Eurosport



30
agosto

IL SORTEGGIO DELLA CHAMPIONS LEAGUE SU ITALIA2, SKY SPORT, EUROSPORT E PREMIUM CALCIO

Sorteggio Champions League

Il dado è tratto. I play-off terminati ieri sera hanno aggiornato il lotto della ‘magnifiche 32′, le squadre che parteciperanno alla fase a gironi di Champions League e tutto è ormai pronto per uno degli appuntamenti più emozionanti dell’anno, vale a dire quello dei sorteggi che determineranno la formazione degli 8 gruppi in cui saranno divisi i team partecipanti. In un’epoca in cui tutto ciò che è relativo al calcio è commercializzato e oggetto di spettacolo, quello odierno è un vero e proprio gala: il Grimaldi Forum di Montecarlo ospiterà la fase delle estrazioni preceduta dalla premiazione dei migliori giocatori della scorsa edizione della Champions.

Sarà una delle estrazioni più tristi degli ultimi anni per il football nostrano: dopo 13 stagioni infatti, a causa dell’eliminazione dell’Udinese nei playoff e della riduzione (da 4 a 3) dei club partecipanti, i team tricolori che prenderanno parte al torneo più importante d’Europa saranno soltanto due, la Juventus Campione d’Italia e il Milan fortemente ridimensionato dalle cessioni eccellenti dell’ultimo calciomercato. Le 32 squadre saranno divise in quattro diverse fasce determinate dalla posizione raggiunta nel ranking Uefa e la composizione di ciascun girone avverrà estraendo una squadra da ogni singola fascia.

Il sorteggio avrà la copertura televisiva più ampia possibile: Mediaset lo trasmette sia in chiaro su Italia2 che sui canali Premium Calcio e schiera per l’occasione un tris di commentatori formato da Marco Foroni, Maurizio Pistocchi e Roberto Bettega. Sky Sport1 (collegamento a partire dalle 17.30) risponde con Fabio Caressa, Luca Marchegiani e Massimo Mauro in studio e l’inviato Alessandro Alciato a Montecarlo per le interviste e i commenti a caldo ma le estrazioni saranno visibili sul satellite anche su Eurosport.

Dopo il salto, trovate il quadro completo dei 32 club divisi per le 4 fasce. Il Milan è testa di serie mentre la Juventus, in terza fascia, può essere collocata in un girone davvero insidioso:




25
agosto

US OPEN 2012: L’ULTIMO SLAM DELL’ANNO E’ IN DIRETTA (E IN HD) SU EUROSPORT

Roger Federer e Serena Williams: chi femerà i due campioni di Wimbledon?

Dopo la “scorpacciata” firmata Sky Sport con Wimbledon prima e le Olimpiadi poi, il grande tennis torna ad accendere la programmazione di Eurosport, che trasmetterà live – da lunedì 27 agosto a domenica 9 settembre – la quarta ed ultima prova annuale del Grand Slam: gli US Open 2012. “Iniziati” come mai successo prima nella storia: dall’accusa di omicidio all’arbitro Lois Ann Goodman.

Il network dedicherà al torneo circa 240 ore di programmazione (di cui oltre 200 in diretta), con la telecronaca degli incontri affidata alle voci di Jacopo Lo Monaco, Federico Ferrero, Barbara Rossi, Gianni Ocleppo, Silvia Farina, Lorenzo Cazzaniga, Stefano Semeraro, Dario Puppo, Guido Monaco e Alessandro Lettieri. Immancabile, come in ogni slam, l’ex campione della racchetta Mats Wilander che, insieme a Barbara Schett, realizzerà le interviste post gara ed analizzerà i vari incontri previsti in giornata.

