9
aprile

SE LUCIANA LITTIZZETTO VA AD AMICI E LA RAI SI DANNEGGIA DA SOLA

Maria De Filippi e Luciana Littizzetto

Maria De Filippi e Luciana Littizzetto

Dopo Alessandro Siani, già visto lo scorso anno, sarà Luciana Littizzetto l’ospite comico della seconda puntata di Amici, registrata lo scorso sabato pomeriggio e in onda il 13 aprile in prima serata. Nulla di strano, sia chiaro. Per Lucianina è ormai diventata un’abitudine fare una capatina agli studi Elios di via Tiburtina (l’ultima a C’è Posta per Te) e – in nome dell’amicizia ritrovata – l’ospitata a Maria non si nega mai, proprio ora poi che è uscita trionfante dal Festival di Sanremo. Che ciò sia dovuto anche ad uno scambio di favori tra le due – che recentemente si sono ritrovate nel salottino di Che tempo che fa, di cui Maria è stata ospite atteso da tempo – non lo possiamo non mettere in conto.

Se non fosse che anche stavolta lo scenario e il clima, come lo scorso autunno in occasione della partecipazione della comica torinese a C’è Posta, si sono rivelati piuttosto infuocati. Da una parte Amici, un kolossal spacciato low cost (perché non ha potuto contare sull’orchestra, comunque sostituita da una band, e sulla finale all’Arena di Verona), che alla première ha ottenuto un buon 23% di share, dall’altra il nuovo talent di Rai1 Altrimenti ci arrabbiamo, costato in toto – stando alla Carlucci – quanto una puntata di Amici, che invece ha faticato ad arrivare al 17%.

Ora, viste le condizioni, ci risulta proprio difficile capire per quale motivo a Lucianina sia stato nuovamente dato il via libera, il quarto nel giro di un anno, ad apparire sugli schermi della concorrenza, considerando l’assoluta necessità della prima rete di mantenere (come minimo) lo status quo registrato nella prima sfida del sabato sera. La Littizzetto è un volto Rai ed è fautrice di ascolti record (come dimostrato in occasione del Festival sì, ma soprattutto nel breve spazio di Che tempo che fa di cui è protagonista), e sembra decisamente inopportuno che contribuisca al successo dell’ammiraglia di Cologno al sabato sera (i siparietti comici sono i momenti più visti dello show del sabato sera di Canale 5).

Anche perché è bene ricordare che, per lo stesso motivo, in nome dell’aziendalismo, Mara Venier – che, come la comica, non è legata all’azienda pubblica da un contratto di esclusiva – non si è trasformata da conduttrice in giurata nel talent show di Maria De Filippi.

Due pesi e due misure dalle parti di viale Mazzini? Probabilmente! E Milly Carlucci, come Antonella Clerici e il suo Ti lascio una Canzone, dovrà cavarsela come può: per salvaguardare gli ascolti mica le può essere concesso di fare affidamento su un volto Rai. Quel volto è troppo impegnato… sulla concorrenza.



Articoli che potrebbero interessarti


Ballando con le stelle - cast completo 2017
Ballando con le Stelle 2017 VS C’è Posta per Te: riuscirà il colpaccio alla Carlucci? De Filippi punta su Littizzetto, Ventura e Bradley Cooper


Renato Zero e Maria De Filippi - Amici 2017
Amici 2017 contro la finale di Ballando: chi vincerà?


Maria De Filippi
Maria De Filippi punge la Carlucci: «Sabato vince Ballando, così Milly è felice. Anzi no, lei i dati non li guarda»


Morgan e Milly Carlucci
Morgan alla finale di Ballando. Milly Carlucci: «Non è uno sgarbo alla De Filippi. Batterla non è il nostro obiettivo, anche se è accaduto»

50 Commenti dei lettori »

1. MisterGrr ha scritto:

9 aprile 2013 alle 11:04

Si chiama potere dei soldi.



2. Lorenzo ha scritto:

9 aprile 2013 alle 11:22

Siete sempre i soliti! Tanto lo sappiamo ke siete contro Amici. E invece Maria vi asfalta tutti anke stavolta!!!



