5
ottobre

BALLANDO CON LE STELLE 2013: I MAESTRI DI BALLO

Maykel Fonts - maestro Ballando con le Stelle 2013

Maykel Fonts - maestro Ballando con le Stelle 2013

In alcuni casi sono più celebri del vip a cui impartiscono le lezioni di ballo, in altri finiscono per fidanzarsi con l’allievo, in altri ancora, grazie all’indiscusso talento, compiono veri e propri miracoli riuscendo a far danzare anche i personaggi più impacciati. Parliamo dei maestri di danza di Ballando con le stelle, figure fondamentali dello show di Milly Carlucci, che questa sera torna alle 21,10 su Rai1 con la sua nona edizione. Una nuova stagione nella quale agli storici insegnanti come Natalia Titova, Samuel Peron e Simone Di Pasquale, si aggiungeranno anche delle new entry come Maykel Fonts, Vera Bondareva, Stefano Oradei e Veera Kinnunen (qui tutte le maestre). Conosciamo meglio il gruppo maschile.

[In fondo al post TUTTE LE FOTO DELLE COPPIE IN GARA]

Maykel Fonts

E’ una delle new entry di questa stagione. Nel 1998 si diploma nella scuola più famosa di Cuba, il Tropicana, dove studia danza classica, moderna, afro, contemporanea, rumba ed entra a far parte della compagnia. Nel 2000 si trasferisce in Italia con il gruppo “Irè Batà” e studia con diversi insegnanti tra cui: Virgilio Pitzalis, Gus Berberry, Christipher Uggins, Steve La Chance, Chacalli e molti altri. Nel 2005, ha frequentato un corso professionale di flamenco a Jerez – Spagna. Discipline praticate: danza, contemporanea, jazz, hip hop, flamenco, balli latino-americani e acrobazie. Nel 2001 è  primo ballerino per Ray Sepulveda al festival latino americano di Milano e per il gruppo “mercadonegro”, e ballerino solista per lo spettacolo del gruppo cubano “buena vista social club soneros de verdad” al teatro Smeraldo di Milano. Nel 2006 vince il primo premio come miglior coreografia e miglior ballerino al congresso mondiale di salsa a Roma. Dal 2002 calca i palchi dei più importanti congressi di salsa a livello mondiale come ballerino, coreografo e insegnante. A Ballando con le stelle scenderà in pista al fianco di Veronika Logan.

Simone Di Pasquale

Simone Di Pasquale - maestro Ballando con le Stelle 2013

Simone Di Pasquale - maestro Ballando con le Stelle 2013

È nato a Roma il 27 febbraio del 1978. Per lui la danza è una vera e propria ragione di vita. La sua formazione artistica comincia con il ballo sportivo, disciplina che lo ha portato a classificarsi primo in molte gare nazionali e internazionali. Ma il rigore e la perfezione delle competizioni sportive non gli hanno impedito di esprimere la sua straordinaria grinta e creatività musicale. Infatti, dopo qualche anno arriva il primo grande successo nel mondo dello spettacolo con la prima edizione di Ballando con le Stelle, nella quale conquista il primo posto in coppia con Hoara Borselli. Dopo tanti anni, è ancora protagonista a Ballando con le stelle in coppia con Lea T. Per la sua straordinaria capacità nel ballo, è richiestissimo in vari eventi e manifestazioni nazionali e locali. Dopo la televisione il talento di Simone conquista il palcoscenico. Interpreta il ruolo dello storico ballerino Tony Manero nel musical diretto da Massimo Romeo Piparo “La Febbre del Sabato Sera”.  In questo spettacolo, oltre a ballare, recita e canta i motivi dei Bee Gees con grande carica e passione. Il musical è stato rappresentato per due stagioni teatrali consecutive. Nella stagione 2008-2009 è stato impegnato in “Hairspray – Grasso è bello!”, sempre sotto la direzione di Massimo Romeo Piparo, nel quale interpreta il ruolo di Link, il bello dal cuore tenero che ruba il cuore della protagonista Tracy, interpretata da Giovanna D’Angi. Ma la passione per il suo lavoro non si esaurisce con le esibizioni. Negli  ultimi anni segue personalmente i suoi progetti di Personal DancerLatin up e la nuova attività di Twister Entertainment, società di produzioni di eventi e intrattenimento.

