e la voglia che queste storie possano essere raccontate ancora una volta il rai, se la rai lo vorrà.
- una lettera della rai in cui si rimprovera rai3 perchè “Vieni via con me” nell’ultima puntata ha sforato di 2 minuti e mezzo oltre l’orario consentito.
- il budino assurdo, di una marca assurda, di un colore assurdo, che Roberto Saviano mangiava tutte le sere alla menza rai e gli piaceva!
- i croccantini del bar della rai.
- il cane anti esplosivi che ci annusava tutti primi di cominciare.
- la magia di Roberto Benigni.
-tutti gli ospiti che sono generosamente venuti.
- tanti motivi per rimanere, tanti per andare, tanti motivi per essere felici di fare il nostro lavoro, tanti motivi per dire ancora una volta grazie a tutti voi, a Roberto Saviano, che per parte sua dice ancora una volta grazie a tutti!”