3. Nina ha scritto:

9 aprile 2013 alle 11:30

Quando uno si guadagna il successo e la credibilità (detto da una che non ama eccessivamente la Littizzetto) penso sia difficile imbrigliarlo con esclusive.



4. denis 1973 ha scritto:

9 aprile 2013 alle 12:08

Potrei sbagliarmi, ma non credo che Luciana Littizzetto abbia un contratto in escluiva con la Rai, quindi fondamentalmente se ne può andare dove vuole….



5. Daniele Pasquini ha scritto:

9 aprile 2013 alle 12:09

Se leggevi l’articolo, avrai notato quanto scritto:

“Anche perché è bene ricordare che, per lo stesso motivo, in nome dell’aziendalismo, Mara Venier – che, come la comica, non è legata all’azienda pubblica da un contratto di esclusiva – non si è trasformata da conduttrice in giurata nel talent show di Maria De Filippi.”



6. marcko ha scritto:

9 aprile 2013 alle 12:30

non credo ke alla venier si stata costretta a non andare ad amici…
infatti LVID gliela hanno tolta cmq…..

poi se da marai non ci fosse andata la letizzetto ci sarebbe andato qualke altro comico riscuotendo i medesimi risultati , sia ke si kiami siani, brignano , gucciari, luca e paolo o lettizzetto è sempre la stessa solfa..
e poi insomma diciamo ke (tutti) fanno la fila per andare da maria…

poi in rai, a ki sono davvero interessati a preservare un’immagine di volto RAI pagano l’esclusiva, alla lettizzetto non la pagano,
quindi probabilmente non la ritengono un volto rappresentativo da salvaguardarne l’immagine di appartenenza aziendale..



7. MisterGrr ha scritto:

9 aprile 2013 alle 12:33

Siete contro Amici!!1!!!

Vergogna, Maria vi asfalta tutti col suo camion! z<3<3<3 <2



8. Ale ha scritto:

9 aprile 2013 alle 12:51

Bisogna sempre vedere che tipo di contratto ha la Littizzetto in Rai se è andata ad Amici senza chiedere il permesso significa che lo poteva fare. La Venier ha chiesto il permesso che la Rai nn ha dato ma mentre Mara conduce un quotidiano di punta Luciana e’ ospite fissa nel programma di Fazio che è cosa ben diversa



9. Saro ha scritto:

9 aprile 2013 alle 13:13

Ormai Maggio & company sono contro Amici pomeriggio5 etcc… Peggio dei bambini di 10 anni fate pena!



10. Nina ha scritto:

9 aprile 2013 alle 13:28

@Saro: dove ci trovi qualcosa che sia contro amici in questo post?



11. Marco89 ha scritto:

9 aprile 2013 alle 14:01

Oh Signore, niente contro nessuno, ma cosa c’ entra Amici. Casomai si ” criticano” i piani alti della della Rai che hanno concesso alla Littizzetto di andare ad Amici e alla Venier no. Probabilmente, alla Venier è arrivato il niet, perchè sta sulle b***e ai dirigenti. Lei ci sarebbe andata, ricordo che a ” Fama” disse che doveva aspettare solo il parere della Rai.
E’ pure vero che Mara sta in onda tutti i giorni e al pomeriggio, dove al venerdì si collega pure con la Carlucci, mentre la Littizzetto sta solo alla domenica…



12. laura. ha scritto:

9 aprile 2013 alle 14:07

ancora post contro amici che ridicoli ma cosa vi credete che facendo post contro tutti li leggono cosi floppera? asahhahahahahahahaha ormai sto blog e proprio zerooooooo.



13. osservatore ha scritto:

9 aprile 2013 alle 14:08

Se la De Filippi va da Fazio, allora Luciana ritorna ad Amici. Non vedo il problema… si tratta di “scambio” di favori



14. osservatore ha scritto:

9 aprile 2013 alle 14:12

In Rai dovrebbero impegnarsi a fare Show decenti ( già mettere The Voice su Rai due e non su Rai uno la dice lunga sulla lungimiranza dei dirigenti).
Il problema non è certo Luciana che va ospite dalla De Filippi anche perchè già è andata l’anno scorso e guardando gli ascolti anche se la Rai vietasse l’ospitata non cambierebbe nulla in termini di Auditel Lo Show della Carlucci a 4 milioni non ha preso il pubblico, Amici si. Diamo merito alla De Filippi che ancora una volta ha visto giusto. Io non avrei scommesso nulla su Amici registrato sopra i 5 milioni – pensavo che facesse gli ascolti dell’anno scorso- ed invece ha fatto 5,3 milioni con una onesta puntata.