Sui canali HD Eurosport (211 di Sky) e Eurosport 2 (212 di Sky), ogni giorno la diretta degli incontri a partire dalle 17.00 (ora italiana), fino ai match previsti nella sessione notturna (al via all’1.30) che saranno poi riproposti dal mattino seguente fino allo scoccare della nuova giornata live. Inoltre, grazie al servizo web tv Eurosport Player, gli abbonati potranno seguire gli US Open anche dal proprio pc, iPhone o iPad.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


27
luglio

CERIMONIA D’APERTURA LONDRA 2012: SKY ANTICIPA TUTTI. LA RAI IN DIRETTA DALLE 21, EUROSPORT DALLE 22

Londra 2012

Ci siamo! L’attesa è finita, stanno per accendersi i riflettori sui Giochi Olimpici di Londra 2012 con la tradizionale cerimonia d’apertura, diretta quest’anno dal noto regista Danny Boyle. Tutto è pronto, dunque, per il via ufficiale della XXX Olimpiade, a partire dalle 21.00 locali (le 22.00 in Italia) nella splendida cornice dell’Olympic Stadium.

L’evento è visibile in Italia sui canali Rai, Sky e Eurosport. La tv di Stato scende in campo alle 21.05su Rai 1 e Rai HD – in diretta con Franco Lauro, Jacopo Volpi e i vari ospiti che si alterneranno negli ultimi istanti che precedono l’inizio ufficiale dei Giochi. La telecronaca della cerimonia, per la squadra di Rai Sport, è affidata a Franco Bragagna e Claudio Icardi, con Antonio Caprarica in postazione di commento.

Sul fronte satellitare, invece, la diretta inzia alle 20.30su Sky Olimpiadi 1 e Sky Uno – con Ilaria D’Amico, accompagnata da Gianluca Vialli, Fiona May e Giovanni Bruno. Alle 22.00 via alla telecronaca della cerimonia con le voci di Carlo Vanzini, Beppe Severgnini e Luca Corsolini. Dalle 21.45, inoltre, si accende live anche Sky Olimpiadi 3D, con il commento di Michele Gallerani, Ilaria Brugnotti e Alessio Boggiatto. Il canale Eurosport (spostato al 216) apre i battenti direttamente con l’inizio della cerimonia.





18
luglio

OLIMPIADI LONDRA 2012: EUROSPORT GIOCA D’ANTICIPO. ECCO LA PROGRAMMAZIONE

Londra 2012

Se la ricca programmazione di Sky per le Olimpiadi di Londra 2012 ha stravolto la numerazione dei canali, rimandando al 216 e 217 Eurosport e Eurosport 2, a restare intatta è la tradizione che vede il network europeo coprire i Giochi Olimpici per la dodicesima volta. Eurosport HD dedicherà alla XXX Olimpiade una programmazione no-stop – 24 ore su 24 / 7 giorni su 7 – con un palinsesto che saprà adattarsi, di volta in volta, all’importanza degli eventi, consentendo al telespettatore di non perdere i momenti salienti dei Giochi: appuntamenti e rubriche fisse unite a molte finestre per “saltare” da una disciplina all’altra negli istanti topici delle gare live.

La squadra di Eurosport – oltre a vantare la collaborazione di Maurice Greene e Pieter Van Den Hoogenband, oro rispettivamente nell’atletica e nel nuoto a Sydney 2000 – beneficerà delle voci di ex campioni italiani come Alberto Cova (atletica), Lorenzo Vismara (nuoto) e Riccardo Magrini (ciclismo).

Ogni giorno si accendono le telecamere su Londra già dalle 6.30 con English Breakfast: due ore per rivivere quanto successo nella giornata precedente e presentare le gare in programma. Per i “poco mattutini”, invece, alle 8.30 Eurosport ripropone gli highlights all’interno di Best of the Day.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


