30
maggio

SERIE TV 2013/2014, LE NOVITA’: ROBIN WILLIAMS RIACCENDE LA COMEDY DI CBS (TRAILER)

The Crazy Ones: Robin Williams e Sarah Michelle Gellar

Robin Williams e Sarah Michelle Gellar

CBS nonostante il calo generale degli ascolti, che ha colpito tutte le emittenti statunitensi, ha concluso l’anno solo con qualche livido. La cancellazione di gran parte delle “nuove proposte” (qui il resoconto di tutte le serie tv cancellate e rinnovate della stagione 2012 – 2013), però, ha reso necessario un ripensamento dell’anno che verrà. Grande spazio sarà dato al genere comedy. Il titolo che spicca è The Crazy Ones che potrà contare su una star di prima grandezza come Robin Williams. Tra i ritorni graditi anche quello di Buffy l’ammazzavampiri: l’attrice Sarah Michelle Gellar si riaffaccia in tv proprio in coppia con il premio Oscar per una serie che promette ascolti da capogiro. Comedy ma non solo, se siete curiosi di scoprire quali saranno le nuove serie tv targate CBS del 2013/2014 di seguito troverete un quadro riassuntivo.

THE CRAZY ONES

(Dal creatore di Ally McBeal e The Practice)

Plot: Il premio Oscar Robin Williams veste i panni di Simon Roberts, eclettico direttore di una potente agenzia pubblicitaria che vanta collaborazioni lavorative con i marchi più famosi in circolazione. A tenere sotto controllo le bizzarrie dell’ambiente lavorativo c’è Sydney Roberts (Sarah Michelle Gellar), direttore creativo nonché figlia di Simon, concentrata sul lavoro e sui suoi successi professionali al punto da mettere spesso in dubbio la sanità mentale del padre. Completano il cast, il copywriter Zach Cropper (James Wolk), il direttore artistico Andrew Kennedy (Hamish Linklate) e Lauren Slotsky (Amanda Setton), curatore editoriale.

Cast: Robin Williams (L’attimo Fuggente, Will Hunting – Genio Ribelle) è Simon; Sarah Michelle Gellar (Buffy l’ammazzavampiri, Ringer) è Sydney; James Wolk (Lone Star, Political Animals) è Zach; Hamish Linklater (La complicata vita di Christine, 42) è Andrew, Amanda Setton (Blue Bloods, The Mindy Project) è Lauren.

Slot: Giovedì alle 21, seguito da Due Uomini e Mezzo.

Aspettative: Basta il cast per credere nelle possibilità di questa comedy. Inoltre, la serie è stata creata da David E. Kelley, già mente di Ally Mc Beal e The Practice e vera e propria garanzia di successo.

THE MILLERS

(Dal creatore di My Name Is Earl, Raising Hope)

Plot: Will Arnett interpreta Nathan Miller, un reporter di un notiziario locale che, dopo il divorzio, vuole ripartire con la sua nuova vita da single. Ma i problemi coniugali dei suoi genitori manderanno per aria i suoi piani da nuovo scapolo. Con tutta la famiglia di nuovo riunita sotto un unico tetto (i suoi si trasferiscono da lui) si prospettano giornate agitate per i Miller!

Cast: Will Arnett (Up All Night) è Nathan; Margo Martindale (The Americans, Beautiful Creatures – La sedicesima luna) è Carol; Beau Bridges (Masters of Sex) è Tom; JB Smoove (Ghost Movie) è Ray; Eve Moon è Mykayla.

Slot: Giovedì alle 20.30, seguito da The Crazy Ones.

Aspettative: Famiglia e sitcom sono sempre (o quasi) andate d’accordo. Da vedere se il “taglio surreale” aiuterà le vicende o fungerà da deterrente per gli spettatori.

HOSTAGES

Plot: Toni Collette interpreta un chirurgo coinvolto, suo malgrado, nel bel mezzo di una cospirazione politica. Dopo esser stata scelta per eseguire un intervento chirurgico sul Presidente degli Stati Uniti, dovrà infatti decidere se lasciarlo vivere o salvare la sua famiglia minacciata di morte. Dylan McDermott interpreta il sequestratore senza scrupoli in un dramma che promette colpi di scena e svolte inaspettate.

Cast: Toni Collette (Rake) è Ellen Sanders; Dylan McDermott (American Horror Story) è Duncan Carlisle; Tate Donovan (The O.C., Deception) è Brian Sanders; Quinn Shephard (Assassination of a High School President) è Morgan Sanders; Mateus Ward (NCIS) è Jake Sanders; Billy Brown (Dexter) è Archer Petit; Sandrine Holt (House of Cards) è Sandrine Gonzales; Rhys Coiro (30 giorni di buio II) è Kramer Delaney; James Naughton (Gossip Girl) è President Kincaid.

Slot: Lunedì alle 22.

Aspettative: Sembra la trama di una promettente pellicola action e la difficoltà sarà proprio nel rendere la trama seriale.