15. Davide Maggio ha scritto:

9 aprile 2013 alle 14:21

osservatore: sui meriti della De Filippi c’è poco da dire. Ci sono. E mi fa sorridere chi non pensa che glieli si riconoscano :-)



16. Davide Maggio ha scritto:

9 aprile 2013 alle 14:31

laura.: no laura, per niente. Anzi. Il problema dei fan di un programma è che non accettano spunti di riflessione e vedono tutta come una critica. La Littizzetto è una presenza che sicuramente farà bene ad Amici. Ma proprio perchè è un volto Rai, non si poteva pensare, di far bene ad Altrimenti ci arrabbiamo?



17. Daniele Pasquini ha scritto:

9 aprile 2013 alle 14:32

Comunque non mi pare uno scambio di favori equo. La De Filippi é andata ospite una volta, la Littizzetto addirittura tre



18. marcko ha scritto:

9 aprile 2013 alle 14:41

a pensar male si fa peccato, ma quasi sempre ci si azzecca…

come mai questa domanda non è stata posta nel 2012?
dal momento ke l’anno scorso la de filippi non è andata ospite da fazio, forse sarebbe stato anke lecito kiederselo…
con questo scambio di ospitate alla lettizzetto non gli si può dire mezza parola.



19. Nina ha scritto:

9 aprile 2013 alle 14:44

marcko: sei sicuro? A me pare che lo stesso discorso fu fatto lo scorso anno. Adesso faccio una ricerca nel blog.



20. laura. ha scritto:

9 aprile 2013 alle 14:46

okk davide



21. Nina ha scritto:

9 aprile 2013 alle 14:50



22. marcko ha scritto:

9 aprile 2013 alle 14:50

la de filippi solitamente non va ospite da nessuno, e cmq si parla del volto simbolo di canale5 con un contratto in esclusiva.
mentre la lettizzetto è un volto di rai3 , (non rai1)senza contratto di esclusiva, ke non si mette grossi problemi nell’andare ospite in altre trasmissioni,
considerando anke ke lei è (solo) una comica ke fa un’ospitata fissa di 20 minuti nel programma difabio fazio.
non credo ke le loro 2 ospitate abbiano lo stesso valore.



23. marcko ha scritto:

9 aprile 2013 alle 15:04

@nina
ne sono abbastanza sicuro, sempre ke la memoria non mi faccia qualke scherzetto..



24. Nina ha scritto:

9 aprile 2013 alle 15:06

Temo di sì caro marcko, visto che c’è anche un tuo commento.



25. marcko ha scritto:

9 aprile 2013 alle 15:11

nina io parlavo di amici 2011, non di c’è poste per te..



26. iki ha scritto:

9 aprile 2013 alle 15:11

Quoto quanto dice osservatore sul fatto dello scambio di favori e inoltre la De Filippi e la Littizzetto sono amiche.per questo c’è l’ospitata ad Amici



27. Nina ha scritto:

9 aprile 2013 alle 15:14

Dai marcko, non provarci. Cosa c’entra che sia amici o un’altra trasmissione della De Filippi. La sostanza non cambia e tu hai toppato.



28. marcko ha scritto:

9 aprile 2013 alle 15:25

certo ke cambia, ma se ti piace fare la paladina…
prego accomodati…



29. Giuseppe87 ha scritto:

9 aprile 2013 alle 15:38

Mado che tristezza legge commenti del tipo “sempre post contro amici,pomeriggio 5…..su questo blog…siete ridicoli….Maria vi asfalta….”. Che poi dove trovate attacchi ad amici in questo articolo? State tranquilli perchè la figura dei ridicoli non la fanno quelli che scrivono questi articoli ma forse coloro che scrivono certi commenti.Che poi il discorso fatto da Daniele è leggittimo.E,sinceramente,nemmeno io capisco queste scelte da parte della Rai. Capisco che Lucianina e Maria sono amiche,capisco che la Littizzetto non è legata in esclusiva alla Rai però bisogna essere autolesionisti per “prestare” un personaggio forte della propria scuderia alla concorrenza.E giustissimo,a mio avviso,il discorso sui due pesi e due misure nei confronti di Mara Venier.



