Ferdinando Giordano



4
aprile

GRANDE FRATELLO 11: ANTICIPAZIONI 25A PUNTATA. TELEFONATA A SORPRESA, GIORDANA CONTRO RAJAE. PROVA DI CANTO CON TOZZI E MIETTA. CHI USCIRA’?

Guendalina e Giordana - Grande Fratello 11

Nell’edizione del Grande Fratello in cui amori e amicizie nascono e finiscono in tempi record, Giordana e Guendalina sembrano essere la coppia meglio rodata. Le due continueranno a contendersi  il titolo di più coatta della Casa nella venticinquesima puntata del Grande Fratello 11. E’ difficile pensare che non si tornerà a parlare dell’amicizia in bilico tra Guendalina e Margherita. Quest’ultima, tacciata nella scorsa puntata di essere falsa e calcolatrice, ha tormentato con la sua delusione il povero Andrea. Ben altri erano i progetti di Cocco per far scorrere il tempo sotto la capanna.

Sfida a quattro per l’uscita di questa settimana. Tutti uomini i nominati: Davide, Andrea, Emanuele e Jimmy. La partita si dovrebbe giocare tutta tra i due fidanzati di Rosa. A partire sfavorito è senza dubbio Baroncini. Emanuele ha cercato di mettere delle pezze alla sua relazione sempre più instabile. Del fidanzamento con Rosa è arrivato a parlarne male anche Ferdinando: “Lei e Emanuele hanno caratteri incompatibili. Fa la fessacchiotta pur sapendo che lui non accetta certe cose“. Scopriremo questa sera quanto la lettera di papà Baiano avrà influito sul televoto. Praticamente impossibile l’uscita del clown Jimmy mentre il colpo di scena sarebbe l’eliminazione di Andrea, con l’ennesima spallata al personaggio di Margherita.

Il telefono della Casa tornerà a squillare. Una chiamata potrebbe riservare spiacevoli sorprese ad uno dei concorrenti. Si tratterà di una nuova ex fidanzata incattivita dal mal di testa provocatole dalle corna che le sono spuntate sopra il capo? Oppure sarà l’ex ragazzo di Margherita, spesso citato dalla ragazza? In studio invece si continuerà a discutere con Rajae. La concorrente eliminata lunedì scorso avrà un faccia a faccia con Giordana. Che la “regina dell’hip hop” abbia in serbo anche per la tunisina un pezzo rap?

Grande Fratello 11: chi vuoi eliminare?

Vedi i risultati

Loading ... Loading ...




29
marzo

GRANDE FRATELLO: QUELLI CHE I PANNI SPORCHI LI FANNO SGUAZZARE NEL BIDET

Giordana Sali

Due minuti ai comprimari, sia esso Jimmy Barba, Biagio D’Anelli (forse il concorrente meno gradito da Alessia Marcuzzi da quando conduce il programma) o l’eliminata Rajae, mentre tutta la puntata scorre attorno alla solita compagnia di giro. Cambia apparentemente la fonte della discussione ma alla fine si arriva sempre e solo ad un risultato: una meravigliosa caciara di insulti in cui il più pulito c’ha la rogna, come direbbe qualcuno. Questa edizione del Grande Fratello ha raggiunto così tanto il limite della surrealtà che persino i Gialappi ieri sera, buttandola così sul ridere, lanciano il corso: diventa autore del Grande Fratello, per ridare fiato a un team che secondo il perfido terzetto scrive ormai frasi a caso e poi le unisce a sorteggio. Un omaggio all’avanguardia dadaista? Magari!

Da questo singolare turbillon di confronti-scontri può capitare che spuntino eventi mirabolanti di cui non si capisce bene la logica. Rosa che per leggere l’autorizzazione del padre a camminare con le chiappette al vento deve arrivare fino in studio con l’autista e la macchina dei grandi eventi, Guendalina che in videochat scuce e in puntata ricuce manco aspettasse da anni un compagno che torna da Troia, Nando che bofonchia suoni confusi, mezzi pentimenti subito smentiti dalla sua mai paga voglia di fare la sagoma della situazione, accompagnati peraltro da risate direttamente rubate all’orso Yoghi. E poi c’è lei, Giordana, una che con il rap divinamente crudele contro Guendalina si guadagna ad honorem per la maturità il posto che attualmente è ricoperto dalla signora Angela Favolosa Cubista.