17
luglio

DM LIVE24: 17 LUGLIO 2012. ‘SPINA STACCATA’ A MCCARTNEY E SPRINGSTEEN, EUROSPORT HD PER LONDRA 2012

Paul McCartney e Bruce Springsteen

>>> Dal Diario di ieri…

  • Audio staccato a McCartney e Springsteen

tinina ha scritto alle 14:04

LONDRA – Non si aspettavano un simile trattamento, ma a Londra la legge è uguale per tutti e non importa se ti chiamano the “Boss” o se sei un ex membro dei Beatles: il silenzio è prezioso. All’improvviso, infatti, i microfoni si sono spenti per Bruce Springsteen e Paul McCartney in concerto sabato sera a Londra. Le due star sono state “punite” per aver sforato l’orario imposto dalle autorità comunali contro i rumori. Springsteen aveva appena accolto sul palco di Hyde Park Sir Paul, per l’esecuzione di due brani dei Beatles, quando gli organizzatori hanno disattivato l’audio. La star americana aveva infatti suonato per oltre tre ore incantando il pubblico con i brani più famosi del suo repertorio, mezz’ora in più di quanto previsto dall’ordinanza comunale. “Ditemi – ha twittato il chitarrista di Springsteen, Steven Van Zandt – da quando l’Inghilterra è diventato uno stato di polizia?”. A quello che doveva essere un concerto epico è stata letteralmente staccata la spina. I due erano nel vivo della musica e pronti a salutare la folla di 65mila persone. Il ‘coprifuoco’ ha scatenato fischi e proteste. (Leggo.it)

  • Eurosport HD per le Olimpiadi

Con London 2012 Eurosport HD trasmetterà la sua 12esima edizione dei Giochi Olimpici e, ancora una volta, il palinsesto sarà dedicato 24 ore su 24 e 7 giorni su 7; la copertura complessiva sarà di 420 ore, di cui 250 in diretta, con tutta la spettacolarità dell’alta definizione. Per offrire la migliore programmazione dell’evento olimpico, Eurosport HD adotterà un approccio editoriale flessibile: i palinsesti saranno composti sulla base della combinazione di appuntamenti fissi e di finestre multidisciplinari che permetteranno al canale di adattare la propria programmazione in base allo svolgimento delle competizioni e di seguire in diretta i momenti salienti di tutte le gare principali. La programmazione avrà inizio qualche giorno prima della Cerimonia di Apertura del 27 luglio, con la copertura dei preliminari del torneo di calcio il 25 e il 26 luglio e con la partenza del magazine quotidiano “Together to London”, che andrà in onda ogni sera da Londra in uno studio realizzato per l’occasione. Eurosport HD si avvarrà della consulenza esclusiva di due leggende olimpiche: Maurice Greene e Pieter van den Hoogenband, due tra gli uomini più veloci del 20esimo secolo, avendo conquistato rispettivamente i record mondiali nei 100 metri piani e nei 100m stile libero e avendo vinto entrambi la medaglia d’oro a Sydney 2000.

Il palinsesto-tipo su Eurosport HD (Sky, canale 216)





9
giugno

ROLAND GARROS 2012: LA FINALE TRA SARA ERRANI E MARIA SHARAPOVA IN DIRETTA ANCHE SU RAI 2

Roland Garros 2012

Per il terzo anno consecutivo una giocatrice italiana approda all’epilogo del Roland Garros. Dopo il biennio targato Francesca Schiavone (nel 2010 trionfa contro Samantha Stosur, nel 2011 cede a Na Li), l’edizione 2012 dello slam francese vede a sorpresa, ma con merito, in finale la bolognese Sara Errani, testa di serie numero 21. E per la terza volta in tre anni si accendono sul centrale di Parigi le telecamere di Rai 2, in diretta a partire dalle 15.00.

Un’impresa, quella dell’azzurra, che le vale l’ingresso nella top ten; a sfidarla, però, colei che da lunedì sarà numero 1 al mondo: Maria Sharapova. Dopo la clamorosa uscita di scena di Serena Williams, la russa ha guadagnato fin da subito lo “scettro” di favorita, a caccia del primo Roland Garros in carriera. L’esito della finale, però, non è scontato: il gioco di Sara, imprevedibile e astuto, può creare qualche problema alla potente Masha, devastante ma anche discontinua nel corso di un incontro.