30. Nina ha scritto:

9 aprile 2013 alle 15:43

Paladina di cosa? Spiegami perchè cambia allora.



31. Davide Maggio ha scritto:

9 aprile 2013 alle 15:49

Giuseppe87: è una battaglia persa. Chi commenta così, non capirà mai il tuo commento :-)



32. Giuseppe87 ha scritto:

9 aprile 2013 alle 16:03

DM: :)



33. Pippi ha scritto:

9 aprile 2013 alle 17:18

Maria avrà anche tanti meriti (che io non vedo) ma di sicuro ha il demerito di aver generato uno stuolo di fans esagerati che come dei risponditori automatici setacciano il web con la promessa (o minaccia?) di asfaltare i programmi della pseudo concorrenza. Non so se sia colpa sua anche lo spropositato uso delle K, ma potremmo fare uno studio al riguardo! ;-)
Però una cosa è certa: se il pubblico di rai1 è appalto esclusivo di nonni senza controllo sul telecomando, allora questi “poveri dementi incompetenti” non saranno mai in grado di venire a rendersi altrettando ridicoli su questo blog. Non per una questione di dignità, ma se incapaci di cambiare canale, altrettanto incapaci di usare una tastiera per usare parole sconosciute come flop, blog e asfaltoooooo.

1, 2, 2 e 1/2……



34. Alessandro ha scritto:

9 aprile 2013 alle 18:16

Pecunia non olet.

Soprattutto quello di Maria che ne dispone in graaaandi quantità.



35. Nina ha scritto:

9 aprile 2013 alle 18:43

Pippiiiii! Grandissima sulle k! Io non ce la faccio a guardare Amici, ed è un problema mio, solo mio. Ma anche se mi piacesse lo spettacolo devo dire che non reggo il pubblico isterico ed osannante.



36. Marco89 ha scritto:

9 aprile 2013 alle 20:37

Beh ragazzi, senza prendersela, però adesso non creiamo un problema sociologico circa la gente che guarda Amici. L’ altro giorno mi ha risposto ad un sms una donna di 50 anni ed usa le k a volontà…non è che adesso chiunque usi le k difende Amici e Maria De Filippi. E soprattutto, va detto, i fanatici maleducati ed incivili ci sono per tutti i conduttori e per ogni caspita di motivo, me ne sono reso conto non tantissimi giorni fa. Non vorrei che anche chi critica i fans di Amici lo facesse ormai per pregiudizio/ partito preso/ o per sentirsi fighi. E sono sempre dell’ idea che la responsabilità non sia di Maria, che fa il suo lavoro, porco o nobile che sia…Le k le usa chiunque, anche chi guarda x factor.
ps: Nina, il pubblico è in effetti un problema. Ma col tempi mi son abituato.



37. Pippi ha scritto:

10 aprile 2013 alle 04:19

Il problema sociologico riguardo al suo pubblico lo ha creato Maria con i suoi programmi. Possiamo stare a discutere fino a domani, ma ha allevato due generazioni di pubblico assueffato alla spazzatura.
Non mi interessa fare paragoni con altri conduttori e programmi, qui si parla di questo conduttore e questo programma.
In altre sedi forse.
A parte che la mia sulle K era solo una battuta, che conferma che il pubblico di Maria non capisce il sarcasmo, ma che giustifichiamo una donna di 50 anni che usa le K? Siccome le usano in molti allora va bene?
A me la dice lunga solo il fatto che uno come Vasco Rossi le usi e le difenda pure….Chi vuole capire ha capito il mio punto di vista.
Io personalmente se uno non è in grado di scrivermi in italiano corretto con un uso minimo di congiuntivi e senza K nemmeno gli rispondo.
Non parlo per preconcetto televisivo, cerco di essere obiettiva in tutti i miei discorsi.
E abituarsi al pubblico o a qualunque altra cosa, al punto da non notare nemmeno più quanto sgradevole e distrurbante possano essere certi aspetti di molti programmi, su tutti i canali, è indice di totale passività davanti al mezzo televisivo.
Io non voglio essere questo tipo di spettatore. Tutto qui.
E biasimo il fanatismo, di quasiasi tipo e da qualsiasi fazione televisiva provenga. Posso rispettare chi segue certi programmi solo se non viene a dirmi che asfalta la concorrenza come fossero tutti parenti suoi e se è ben conscio di cosa guarda e del trash che manda giù. Se sei conscio sai come difenderti.



