6
marzo

MASTERCHEF 3: IL VINCITORE E’ FEDERICO FERRERO

Federico vince Masterchef 3

Federico vince Masterchef 3

E’ Federico Francesco Ferrero il terzo Masterchef d’Italia. Il medico torinese è stato proclamato vincitore dai giudici Carlo Cracco, Joe Bastianich e Bruno Barbieri, in una diretta lampo iniziata al termine della messa in onda della finale su Sky Uno. Federico ha sconfitto Almo Bibolotti, arrivato secondo, al termine di una sfida che l’ha visto cucinare, con la collaborazione dell’ex concorrente Eleonora, un menù speciale composto da “gamberi d’Oneglia all’aglio rosso e fagiolina del Trasimeno”, “polpo all’orientale” come seconda portata e come dolce la “composta di limoni di Amalfi con crema allo yogurt, menta e basilico”.

Il vincitore Federico si è aggiudicato un  premio di 100.000 euro in gettoni d’oro e l’opportunità di pubblicare un libro di ricette originali edito da RCS Rizzoli.

Masterchef 3: il vincitore è Federico Francesco Ferrero

A La Repubblica, alla vigilia della proclamazione a proposito di una possibile vittoria il neo vincitore ha dichiarato:

“Non sono andato per vincere ma per far vincere la mia idea: l’alta cucina può essere non grassa ma sana”

Nella stessa intervista ha spiegato che al lavoro di chef preferirebbe quello di conduttore di un programma di cucina. Con i 100 mila euro del premio, invece, Federico ha detto: “andrò a pagare i debiti che ho lasciato nei ristoranti. Ho la passione per la cucina dall’età di quindici anni. I soldi me li sono mangiati, letteralmente“.

Masterchef 3: si è rinnovato il successo

Con la vittoria di Federico, cala il sipario su Masterchef 3. Un’edizione che ha consacrato il format targato Magnolia, vero e proprio fiore all’occhiello della programmazione di Sky Italia sia per l’elevata fattura sia per gli ascolti (oltre un milione di spettatori).



Articoli che potrebbero interessarti


masterchef 3 vincitore finale
MASTERCHEF 3: CHI SARA’ IL VINCITORE? LA PROCLAMAZIONE IN DIRETTA


Sergio Friscia - Rossella Brescia - Marco Liorni
Festival di Castrocaro 2017: il vincitore è Luigi Salvaggio. Ma la manifestazione è stanca e ingessata


Salvatore Lampitelli - The Winner Is 2017
The Winner Is 2017: il vincitore è Salvatore Lampitelli


Andreas Muller vince Amici 2017
Andreas Muller è il vincitore di Amici 2017

19 Commenti dei lettori »

1. claudio ha scritto:

6 marzo 2014 alle 23:35

Che non fossero professionisti della TV era evidente, ma la prova lampante l’abbiamo avuta poco fa. MasterChef è uno straordinario programma, ma la diretta è stato un esperimento fallimentare, da non ripetere. Troppi tempi morti, regia decisamente sottotono (proprio da Sky non ci si aspetterebbe sentire IN TV ciò che passa in auricolare). Una stagione straordinaria, con un brutto neo proprio sul finale.



2. Dario ha scritto:

6 marzo 2014 alle 23:36

La non vittoria di Almo succede a quella di Luisa e di Maurizio e conferma il famoso detto: “chi parte a razzo, finisce a c….”
Contento per Federico!



3. griser ha scritto:

6 marzo 2014 alle 23:36

Vince sempre il più spocchioso e cattivo della masterclass (tranne per la prima edizione). Finale molto bella ….MA LE DIRETTE NO!!!!!!! Dite a Zappia che un programma gioiello come masterchef deve rimanere cosi



4. pongo boy ha scritto:

6 marzo 2014 alle 23:44

imbarazzante il pezzo live, ha smontato il punto chiave del programma che catalizza i telespettatori ossia il ritmo. onore al merito che ci abbiano provato ma la prossima volta si torni al registrato



5. Mattia Buonocore ha scritto:

6 marzo 2014 alle 23:47

Non capisco poi il perchè di quell’audio pessimo



6. Reok ha scritto:

6 marzo 2014 alle 23:47

Lo ha detto anche andrea scrosati in un twit che la diretta e’ stato un esperimento da non ripetere! :) viva dio almeno l’onesta di riconoscere i propri errori.



7. Luca11 ha scritto:

6 marzo 2014 alle 23:48

Va bene sperimentare, quindi non sarò tragico come il popolo di Twitter.. Diretta da non ripetere mai più, sia per rispetto dei concorrenti che non possono stare mesi “congelati” (anche se hanno voluto mentirci spudoratamente, cosa che riesce bene se sei il pubblico di Rai 1, molto meno se sei quello che segue questo programma..), ma soprattutto per come è stata pensata! Senza un conduttore, e con i giudici quasi totalmente impreparati ed impallati.. Sembrava una cosa improvvisata in 5 minuti.. Hanno avuto diversi mesi per far qualcosa di decente eh..
Questo naturalmente non rovina più di tanto il voto di Sky e MasterChef di quest’anno.. Un 8.5-9 ci sta.. Complimenti!



