Cielo



28
febbraio

X FACTOR 7 SU CIELO DA VENERDI 7 MARZO

Mika durante il live show di XF7

X Factor sta per tornare. Un X Factor… già visto, ma non per i telespettatori di Cielo. Da venerdì 7 marzo, a partire dalle 21.00, la settima edizione del talent vinto da Michele Bravi torna visibile sul canale free di Sky, a distanza di quasi cinque mesi dalla decisione di trasmettere la fase finale del live show esclusivamente su SkyUno.

X Factor 7: il live show su Cielo dopo cinque mesi. Sarà così anche per XF8?

Lo scorso 18 ottobre, infatti, su Cielo veniva trasmessa la quarta ed ultima puntata di casting (le Home Visit), dopo 24 ore dalla messa in onda di SkyUno. Per i fans non abbonati alla satellitare fu, di fatto, l’ultima volta sul divano davanti alla tv a guardare X Factor 7, almeno fino alla finale del 12 dicembre, che è stata trasmessa in diretta per la prima volta in simulcast sia in chiaro (su Cielo) che sul satellite (SkyUno).

Ora, dopo mesi, il venerdì di Cielo torna nel segno di XF7: le manche tra i cantanti, le eliminazioni, gli ospiti musicali, il tilt, le polemiche e tutte le emozioni puntata dopo puntata che ha saputo regalare l’X Factor Arena, teatro della gara tra i 13 concorrenti scelti e i giudici Simona Ventura, Morgan, Mika ed Elio, protagonisti di uno show “arbitrato” dall’impeccabile Alessandro Cattelan, pronto al debutto da giovedì 27 marzo su SkyUno con E poi c’è Cattelan.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,




7
febbraio

OLIMPIADI SOCHI 2014: SU CIELO TUTTE LE GARE DEGLI ITALIANI

Olimpiadi Invernali Sochi 2014

Iniziano ufficialmente oggi – venerdì 7 febbraio – i XXII Giochi invernali di Sochi 2014 e per la prima volta le Olimpiadi sono in chiaro soltanto su Cielo, il canale free di Sky. Per i non abbonati alla tv satellitare di Rupert Murdoch, dunque, le emozioni a cinque cerchi si vivono esclusivamente al canale 26 del digitale. Un’offerta televisiva che garantirà la messa in onda di tutte le gare degli italiani.

Olimpiadi Sochi 2014 su Cielo: oltre 100 ore di diretta

Un’offerta televisiva, dal 7 al 23 febbraio, che vale più di 100 ore di diretta, tra le gare in programma allo studio live per commenti, interviste e aggiornamenti sulla giornata olimpica. E’ l’ex campionessa di sci e slalom speciale Claudia Morandini il volto e la voce dei Giochi a Sochi per Cielo, in compagnia del cronista sportivo Luca Sgarbi.

Olimpiadi Sochi 2014 su Cielo: gli appuntamenti

L’inizio ufficiale delle gare scatta domani – sabato 8 febbraio – e Cielo si accende su Sochi ogni giorno fin dalle 8.00 con lo studio live per accompagnare il telespettatore alle prime gare in programma. Dalle 19.30, invece, l’appuntamento è con il meglio della giornata di Giochi: highlights, immagini, interviste e curiosità più significative direttamente dalle gare appena concluse.


12
gennaio

SPARTACUS – LA GUERRA DEI DANNATI: DA QUESTA SERA SU CIELO SENZA CENSURE LA SERIE CON LIAM McINTYRE

Spartacus - La Guerra dei Dannati

Siamo finalmente arrivati all’epilogo. Dopo due stagioni (Spartacus – Sangue e Sabbia e Spartacus – La Vendetta) e un prequel (Spartacus – Gli Dei dell’Arena), il racconto moderno dello schiavo che osò sfidare la Repubblica romana trova la sua storica conclusione. Questa sera alle 21.30, Cielo (canale 26 del dtt) trasmetterà per la prima volta in chiaro e in prime time in versione integrale, senza censure, Spartacus – La Guerra dei Dannati, l’ultimo attesissimo capitolo della serie tv del canale privato statunitense Starz.

