17
marzo

IL FAVOLOSO MONDO DI MARIA

Maria de Filippi nella puntata di Amici del 16 marzo 2013

Maria de Filippi nella puntata di Amici del 16 marzo 2013

Maria De Filippi, come spesso le capita, trascura che al di là degli studi Elios e al di là della campana di vetro sotto la quale sembra vivere c’è tutto un altro mondo che non sa (e non può sapere) ciò che accade nel favoloso mondo di Maria. E questo ho avuto modo di dirglielo più volte, ma pare non capire o non voler capire. Ma guai a provare a chiedere lumi, soprattutto se ti occupi di televisione, fai il giornalista e quella realtà puoi solo osservarla dall’esterno: corri il rischio, com’è accaduto ieri, di essere ‘aggredito’ senza nemmeno avere possibilità di replica.

Questa volta, però, non ho voglia di ingoiare il rospo e vorrei provare a spiegarvi quanto accaduto venerdi, suscitando la reazione di Maria nella puntata di ieri di Amici. Mi limito al caso specifico, ma, in realtà, potrei scrivere un’enciclopedia.

In Italia ci sono i malpensanti. Io non li sopporto i malpensanti. E’ un periodo che forse sto crescendo, sto diventando anagraficamente troppo adulta e quando si cresce e si diventa troppo adulti poi ti prendi il lusso, a vote, di dire quello che pensi. [...] Vi dico un pettegolezzo, un dietro le quinte: ieri Luca decide di andare a lavorare in Spagna, io con Luca lavoro da dodici anni, gli voglio un bene dell’anima e sinceramente pensate che a me oggi manca, ok? Ieri qualcuno gli ha subito telefonato… sperando che avesse litigato con me. Io lo trovo così piccolo ma così meschino e così stupido che non saprei, avevo voglia di telefonare a questa persona  e insultarla, poi mi son detta “in fin dei conti non ne vale la pena”. (Maria De Filippi, Amici – 16 marzo 2013)

Ebbene, avrebbe potuto dirlo chiaramente, ne sarei stato più felice. Maria, infatti, credo si rivolgesse a me parlando della chiamata a Zanforlin (nulla c’entra invece il riferimento ad altri talent). Il motivo? Una domanda! Dopo aver infatti appreso sulla pagina Facebook del programma che Luca Zanforlin avrebbe lasciato il programma per curare un progetto in Spagna, mi sono chiesto: “Quale progetto?“. E così, visto che non ci occupiamo di smacchiamenti di giaguari, ho pensato di chiamarlo per saperne di più, ‘violando’ il blindato mondo di cui scrivevo prima.

Dopo aver appreso del nuovo progetto, ho chiesto – testuali parole – “Luca, con Maria tutto ok? E’ successo qualcosa?“. Sapete com’è, se l’autore-colonna di un programma impegnativo come Amici lascia lo show proprio alla vigilia del serale, ti viene anche da pensare che possa essere successo qualcosa. Diciamo che per un blog televisivo la questione è interessante.

Non l’avessi mai fatto! Non solo, infatti, ci sono state nella serata di venerdi un paio di sgradevolissime telefonate, ma ha fatto seguito ciò che avete potuto ascoltare nel pomeriggio di ieri su Canale 5 e leggere ‘qualche riga fa’. Tutto questo, per una domanda. Capite? Una do-man-da! D’altro canto se avessi voluto malignare – come dice Maria – avrei evitato di chiamare il diretto interessato e avrei dato àdito pubblicamente – qui sul blog – a quei dubbi e a quelle perplessità che – si sa – nel nostro Paese funzionano tanto (cosa che, comunque, sarebbe stata ugualmente legittima). Ed invece, dopo aver ricevuto la risposta di Zanforlin “no no, tutto ok“, ho riferito alla nostra Valeria, che si è occupata del pezzo, del nuovo ‘progetto spagnolo’ senza dare minimamente adito a nessun altro tipo di motivazione.

E non vi nascondo che provoca una certa amarezza essere additati come meschini e scatenare questa irrefrenabile voglia di insulti per aver semplicemente fatto – credo bene – il proprio lavoro. Mi consola, però, una cosa. Se non la conosco male, Maria – che per quanto mi riguarda continuo a stimare – riflette su ciò che fa, e normalmente riconosce gli errori. Magari lo fa tra sè e sè, ma li riconosce. E spero rifletta sul fatto che esistono due cose. Una cosa che si chiama giornalismo e un’altra che si chiama rispetto (per il lavoro degli altri). Perchè se non si ha questa consapevolezza, allora si… si corre il rischio di essere malpensanti.