Roberto Imperatori

Roberto Imperatori - maestro Ballando con le Stelle 2013

Roberto Imperatori - maestro Ballando con le Stelle 2013

Nasce a Rieti nel 1981. All’età di 15 anni inizia a dedicarsi a tempo pieno alla sua più grande passione: il ballo. Nel 2000, insieme alla sua ballerina Sabina, vince il “Campionato Italiano Latini Classe C”. L’anno successivo si classifica al quarto posto nel “Campionato Italiano Classe B Latini” e al terzo in quello di “Danze Standard”. Passato di nuovo nella categoria di livello superiore, partecipa ai “Campionati Italiani Dieci Balli Classe A”, classificandosi al sesto posto. Lasciate le danze standard, infatti, si dedicherà solo ai latini. Nel 2004 partecipa alle più prestigiose competizioni Internazionali ottenendo ottimi risultati: in Italia vince il “Campionato Regionale Lazio Classe A” e tutte le altre competizioni a cui partecipa, piazzandosi secondo al “Campionato Italiano”. Per merito, dunque, sale alla Classe A1. Vince numerose gare del circuito di “Coppa Italia”, e, conquistato così il secondo posto nella “ranking list nazionale”, entra di merito nella classe “internazionale”. Nel 2007 fonda l’Alma Latina: un’associazione sportiva dilettantistica che si è fatta portavoce di tutte le sue iniziative e che, credendo nelle sue capacità, gli ha dato e, tutt’ora continua a dargli, la possibilità di trasmettere a tutti la sua voglia di ballare. Il 2008 è l’anno in cui hanno inizio le sue partecipazioni televisive. Partecipa come ballerino a “I Raccomandati” al fianco di Irene Pivetti e nel 2009 viene scelto da Milly Carlucci per Ballando con le Stelle come maestro di Emanuela Aureli. Al fianco di quest’ultima partecipa allo spettacolo teatrale “A viso aperto”, in scena al teatro Parioli di Roma. Nell’edizione 2010 del programma di Milly Carlucci viene riconfermato come maestro in coppia con la giornalista Maria Concetta Mattei. Nell’anno 2010-2011, partecipa allo spettacolo teatrale “Tutto questo… danzando”. Nel 2012 Milly Carlucci lo chiama di nuovo a Ballando con le Stelle 8 per fare coppia con famosi “ballerini per una notte” tra cui Stefania Sandrelli, Claudia Gerini e Loredana Bertè. Nella stagione 2012-2013 Michele Guardi lo sceglie per condurre una rubrica di Ballo nel programma di Rai 2 I Fatti Vostri. Quest’anno sarà l’insegnante di danza di Alessandra Barzaghi.

Raimondo Todaro

Raimondo Todaro - maestro Ballando con le Stelle 2013

Raimondo Todaro - maestro Ballando con le Stelle 2013

È nato a Catania il 19 gennaio del 1987 e cresciuto sul Lago di Garda. Oltre ad aver vinto Ballando con le Stelle in coppia con Cristina Chiabotto e Fiona May ha partecipato alla quarta edizione in coppia con Licia Colò e alla quinta con Carol Alt. Ha vinto anche l’edizione 2010 di Ballando con le stelle in coppia con Veronica Olivier e nel 2012 ha insegnato l’arte del ballo a Ria Antoniou. Insegna anche danza in una scuola di ballo insieme al fratello. Ha fatto parte del cast de “La Febbre del Sabato Sera” il musical di Massimo Romeo Piparo e, come attore, ha recitato nelle fiction “Operazione Pilota”, con Massimo Ranieri, “Provaci ancora Prof”, con Veronica Pivetti, e I segreti dell’isola di Korè. Il suo incontro con la danza avviene all’età di 6 anni, e da allora di strada ne ha fatta: vince il primo campionato italiano all’età di 9 anni; nella categoria junior partecipa a 5 campionati del mondo e conquista 5 finali, tra cui un secondo e un terzo posto, e arriva secondo a Blackpool sempre nella categoria junior. Raimondo è stato, inoltre, 18 volte campione italiano tra danze standard, latino-americane e combinata 10 balli e semifinalista a Blackpool nella categoria amatori Rising Star. Quest’anno impartirà le lezioni di danza alla schermitrice Elisa Di Francisca.