Come nei precedenti capitoli, anche la terza ed ultima stagione, composta da dieci episodi, garantirà momenti di azione e suspense, uniti a scene di carattere erotico. Nei panni di Spartacus ritroviamo Liam McIntyre, che ha sostituito Andy Whithfiled, in seguito alla tragica scomparsa di quest’ultimo, avvenuta dopo le riprese della prima stagione. In Italia, il terzo capitolo è andato in onda su Sky Uno dal 14 maggio al 16 luglio 2013 nella sua versione censurata, e dal 16 maggio al 18 luglio 2013 nella versione integrale.

Spartacus – La guerra dei Dannati – Trama

Gaio Claudio Glabro l’uomo che ha ridotto in schiavitù la moglie di Spartacus, è morto. Sono passati molti mesi dalla sua sconfitta e l’esercito ribelle, guidato da Spartacus ei suoi generali Crixus, Gannicus e Agron, continua ad accumulare vittorie su Roma. Spartacus è più determinato che mai a sgretolare l’intera Repubblica Romana. Dopo la morte di Assur, Naevia e Crixus combattono con grande forza e determinazione. E Gannicus, che cerca sempre di godere della vita al massimo, condivide il suo letto con la bella e pericolosa Saxa.

Spartacus – La Guerra dei Dannati – Foto





17
dicembre

OLIMPIADI INVERNALI: SOCHI 2014 IN ESCLUSIVA FREE SU CIELO

cielo olimpiadi invernali soichi 2014

Cielo olimpiadi 2014

Niente Rai (che avrà l’esclusiva su Rio 2016) e nemmeno Italia 1 – come “incredibilmente ” mormorato qualche settimana fa -, le Olimpiadi invernali 2014 restano in casa Sky anche per quanto riguarda la messa in onda in chiaro. I giochi di Sochi 2014 saranno proposti, infatti, in esclusiva free su Cielo. Per la prima volta da quando le Olimpiadi vengono trasmesse in tv, sarà un canale indipendente del digitale terrestre ad assicurare la finestra in chiaro per seguire il più importante evento mondiale dedicato agli sport invernali.

Olimpiadi invernali 2014: su Cielo 100 ore di diretta

Oltre 100 ore di diretta a copertura di tutte e 15 le discipline olimpiche, con le gare più belle, le finali più attese e tutte le medaglie conquistate. In occasione di queste Olimpiadi, Cielo proporrà una programmazione speciale e uno studio dedicato a questo evento sportivo mondiale con commenti, ospiti, e ogni giorno gli highlights con le immagini più significative delle gare appena disputate.

E ancora, le spettacolari cerimonie di apertura e chiusura dei Giochi, e naturalmente, tutte le sfide degli azzurri. L’appuntamento è per il 7 febbraio prossimo con la cerimonia d’apertura di Sochi 2014 in diretta dallo Stadio Olimpico Fisht della cittadina russa, per due settimane di grande sport.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


7
dicembre

X FACTOR 7: LA FINALE IN DIRETTA ANCHE SU CIELO

Alessandro Cattelan

Dopo aver riservato il live show di X Factor 7 ai soli fedelissimi abbonati, Sky ci ripensa e fa un regalo di Natale a tutti quei telespettatori che, di fatto, non hanno mai smesso di protestare per la mancata messa in onda in chiaro (in replica) delle puntate. La finale di giovedì 12 dicembre 2013 al Mediolanum Forum, infatti, andrà in simulcast su SkyUno e Cielo.

X Factor 7 – la finale in diretta su Cielo

La diretta, su entrambi i canali, avrà inizio già alle 20.20 con un ricco Ante Factor, sempre condotto da Matteo Bordone e la sua squadra di “incursori” nel backstage del programma, che precede l’epilogo di questa settima edizione di X Factor. Su Cielo, dunque, il talent torna in primo piano dopo aver abbandonato i suoi fans non abbonati a Sky appena terminate le quattro puntate di casting: con le Home Visit, infatti, si era chiusa l’avventura di X Factor 7 su Cielo.

