Alessandra Mastronardi



22
aprile

TITANIC – NASCITA DI UNA LEGGENDA: IL KOLOSSAL INTERNAZIONALE DA QUESTA SERA SU RAI1

Alessandra Mastronardi in Titanic - Nascita di una leggenda

Ad una settimana esatta dal centenario del suo affondamento, il Titanic torna protagonista in tv. Da questa sera alle 21,30, Rai1 proporrà la fiction Titanic - Nascita di una leggenda, un vero e proprio kolossal internazionale, che non ripercorrerà, come molte altre pellicole, gli attimi del naufragio della nave ma ne racconterà la costruzione, avvenuta a partire dal 1909.

La serie in 12 episodi (6 prime serate), costata oltre 20 milioni di dollari, è prodotta per l’Italia dalla Dap Italy dei fratelli De Angelis, in associazione con Epos FilmTandem Communication. Diretta da Ciaran Donnelly e scritta da Matthew Faulk, Stefano Voltaggio, Francesca Brill, Alan Whiting e Mark Skeet, la fiction vanta un cast di attori internazionali, composto tra gli altri da: Chris Noth, celebre per il ruolo di Mr. Big in Sex and the city, Neve Campbell, nota per il ruolo di Sidney in Scream, e dagli italiani Massimo Ghini, Alessandra Mastronardi ed Edoardo Leo.

Di puntata in puntata assisteremo, dunque, alla costruzione del transatlantico più imponente e lussuoso che il mondo avesse mai conosciuto. Una costruzione raccontata attraverso gli occhi dei  tanti operai in lotta per vedere riconosciuti i loro diritti, dei magnati inglesi, irlandesi e statunitensi che finanziarono l’operazione, delle donne, dei ragazzi, e di tutti coloro che a vario titolo contribuirono alla realizzazione, di quello che venne da subito definito simbolo perfetto del nuovo secolo.




4
marzo

LA CERTOSA DI PARMA: ANTICIPAZIONI DELLA SECONDA PUNTATA

La Certosa di Parma

E’ appena terminata su Rai1 la prima puntata de La Certosa di Parma, la miniserie tratta dall’omonimo romanzo di Stendhal, con Alessandra Mastronardi e Rodrigo Guirao Diaz. Per chi fosse impaziente di conoscere cosa accadrà nella seconda e ultima puntata in onda domani sera, vi proponiamo, oltre ad una bollente fotogallery, delle anticipazioni dettagliate.

Il principe, ormai ossessionato dal desiderio di avere Gina, e convinto che avendo in pugno il nipote di lei la donna si piegherà ai suoi voleri, riesce a far tornare Fabrizio a Parma con l’inganno, e a rinchiuderlo nella fortezza, sotto la responsabilità del generale Conti, padre di Clelia. Qui, nella fortezza – vicini e, allo stesso tempo, forzatamente separati – nasce prepotentemente la passione fra Fabrizio e Clelia, fino al punto che la giovane, quando pensa che l’amato possa rischiare la vita, decide di tradire il padre pur di salvarlo. Clelia cerca dunque l’aiuto di Gina per attuare la fuga di Fabrizio ma il ragazzo non vuole lasciarla e si convince ad andarsene solo quando la fanciulla gli promette di raggiungerlo appena possibile.

E così, in una notte fatale, Fabrizio fugge dalla fortezza grazie a Clelia, Gina e all’aiuto di Ferrante Palla, brigante e rivoluzionario. Una volta al sicuro Gina commissiona a Palla l’omicidio del principe, convinta che finché il tiranno sarà in vita ci sarà pericolo per loro. Ormai lontani in una villa di Belgirate, Fabrizio – mentre attende di essere raggiunto da Clelia – ha modo di chiarire i propri sentimenti con Gina. Lui, per lei, nutre affetto, stima e gratitudine, ma non amore.