La metafora feticistica sembra trovare un campo d’applicazione naturale quando si parla della titana numero uno del trash, una che secondo Guendalina l’unico sorriso che ha mostrato in televisione è quello posteriore. C’è chi diceva fosse simpatica come la sabbia nelle mutande, c’è chi come Ferdinando è andato pure oltre ieri sera paragonandola a un bidet. Un omaggio a Salvador Dalì? Magari! Se i coinquilini non si sciacquavano certo la bocca quando in casa dovevano criticarla o affrontarla come interlocutrice, ci pensa il Grande Fratello a sguazzare magnificamente nei meandri della sua malalingua.


28
marzo

GRANDE FRATELLO: LA VENTIQUATTRESIMA PUNTATA E’ IN DIRETTA SU DM. ELIMINATA RAJAE

Grande Fratello, live

Saranno riusciti gli impavidi autori del  Grande Fratello a buttare tante ombre sul conto di Emanuele fino a farlo eliminare al posto della poco utile Rajae, praticamente un soprammobile. Trionferà il “sogno” del Gf di far ricongiungere Rosa e Davide, nonostante alla napoletana l’ipotesi sembra veramente deplorevole e forse preferirebbe l’ergastolo ad una vita con Baroncini? La gelosia dai tratti medievali di Emanuele riuscirà a farlo ‘odiare’ così tanto dal pubblico, o prevarrà l’affetto per la Baiano e per il suo fidanzatino, che al confronto di tanti altri è sembrato una personcina davvero per bene.

E inoltre chi si aggiudicherà lo scettro del trash stasera considerata l’enorme serie di confronti accesissimi previsti?Nell’appuntamento di oggi assisteremo, infatti, ad un gustoso faccia a faccia che vedrà protagoniste le “coatte” Guendalina e la sua ‘carnefice’ Giordana, eliminata nella puntata di lunedì scorso. Riuscirà Pietro a superare anche stavolta la Tavassi con qualche leggenda di pompe e simili?

Fin dove si spingerà Nando, mai pago delle sue pessime figure e chiamato a commentare la storia d’amore tra Margherita e Andrea? Per questi e altri dubbi da risolvere restate in ascolto con noi…puntata densa e scoppiettante.

Giordana Sali

AFFILATE LE TASTIERE. IL GF E’ LIVE SU DM.

Ore 21,19: si parte con Signorini che afferma: l’unico che non batte chiodo qui sono io. Secondo la Marcuzzi è merito della primavera l’effervescenza amorosa. Come no. La conduttrice accenna alla lite tra Rosa ed Emanuele per le mutandine troppo succinte di lei.

Ore 21,23: come volevasi dimostrare continua la campagna anti-Emanuele proprio su questa famigerata mutandina brasiliana, con tutti i confessionali malevoli del caso. Il processo alla gelosia sembra non arrestarsi in modo da far uscire i lati più istintivi del tosco-napoletano. Discussione infinita che si protrae per più di dieci minuti, con Rajae casualmente scatenata a fare la paladina della giustizia.

Ore 21,33: momento Nando, come farne senza. Chiamato a commentare il flirt della sua Margherita con Andrea, relazione di cui scorrono le classiche immagini da rvm amoroso. Segue un’intervista ai due nuovi piccioncini in cui lui dice addirittura di essersi innamorato della Zanatta. Chi l’avrebbe mai detto? Pubblicità.

Ore 21,49: Marino Zanatta fa giungere notizie di sé alla figlia. Parte un rvm che ricostruisce un po’ la vita esterna di Margherita, che come sempre non fa fatica a palesare le sue emozioni. Nella stanza dei cassetti il papà fa trovare un pallone da basket con un eloquente messaggio alla figlia. Tra le righe Marino fa capire di non aver apprezzato la scelta di stare con Nando.

