Enrico Ruggeri



21
settembre

X FACTOR 4, STASERA LA TERZA PUNTATA. 4 NUOVI TALENTI SI SFIDANO PER L’INGRESSO

Xfactor 4, il concorrente Nevruz Joku

I colpi di scena e le novità cominciano a popolare X Factor 4. Nell’ultima puntata, abbiamo assistito all’ennesima sconfitta della giudice Lady Tata: le prime  eliminate del talent sono infatti due delle sue pupille, Alessandra e Sofia (qui e qui le nostre interviste). Comincia a profilarsi l’ipotesi che il pubblico bocci a priori il lavoro della leader Tatangelo, come insinuava Francesco Facchinetti al termine della seconda puntata. Ma Anna non ci sta e, combattiva, è uscita allo scoperto a Pomeriggio sul 2, forse in cerca dell’approvazione del pubblico. Intanto, la produzione ha deciso di affiancare a Mara Maionchi, Syria (candidata scartata in favore di Anna Tatangelo) nella scelta dei nuovi provinanti che accederanno alla gara e Dorina continua a scagliarsi contro la sua leader, lady Tata, sulla scelta del suo brano.

Novità arrivano anche sul fronte loft dove la tensione sale, portando i concorrenti ai primi scontri. (Vedi lite tra Nevruz e Dorina). Il reality invaderà il prime time?

Ma occupiamoci di musica, di quella che ascolteremo in questa terza manche della gara canora: Anna Tatangelo resta in zona emozioni, assegnando alla sua unica concorrente, Dorina, un brano di Anna Oxa, Un’emozione da poco. Scelte singolari, invece, sono quelle della Capitana Maionchi che rischia con Ruggero alle prese con Tu vo fa l’americano, con Davide impegnato in un brano di Carol King, Feel the heart move, e con Stefano versione De Gregori, con Buonanotte fiorellino. Per Ruggeri, la scelta cade su Piazza grande ai Borghi Bros, Don’t stop me now agli Effetto Doppler e su una delle sue canzoni, Polvere per i Kymera. Stile è invece la parola d’ordine di Elio che fa cantare I’ll never fall again (Bart Bacharach) alla raffinata Manuela, Lithium dei Nirvana a Nevruz e Piccolo uomo di Mia Martini all’energica Nathalie. E oltre alla musica dei beniamini del programma, sul palco, salirà un gruppo che di fattore X se ne intende, gli Skunk Anansie, ospiti di questa puntata. Francesco Facchinetti lo aveva rivelato in anteprima proprio a DM durante Strafactor, il nuovo appuntamento live dei lettori di davidemaggio.it con il conduttore di X Factor 4 (ogni mercoledi alle 15 su DM).




16
settembre

X FACTOR 4: TUTTI CONTRO ANNA TATANGELO

Anna Tatangelo

In questo momento parlare male di Anna Tatangelo è come sparare sulla crocerossa. Doveva essere la rivelazione di X Factor 4 ma fino ad ora Lady Tata ha avuto solo delusioni. La sua categoria è uscita a pezzi dall’ultima puntata (si è salvata solo Dorina), e, ora, il percorso si prospetta tutto in salita. Sarà colpa del poco talento delle ragazze o del giudice più pop della giuria che non riesce a trovare i favori del pubblico?

Mentre Anna starà riflettendo sugli errori presunti e sulle scelte future, le critiche piovono dagli stessi cantanti in gara, dai genitori e dai critici. Nella puntata di ieri di Extra Factor si è dato ampio spazio al caso, ribandendo il concetto che la Tatangelo sta comunque svolgendo un ottimo lavoro, nonostante la giovane età (a differenza di Enrico Ruggeri sempre vago quando si tratta di esprimere un giudizio, nonostante una lunga carriera alle spalle). Il giudice pop che tanto avevamo voluto in giuria per la quarta edizione di X Factor non ha fatto il botto, come è successo in Inghilterra con Cheryl Cole, anch’essa giovanissima sul banco della giura (leggi qui).

Mentre in Uk la Cole ha portato alla vittoria uno dei suoi cantanti, Lady Tata rischia di rimanere a secco, visto un rapporto ancora poco chiaro con la superstite Dorina. Il caso Tatangelo non può non far tornare alla mente Simona Ventura che solo due anni fa poneva l’interrogativo, mai risolto, se il pubbico votasse il giudice (in quel caso Morgan) o i cantanti. Il dubbio rimane, ma a sostegno della Tatangelo, sentiamo di avanzare un’ipotesi.


