16
luglio

BOOM! ALESSANDRO CATTELAN TESTA ‘IL SETTIMO ELEMENTO’ PER IL PRESERALE DI CANALE 5

Alessandro Cattelan

Alessandro Cattelan

L’entusiasmo dovrà presto cedere il posto alla rassegnazione. Figurarsi se Gerry Scotti si schioda dalla poltrona del preserale di Canale 5, già condivisa – tra l’altro – con Paolo Bonolis, foriero di risultati ben diversi da quelli del ‘governatore dello slot’. Non possiamo non informarvi, però, di quella che – se mai dovesse realizzarsi – sarebbe una vera novità nella ‘banca’ dell’ammiraglia Mediaset.

Se è vero, infatti, che Scotti questo pomeriggio testerà il terzo e ultimo preserale che potrebbe sostituire The Money Drop nella prossima stagione tv, è altrettanto vero che per il game che al momento risulta in testa agli indici di gradimento (Five minutes to a fortune, ribattezzato “Il Settimo Elemento” a causa di alcune modifiche intervenute nell’edizione italiana), Toro Produzioni ha pensato (bene) di far testare lo show anche ad un volto decisamente più fresco. Quello del conduttore di XFactor Alessandro Cattelan.

Dopo anni di test su test, sarebbe – in effetti – anche ora di domandarsi se il problema del preserale di Canale 5 non risieda nella conduzione piuttosto che nel formato. E sarebbe pure l’ora di dedicarsi allo scouting di nuovi volti, piuttosto che a quello di nuovi game, che al pari dei precedenti potrebbero – con ogni probabilità – ritornare lì dove erano stati pescati.

Al momento, comunque, se la giocano in 2 x 3: 2 conduttori (Scotti e Cattelan) per 3 preserali testati/testandi (oltre al Settimo Elemento, c’è Prendi Nota, prodotto da Marco Bassetti, e quella che sembrerebbe una rivisitazione di Passaparola, prodotta da Endemol Italia). Con un evidente (e quasi scontato) vantaggio del primo presentatore sul secondo.



Articoli che potrebbero interessarti


Gerry Scotti e Laura Pausini
BOOM! HOUSE PARTY: GERRY SCOTTI CON LAURA PAUSINI


Mara Venier e Maria De Filippi
BOOM! DE FILIPPI, VENIER E SCOTTI CON LA HUNZIKER NELLA PRIMA SETTIMANA DI STRISCIA


Gerry-Scotti
BOOM! GERRY SCOTTI CONDUCE MASTERS OF MAGIC SU CANALE 5


gerry scotti- federica panicucci opera pop
BOOM! GERRY SCOTTI E FEDERICA PANICUCCI CONDUCONO OPERAPOP IN PRIMA SERATA SU CANALE 5

29 Commenti dei lettori »

1. Pippi ha scritto:

16 luglio 2013 alle 03:53

Ohhh, mi mancavano un sacco i Boom di Maggio.

Però non potete fare così: uno si gasa leggendo il titolo e poi si sgonfia subito leggendo le prime righe…:-(

Certo che sarebbe una ventata di aria pulita fresca in ogni caso dovesse averla vinta Cattelan. Ma poi Scotti che sperimenta e fa test, non doveva andare in pensione da un momento all’altro?



2. Davide Maggio ha scritto:

16 luglio 2013 alle 03:58

Pippi: preferisco dare notizie ‘boom’ ma non illudere :-) Fatto sta che il titolo rispecchia la notizia. Poi bisognerà vedere come andrà a finire anche se personalmente dubito che possa concretizzarsi.



3. Pippi ha scritto:

16 luglio 2013 alle 04:07

Ahimè, ho imparato per esperienza, che quando tu dici che personalmente dubiti poi hai ragione ad aver dubitato.



4. giuseppe barbera ha scritto:

16 luglio 2013 alle 09:20

come mai tutto questo astio contro scotti? E’ in guerra con presta?