L’intero live show, probabilmente, tra qualche mese potrebbe anche venire replicato su Cielo; nel frattempo, però, il canale free di Sky beneficia di una puntata live di X Factor per la prima volta. L’aumento di pubblico, secondo voi, sposterà gli equilibri tra i quattro finalisti? Michele resta il favorito su Violetta, gli Ape EScape e Aba? Ricordiamo che nel 2009, quando la finale di X Factor 2 traslocò su Rai 1, il “cambio” di pubblico sfavorì i Bastard a vantaggio del più tradizionale Matteo Becucci. Staremo a vedere.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





29
novembre

RENZI, CUPERLO E CIVATI: IL CONFRONTO PD IN DIRETTA SU SKYTG24 E CIELO

Renzi, Cuperlo, Civati #ilconfrontopd

In attesa della sfida all’ultimo voto, che si terrà l’8 dicembre prossimo, gli aspiranti al ruolo di segretario del Partito Democratico si affrontano stasera in tv. A partire dalle ore 21.00, Sky TG24 HD e Cielo (in simulcast) ospiteranno infatti un Confronto fra Matteo Renzi, Gianni CuperloGiuseppe Civati, i tre candidati che hanno raccolto più consensi tra gli iscritti del Pd. I duellanti, che hanno accettato l’invito del canale all news di Sarah Varetto, dibatteranno in diretta dalla Nuova X Factor Arena di Milano, moderati dal giornalista Gianluca Semprini.

#ilconfrontopd: le regole della sfida tv

Tre esponenti politici con altrettante visioni e prospettive per il futuro del Pd: Renzi, Cuperlo e Civati dibatteranno secondo le regole stabilite da SkyTg24 e già collaudate in altri analoghi confronti ospitati dal canale. I candidati, in particolare, si disporranno in piedi davanti ad un podio personale, all’americana, ed avranno a disposizione 1 minuto e 30 secondi massimo per ogni risposta. Le domande saranno uguali per tutti ed il tempo sarà scandito da un countdown ben visibile. Ogni candidato avrà inoltre diritto a 4 repliche o controrepliche da 30 secondi l’una e dovrà rispondere anche a domande inviate da Twitter, con l’hashtag ufficiale #ilconfrontopd.

#ilconfrontopd: il fact checking live per Renzi, Cuperlo e Civati

Con questo schema, i tre esponenti del Pd potranno confrontarsi ad armi pari e dimostrare al pubblico di possedere (o meno) l’X-factor che dovrebbe garantire loro l’elezione alla segreteria di partito. Tra gli elementi inseriti da SkyTg24 nel duello di questa sera, il “fact checking” live. Le circostanze ed i dati dichiarati dai candidati verranno infatti passati al vaglio da un gruppo di ricercatori della Facoltà di Economia dell’Università di Roma Tor Vergata, e il tutto avverrà in tempo reale.


27
novembre

CI PENSA ROCCO: UN PROGRAMMA MOSCIO

Rocco Siffredi

Lo sappiamo, associare l’aggettivo “moscio” al nome di Rocco Siffredi è un po’ come dare dell’”indigente” a Bill Gates o dello “sfilatino” ad Adele eppure, dopo aver visto Ci pensa Rocco, il programma di supporto alle coppie con problemi sessuali in onda tutti i martedì alle 23.00 su Cielo, non ci viene in mente nessuna definizione più calzante di quella sopracitata. Partiamo da un presupposto: per gli uomini di tutt’Italia Rocco Siffredi è il Messia del sesso, l’unico da cui si lascerebbero dire di tutto, persino criticare il proprio sex appeal e correggere il proprio piatto forte a letto. Quindi è inevitabile che, negli occhi della coppia e, in particolare, del marito, le parole del pornodivo risuonino come una legge ineluttabile, come una sentenza definitiva.