Ore 21,57: momento Giordana, Baroncini già riscalda i motori. Un riassunto filmato rende l’idea di quanto il passaggio della bionda abbia inciso sulle vicende dei ragazzi. Nessuno ritira la mano nel momento in cui si può lanciare un sasso contro la procace romana. E via al confronto. Ferdinando: Giordana è il bidet della casa del Grande Fratello. Giordana: e tu sei lo scopettone per quanto sei magro. Consueta accademia insomma.





28
marzo

GRANDE FRATELLO 11: GUENDALINA SI RICREDE SULL’AMICIZIA CON MARGHERITA, PEPATO CONFRONTO NELLA PUNTATA DI STASERA.

Margherita e Guendalina: fine di un'amicizia?

E’ uscita dalla casa del Grande Fratello da ben due settimane ma il reality show di Canale 5 continua ad essere ‘Guendalinocentrico’. Tutto ruota intorno alla Tavassi, grande protagonista della ventiquattresima puntata in onda tra poco. Alla faccia di tutti coloro i quali credono che le amicizie nate all’interno del programma siano forti e durature, sembra che Guendalina abbia cambiato idea su Margherita dopo la visione di alcuni confessionali in cui la Zanatta (s)parlava dell’amica.

Nella videochat organizzata da Mediaset, Guenda ha esternato tutta la sua delusione e non ha esitato a definire la varesotta falsa e calcolatrice avanzando dei dubbi sui reali interessi che la ragazza nutre nei confronti di Andrea. Tanta carne al fuoco, dunque, per il confronto – ormai piatto fisso del lunedì - di questa sera  che si preannuncia ricco di polemiche, sembrano lontanissimi i tempi in cui Margherita accompagnava l’amica alla porta rossa urlandole:”Il Grande Fratello sei tu!!!“. A proposito della love-story che sta tenendo banco in questi giorni, il sempre presente Nando sarà chiamato a dire la propria sull’argomento.

Nell’appuntamento di oggi assisteremo anche ad un gustoso antipasto di ‘Tamarreide’: non stiamo parlando del nuovo reality di Italia1 ma del faccia a faccia che vedrà protagoniste le coatte Guendalina e la sua ‘carnefice’ Giordana, eliminata nella puntata di lunedì scorso. Prepariamoci ad assistere a un dibattito di alto livello, a base di frecciate sui ritocchi estetici e bassezze di vario tipo.


22
marzo

GRANDE FRATELLO 11: QUELLI TRA POMPE DI BENZINA E REALTA’

GF 11, 23esima - Guendalina Tavassi, Giordana Sali e Alessia Marcuzzi

Stai zitta che alle pompe di benzina c’hai gli sconti. Non si può non aprire questo ennesimo resoconto del Grande Fratello con la chicca di Pietro Titone, rispolverato insieme alla fidanzatina Ilaria per lo sguinzagliamento mediatico del cucciolo di iena Guendalina. Il senese, in buona compagnia del suo allegato speciale, non usa mezzi termini per festeggiare platealmente davanti alla concorrente mamma la loro gioia per l’eliminazione di colei che anche nella scorsa puntata Pietro conferma essere stato un amore a prima svista, e non si sa se il ripensamento del bestemmiatore redento fosse legato solo al caratterino di Guenda o ad influire ci sia proprio lo strabordamento verso ogni punto cardinale della Tavassi, notato persino dal sonnolento Ferdinando.

Lo sport preferito dei nemici di Guenda è diventato proprio lo sfottò per la sua crescita, e non ci riferiamo ad un’elevazione morale. Del resto come biasimare i compagni di reclusione che per mesi si sono sentiti giudicare costantemente dalla linguaccia appuntita della romana, la cui ossessione per il gioco rimane così grande anche a distanza di una settimana dall’uscita da costringerla ad elaborare alibi di comodo per la sua netta bocciatura. Se poi ad alimentare le sue elucubrazioni c’è tutto lo staff del Gf ci rendiamo conto come la proliferazione della sua presunzione catodica è ancora di là da venire. Per lei si stanno spolverando già i cuscini di tutti i divani di Mediaset ma soprattutto gli elettrodi della verità. Tal prosopopea di donna e di stratega integerrima dell’automatketing potrebbe però essere troppo persino per l’aggeggio usato dall’Fbi nelle valutazioni informali dei serial killer americani.