5. Fabio ha scritto:

16 luglio 2013 alle 10:10

Sarebbe cosa gradito il tournover.. ma secondo me cattelan, che è uno dei miei preferiti (ed è perfetto per x factor) è un volto troppo giovane e moderno per il preserale di canale5.. il pubblico è abituato a Scotti e Bonolis.. proveniente da Mtv, le Iene e Sky Cattelan e troppo “veloce” e dinamico per quello slot.. Almeno credo..



6. mimmo1978 ha scritto:

16 luglio 2013 alle 10:47

A me quello che un po’ rammarica è il fatto che questo gioco sia in pole rispetto agli altri due. Ho guardato su youtube qualche pezzo della versione inglese e ricorda the money drop, inoltre il conduttore perde tempo in chiacchiere e sembra non essere autoconclusivo. Gli altri due format secondo me sono quello che da anni vorremmo per il preserale.



7. Miki ha scritto:

16 luglio 2013 alle 11:01

È tornato Cattelan prezzemolino!



8. Peppe93 ha scritto:

16 luglio 2013 alle 11:06

Sarebbe una buonissima idea, però oltre ad essere difficile il fatto che possa realizzarsi forse Cattelan è un volto troppo giovane per il day time di Canale5



9. Master ha scritto:

16 luglio 2013 alle 11:59

Beh,visto che l’anno prossimo Scotti deve subentrare a Bonolis un mese prima, puo’ finire un mese prima :) a maggio/giugno possono mettere Cattelan con questo quiz , che è perfetto per lui e non per Scotti . Scotti puo’ fare Passaparola o Prendi nota e poi subentra Cattelan



10. Novanta ha scritto:

16 luglio 2013 alle 12:24

Se Cattelan avesse successo mi farebbe piacere.
E’ un volto giovane, non è un brutto ragazzo quindi potrebbe attirare anche orde di fans incallite. Concordo con chi dice che è troppo veloce per lo slot di canale 5 però resto dell’idea che sarebbe una scelta molto gradita.



11. GianCarlo ha scritto:

16 luglio 2013 alle 14:51

Si si, Cattelan è il solito sinistrorso che per far successo ( e soldi ma quelli veri) ha bisogno di Mediaset ( e della famiglia Berlusconi) e poi appena si presenterà l’occasione, sputerà nel piatto che lo ha ingrassato fino allo sbafo!!
Perchè non rimane su SKY? o va a la7?
Eh perchè li non diventi veramente famoso, non ti si fila nessuno ( se non i suoi amici salottisti) e il successo non arriva. Magari ci va dopo, con la pancia e la tasche piene è più facile disprezzare !!



12. gè95 ha scritto:

16 luglio 2013 alle 15:14

potrebbero fare bonolis da settembre a febbraio, scotti da marzo a maggio e Cattelan da giugno ad agosto, a Cattelan potrebbero far condurre una nuova edizione di scherzi a parte affiancato o dalla incontrada o dalla hunziker



13. ciro ha scritto:

16 luglio 2013 alle 15:58

Beh…..questa mi sembra SOLO tutta una tattica……di “Buttare” in un’Arena con TUTTI i suoi TORI…….. un giovane volto Nuovo “meritevole”….. MA CON IL PRESUPPOSTO che FLOPPERA’ ….:: e nel frattempo però lo stesso avrà perso la conduzione di X FACTOR……che probabilmente sarà di nuovo affidata a qualche “Figlio dì” e/o Raccomandato…(e probabilmente di nuovo a Facchinetti)

E spero proprio che Cattelan ….non accetti e non firmi con Mediaset l’eventuale contratto lavorativo per il preserale…..ALTRIMENTI vorrà dire ….la FINE della sua carriera televisiva (cosi come è avvenuto con Insinna)!!!



14. Sanfrank ha scritto:

16 luglio 2013 alle 19:04

DM, ma siamo sicuri che tutti questi test non siano il preludio di un raddoppio dei game nel palinsesto di Canale5?
Quando c’è troppa “carne a cuocere”, qualche dubbio sorge … e mi viene in mente la fascia dalle 12 alle 13, dove anni fa qualche test fu fatto.
Ricordo una cosa tipo “Adamo contro Eva” con Gerry Scotti che andò malissimo, ma un format veloce o qualcosa di più giocoso sarebbe perfetto per quella fascia oraria, anticipando o riducendo Forum di un’ora, da far recuperare su Rete4 dalle 13 alle 14.