15
settembre

X FACTOR SECONDA PUNTATA. SHOW BATTE MUSICA UNO A ZERO

Xfactor 4, seconda puntata

Certo non si può dire che questo X Factor sia privo di ribaltoni. Se lo show aveva latitato nella prima puntata, questa volta possiamo dire che ci siamo quasi. Le dinamiche, le storie vanno costruite a tavolino e il lavoro autorale comincia a vedersi. E’ così che prende forma il  racconto di X Factor. Le clip che precedono le esibizioni versano una giusta dose di pepe sullo show, presentandoci caso per caso i nuovi “personaggi”: monta la polemica gay in prima serata per i Kymera che vorrebbero essere valutati non certo per le loro preferenze sessuali; ci s’interroga sul binomio Manuela-diva, con o senza cuore; si solidarizza con Sofia, la più criticata e anche la più combattiva; s’intravede il casanovismo del giovane  Ruggero che corre dietro le gonnelle delle colleghe; ci si domanda se Nevruz sia un bluff o un vero artista.

Anche sul fronte giudici, il livello si alza. Sarà perchè questa settimana hanno riaperto le scuole, ma Elio, Mara, Anna ed Enrico stanno imparando a dire “no”, ad essere più critici, come molti da casa li vorrebbero. Il fair play e l’eleganza della prima puntata lascia spazio, questa volta,  a giudizi più tosti, e a momenti di maggior “verità”. Lady Tata cavalca con coraggio il suo parere quando sostiene che con Davide non riesce proprio a sentir le farfalle, Elio trova che Davide canti Battisti come il cantante degli Eagles canterebbe Battisti e si dissocia dal televoto, Ruggeri declama la sua moratoria perché si consideri meno il fattore intonazione, Lady Tata piange senza remore. Ognuno comincia a fare la sua parte per rendere lo show più intrigante.

A latitare semmai, è invece, proprio la musica. Le scelte dei brani, lo avevamo annunciato, erano originali ed ambiziose ma la fiera della stecca, del vibrato, del sospirato, ha regnato per buona parte della serata. Sarà forse, che una settimana di loft e i ritmi da reality debilitino gli artisti così da renderli più deboli? Lo scopriremo.

FOTOGALLERY DELLA SECONDA PUNTATA





14
settembre

X FACTOR 4, LA SECONDA PUNTATA IN LIVEBLOGGING SU DM. ELIMINATA SOFIA

XFactor 4, i concorrenti

Sta per cominciare la seconda puntata di X Factor 4. Numerosissimi, abbiamo seguito insieme la premiere, che ha trionfato con oltre il 17% di share. Ma come andrà questa seconda puntata? Riuscirà ad appassionare ancora il vasto pubblico di RaiDue?

I brani scelti dai sapienti giudici (qui i dettagli) sono in molti casi raffinatissimi e in altri forse un pò troppo poco “pop”. Capitan Facchinetti ci ha promesso che vedremo “conivolgenti sfide e sorprese” e noi siamo tutti quì per pretendere il vero show.

Armatevi dunque di spirito critico, un pacco-famiglia di pop corn, premete sul due e digitate www.davidemaggio.it

Nel frattempo, per conoscere le anticipazioni sulla puntata che vedremo clicca qui.

DALLE 21.00 TUTTI SUL DUE, E SU DM. AFFILATE LE TASTIERE…

[ATTENZIONE: per commentare su DavideMaggio.it non è necessario registrarsi. Tuttavia, per evitare di inserire per ciascun commento il proprio nick e indirizzo email, consigliamo la registrazione per la quale è necessario un minuto scarso del vostro tempo. Potete registrarvi qui o in alternativa loggarvi direttamente con il vostro account di Facebook cliccando sull'apposito tasto presente nei commenti o nella sidebar destra]

XFactor 4: chi vuoi che vinca?

Vedi i risultati

Loading ... Loading ...

ORE 21.07 - SIGLA. Rullo di tamburi, Capitan Facchinetti entra accolto da un pubblico in delirio, e invita i giudici ed i cantanti a raggiungerlo. Facchi saluta i giudici “tirate fuori il vostro x factor”

ORE 21.13 – push the botton, televoto aperto

ORE 21.14 - clip video sul ballottaggio della prima puntata. I concorrenti giudicano Nathalie e Alessandra e rivediamo i giudizi dei giudici. Quali strategie hanno usato i giudici nel “tilt”? Ruggeri motiva a sua scelta e scarica il barile a Mara Maionchi. Ruggeri si pente di essersi dilungato troppo però ha preferito Alessandra. Elio crede a Ruggeri perchè è un suo amico! Ma si sente ancora sotto shock, “pensavo di esser qui a far lo stupidotto, invece avevo il batticuore”

ORE 21.19 – Al via la prima manche. Wild rock and roll per i Borghi Bros. Ruggeri sperimenta con il brano “Pretty woman”


14
settembre

X FACTOR 4, STASERA LA SECONDA PUNTATA. FACCHINETTI PROMETTE COINVOLGENTI SFIDE E SORPRESE.