Nando che dice a Margherita ‘dopo parliamo’ è come se King Kong annunciasse: ‘dopo facciamo l’uncinetto’. Non possiamo che riciclare l’ennesima chicca gialappina a commento della nuova puntata dell‘epopea del ‘ragazzo di vita’ che continua a prendere porte in faccia dalla televisione. Nonostante la sua apparizione in forma solo di ologramma all’interno della casa, per Colelli c’è comunque un cuscino lanciato a mo’ di pernacchia e tante risate di sottofondo alla sua improbabile lettera. Da uno che coniuga la prima persona plurale del verbo potere nello stesso modo dell’analoga voce del verbo potare (potiamo, sic!) è perfettamente immaginabile del resto una lettera scritta con un eloquio a metà tra le Confessioni di Sant’Agostino e L’Ascensione al Monte Ventoso di Petrarca. Il tentativo di riabilitazione attraverso la favoletta del pischelletto di paese che annaffia l’arido praticello davanti casa diventa ormai quasi un fastidioso tentativo di confondere le carte fino al relativismo pericoloso. Il comportamento di Nando deprecabile era e deprecabile resta, e se proprio si volesse aiutarlo bisognerebbe evitargli nuove esposizioni a gogne televisive.





21
marzo

GRANDE FRATELLO 11: LA VENTITREESIMA PUNTATA IN DIRETTA SU DM. BIAGIO E GIORDANA FUORI DALLA CASA, EMANUELE E RAJAE IN NOMINATION.

Grande Fratello 11: Biagio vs Giordana

I 6 milioni di spettatori totalizzati lunedì scorso sono un patrimonio da non dilapidare. Contro il secondo dei quattro film di Montalbano, il Grande Fratello sta preparando una puntata ricca di spunti polemici e momenti di tensione, oltre ai consueti aggiornamenti sulle vicende amorose dei concorrenti della casa. Sarà una serata di emozioni forti per Andrea Cocco che – oltre a dover discutere del due di picche preso da Margherita (almeno per il momento) – dovrà fare i conti con “un’importante decisione che avrà a che fare col suo futuro”. L’italo giapponese sarà inoltre destinatario di un video messaggio inviato da Nando.

Occhio al “trashometro”, per altro verso, nel momento in cui le luci dei riflettori convergeranno su una Guendalina fresca di eliminazione. Per la prima volta da quando è uscita dalla casa la Tavassi può divulgare il suo verbo e chissà che – nell’ambito dei confronti previsti con Angelica, Ferdinando e Rosa – non esca fuori qualche perla all’altezza degli storici:”Ferdinando piuttosto che stare con te me la cucio” o “Remo, non ti sputo perchè ti profumo“.

Curiosità per vedere l’esito della nomination tra l’imbattibile Biagio (favorito) e l’ammazza-grandi Giordana. Brutte notizie per il perdente di questa sfida che sarà costretto a dividere il “momento di gloria” e le conseguenti ospitate televisive con un altro concorrente: il Grande Fratello ha infatti previsto una doppia eliminazione per la puntata di stasera ma anche in questo caso sarà il pubblico da casa ad avere l’ultima parola in proposito.

AFFILATE LE TASTIERE. VI ASPETTIAMO DALLE 20.45!

Ore 21.21: Si parte! Le immagini del bacio tra Andrea e Margherita fanno da introduzione alla ventitreesima puntata del Grande Fratello, la Marcuzzi si domanda:”E’nata una nuova coppia?

Ore 21.24: Guendalina, in collegamento con la Marcuzzi, è in procinto di entrare nella casa. Si vede che muore dalla voglia di attaccare briga, prepariamoci al più trash dei confronti visti fino a questo momento. Clip con la settimana dei due nominati, gli anonimi Biagio e Giordana (qualcuno si era accorto di loro?).