Ma, a Parma, le cose sono tornate a complicarsi: la fuga di Fabrizio e l’assassinio del principe (sostituito sul trono da suo figlio Ranuccio) hanno messo nei guai Clelia e il conte Mosca: lei, dopo che il padre ha avuto un malore proprio a causa della fuga di Fabrizio, sentendosi responsabile, fa voto alla madonna di non vedere più l’amato se il genitore avrà salva la vita. Poi, per compiacere il padre e convinta di non avere più un futuro con Fabrizio, accetta anche l’impegno di matrimonio con Crescenzi . Mosca è invece caduto in disgrazia a causa delle trame di Rassi (che, oltretutto, ha le prove che dimostrano che è Gina la mandante dell’assassinio del principe).


8
febbraio

LA CERTOSA DI PARMA: LA FICTION “HOT” CON ALESSANDRA MASTRONARDI E RODRIGO GUIRAO DIAZ. IL 4 E 5 MARZO SU RAI1

La Certosa di Parma

Arriverà il 4 e 5 marzo sugli schermi di Rai1 la fiction La Certosa di Parma. Tratta dall’omonimo romanzo di Stendhal, la miniserie in due puntate diretta da Cinzia TH Torrini, già artefice del successo di Elisa di Rivombrosa e Terra Ribelle, avrà tra i protagonisti due beniamini del pubblico televisivo italiano.

Nel ruolo di Fabrizio Del Dongo, giovane nobile milanese ci sarà infatti, l’attore argentino Rodrigo Guirao Diaz, interprete di Terra Ribelle e più recentemente della miniserie, sempre in costume, Violetta. Clelia avrà invece il volto di Alessandra Mastronardi, la celebre Eva Cudicini de I Cesaroni, nonché prossima protagonista dell’attesissimo Titanic – Blood and steel.  Tra i due giovani attori non mancheranno certo dei momenti ad alto carico di erotismo. Ad assicurarlo è la stessa regista:

“Ho girato scene d’amore non convenzionali chiedendo agli attori di interpretare la sensualità senza tecnica e azione diretta. Così facendo sono riuscita ad ottenere il risultato più erotico della mia carriera.”

La miniserie prodotta da Rai Fiction con la partecipazione di France 3, è stata girata tra Parma, Soragna, Palazzo Albergati a Zola in 52 giorni, lo stesso tempo che Stendhal impiegò per scrivere quella che si rivelò la sua ultima opera. Una sorta di testamento spirituale in cui l’autore francese mise in scena se stesso, i suoi dubbi, i suoi pensieri, delegandone il compito al personaggio di Fabrizio Del Dongo.





13
luglio

FICTION NEWS: GHINI SALE SUL TITANIC, PECCI SI SPOSA, BOVA HA L’OCCHIO DEL FALCO

Raoul Bova

L’estate è arrivata, ma per il mondo della fiction non è tempo di andare in vacanza. Complice il bel tempo, sono numerosi i set pronti a ospitare nuove serie e film per la tv. In quel di Trieste, dopo mille peripezie, sono partite le riprese di Sposami, una commedia in sei episodi  con protagonisti Daniele Pecci e Francesca Chillemi. Al fianco dell’ex Miss Italia, subentrata in corsa a Belen Rodriguez, troveremo l’attrice Lisa Gastoni, resa celebre dal film cult del 1968, Grazie Zia, e Alexandra Dinu, presto in tv con la miniserie Il generale della Rovere.

Il 1° agosto per la regia di Luca Ribuoli si inizierà a girare Tutti i giorni della mia vita, serie in 6 puntate destinata a Rai1 con protagonisti Anna Valle e Neri Marcorè. Lo stesso giorno è previsto a Belfast il primo ciak della fiction Titanic- The Untold Story, il progetto internazionale prodotto per l’Italia dai fratelli De Angelis per Rai Fiction. Oltre ai già annunciati Alessandra Mastronardi ed Edoardo Leo, del cast composto da attori provenienti dai vari paesi produttori farà parte pure Massimo Ghini.

