17
aprile

BOOM! BRUNO BARBIERI GIUDICE DI JUNIOR MASTERCHEF

Bruno Barbieri

In una nostra intervista non sembrava entusiasta dei “bambini ai fornelli“. Tuttavia si era detto curioso di capire cosa ci fosse dietro al talento dei piccoli chef in erba (clicca qui per saperne di più). Ebbene, Bruno Barbieri è stato accontentato. Possiamo annunciarvi in anteprima che il pluristellato chef emiliano sarà uno dei giudici di Junior Masterchef, la versione del popolare talent culinario dedicata ai ragazzini tra gli 8 e i 13 anni.

Non solo, Barbieri sarà l’unico del trio di Masterchef ad occupare un posto nella giuria dello spin off, ancora una volta targato Magnolia. Gli altri giudici saranno sempre scelti tra personaggi provenienti dal mondo della cucina e della ristorazione, di grande prestigio e credibilità, e adatti a rapportarsi con i piccoli aspiranti chef. A proposito dei rapporti con i baby concorrenti Barbieri a DM aveva spiegato che:

Sarei comunque severo anche se, per quello che ho visto nella versione australiana, i giudici mi sono sembrati un po’ piatti. “

Il talent, del resto, riprende il sapore e gli elementi principali del format padre pur portandoli in un contesto pensato ad hoc per i piccoli concorrenti. La gara ai fornelli e lo spirito di competizione, stando agli annunci, saranno a misura di bambino. Mystery Box, Invention test e sfide a squadre fanno parte degli elementi di gara, ma non ci sono i classici “migliori” e “peggiori” e, per dare all’eliminazione un impatto adeguato all’età dei piccoli chef, l’uscita dalla gara avverrà attraverso l’eliminazione di un gruppo di 3 concorrenti per volta a cui verrà comunque assegnato uno speciale attestato di Junior Masterchef.

I primi due episodi saranno dedicati alle Auditions, a cui accedono 40 piccoli cuochi; i successivi 8 episodi saranno dedicati alla gara vera e propria. In alcune prove verranno coinvolti familiari, parenti o amici, che potranno in questo modo tifare e sostenere i piccoli concorrenti.

L’appuntamento con Junior Masterchef – i cui casting stanno sono iniziati – è per dicembre 2013 su Sky Uno.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Ambra, Nek, Romina Power
BOOM! STANDING OVATION: NEK E ROMINA POWER IN GIURIA


Panariello, Conti e Pieraccioni
BOOM! PANARIELLO E PIERACCIONI VERSO LA GIURIA DI TALE E QUALE SHOW 2016 CON LORETTA GOGGI


Gigi Proietti, Loretta Goggi e Claudio Lippi a Tale e Quale Show
BOOM! TALE E QUALE SHOW 2016: LIPPI E PROIETTI FUORI DALLA GIURIA


XFactor 9 - la giuria
X FACTOR 9, LA GIURIA: CIAO CIAO TV, QUOTE POCO ROSA, STAR INTERNAZIONALI IN AUMENTO. PER LA CABELLO ALTRI PROGETTI CON FREMANTLE

7 Commenti dei lettori »

1. lu85 ha scritto:

17 aprile 2013 alle 14:29

Tra i 3 è il più buono, anche se cerca di fare il duro. Si vede che è pacioccone, coi bambini può funzionare! Il prossimo è Borghese, mi pare logico



2. Peppe93 ha scritto:

17 aprile 2013 alle 15:03

lu85: concordo



3. havanaj ha scritto:

17 aprile 2013 alle 16:24

Leggevo qualche settimana fa sul Messaggero Veneto, in un’intervista alla mamma di Bastianich, che anche lei potrebbe far parte dei giudici di Masterchef Junior.



4. Lorenzo ha scritto:

17 aprile 2013 alle 17:57

Io vedrei bene BENEDETTA PARODI!



5. maria ha scritto:

19 aprile 2013 alle 10:07

I giudici australiani nn sono piatti ma umani….sono bimbi



6. Alessis ha scritto:

7 maggio 2013 alle 17:12

Fantastico! io lo adoro, è il mio preferito tra i tre giudici… ed è



7. Alessis ha scritto:

7 maggio 2013 alle 17:15

Fantastico! io lo adoro, è il mio preferito tra i tre giudici… secondo me è anche un figo….



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.