Xfactor 4, Elio

X Factor 4 è iniziato alla grande, almeno per quanto riguarda gli ascolti: 3 milioni 284 mila italiani hanno guardato la prima puntata (share 17,02%). Se la promessa lanciata da Capitan Facchinetti è che niente sarà più come prima, quella per questo secondo appuntamento è che assisteremo a “coinvolgenti sfide e sorprese”.

 Per quanto riguarda le sorprese, siamo sicuramente curiosi di vedere come si abbiglierà l’istrionico Elio, quale sarà il concorrente eliminato, e soprattutto quanti telespettatori risceglieranno di stare sul due. Un dato è certo: questa settimana, X Factor è stato il programma più discusso del web e i fedelissimi stanno cominciando a schierarsi in difesa dei loro cantanti preferiti in tutti i social network. Ma, se Mengoni e Katy Perry sono riusciti ad animare la prima puntata, con il loro fattore X, nella puntata di stasera, ospiti saranno i “Due di picche”, il nuovo progetto dei due rapper J-AX e NEFFA, protagonisti dell’estate con il tormentone “Faccia come il cuore”.

Passiamo dunque alla musica, che almeno sulla carta, pare sarà l’ingrediente forte e coraggioso della puntata: la scelta dei brani assegnati per stasera promette infatti un parco-musica importante, ambizioso, non eccessivamente pop. Lady Tata schiererà Dorina con “Secretely” degli Skunk Anansie, e Sofia con “Unforgivable Sinner” di Lene Marlin. Il saggio Ruggeri, invece, ha scelto “Shock the monkey” di Peter Gabriel per i Kymera, “Pretty woman” per i Borghi Bros e il grande successo di Elisa “Ti vorrei sollevare” per gli Effetto Doppler. Elio osa con  “Time is running out” dei Muse per Nathalie, ma abbassa il tiro con gli altri due interpreti, assegnando al cupo Nevruz, “Pugni chiusi” de I Ribelli, e “La spada nel cuore“ per la sofisticata Manuela. Decisione più basic per Mara Maionchi, che se la gioca con “The great pretender” per Ruggero, “La luce dell’est” (Battisti) per Davide e “Quanto t’ho amato” per Stefano.

Insomma, ne vedremo delle belle! Noi vi invitiamo a guardare X Factor con noi anche questa sera in liveblogging. Martedì scorso eravamo tantissimi perché la musica batte anche su DM.





8
settembre

X FACTOR 4. NIENTE E’ PIU’ COME PRIMA?

Francesco Facchinetti inaugura X Factor 4

Non è ancora tempo per esaltarsi perché ancora X Factor 4 non esalta. Con le puntate dei provini, c’eravamo divertiti non poco ma la diretta, si sa, è un’altra cosa. Per non parlare della prima puntata, quella più importante ma anche quella più difficile. Facchinetti ha lanciato il nuovo slogan: “niente sarà più come prima” ma spesso questi super format non lasciano troppo spazio alle novità. Si ripetono jingle, meccanismi, dinamiche di gioco, studio, scaletta, facce e il dejavù è sempre in agguato. Anche in X Factor 4 si corre forte questo rischio, e sarà così finchè non impareremo a conoscere concorrenti e giudici. Dopo un inizio scoppiettante, un gioco di luci strabilianti, entriamo nel vivo della gara e, come per magia, i concorrenti si dimostrano bravi, e capaci di stare in video molto più che nei provini dove le esibizioni a cappella non facevano intravedere troppo fattore X.

Tuttavia, manca originalità e dobbiamo aspettare di sentire e vedere Nevruz, con il suo look, la sua canottiera retata per assistere a qualcosa di nuovo, di diverso dal solito. Le vibrazioni in note, tanto care a Lady Tata, ancora non arrivano se non quando finalmente sale sul palco Stefano Filipponi, il concorrente balbuziente. Dal suo volto traspare l’emozione, il sudore, l’agitazione, e il pubblico lo recepisce stando in silenzio ed esplodendo in una standing ovation finale che commuove perfino la concretissima Maionchi. Per la musica c’è bisogno di tempo. Valuteremo le scelte dei brani, e le performance quando i concorrenti si saranno sciolti e i giudici sbizzarriti.

