CBS



14
luglio

Beautiful torna in onda negli States da lunedì 20 luglio. Nuovo amore per Steffy


Steffy Forrester - Beautiful

Steffy Forrester - Beautiful

E’ arrivata finalmente l’ora di tornare in onda, con episodi inediti, anche per Beautiful. A partire da lunedì 20 luglio, i telespettatori americani potranno assistere alle nuove vicende della soap opera ideata dalla famiglia Bell, assenti da CBS dallo scorso 23 aprile, giorno in cui è stata trasmessa l’ultima puntata registrata prima del sorgere dell’emergenza Coronavirus negli States. Tra distanziamento sociale e metodi ‘bizzarri’ per garantire le scene d’amore, le storie ambientate alla Forrester Creations ripartiranno con due new entry, destinate a creare altri intrecci sentimentali tra le mura della famosissima casa di moda.




16
giugno

Beautiful è la prima serie USA a riprendere dopo lo stop per il Coronavirus

Don Diamont - Beautiful

Don Diamont - Beautiful

Se in Italia l’emergenza Coronavirus non ha bloccato le puntate inedite di Beautiful, lo stesso non si può dire negli Stati Uniti. Dallo scorso 23 aprile, i telespettatori americani hanno infatti dovuto rinunciare all’appuntamento quotidiano in prima tv con le vicende dei Forrester, a causa della chiusura del set avvenuta in seguito al lockdown imposto per far fronte al propagarsi della pandemia. Le cose stanno però per cambiare: gli attori e le maestranze stanno pian piano tornando al lavoro per la produzione dei nuovi episodi.


5
maggio

Tiger King: Nicolas Cage sarà Joe Exotic in una nuova serie

Nicolas Cage

Nicolas Cage

Debutto nel mondo delle serie tv per Nicolas Cage. L’attore sarà infatti il protagonista di una nuova produzione liberamente ispirata alla vita di Joe Exotic, l’eccentrico e bizzarro (ex) proprietario di uno zoo in Oklahoma reso “celebre” in tutto il mondo grazie a Tiger King, la docu-serie prodotta da Netflix. Co-prodotto da Imagine Television Studios e CBS Television Studios, il ‘progetto’ non ha ancora un titolo ufficiale ed è in fase di studio dallo scorso giugno.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,





19
agosto

Beautiful da record in America dopo 32 anni. Merito dei ‘figli di’

Beautiful

Beautiful

Se in Italia funziona ancora ma si mantiene ben lontano dai livelli record di un tempo (oltre 6 milioni di spettatori nei momenti d’oro), in America – dove forse il fenomeno non ha mai attecchito come da noi -Beautiful sembra aver trovato un nuovo ‘elisir di giovinezza’. Con gli storici Ridge e Brooke messi in secondo piano in favore delle loro figlie, nella settimana dal 5 al 9 agosto, in America la soap opera CBS, nata il lontano 23 marzo 1987, ha raggiunto il suo personale record di ascolti in 32 anni di emissione, risultando il programma più visto di tutto il daytime nella fascia donne 25-54 anni.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,


14
agosto

CBS e Viacom si fondono: nasce ViacomCBS

shari redstorn

Shari Redstone

E’ ufficiale: CBS e Viacom si fondono. Dopo una serie di trattative, i consigli di amministrazione delle due società hanno infatti raggiunto all’unanimità un accordo per dare il via libera alla loro fusione, che porterà entro la fine del 2019 alla creazione di un colosso con un fatturato stimato in circa 28 miliardi di dollari. Nascerà così ViacomCBS, ossia un nuovo operatore specializzato in media, intrattenimento e produzione di contenuti originali.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





15
giugno

CBS: palinsesto autunno 2017

Young Sheldon

Young Sheldon

Nuova stagione a tutta serialità per CBS, che dopo i grandi successi raccolti quest’anno si appresta ad inaugurare un 2017/2018 ricco di conferme e new entry. La rete è stata quella che in America ha fatto la strage più corposa di serie tv, cancellando ben otto titoli (Criminal Minds: Beyond Borders, The Odd Couple, Training Day, Pure Genius, Ransom, The Great Indoors, Doubt e l’ormai storica 2 Broke Girls) ma nei prossimi mesi offrirà al pubblico i nuovi episodi di NCIS e derivati, quelli del ritrovato MacGyver e di The Big Bang Theory; non mancheranno inoltre alcune interessanti novità tra cui spicca Young Sheldon, spin off di TBBT, che racconterà l’infanzia del personaggio reso celebre da Jim Parsons.