P.S.: ho scritto questo pezzo decisamente controvoglia ma poichè nell’ultimo periodo vedo un gran proliferare di persone che scrivono quantità immani di falsità (sarà l’ignoranza!), di blogger che si atteggiano a ‘giudici’ universali salvo poi tenere ben custoditi nell’armadio scheletri che conosciamo benissimo, di giornalisti decisamente ‘allineati’, di uffici stampa che mettono zizzania tra ‘voci allineate’ e ‘voci fuori dal coro’, ho pensato che fosse il caso di scrivere due righe. Un grazie indiretto lo devo a Dr. Apocalypse (un blogger che scrive su Spetteguless e Gossipblog) che su Twitter scrive “meglio un blogger ‘avvelenato’ piuttosto che un giornalista leccaculo“. E’ stato questo suo tweet a farmi evitare di tacere, come faccio troppo spesso negli ultimi tempi.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Valerio Scanu
Valerio Scanu VS Amici: «Se non entri nelle grazie giuste, sei finito. Maria Regina e Immacolata non sta in via Tiburtina»


Luca Zanforlin
BOOM! LUCA ZANFORLIN LASCIA AMICI E FASCINO


Maria de Filippi finale Amici 2013
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (27/05-2/06/2013). PROMOSSI AMICI E THE VOICE, BOCCIATO IL DIETROFRONT DI GRILLO E COLORADO


amici 2013
AMICI 2013: ECCO COME SI SVOLGERANNO I “CASTING INTERNI” DI EMMA E MIGUEL. MA AL SERALE CI SARA’ ANCHE…

140 Commenti dei lettori »

Pagine: [1] 2 3 » Mostra tutti i commenti

1. karli ha scritto:

17 marzo 2013 alle 16:15

Tristezzaaaaa!!! Davide Maggio devi creare sempre un problema sei una tristezza assurda!!!



2. Candy ha scritto:

17 marzo 2013 alle 16:20

Ti sta insultando su twitter, intanto.



3. MisterGrr ha scritto:

17 marzo 2013 alle 16:21

Tutto ciò non mi stupisce affatto.
E intendo dire tutto.

Non voglio aggiungere altro, anche se ne avrei di cose che vorrei dire.

A me in più c’è una cosa che mi fa tanta tristezza e che mi sta allontanando tanto dalla tv, in generale.
Ed è il fatto che ci sia gente che prende per oro colato ciò che si dice in tv e su alcuni giornali senza prima sentire tutte le campane(preferisco non parlare dei blog tv, sia mai che si accendano polemiche). Come pecore, se tale personaggio dice A, è e deve essere A per forza, e chi non gli dà ragione, non lo sostiene, è un cretino, ingrato, sputa dal piatto da cui ha mangiato (tutte le espressioni usate sono le stesse), il tutto cotto in padella con contorno di insulti, porcherie, parolacce ecc.

L’ignoranza (= non conoscenza) la fa da padrone ormai.

Quando si comincerà ad aprire gli occhi, a ragionare e tutto ciò che ne consegue, le cose cambieranno.



4. franz ha scritto:

17 marzo 2013 alle 16:24

a livelli di berlusconi che attacca i giudici.. la de filippi non è piu abituata, da quando ha tutti i giornalisti che le fanno da lacchè, a un contraddittorio..



5. MisterGrr ha scritto:

17 marzo 2013 alle 16:24

E comunque, in generale, il rispetto altrui e del lavoro altrui è sacrosanto.

S A C R O S A N T O.

Ma ribadisco, non sono stupito da un’uscita simile.



6. alex ha scritto:

17 marzo 2013 alle 16:25

Maria De Filippi quando gioca a fare la finta ingenua mi fa irritare e parecchio. E’ troppo inteligente… e la gente da casa spesso e volentieri non lo è affatto



7. Candy ha scritto:

17 marzo 2013 alle 16:28

Però, sinceramente parlando, bisognerebbe indignarsi per le altre parole dette ieri.

Quando chiama imbecilli e malpensanti i telespettatori che, avendo un briciolo di cervello, notano la somiglianza con the voice.

Siamo tutti stupidi.