Primi giorni sul set anche per Raoul Bova, che torna a interpretare, dopo avergli dato il volto in tre serie, il capitano dei carabinieri Ultimo. In Ultimo 4 – L’occhio del falco, miniserie diretta da Michele Soavi in onda il prossimo autunno su Canale 5, si continuerà a raccontare la vita del capitano divenuto simbolo della lotta alla mafia.


28
giugno

I CESARONI 5: VIA LA MASTRONARDI, TORNA LA RICCI, ARRIVA BRIGNANO

Elena Sofia Ricci e Claudio Amendola ne I Cesaroni

Nuovi arrivi, attesi ritorni, clamorosi addii. Sono questi alcuni degli ingredienti che caratterizzeranno la quinta stagione de I Cesaroni, le cui riprese prenderanno il via il prossimo 11 luglio. Autori, sceneggiatori e produttori sono già a lavoro da mesi con un obiettivo comune, riportare al successo una serie che la scorsa stagione, dopo i trionfi auditel delle prime 3 serie, ha perso appeal e visto allontanarsi una grossa fetta di pubblico.

Il quinto capitolo della fiction prodotta dalla Publispei potrà contare sul tanto invocato ritorno di Elena Sofia Ricci. L’uscita dell’amata Lucia aveva a suo tempo deluso numerosi spettatori, ma soprattutto costretto gli sceneggiatori a stravolgere la sceneggiatura con intrecci improbabili e storie poco credibili.

Il ritorno di mamma Cesaroni coinciderà però con la dipartita di Eva, il cui addio avverrà nel corso dei primi episodi della serie. Non si conoscono ancora le modalità  dell’abbandono, ma ciò che appare certa è la decisione di Alessandra Mastronardi di separarsi definitivamente dal personaggio che le ha regalato la popolarità presso il grande pubblico. Archiviata la coinvolgente storia d’amore con Marco (Matteo Branciamore), ai telespettatori non resterà dunque che consolarsi con le nuove avventure degli ormai cresciuti Rudi (Niccolò Centioni) e Alice (Micol Oliveri).





27
maggio

ALESSANDRA MASTRONARDI SALE SUL TITANIC

Alessandra Mastronardi

Non si conosce ancora il ruolo, ma ciò che è certo è che Alessandra Mastronardi salirà presto sul Titanic. Partiranno, infatti, il prossimo primo agosto in Irlanda, le riprese di Titanic – The Untold Story, la miniserie in 6 puntate che nel centenario della tragedia racconterà la storia della costruzione del celebre transatlantico che la notte del 14 aprile 1912, si scontrò con un iceberg e, nelle prime ore del giorno successivo, affondò nelle gelide acque dell’oceano Atlantico.

Un progetto internazionale da 20 milioni di euro che nasce da un’idea del direttore di Rai Fiction Fabrizio Del Noce e che oltre all’Italia, presente con il gruppo De Angelis Media, vede coinvolte anche l’americana Wilshire Films, la britannica Future Films, l’irlandese Film Authority, la francese Play Productions e la canadese Fremantle Corporation.

La fiction diretta da Ciaran Donnelly, regista di serie di successo come The Tudors e Camelot, sarà ambientata a Belfast nel 1909. Qui un giovane ingegnere navale, Mark, si appresta a partecipare a un progetto che finora aveva visto solo nei suoi sogni: costruire il più grande e lussuoso transatlantico di tutti i tempi. Mark avrà il ruolo di assistente del progettista e parteciperà alla costruzione della prestigiosa imbarcazione.


4
maggio

NON SMETTERE DI SOGNARE: QUESTA SERA IL GRAN FINALE

Non Smettere di Sognare - La serie

Dopo 8 settimane, Non smettere di sognare, la serie Mediaset ambientata nel mondo dei talent show, è giunta questa sera al suo ultimo appuntamento. La favola moderna con protagonisti Katy Saunders nei panni della giovane Giorgia Vallieri, Roberto Farnesi in quelli del produttore Lorenzo e Giuliana De Sio nella parte della perfida “ma non troppo” Miranda, ha appassionato nel corso delle puntate una media di poco più di 4 milioni di spettatori.