38. Nina ha scritto:

10 aprile 2013 alle 11:05

Marco89: come ha ben spiegato Pippi sulle k era una battuta. Resta il fatto che secondo me è indice di sciatteria, cosa che io non sopporto. Vabbè sui congiuntivi non è che io possa ergermi a giudice, visto che faccio dei gravissimi errori. Però un minimo di cura quando scrivi è indice di rispetto per chi ti legge. Io cerco di fare il meglio che posso e di usare le parole che conosco e che ritengo adatte a spiegare ciò che penso.

Pippi: tu parli del pubblico “creato” dalla De Filippi, penso che sia vero in parte e che questo pubblico non attendesse altro. Certo i suoi ammiccamenti non hanno fatto altro che farlo crescere.



39. Marco89 ha scritto:

10 aprile 2013 alle 11:15

Beh Pippi, scusami anche meno, io mica mi devo difendere da te, ci mancherebbe altro. Mica hai formulato un’ accusa, non sei un pubblico ministero anche se forse vorresti essere una paladina… semplicemente non la penso come te, perchè credo che se i ragazzi crescono senza morale sia principalmente colpa della famiglia e non di un programma televisivo. L’ altro giorno, hai fatto passare anche me per quello che tifa Amici, non conoscendomi per niente tra l altro, quando io non tifo nessuno e sono contro ogni tipo di faziosità, ironizzando sul fatto che tengo parenti in casa De Filippi.
Cosa vuoi che ti dica, sarò passivo dinanzi al mezzo televisivo, tu ti accorgerai di moltissime cose di cui io non mi accorgo.
Ma continuo a repurare incredibilmente gigantesco credere che la colpa sia di Maria De Filippi se i ragazzi oggi sono incivili e maleducati. Tu hai molte più sicurezze di me, ne sono felice. Però, se posso darti un consiglio che non accetterai, io spettatore passivo non mi sento: sono conscio di quello che guardo e che non tutto sia pulito, ma spettatore passivo non lo sono…è già qui che sbagli a inquadrare il problema secondo me. Ma non mi prolungo perchè domenica, purtroppo è andata a finire molto male, meglio fermarsi qua, almeno per me. Sono un ignorante fazioso, ok, sono un incivile fazioso, mi prenderò tutta la colpa ma preferisco non avere certezze assolute su niente.



40. Marco89 ha scritto:

10 aprile 2013 alle 11:25

Ok, io non ho capito il sarcasmo delle k. Ma anche qui Pippi, sbagli tutto quando scrivi che il pubblico di MARIA non capisce il sarcasmo, io forse non avrò capito il tuo, che è diverso… ma soprattutto, io non faccio parte del pubblico di Maria. Non guardo C’ è posta, non guardo Itg, non guardo soprattutto Uomini e donne…quindi io non sono un fanatico di Maria…vedi che dai per scontato qualcosa che non è vero? Io seguo solo Amici e nemmeno da sempre e nemmeno per tutto l’ anno, mi piace la musica e pur non amando ogni cosa avvenga lì dentro, lo seguo. Per alcuni, siccome adoro KEKKO dei Modà, sono un BM anch’ io. Questi pregiudizi sono quasi peggiori di chi non accetta le critiche ed è fanatico. Odio le etichette.
@ Nina: sì ma io le k non le uso, e i congiuntivi, almeno se posso, cerco di beccarli. Eppure, se difendo Amici, sono considerato un elemento che è assuefatto dalla De Filippi…non è giusto nemmeno questo, ed è questa la cosa che continuo a non digerire. Ogni persona dev’ essere libera di guardare quel che vuole senza essere vittima di pregiudizi. Ed è da qui che capisco che chi generalizza non è migliore di altri…



41. Nina ha scritto:

10 aprile 2013 alle 11:26

No Marco, se posso permettermi di interpretare Pippi credo che sia questo quello che voleva dirti. Diciamo che ha una posizione più netta rispetto alla tua.