27
maggio

LE SERIE TV PIU’ VISTE D’AMERICA 2013/2014: THE BIG BANG THEORY AL PRIMO POSTO BATTE NCIS. TRA GLI SHOW DOMINANO DANCING WITH THE STARS E THE VOICE

The Big Bang Theory

E’ The Big Bang Theory, per la prima volta nella sua storia, la serie tv più vista d’America. Le “nerd avventure” di Sheldon, Leonard e co, nella stagione tv 2013/2014, hanno divertito quasi 20 milioni di spettatori. Una cifra monstre che ha permesso alla sitcom (prima anche nel target commerciale 18-49) di battere di un soffio NCIS, visto da 19,7 milioni di spettatori e leader della scorsa annata televisiva con oltre 21 milioni di spettatori. Nella classifica generale di tutti i programmi più visti della tv a stelle e strisce, invece, svetta il Sunday Night Football di NBC, capace di raccogliere 21,6 milioni di spettatori.

Al quarto posto del ranking globale troviamo NCIS Los Angeles (16 milioni), seguito dal football e da Dancing With The Stars (15,3 milioni) che si aggiudica così il titolo di programma di intrattenimento più visto dagli americani. Subito dietro The Blacklist che, con quasi 15 milioni di spettatori, rappresenta il miglior debutto seriale della stagione nonchè la serie di punta di NBC. Grazie alla new entry crime, allo sport (ha trasmesso anche le Olimpiadi invernali) e al rinnovato successo di The Voice (che stacca American Idol e X Factor e si piazza al primo posto tra gli show d’intrattenimento più seguiti sul commerciale), la rete del pavone si mette alle spalle un passato recente non brillantissimo e conquista la leadership nel target commerciale 18-49.

Rete più vista in assoluto, per l’undicesima volta in dodici anni, rimane CBS mentre al terzo posto tra le reti più seguite c’è ABC. L’American Broadcasting Company ha annoverato nel proprio palinsesto il drama leader sul target commerciale, Grey’s Anatomy, e la seconda comedy più vista sul pubblico attivo, Modern Family che ha battuto l’ultima stagione di How I met your mother (terza).

I programmi e le serie tv più viste d’America – stagione 2013/2014 – top 50


30
maggio

SERIE TV 2013/2014, LE NOVITA’: ROBIN WILLIAMS RIACCENDE LA COMEDY DI CBS (TRAILER)

The Crazy Ones: Robin Williams e Sarah Michelle Gellar

Robin Williams e Sarah Michelle Gellar

CBS nonostante il calo generale degli ascolti, che ha colpito tutte le emittenti statunitensi, ha concluso l’anno solo con qualche livido. La cancellazione di gran parte delle “nuove proposte” (qui il resoconto di tutte le serie tv cancellate e rinnovate della stagione 2012 – 2013), però, ha reso necessario un ripensamento dell’anno che verrà. Grande spazio sarà dato al genere comedy. Il titolo che spicca è The Crazy Ones che potrà contare su una star di prima grandezza come Robin Williams. Tra i ritorni graditi anche quello di Buffy l’ammazzavampiri: l’attrice Sarah Michelle Gellar si riaffaccia in tv proprio in coppia con il premio Oscar per una serie che promette ascolti da capogiro. Comedy ma non solo, se siete curiosi di scoprire quali saranno le nuove serie tv targate CBS del 2013/2014 di seguito troverete un quadro riassuntivo.

THE CRAZY ONES

(Dal creatore di Ally McBeal e The Practice)

Plot: Il premio Oscar Robin Williams veste i panni di Simon Roberts, eclettico direttore di una potente agenzia pubblicitaria che vanta collaborazioni lavorative con i marchi più famosi in circolazione. A tenere sotto controllo le bizzarrie dell’ambiente lavorativo c’è Sydney Roberts (Sarah Michelle Gellar), direttore creativo nonché figlia di Simon, concentrata sul lavoro e sui suoi successi professionali al punto da mettere spesso in dubbio la sanità mentale del padre. Completano il cast, il copywriter Zach Cropper (James Wolk), il direttore artistico Andrew Kennedy (Hamish Linklate) e Lauren Slotsky (Amanda Setton), curatore editoriale.

Cast: Robin Williams (L’attimo Fuggente, Will Hunting – Genio Ribelle) è Simon; Sarah Michelle Gellar (Buffy l’ammazzavampiri, Ringer) è Sydney; James Wolk (Lone Star, Political Animals) è Zach; Hamish Linklater (La complicata vita di Christine, 42) è Andrew, Amanda Setton (Blue Bloods, The Mindy Project) è Lauren.