24
luglio

DOMENICA IN, MARA VENIER ARRUOLA FIORELLO: FARA’ L’EDICOLA DA ME UNA VOLTA AL MESE

Mara Venier

Altro che contentino. Mara Venier torna a condurre su Rai 1, dal 6 ottobre, Domenica In, lo storico contenitore domenicale che vent’anni fa la lanciò nell’elite della televisione italiana, e lo fa più agguerrita che mai, ripartendo da colui che questo mestiere, probabilmente, gliel’ha insegnato e fatto amare: Renzo Arbore.

“Il programma celebrerà i 60 anni di vita della tv – ha dichiarato la conduttrice a Chi – e in questo omaggio-amarcord non potevo prescindere da chi, come Arbore, ne ha fatto la storia. Sarei felice se si ricreasse qualcosa del suo mitico programma L’altra domenica”.

Questo a riprova di come l’ex padrona di casa de La Vita in Diretta voglia a tutti i costi tornare a regalare al telespettatore di Rai 1 quelle divertenti e indimenticate domeniche pomeriggio che hanno fatto grande la rete. Un ritorno al passato, però, non è sinonimo di vecchia televisione, motivo per il quale nella nuova squadra di Domenica In ci sarà Fiorello:

Ha promesso di fare da me, una volta al mese, la sua Edicola.

E questo è certamente un bel colpo messo a segno dalla Venier, intenzionata sì a riabbracciare la tv della domenica che fu, avvicinando al tempo stesso le nuove generazioni.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Mara Venier Domenica In
DOMENICA IN: LA VENIER RISPONDE AD ARBORE, GILETTI SOGNA IL CARCERE


fiorello
DOMENICA IN: L’EDICOLA DI @FIORELLO NON CI SARA’


Mauro Mazza
MAZZA A TUTTO SPIANO TRA I NUOVI PROGETTI E LE FRECCIATINE A BONOLIS E FAZIO


Mara Venier
MARA VENIER SULLA SUA ASSENZA A DOMENICA IN: “TRATTATA DALLA RAI COME UNA SCARPA VECCHIA. CON LA PEREGO PROBLEMI PRIVATI”

13 Commenti dei lettori »

1. filippo ha scritto:

24 luglio 2013 alle 11:26

MERAVIGLIA



2. aleimpe ha scritto:

24 luglio 2013 alle 11:30

E in questa domeniche (tranne per la prossima) c’è “L’ Altra Tv” con le repliche del Caso Sanremo su Rai 1….



3. Diego ha scritto:

24 luglio 2013 alle 11:32

Ma su Domenica Live non si Sa ancora nulla?



4. bruna ha scritto:

24 luglio 2013 alle 11:35

ho….finalmente una buona notizia!! alla Rai cominiciano a usare il cervello???? ci voleva la Venier pare……



5. Nina ha scritto:

24 luglio 2013 alle 11:42

Le domeniche di Mara Venier erano orribili con bisteccone vestito da bruco e Giucas Casella da ape e lei che rideva. Il paragone con i programmi di Arbore mi pare fuori luogo. Detto questo l’edicola di Fiorello è un piccolo gioiello.



6. paolo ha scritto:

24 luglio 2013 alle 12:03

[commentare con indirizzo email valido per favore]



7. Peppe93 ha scritto:

24 luglio 2013 alle 14:44

Almeno dalle idee sembra una buona domenica in.



8. Dursiano ha scritto:

24 luglio 2013 alle 15:56

..la vecchia è tornata



9. Alessandro ha scritto:

24 luglio 2013 alle 17:55

Arbore, Fiorello, si parla di Albano e Romina.

E la Cuccarini ha dovuto campare con la Pivetti, la Izzo e Bobby Solo una puntata si e l’altra pure. Gli stessi mezzi a disposizione insomma.

Figli e figliastri, AS USUAL.



10. Gabriele90 ha scritto:

24 luglio 2013 alle 18:10

“NON NOMINARE MIA MADRE!! MAAAIIIIIII!!” Cit. DomenicaIn



11. marcko ha scritto:

24 luglio 2013 alle 18:21

mi spiace per zia mara, ma la sua domenica mi puzza un pò di vecchio…. in linea con rai1…..



12. Filomena.pisilli ha scritto:

24 luglio 2013 alle 21:56

Faccio un appello a Renzo Arbore: Renzo non andare a domenica in dalla Venier….per favore non accettare di partecipare a programmi spazzatura…………..



13. Ciro ha scritto:

26 luglio 2013 alle 00:49

La zia Mara inizia gia’ a dire cavolate….. FIORELLO su TWITTER smentisce la partecipazione della sua edicola a DOMENICA IN!!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.