Samuel Peron

Samuel Peron - maestro Ballando con le Stelle 2013

Samuel Peron - maestro Ballando con le Stelle 2013

Nato a Marostica in provincia di Vicenza il 21 Aprile 1982, comincia a ballare all’etá di 4 anni sperimentando tutti i tipi di ballo, dal liscio allo standard, dal latino americano al funky, dalla danza contemporanea alla danza moderna. Nel 2001 arriva terzo al campionato italiano amatori A1 danze latino-americane. Diplomato all’istituto d’arte in designer, nonostante i ritmi frenetici che il ballo comporta trova il tempo per studiare. Nella stagione televisiva 2005/2006 ha partecipato alla seconda edizione di “Ballando con le stelle, arrivando in finale in coppia con l’attrice Loredana Cannata. Nell’edizione 2006/2007 ha ballato con Chiara Boni, mentre l’anno successivo è stato il vincitore della gara in coppia con Maria Elena Vandone. Ha partecipato anche alle edizioni del 2008/2009, 2009/2010, in cui ha avuto come partner rispettivamente Valentina Vezzali e Cecilia Capriotti. Nel 2011 ha ballato con Barbara Capponi e nel 2012 con Claudia Andreatti. Nel 2006 ha interpretato il ruolo di Cesàr nel musical “La febbre del sabato sera” diretto da Massimo Romeo Piparo. Nel 2009 insieme a Natalia Titova sono stati i coreografi della fiction “A ritmo del cuore” alla quale hanno partecipato anche come coppia di ballo protagonista. Nel 2010 è stato, inoltre, uno dei protagonisti della commedia teatrale “Tutto questo Danzando”. Nel 2013 è stato a capo della direzione artistica del Festival di Chiusi per la manifestazione “Chiusi nella danza”. E’ il titolare del brand di abbigliamento “Brancus”. A Ballando con le stelle 2013 dividerà la pista con Anna Oxa.

Stefano Oradei

Stefano Oradei - maestro di Ballando con le Stelle 2013

Stefano Oradei - maestro di Ballando con le Stelle 2013

Seconda new entry di questa edizione. È nato a Roma l’11 ottobre 1983. Appassionato di calcio e di sport in generale, studia all’Università di Roma di Scienze Motorie IUSM. Insegna danza a livello agonistico, sociale e ProAm, in particolare balli Standard, Salsa, Bachata, Merengue e Danze Latino Americane. Ha vissuto per più di 25 anni a Roma e oltre 3 anni vive stabilmente a Stoccolma in Svezia dove ha un Dance Club nel quale svolge l’attività di insegnante. Inizia a ballare a livello agonistico all’età di 14 anni e contemporaneamente gioca a calcio in due società dilettantistiche romane. Studia molti stili di Danza, come Flamenco, Jazz, Modern, Danza Classica, Bugg, Salsa, Merengue, Bachata, Hip Hop, Boogie Woogie, Lindy Hop, prende anche lezioni di recitazione da una famosa attrice svedese per quasi 2 anni per sviluppare espressività e carattere nel proprio stile di ballo. A 19 anni vince il suo primo Campionato Italiano di danze Latino Americane e subito dopo raggiunge il 7° posto al Campionato Italiano 10 Danze (Standard & Latini). In meno di 4 mesi raggiunge la Classe Internazionale (la più alta classe italiana di ballo) scalando 2 categorie consecutivamente. Il grande successo internazionale comincia dal 2008. Il 24 Maggio dello stesso anno a Blackpool, Stefano incontra Veera Kinnunen (altra new entry di Ballando con le Stelle 2013) con la quale immediatamente si crea un rapporto di passione totale. Veera è e sarà la partner di ballo e di vita fin da subito. Insieme alla sua ballerina del cuore decidono di rappresentare la Svezia a livello internazionale. Dopo 3 mesi dal primo incontro diventano Campioni Svedesi 2008, titolo che conquisteranno per altri cinque anni. Contemporaneamente arrivano grandi risultati in tutto il mondo: Europa, Asia, America e Australia. Dall’Agosto 2013 sono diventati Professionisti. Debutta sulla pista di Ballando con le stelle al fianco della ex Miss Italia Francesca Testasecca.

Ballando con le Stelle 2013: concorrenti e maestri di ballo (foto)

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


CODICI televoto AMICI 17
Amici 17: torna la classifica di gradimento. Ecco come votare


Leonardo Manetti - Il Contadino Cerca Moglie 3
Il Contadino torna a cercare moglie (e non più marito). Al via su FoxLife la terza stagione


GF VIP 2017 (decima puntata) -  12
Grande Fratello VIP 2017: le foto della decima puntata


Il Paradiso delle Signore 2 - 32
Il Paradiso delle Signore 2: anticipazioni ultima puntata di martedì 7 novembre 2017

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.