Ed è da questa certezza che Sandro e Katia, ballerini di salsa e, ormai da tempo, coniugi, da un lontano ricordo chiamato sesso, partono per poter risollevare la loro attività sotto le lenzuola, seguendo alla lettera le direttive del Re del porno. Rocco, dal canto suo, ce la mette tutta per essere autoritario e credibile, risultando inevitabilmente rigido e a disagio, intrappolato in un ruolo, quello del professore, tutt’altro che nelle sue corde. Sarà per la presenza delle telecamere di Cielo, sarà che preferisce copioni di altro genere, ma i tentativi di Rocco di aiutare la coppia in crisi non riescono a convincere a dovere. Persino quando uccide il “vecchio Sandro” con tanto di catafalco e invitati in nero, non riesce a trasmetterci la benché minima traccia di empatia, probabilmente intrappolata in una situazione lontana da menage a trois su un letto a baldacchino e da una masnada di telecamere con le luci rosse accese, ma senza alcuna scena a luci rosse davanti all’obiettivo.

Eppure Sandro e Katia ce la mettono tutta. Lei cerca di ammorbidirsi fantasticando su una “bottarella” nel bel mezzo di un parcheggio e lui prova l’ebrezza (o il timore?) di un approccio sadomaso con la versione femminile di Mr. Cinquanta Sfumature di Grigio. Persino quando Rocco consiglia a Sandro di “infastidire” la sua donna in un centro commerciale baciandola ripetutamente ogni sessanta secondi troviamo la completa accondiscendenza da parte dell’uomo, disposto a tutto pur di riconquistare la sua dolce metà e non deludere il suo “idolo”. Dai progressi della coppia ai “consigli per gli acquisti” che intervallano il flusso narrativo il passo è davvero breve ed è proprio qui che lo spettatore acuisce la vista e si munisce di taccuino per non perdersi il benché minimo consiglio di Rocco.


29
ottobre

CI PENSA ROCCO SIFFREDI: IL PORNOATTORE SU CIELO RISVEGLIA LA PASSIONE DI COPPIA

Rocco Soffredi

Altro che wedding planner e arredatori a domicilio: quando il gioco si fa duro, Ci pensa Rocco. E chi altri, sennò? Da star indiscussa del cinema hard a “guru” delle coppie in crisi, su Cielo (canale 26 del digitale terrestre e 126 di Sky) Rocco Siffredi si mostrerà al pubblico in una veste inedita. Ogni martedì, a partire dal 5 novembre prossimo, il pornoattore diventerà un consigliere d’eccezione pronto ad intervenire per mettere un freno al calo del desiderio e riaccendere la passione di alcune coppie. Ci pensa Rocco, questo appunto il titolo della nuova produzione, affronterà l’argomento con tono leggero e con l’ironia del suo protagonista.

Ci pensa Rocco: Siffredi diventa guru di coppia

Al centro del programma ci saranno le storie di alcune coppie che hanno chiesto l’intervento di Siffredi per ritrovare la complicità perduta, soprattutto in amore. Girando in lungo e in largo la Penisola, il regista hard andrà a conoscere di persona la coppia interessata, ed inizierà con essa un percorso di autoanalisi suddiviso in due fasi principali. Nella prima, Rocco ricorrerà ad una terapia d’urto, mettendo i suoi assistiti di fronte al problema che li tormenta. In un secondo momento, invece, l’attore suggerirà loro nuove regole di convivenza, per reimpostare nella maniera giusta il rapporto di coppia e riscoprire la passione.

Nel corso delle 12 puntate in programma, non mancheranno alcune prove particolari e sempre diverse. Tra le più divertenti, il “karaocco“, affrontato da Ronald e Silvia, cioè una versione rivisitata del karaoke in cui i protagonisti, oltre a cantare, dovranno mimare posizioni del kamasutra. Giulia e Cristian, invece, intraprenderanno lo “strip running“, una maratona che li lascerà senza vestiti. Sandro e Katia, infine, verranno presentati da Rocco come i protagonisti di un film hard da lui prodotto, davanti ad una folla in delirio.

I consigli di Rocco Siffredi su Cielo

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,