INTELLIGENCE

Plot: Con un super microchip impiantato nel cervello, Josh Halloway interpreta un agente della U.S. Cyber Command, il primo super computer con un cuore che batte. La serie sarà caratterizzata da una forte impronta action.

Cast: Josh Holloway (Lost) è Gabriel; Meghan Ory (Once Upon a Time) è Riley Neal; Marg Helgenberger (CSI) è Lillian Strand; Michael Rady (Emily Owens, M.D., The Mentalist) è Chris Jameson; James Martinez è Gonzalo “Gonzo” Rodriguez.

Slot: Lunedì alle 22 (midseason).

Aspettative: Un Chuck meno simpatico e più Norris.

MOM

(Dal creatore di Two and a Half Men, The Big Bang Theory)

Plot: Anna Faris è Christy, una donna single che, messi da parte i problemi con l’alcol, cerca di ricostruirsi una vita destreggiandosi tra la figlia e la madre con un passato da tossica. Le due donne, prima distanti, si destreggeranno tra tentazioni e insidie.

Cast: Anna Faris (Scary Movie) è Christy; Allison Janney (Scusa mi piace tuo padre, The Help) è Bonnie; Sadie Calvano è Violet; Blake Garrett è Roscoe; Nate Corddry (Harry’s Law) è Gabriel; Spencer Daniels (The Office) è Luke; Matt Jones è Baxter; French Stewart è Chef Rudy.

Slot: Lunedì alle 21.30.

Aspettive: Se siete cresciuti con Scary Movie non potete voltare le spalle al volto simbolo di un cult, Anna Faris.

WE ARE MEN

Plot: Ricominciare non è mai stato così divertente quando, dopo esser stato mollato sull’altare, Carter si trasferisce in un complesso residenziale con contratti di breve durata, in attesa di rimettere assieme i cocci rotti. Qui, però, si creerà una sorta di cameratismo con tre uomini che messi insieme sono i “migliori perdenti” in questioni matrimoniali. Con tutta la loro saggezza accumulata, sono desiderosi di prendere il giovane Carter sotto la loro ala e di condividere le loro conoscenze sul sesso opposto.

Cast: Chris Smith è Carter; Tony Shalhoub (Monk) è Frank; Kal Penn (House M.D.) è Gil; Jerry O’Connell (Il mio amico Ultramen, Sliders) è Stuart; Rebecca Breeds (Blue Water High, Home & Away) è Jill.

Slot: Lunedì alle 20.30

Aspettative: Il tema è molto attuale anche nel nostro paese; consigliato ai neo – single intenzionati a dare uno sguardo divertito al futuro che scalpita.

Nonostante la programmazione sia stata già annunciata, CBS ha ordinato la produzione di altre due serie. Sul versante comedy abbiamo Friends With Better Lives che, a quanto pare, si prepara a prendere l’eredità di How I Met Your Mother. La serie narra delle vicende di un gruppo di trentenni che, come nel più classico dei cliché, guarda con invidia alla vita dell’altro pensandola migliore della propria. Compaiono nel cast James Van Der Beek e Majandra Delfino. Per ora, invece, il pilot di Bad Teacher è fermo ai box: tredici episodi potrebbero partire in midseason.

Sul versante drama, invece, spunta Reckless: l’ennesimo legal che segue le vicende di un sexy avvocato yankee (Cam Gigandet) e della procuratrice del Sud interpretata da Anna Wood, impegnati a non farsi coinvolgere sentimentalmente per questioni di deontologia professionale. Il tutto mentre sono distratti da uno scandalo sessuale che ha colpito le forze di polizia.

Ecco invece i trailer delle serie:

The Crazy Ones

The Millers

Hostages

Intelligence

Mom

We are Man



Articoli che potrebbero interessarti


The Originals
MEDIASET PREMIUM: TUTTE LE SERIE DEL 2014


American Playboy - The Hugh Hefner Story
American Playboy: la docuserie che racconta la vita di Hugh Hefner. Dal 7 aprile su Amazon Prime Video


Mom 2
MOM 2: RISATE AGRODOLCI PER LE NUOVE (DIS)AVVENTURE DI BONNIE E CHRISTY


Mom
MOM: ARRIVA SU ITALIA1 LA SITCOM SU TRE MAMME SUI GENERIS

3 Commenti dei lettori »

1. kalinda ha scritto:

30 maggio 2013 alle 19:07

David E. Kelley dopo Boston Legal non ne ha più azzeccata una….Kathy Bates ha salvato per due stagioni Harry’s Law, Robin Williams riuscirà nell’impresa?



2. JJ ha scritto:

2 giugno 2013 alle 12:10

La comedy di Cbs non assolutamente bisogno di essere riaccesa. Big Bag Theory è la serie con il rating più alto in assoluto, vanno molto bene anche How I met your mother e Due Uomini e mezzo.
Certo Crazy Ones è un prodotto molto atteso che farà bene alla Cbs, ma non è essenziale per gli ascolti del canale, il visto negli USA.



3. Mattia Buonocore ha scritto:

2 giugno 2013 alle 12:21

@JJ il riaccende non è inteso in quel senso



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.