8. Luca11 ha scritto:

6 marzo 2014 alle 23:51

Previsioni sugli ascolti? :)



9. Mattia Buonocore ha scritto:

6 marzo 2014 alle 23:58

@reok ha detto pure che l’anno prossimo la rifaranno per evitare gli spoiler ma quest’anno nonostante la diretta hanno rivelato all’Ansa il vincitore in anticipo.



10. Davide Maggio ha scritto:

7 marzo 2014 alle 00:06

Reok: sono d’accordo.



11. *anna* ha scritto:

7 marzo 2014 alle 00:07

A me Federico mi piaceva perché non faceva i soliti piatti, sperimentava, quindi sono contente che abbia vinto. Per quel che riguarda la diretta mai più! Avrebbero dovuto prendere un conduttore,per l’audio non ha funzionato niente,s
tento a credere che i fonici siano gli stessi che abbiano lavorato ad xfactor! Poi il pubblico l’ho trovato cafonissimo chissà dove li avevano raccattati senza contare che non c’era bisogno di tergiversare così tanto nel fare entrare i finalisti, vista la mancanza di ritmo e l’imbarazzo della conduzione avrebbero li avrebbero dovuti fare entrare anche prima del previsto perché non penso non si siano accorti del disastro che stavano combinando! Comunque passerò sopra questa catastrofe perché l’edizione l’ho trovata stupenda e un quarto d’ora non può rovinare l’idea positiva che mi sono fatta del programma!



12. Peppe93 ha scritto:

7 marzo 2014 alle 00:33

Meritava molto di più Almo. Era decisamente superiore.



13. Fiò ha scritto:

7 marzo 2014 alle 00:52

Ottima edizione. Preferivo Almo. Imbarazzante la diretta. Come servire x mesi piatti stellari e concludere con un dessert liofilizzato o precotto… Scivolone…molto triste…



14. Luca11 ha scritto:

7 marzo 2014 alle 01:01

Comunque la diretta di oggi dimostra realmente come un montaggio eccezionale possa trasformare uno show.. Se Sky riuscisse a ripetersi anche con IGT verrebbe fuori qualcosa di stupendo..
In questo quelli di Sky sono i migliori i assoluto..



15. Griser ha scritto:

7 marzo 2014 alle 01:08

@*anna* Purtroppo il pubblico presente erano clienti sky che hanno vinto il “solo per te” del sito sky riservato agli abbonati da piu di un anno



16. alessandrorozz ha scritto:

7 marzo 2014 alle 01:50

@luca11

1,4 milioni e 6% di share e punte del 10%.



17. Davide Maggio ha scritto:

7 marzo 2014 alle 02:39



18. *anna* ha scritto:

7 marzo 2014 alle 08:39

Griser non lo sapevo, mi sembravano dei ragazzini in gita scolastica la cosa poi non è stata per niente aiutata dall’acustica del posto e dai problemi audio, cioè si sentivano i commenti di tutti come fossero stati microfonati ! Comunque dovranno riflettere seriamente su quello che è successo perché non ne è andata bene una! Poi i tre chef sono chef e le dirette sono difficili da condurre per chi ha esperienza figuratevi per chi è la prima volta!



19. Merisana ha scritto:

9 marzo 2014 alle 15:59

Io quest’anno ero davvero indecisa si chi tifare: sono arrivati in finale i due che più si sono distinti, con due concetti di cucina diversissimi e ugualmente validi. Ha meritato Federico, ma avrebbe meritato anche Almo (quando l’ho visto nelle selezioni ho pensato subito che avrebbe vinto lui, mentre nelle selezioni non davo molte chances a Federico).
Diretta orribile: programmi come Masterchef mi piacciono perchè sono moderni, perchè hanno un montaggio snello, senza punti morti e momenti di noia, con i commenti dei protagonisti e il sottofondo musicale messo nei punti giusti. In più si può fare a meno del conduttore perchè le registrazioni coprono le defiances dei giudic, che non sono dei conduttori professionisti e ieri sera infatti hanno dimostrato di non saper tenere un palco e una diretta, ma è normale.
Avrebbero dovuto prendere un conduttore per l’occasione.
Ma in ogni caso non mi è sembrato giusto tenere in ballo la cosa per 7 mesi (a la messinscena delle auto fuori dallo studio non l’avrebbe bevuta neppure un bambino! andiamo!). Piuttosto potevano fare la finale come al solito e poi prevedere uno speciale la settimana successiva, con un conduttore e ospiti tutti i concorrenti che raccontassero cosa avevano fatto nei mesi dopo la registrazione del programma, e per presentare il libro del vincitore.
Inoltre io sono dell’avviso che dovrebbero pensare a dei premi anche per il secondo e terzo classificato (Almo secondo me lo meriterebbe).



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.