42. Nina ha scritto:

10 aprile 2013 alle 11:27

No Marco, se posso permettermi di interpretare Pippi non credo sia questo quello che voleva dirti. Diciamo che ha una posizione più netta rispetto alla tua.

Così ha senso.



43. Marco89 ha scritto:

10 aprile 2013 alle 12:24

Vabbè Nina, si vede che non capirò niente come il pubblico di Maria, che te devo dì!!! Amen!



44. Nina ha scritto:

10 aprile 2013 alle 12:39

No Marco89, non essere così. Sai che più volte ho discusso con te e ho trovato molto interessante ciò dici e non penso assolutamente che tu non capisca niente.



45. Marco89 ha scritto:

10 aprile 2013 alle 13:08

Nina, ti ringrazio ma può succedere, io non credo di essere più intelligente o furbo di altre persone, per cui capita. O almeno, io penso di averla capita in un certo modo, quando mi si chiama ” pubblico di Maria che non capisce il sarcasmo” è già un giudizio netto, fatto e finito. Io non faccio parte del pubblico di Maria. L’ essere stereotipato ed identificato nonchè etichettato in un certo modo a causa di gusti o pensieri non mi piacerà mai.
Già me ne hanno detto di ogni giorni fa, si vede che va così. Si vede che passo per quello che si sgola dietro una tastiera e il venerdì va in ufficio ad esultare…niente di più sbagliato, ma molti hanno certezze assolute. Fa niente, Nina.



46. max ha scritto:

10 aprile 2013 alle 13:19

Si profila una novità tra i coach di Amici! Nesli diventa co-coach conBosè della squadra Blù, che ne dite??



47. Davide Maggio ha scritto:

10 aprile 2013 alle 13:22



48. Pippi ha scritto:

10 aprile 2013 alle 15:46

@marco89: e adesso mi rivolgo chiaramente a te.
Perdonami, ma non so chi tu sia e non so a cosa ti riferisci quando parli di altri giorni o altre discussioni.
Io normalmente commento dei post o degli articoli in modo generico.
E se voglio riferirmi a qualcuno in particolare lo chiamo per nome.
Io ho fatto un paio di commenti generici per dire cosa penso su determinato pubblico della DeFilippi e su che tipo di fenomeno socioligico io penso che sia. E più che a te, di cui non mi ricordo nemmeno che commenti facessi, mi riferivo a MisterGrr e ai suoi divertenti commenti sulle fazioni che si creano in questo blog quando si parla di certi programmi.
Poi io non ho mai parlato di ragazzini ma di pubblico creato e generato e per pubblico intendo qualsiasi età. E la qual cosa è ancora più grave.
Quindi se ti sei sentito così colpito al cuore e al fegato da dover rispondermi più di una volta qui o altrove mi farei delle domande se fossi in te.
Perchè normalmente se io non mi sento tirata in causa in un discorso nemmeno mi preoccupo. Se ti sei sentito tirato in ballo per un accenno di una battuta sulle k, sappi che nemmeno ho letto i tuoi commenti precedenti, ma ho scritto di getto dopo aver scorso una serie infinita di k su tutto il blog.
Non sono io che mi ergo a paladina di una benemerita K. ma sei tu che ti senti di doverti giustificare quando nessuno ti ha detto niente.
Odierai anche le etichette ma te le stai appiccicando da solo, chi ti ha detto nulla?
Mi pare di capire chiaramente però rileggendo, che non è la prima volta che non comprendi cosa viene scritto o detto. Se questo è colpa di Maria io non lo so, ma ci scommetterei! ;-)



49. max ha scritto:

11 aprile 2013 alle 10:23

sono curioso di vedere cosa combina Luciana sabato??



50. Tiziana Clementi ha scritto:

11 aprile 2013 alle 16:14

Un scambio di favori tra Maria e Luciana.
Ma se Sanremo sfrutta l’onda di Amici con concorrenti e ospiti
perchè non dovrebbe fare la stessa cosa Mediaset?



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.