La Errani, dopo aver eliminato ai quarti la tedesca Angelique Kerber (testa di serie numero 10), ha strapazzato in semifinale l’australiana Stosur (6), che quando vede azzurro va in tilt. Per la Sharapova, invece, vendetta consumata: accede alla finale superando la ceca Petra Kvitova (4), che all’ultimo Wimbledon le ha soffiato il titolo di regina.


3
giugno

ROLAND GARROS 2012: SEPPI SFIORA L’IMPRESA, ERRANI AI QUARTI. RAI SPORT STAVOLTA C’E’

Roland Garros 2012 - Andreas Seppi

Mentre la guida tv recita Calcio a 5 prima e Motonautica poi, Rai Sport 1 stavolta ha anticipato alle 11.00 (anzichè partire alle 15.00) la diretta con il Roland Garros 2012, dopo aver mancato il “triste” match di ieri di Francesca Schiavone. L’occasione era troppo ghiotta per poter “sorvolare” ancora: Sara Errani, testa di serie numero 21, ha aperto la giornata degli ottavi di finale dello slam francese, opposta alla temibile Svetlana Kuznetsova (26).

L’azzurra è in uno stato di forma forse mai raggiunto prima, e lo si nota fin dai primi game, che non lasciano scampo alla russa, vincitrice tre anni fa del Roland Garros. Il primo set scappa via a colpi di vincenti, con la Errani che si impone con un clamoroso 6-0. Secondo parziale decisamente più tirato, con la Kuznetsova che ritrova i suoi colpi; non bastano, però, per arginare l’irruenza dell’italiana che chiude a suo favore anche il secondo set (7-5). Un 2 a 0 che proietta Sara Errani ai quarti di finale, dove ad attenderla ci sarà la tedesca Angelique Kerber, testa di serie numero 10, che al terzo turno ha eliminato Flavia Pennetta.

Sul primo canale di Eurosport ha continuato a “sventolare” il tricolore, mentre Rai Sport 1 cede alla diretta con i Campionati Mondiali di Motonautica, tornando live con Parigi nel corso del primo set (sul punteggio di 4-4) dell’ottavo di finale tra il numero 1 al mondo Novak Djokovic e il nostro Andreas Seppi (22). Giusto in tempo per concedere ai telespettatori no-Sky il sorpasso dell’azzurro, che chiude 4-6 in 49 minuti di gioco il primo parziale.


2
giugno

ROLAND GARROS 2012: RAI SPORT VA IN REPLICA E FRANCESCA SCHIAVONE VA FUORI

Roland Garros 2012 - Francesca Schiavone

Mentre i canali Rai Sport vanno in replica (l’appuntamento con il Roland Garros non arriva prima delle 15.00), sulla terra rossa di Parigi si consuma il match di terzo turno tra Francesca Schiavone e Varvara Lepchenko, valevole per l’accesso agli ottavi di finale e trasmesso in diretta da Eurosport 2 HD (canale 212 di Sky). Stavolta, dunque, è il network europeo a privilegiare i colori azzurri, dopo i pochi game degli incontri di Seppi e Fognini trasmessi ieri.

A Rai Sport, però, è andata “bene”: la Schiavone, testa di serie numero 14 e finalista dello slam francese nelle ultime due edizioni (ha vinto nel 2010), viene eliminata dalla non troppo temibile Lepchenko in più di tre ore di gioco, buttando via una partita che sembrava avere in pugno. Alla fine i parziali parlano chiaro: 3-6 6-3 8-6 in favore dell’americana, che dunque beffa Francesca per la seconda volta consecutiva dopo l’Atp di Madrid.

Ieri, intanto, dopo i successi di Andreas Seppi e Sara Errani, è uscita di scena anche Flavia Pennetta che manca così l’appuntamento con gli ottavi di finale. A frenare la corsa dell’azzurra, testa di serie numero 18, è ancora una volta la tedesca Angelique Kerber (10), che già agli ultimi US Open la eliminò ai quarti. Flavia si è arresa in 3 set (6-4 3-6 2-6 i parziali), dopo quasi due ore di gioco.