15. Sanfrank ha scritto:

16 luglio 2013 alle 19:06

Tra i giovani Cattelan, Ossini, Isoardi sono ormai delle ottime scommesse.



16. jonathan ha scritto:

16 luglio 2013 alle 19:41

sarei contento per cattelan perché se lo merita però io lo voglio alla conduzione anche di x factor :D



17. iki ha scritto:

16 luglio 2013 alle 19:45

Ciro:ma che sono queste assurdità.
Infatti Cattelan ha questa grande carriera alle spalle.
Se Mediaset gli offre qualcosa ne deve essere lusingato



18. Pippi ha scritto:

16 luglio 2013 alle 20:10

Cominciamo a fare dietrologia politica pure per Cattelan?
Poi perchè non dovrebbe andare su mediaset lo sa solo il cielo, ci va Telese perchè non dovrebbe andarci lui.
Speriamo solo che abbia la possibilità di sostituire Scotti per un poco almeno. Ci vuole gente giovane e diversa in questi preserali. Mi pare un ragazzo che può solo portare vento positivo in un canale stanco come canale5. Scotti, con tutto il rispetto, ha fatto quiz per troppi anni, si rinnovi anche lui, continui a fare il giurato con Italia’s dove ha trovato nuova verve. Cattelan sembra simpatico, spigliato, è anche carino il giusto che non dispiace alle ragazze, ha buoni numeri, perchè mai non dovrebbe tentare di allargare i suoi orizzonti con un pubblico meno selettivo di quello di SKY?
Il problema di canale5 a me sembra quello di avere sempre e solo la stessa proposta da anni. Programmi come Verissimo, come Forum, sempre nelle solite fasce….mescolare le carte un pochino, no? Moriremo tutti con C’é Posta per Te al sabato sera??

Vabbè, mi sto solo illudendo, perchè se Davide non ci crede, avremo un’altra stagione del solito duo Scotti-Bonolis. Con uno si dorme, con l’altro devi prenderti un calmante per quanto urla…



19. pollon87 ha scritto:

16 luglio 2013 alle 21:44

x 4. giuseppe barbera
Scotti ormai si è giocato la carriera ed è alla fine: precisamente Bonolis nel settembre 2011 ha rotto l’incantesimo di Scotti, storico regnante monopolista del preserale che ha sconfitto Amadeus ed Enrico Papi estate 2008 più il reboot di Sarabanda nel 2009 in estate con Teo Mammuccari e Belen, ma questi due al massimo potevano andare in onda d’estate: invece Amadeus doveva proprio sostituire Scotti a tempo pieno, mentre Enrico Papi al massimo doveva occupare le strenne e l’estate.

x 5. Fabio
Io avrei provato a prendere Giusti, se non altro perchè è più noto ed è reduce da una buona stagione (2012-13) di Affari Tuoi contro Striscia: l’aver preso Insinna l’anno scorso per il preserale estivo è stato un disastro a causa del caratterino turbolento di Insinna… che infatti sta già “personalizzando” Affari Tuoi appena ri-preso da Giusti: cioè, il gioco va molto bene e lui lo cambia solo per poter dire “qui comando io”.



20. pollon87 ha scritto:

16 luglio 2013 alle 21:50

x 13. ciro
Insinna ha floppato a Mediaset perchè lui era FUORI TARGET (poi, figurati a La Corrida nel 2011 con la vetusta Antonella Elia contro l’ottimo Ballando con le Stelle: era ovvio che Insinna fallisse…) e poi nel preserale estivo del 2012 c’è stato il disastro per tre motivi: gioco fatto malissimo, veniva dopo 6 mesi di noia con Scotti in Money Drop, litigi a non finire tra Insinna e la produzione.

Poi, non credo che X-Factor in autunno sia incompatibile con il gioco estivo di Canale5 e non penso che SKY prenderà Facchinetti, specie se ricordiamo che Cattelan arrivò alla conduzione grazie anche alla Ventura (perchè sono o erano della stessa agenzia).