Ore 21.27: Giordana ne ha per tutti, il suo giudizio su Andrea è cattivissimo:”E’stato morto per cinque mesi e se la sua ragazza non fosse entrata in gioco non si sarebbero ricordati nemmeno che si chiama Andrea“. La Sali è nell’occhio del ciclone perchè ha frugato nelle valigie degli altri concorrenti, una vera maestra di bon ton.

Ore 21.32: Giordana e Davide proseguono per qualche minuto con uno sterile battibecco. Signorini esorta la Sali a “seguire la legge del buon senso e la critica duramente per aver messo le mani nelle valigie altrui.

Ore 21.36: Giordana, grande protagonista di questo inizio di puntata, resta sola in salotto e racconta alla Marcuzzi di quanto le abbia dato forza la vittoria contro Guendalina nella nomination di lunedì scorso. Una clip con i giudizi al vetriolo della Sali sull’avversaria prepara il terreno per il grande confronto.

Ore 21.40: Guendalina:”Le bestie stanno chiuse allo zoo, dite alla scimmia di fermarsi, Giordana replica con il celebre gesto del ‘rosicamento’ fatto dalla Tavassi a Titone. Il confronto mantiene le promesse, Guenda si lamenta dell’antisportività dell’avversaria ma ben presto il faccia a faccia ritorna sul lato estetico:”Di Giordana mi piacciono solo le unghie perchè sono finte“, la Sali saluta con un:”Fai la dieta fuori, così ritorni al peso normale“.

Ore 21.45: Abbiamo capito che Guenda sarà la grande protagonista della puntata di stasera, dopo Giordana è il momento del confronto con Ferdinando. Pubblicità.

Ore 21.51: Il secondo blocco di trasmissione si apre con le vicende di Andrea  e della “lotta” tra la sua lingua e quella di Margherita sotto la luce dei riflettori.

Ore 21.55: Alessia Marcuzzi elogia le doti seduttive di Andrea, il quale assicura al popolo in ascolto che il suo interesse nei riguardi di Margherita non è espressione del celeberrimo detto “chiodo schiaccia chiodo”. Cocco ha deciso di restituire l’anello di fidanzamento a Szilvia: la storia tra i due è arrivata al capolinea.

Ore 21.58: Andrea decide di avere un confronto telefonico con Szilvia ma la chiamata della modella non arriva! Come riempire adesso questo blocco di trasmissione?

Ore 22.00: Andrea ripone l’anello che lo legava a Szilvia all’interno di una della cassette del caveau. Signorini si congratula con il modello e benedice la nuova relazione con Margherita ma termina il suo intervento con una battutaccia:”Non è che Szilvia non ha telefonato perchè era con Marian?“. Se la poteva risparmiare…

Ore 22.06: Parole di fuoco di Guenda nei confronti di Ferdinando che conclude un videomessaggio con:”Non vedo l’ora di dirtele in faccia queste cose. Io so chi sei, gli italiani non lo sanno ancora!“. Sarà presto accontentato…

Ore 22.09: Guendalina accusa Ferdinando di averla buttata fuori e racconta di una promessa del salernitano che avrebbe giurato di non nominarla. La Tavassi parla di “debiti” contratti da Ferdinando, segno del fatto che “si è goduto la vita, nonostante la simpatia Guenda sta esagerando…

Ore 22.12: “Ci vediamo fuori, il più presto possibile mi auguro, non meriti di stare lì” la chiosa di un’acidissima Guendalina. Pubblicità.


21
marzo

GRANDE FRATELLO 11: GUENDALINA RIENTRA IN CASA PER UN ACCESO CONFRONTO. DOPPIA ELIMINAZIONE E VIDEO MESSAGGIO DI NANDO NEL MENU’ DELLA VENTITREESIMA PUNTATA.

Grande Fratello 11: Guendalina rientra in casa

Pensavate che il confronto in casa di lunedì scorso con Margherita fosse stato il canto del cigno di Nando Colelli? Che il ragazzone di Pomezia avesse deciso di prendersi una pausa di riflessione da scandali, telecamere e amanti? Siete fuori strada: nella casa del Grande Fratello accade sempre qualcosa che gli permette di essere chiamato in causa e di esprimere – seppur con tante difficoltà – il proprio pensiero.