Sul fronte novità, il “tilt” in caso di pareggio (con la giuria di quattro elementi era inevitabile) non basta! Quello su cui bisogna puntare ora sono i personaggi, dunque i giudici: se Maionchi si riconferma in continua lotta con la fonetica inglese e il suo gesto dell’ombrello è sempre pronto, nel segno della novità arriva Elio. Geniale nel suo travestirsi da Morgan, si dimostra però più timido e più serioso che nelle sue apparizioni precedenti. Ruggeri, che pare aver preso molto seriamente questo ruolo, sceglie di occuparsi di musica, accontentando sicuramente una parte di pubblico, forse a scapito dello show.


7
settembre

X FACTOR 4. LA PRIMA PUNTATA IN LIVEBLOGGING SU DM. ELIMINATA ALESSANDRA FALCONIERI

XFactor 4, l'apertura della prima puntata

Ecco schierati i concorrenti di X Factor 4. E anche noi, da stasera, ci schiereremo per giudicare questa nuova edizione del talent che batte su Raidue. Qui, nel liveblogging di DM, saremo noi i giudici e certo non saremo clementi.

Abbiamo già visto i provini e ci siamo divertiti ma la vera prova sarà questa sera. La musica batterà duro? Come saranno questi nuovi giudici? Come sarà vestita Anna Tatangelo? Ma soprattutto cosa succederà senza Morgan e Mori? Ci appassioneremo anche quest’anno al nuovo X Factor?

Manca pochissimo alla partenza e chissà quanta adrenalina aleggerà  ora nello studio di X Factor. Ora andate a cena e poi tornate qui sintonizzati, a guardare con noi la grande première, senza nessuna pietà perchè qui abbiamo sete di fattore X.

Nel frattempo, per schede e foto dei concorrenti clicca qui.

DALLE 21.00 TUTTI SUL DUE, E SU DM. AFFILATE LE TASTIERE…

ORE 21.06 SIGLA. Marco Mengoni canta mentre riviviamo tutte le tappe del suo successo

ORE 21.08 SIGLA ANTE – FACTOR luci psichedeliche ed effetti speciali accolgono sul palco la star: Marco Mengoni e finalmente ecco Facchinetti, che pare sceso da un fulmine. Presenta i giudici: la prima è la Tatangelo con i suoi cantanti, poi arriva la Maionchi con i suoi ragazzi, Enrico Ruggeri con le band, e… dulcis in fundo Elio, travestito da Morgan (geniale!). L’atmosfera è carichissima! La gara ha inizio…

ORE 21.15  Facchinetti saluta e ringrazia Simona Ventura, Morgan e Claudia Mori. Poi però passa al presente, e lancia le clip che ci raccontano la storia dei giudici nuovi. La clip sulla Maionchi è fantastica! Maionchi dà delle “iene” ai colleghi appena arrivati;

ORE 21.22 Ecco il momento dei codici di voto. Del resto, tocca farlo! Parte il televoto;

ORE 21.23 La prima esibizione è toccata a Nathalie. Non la invidio! Elio asomiglia sempre più a  Morgan e lancia la sua prima cantante “lei vincerà”. Nathalie canta America di Gianna Nannini

ORE 21.27 Ci risiamo. Maionchi riprende il suo tormentone: “Mi sei piaciuta” nel giudicare Nathalie. I giudizi sono tutti positivi. Nathalie si può rilassare, per ora!


7
settembre

XFACTOR 4, I CONCORRENTI

Xfactor 4, i concorrenti

CATEGORIA 16-24 ANNI RAGAZZE

Capitano: Anna Tatangelo (qui la scheda del giudice)

Vocal coach: Adriano Pennino

Concorrenti:

Alessandra Falconieri (leggi la scheda)

Dorina Leka (leggi la scheda)

Sofia Buconi (leggi la scheda)

CATEGORIA 16-24 ANNI RAGAZZI

Capitano: Mara Maionchi (qui la scheda del giudice)

Vocal coach: Rossana Casale

Concorrenti:

Davide Mogavero (leggi la scheda)

Ruggero Pasquarelli (leggi la scheda)

Stefano Filipponi (leggi la scheda)

CATEGORIA OVER 25

Capitano: Elio (qui la scheda del giudice)

Vocal coach: Alberto Tafuri

Concorrenti:

Manuel Zanier (leggi la scheda)

Nathalie Giannitrapani (leggi la scheda)

Nevruz Joku (leggi la scheda)

CATEGORIA GRUPPI VOCALI

Capitano: Enrico Ruggeri (qui la scheda del giudice)

Vocal coach: Fabrizio Palermo

Concorrenti:

Borghi Bros (leggi la scheda)

Kymera (leggi la scheda)

Effetto Doppler (leggi la scheda)