The Voice 5


30
novembre

The Voice 2018: nuova formula di otto puntate, live solo la finale

The Voice

The Voice

The Voice torna rinnovato. Anzi, ‘dimezzato’. Il talent show, dopo due anni di assenza, si riaffaccia nel palinsesto di Rai 2 a partire da marzo 2018. Un’edizione, la numero cinque, che subirà una drastica rivoluzione rispetto alle precedenti: durerà otto puntate.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,




30
novembre

Palinsesti Rai 2 inverno 2018: fiction al mercoledì, show martedì e giovedì. The Voice torna il 20 marzo

Amadeus - Stasera tutto è Possibile

Amadeus - Stasera tutto è Possibile

Dopo un autunno non proprio esaltante sul fronte ascolti, con le delusioni di programmi come Pechino Express e Stasera Casa Mika, Rai 2 mette a punto un palinsesto invernale con qualche novità, molte conferme e un ritorno, quello di The Voice, per riconquistare il pubblico del prime time.


29
novembre

The Voice, Grande Fratello e l’effetto Amanda Lear

Costantino della Gherardesca

Costantino della Gherardesca

Ve la ricordate Amanda Lear? Sicuramente si, ma probabilmente farete fatica a ricordarla a La Talpa. Il programma, ormai associato a Paola Perego, ha esordito nelle mani dell’eccentrica artista francese che, dopo una sola puntata, si defilò dalla conduzione. Malgrado le tante ore di tv macinate, Amanda Lear non era adatta a quel programma, a ‘certificazione’ del fatto che non basta un bel personaggio, seppur preparato, per guidare un reality show di 3 ore che ha bisogno di ritmo e di passare con agilità da un tono all’altro. Il motivo per cui riportiamo alla memoria l’infausto passaggio della carriera della musa di Salvador Dalì è semplice: l’effetto Amanda Lear è in agguato. Due programmi di punta sono pronti a rischiare, cambiando la conduzione: The Voice, nelle mani di Costantino della Gherardesca, e Grande Fratello, che vede in pole Belen Rodriguez.