Attraverso un video messaggio (meglio registrare, che poi in diretta si fanno brutte figure) Nando farà conoscere il suo erudito parere sull’evento clou dell’ultima settimana. Stiamo parlando del bacio che si sono scambiati Andrea e Margherita, un bacio che dovrebbe rimanere un “unicum” e non rappresentare l’inizio di un nuovo amore. In proposito il parere della Zanatta, che ha motivato l’accaduto con una giustificazione degna di un’adolescente chiamando in causa i fumi dell’alcool, sembra inequivocabile: “Nessuno mi può conquistare, in questo momento non ce n’è“, ma l’italo-giapponese sembra intenzionato a perseverare.

Altro momento centrale della ventitreesima puntata sarà il rientro in casa di Guendalina: l’esposizione mediatica della Tavassi, dunque, ricomincia da dove era terminata. Siamo certi che una settimana di “purgatorio” non avrà addolcito la mammina, pronta a sputare un pò di veleno sugli ex compagni di viaggio, Ferdinando e Rosa in primis.


15
marzo

GRANDE FRATELLO: DATE LORO UNA TELECAMMMERA E SOLLEVERANNO IL MONDO

Grande Fratello 11, eliminazione Guendalina Tavassi

Qualcosa è successo. Con il presagio di una scappatella non meglio quantificata sottocoperta tra Biagio e Giordana si apre una puntata dominata dal fattore Ah bella. Come in quei film in cui per un caso fortuito si aprono le gabbie dei giardini comunali la casa del Grande Fratello si è inondata, come mai prima, di piccoli cucciolotti di coatto, ben allevati e cresciuti dalla produzione. Nemmeno il tempo di chiudere una parentesi che la sceneggiatura forsennata degli scandali subito proponeva un piatto nuovo da gustare. L’impressione che tutti hanno è che gli autori le abbiano provate tutte pur di salvare anche Guendalina , dopo l’impresa sospetta di Baroncini. Nonostante un televoto chiuso ad orario inoltratissimo però il boato del pubblico ad ogni parola della procace concorrente è stato subito sintomatico del plebiscito che già ribolliva contro la Tavassi.

Se pensavamo di non poter trovare in giro per l’Italia concorrenti più (s)pregiudicati di quelli che già abbiamo avuto l’onore di conoscere in questo undicennale di tribolazioni gieffine la Marchesa Giordana ci riporta alla triste realtà. La rosicata dei gomiti trova una nuova protagonista eccellentissima che riesce con il massimo della sana antisportività a togliersi lo sfizio di gran parte dei telespettatori: esultare davanti a Guendalina proprio nel momento della sua eliminazione. La Gialappa definendo meraviglioso quel frangente di televisione ha così commentato: ‘ci mancava solo che le mettesse le chiappe in faccia e gliele scuotesse davanti’. Chi ha l’opzione per salvare quel fotogramma in cui Guenda controbatte maledicendo con il palmo aperto la nemica non lesini il suo contributo alle teche storiche Mediaset. Potrebbe derivarne un pregiatissimo prodotto da filatelia.

Una puntata dal doppio volto: da un lato i selvaggi colonizzatori dei reality, i morti di fama che per un’ospitata accettano pure il rischio di non poter più girare per la capitale e dintorni, dall’altro un briciolo di reality pulito. Per numero, dimensioni e proporzioni ad averla la meglio è proprio la mandria della specie più fastidiosa ormai cullata nell’oasi naturale di Mediaset: gli ex borgatari ringalluzziti dalle copertine, e da luci e lucette rosse. Prima erano la lanterna magica e le pailletes ad attirare il popolo ai margini, adesso la nuova meta per i ceti ex pasoliniani in cerca d’identità sono le sedie girevoli degli studi di Cinecittà. Tutti fatti con lo stampino e con le stesse mire: passeggiate sporadiche dalle signore di Videonews in attesa del grande salto sul trono, inconsci ormai del fatto che forse l’unica cosa a cui possono attaccarsi è il tram più che il tron.