21. marcko ha scritto:

16 luglio 2013 alle 23:35

a me lui non dice nulla, credo sia il presentatore più sopravvalutato della tv italiana.



22. pollon87 ha scritto:

17 luglio 2013 alle 00:38

x 17. iki
Un passaggio a Mediaset per il preserale estivo 2014 sarebbe per Cattelan l’equivalente della promozione di Enrico Papi nel 2004 e nel 2008 in quella fascia, cioè una buona occasione: il gioco del 2004 era solo un game estivo, ma quello del 2008 poteva diventare un gioco da alternare al Milionario. Ergo, per Cattelan sarebbe una buona occasione fare il gioco estivo di Canale5. Basta saperla sfruttare bene e non fare come ha fatto Insinna, cioè pien di casino e quindi flop: poi serve un pochetto di fortuna perchè andare dopo 6 mesi di Money Drop ha reso difficile la vita ad Insinna a prescindere dal resto.



23. pollon87 ha scritto:

17 luglio 2013 alle 10:35

x 18. Pippi
Certo che se tu fai politica su Cattelan… non ho parole! Adesso diventa “buona cosa” il passaggio di Telese dopo averlo criticato aspramente? E cosa c’entra Cattelan con Telese? Non mi risulta che Cattelan conduca talk politici: poi, manco sappiamo di che partito è… poi, detto fra di noi, a chi interessa la tessera di Cattelan?

A nessuno: sa condurre bene, è professionale, piace al pubblico? E allora di cosa ci lamentiamo? Poi posso darti ragione sul ragionamento fatto su Canale5 per la programmazione, ma non posso darti ragione sul paragone tra Cattelan e Telese pecrhè non c’entra una mazza.



24. pollon87 ha scritto:

17 luglio 2013 alle 10:58

x 11. GianCarlo
Adesso ho capito a cosa si riferiva #18. Pippi, ma non capisco perchè Pippi abbia commentato facendo il paragone con Telese… comunque, GianCarlo, io non conosco personalmente Cattelan, quindi il tuo ragionamento potrebbe essere corretto oppure no: di certo un game estivo di Mediaset può dare notorietà al conduttore, quindi sarebbe una buona occasione per Cattelan… a patto che poi non faccia come certa gente che sputa dove ha mangiato: non penso che un giovine come Cattelan si comporterebbe in maniera così meschina perchè a X Factor sembra una persona elegante e a modo, quindi spero di non venir deluso. E poi, detto fra di noi, fino a quando non sarà il nuovo Bonolis, se Cattelan è furbo… starà zitto su “certi argomenti”: colgo l’occasione per ribadire che il paragone tra Cattelan e Telese è sbagliato perchè del primo non importa a nessuno di che partito sia, del secondo invece sì perchè si occupa della politica come mestiere.



25. GianCarlo ha scritto:

17 luglio 2013 alle 13:23

Giusto:

Il paragone tra Cattelan e Telese è fuori luogo, il mio ragionamento non era rivolta ai giornalisti (che comunque hanno il loro ben da fare con la lingua sia a sinistra che a destra) bensì ai comici e conduttori vari!



26. carolina ha scritto:

17 luglio 2013 alle 18:42

Ma di Federico Russo che ne dite?



27. carolina ha scritto:

17 luglio 2013 alle 18:43

Ma di Federico Russo che ne dite?
Lo conoscete uno più simpatico e bravo ?



28. Michele86 ha scritto:

18 luglio 2013 alle 17:27

Finalmente un conduttore nuovo e non sempre i soliti Gerry Scoti o Bonolis



29. ciro ha scritto:

26 luglio 2013 alle 14:29

per iki -17 :: quarda che Mediaset non è questa “grande azienda” che tu pensi. E poi fino ad ora chi è passato per Mediaset …..ha visto STRONCARE la sua carrira!!! vedi Capua, Insinna, Chiambretti, ……. NON LI PRENDONO neanche più a lavorare nelle reti provinciali!! Poi una volta che firmi per Mediast non penso affatto che poi li fanno continuare a condurre X FACTOR dopo qlke mese su un’altro canale……….. PER CUI io FOSSI IN LUI non firmerei NESSUN contratto con Mediaset



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.