Un pubblico fedele, pronto a seguire settimanalmente le  vicende  di Giorgia e i suoi amici, che questa sera saluterà i telespettatori con un episodio ricco di suspense e (poche) sorprese. Nell’ultima puntata scopriremo infatti chi tra Giorgia e l’eterna rivale Valeria (Chiara Chiti) vincerà il talent e potrà così seguire le orme di Stella (Alessandra Mastronardi), lanciata in passato dal medesimo show (raccontato nell’omonimo tv movie in onda a giugno del 2009 sempre su Canale 5).

Della fiction, in grado puntata dopo puntata di ottenere un consenso di pubblico molto ampio tra i giovanissimi che non a caso ha spinto Mediaset a puntare sin da subito su un merchandising  della serie, con la pubblicazione di una rivista ufficiale e del cd contenente la colonna sonora, non si conosce ancora l’eventualità di un seguito. Di sicuro, a parte i risultati d’ascolto altalenanti, potrebbe essere rischioso continuare a puntare e spremere ulteriormente un prodotto che sin dalle prime battute ha dimostrato mancanza di idee originali. In Non smettere di sognare, infatti, come nella più classica delle favole, succede proprio ciò che deve succedere, e niente interviene a turbare la linearità di una trama che si intuisce fin dalla prima scena. Una sceneggiatura sin troppo prevedibile che riproposta ancora porterebbe ad un inevitabile déjà vu.

Nell’attesa di scoprire se un nuovo capitolo della fiction,potrà approdare sugli schermi di Canale5, dopo il salto, vi proponiamo la trama dell’ultimo episodio in onda questa sera.


13
aprile

FICTION: LUCREZIA LANTE DELLA ROVERE NEW ENTRY A TUTTI PAZZI PER AMORE 3, ALESSANDRA MASTRONARDI SARA’ CLELIA NE LA CERTOSA DI PARMA

Lucrezia Lante della Rovere

Tra set aperti, casting e serie in post produzione, il mondo della fiction televisiva lavora a ritmi sempre più serrati. Come già anticipato tempo fa, la Taodue di Pietro Valsecchi, dopo il successo de Il capo dei capi, tornerà a raccontare la criminalità organizzata realizzando una serie sul Clan dei Casalesi. Tra i protagonisti del nuovo appuntamento destinato alla prima serata di Canale 5, ci sarà Giuseppe Zeno, il 34enne attore di origini napoletane, già visto in questa stagione nella fiction Rossella di Rai 1 e attualmente in video su Canale 5 con Squadra Antimafia 3 – Palermo oggi.

Nuovi impegni di lavoro anche per Alessandra Mastronardi, reduce dal successo della miniserie Atelier Fontana- Le sorelle della Moda. L’Eva Cudicini de I Cesaroni ricoprirà il ruolo di Clelia nella attesissima fiction La Certosa di Parma diretta da Cinzia Th Torrini. Il suo nome si aggiunge agli altri tre protagonisti del film tv destinato a Rai1, ovvero, Rodrigo Guirao Diaz, nei panni di Fabrizio del Dongo, Marie – Jose’e Croze, nei panni di Gina Sanseverina, e Hippolyte Girardot, in quelli del conte Mosca. La miniserie Rai prodotta dalla Tangram arriverà sul set a metà maggio e sarà girata tra Bologna e Parma.

Tra le fiction in lavorazione in queste settimane anche la terza serie di Tutti pazzi per amore, dove ai già annunciati arrivi di Ricky Memphis e Martina Stella, si aggiunge, a sorpresa, Lucrezia Lante Della Rovere.  In attesa di questo nuovo impegno, l’attrice, protagonista su Rai 1 di serie di successo come Donna Detective e Orgoglio, sarà in video sempre sulla prima rete Rai, nelle fiction Il sogno del maratoneta al fianco di Luigi Lo Cascio e in Una musica silenziosa, miniserie in sei puntate ambientata in un Conservatorio.