Ve la immaginate la Ventura apostrofare i telespettatori con tali parole? La denuncerebbe pure Papa Francesco



8. Curiosity ha scritto:

17 marzo 2013 alle 16:28

Non entro nel merito della questione. Ma mi soffermo su di un fatto che tu hai citato. LA CAMPANDA DI VETRO DELLA DE FILIPPI. E’ effettivamente inarrivabile, protetta da un plotone che la difende da tutto e tutti che si cela dietro il nome generico di REDAZIONE. Si ha la sensazione che la REDAZIONE gli faccia anche la spesa, le scelga come vestirsi e dove andare in vacanza. La protegge dagli attacchi e fà trapelare solo cioè che si vuole far trapelare. Tra l’altro, alcuni esponenti armati della REDAZIONE in parte li si conosce, vecchi “amici” di maria, ragazzi e ragazze della “Roma bene” etc etc… Ecco la sensazione è che tra i vipssss tv, presentatori anche di grosso calibro (Carlo conti, Gerry Scotti, Bonolis), lei sià in assoluto la più “protetta”, dal mondo al di fuori degli studio Elios.



9. Master ha scritto:

17 marzo 2013 alle 16:31

Beh, telefonare ed esordiere insinuando che lo abbia cacciato Maria, è quantomeno indelicato, no?

Se si iniziava la telefonata con un semplice ” come mai lasci Amici?”, non avrebbe detto niente immagino…

E poi io credo che siccome voi blogger scrivete di tutto sui conduttori in rete(per carità, giusto diritto di critica) è anche giusto che poi loro possano rispondere liberamente davanti al telespettatore ( libertà di pensiero ed opinione).

E Perlomeno non li beccate tutti come Luco Presta, che poi su Twitter vi offendono platealmente senza mezzi termini :)



10. Marco89 ha scritto:

17 marzo 2013 alle 16:31

Perfettamente d’ accordo con te, Davide. Forse Maria in questo periodo è particolarmente nervosa e l’ hai presa in un momento mentre magari un sacco di gente l’ accusava di copiare The Voice. Certo che difficilmente si arriva alla possibilità di poter fare una critica di questi tempi. C’ è troppa dietrologia, troppa, e purtroppo in alcuni casi molti social network non aiutano. Dico anche, che di critiche a Maria in tanti ne fanno, e a volte pure per snobismo e partito preso. Forse e dico forse, lei è arrivata ad un punto di non ritorno e non sa più scindere la critica pulita da una sporca o comunque tendenzialmente maliziosa.
Purtroppo concordo con Mister, l’ ignoranza intesa come non volontà di conoscenza è sempre più diffusa nel nostro paese.
Io però tra le ultime righe mi son perso…Davide parli sempre di tv o più in generale?



11. Davide Maggio ha scritto:

17 marzo 2013 alle 16:32

Master: ma l’articolo l’hai letto?



12. sara881 ha scritto:

17 marzo 2013 alle 16:34

Il problema sta tutto qui “Maria – che per quanto mi riguarda continuo a stimare”.
Peggio per voi che continuate a stimare questa donna.



13. Gabriele90 ha scritto:

17 marzo 2013 alle 16:36

Domandare è lecito…. Non vedo dove sia la grande domanda provocatoria con la quale Maria ha sbroccato. Oltretutto Zanforlin non è l’addetto luci di amici.. È autore e co-conduttore. Se lascia è lecito domandare il perché.



14. Master ha scritto:

17 marzo 2013 alle 16:37

Davide, certo che l’ho letto…

Quella è la mia opinione

Esordio sbagliato nella telefonata.



15. Davide Maggio ha scritto:

17 marzo 2013 alle 16:37

Master: se l’hai letto avrai notato che l’esordio è stato un altro ;-)



16. Candy ha scritto:

17 marzo 2013 alle 16:37

Curiosity è ancora convinto/a che la de filippi sia l’innocente biancaneve, difesa e protetta dalla spietata e machiavellica redazione.

Poi arriva master, che spaccia come “libertà di pensiero e opinione” l’uso improprio della televisione senza dare diritto di replica ai diretti interessati.



17. STE ha scritto:

17 marzo 2013 alle 16:39

scusate ma immaginate com e andata= luca dice a Maria : pensa te, mi ha chiamato Davide Maggio chiedendomi se avevamo litigato… Lei ovviamente pensa che la gente e’ malpensante e lo dice in diretta SENZA FARE NOMI(poteva essere stato anche il gabibbo). Per cosa dovrebbe scusarsi??



18. Master ha scritto:

17 marzo 2013 alle 16:39

“Dopo aver appreso del nuovo progetto, ho chiesto – testuali parole – “Luca, con Maria tutto ok? E’ successo qualcosa?”

Io leggo questo….



19. marcko ha scritto:

17 marzo 2013 alle 16:40

wow i miei2 bloggers preferiti ke si sostengono a vicenda,
davide maggio e Dr. Apocalypse!
e ki se lo aspettava!



20. Davide Maggio ha scritto:

17 marzo 2013 alle 16:40

Master, hai perso il capoverso precedente.



21. Davide Maggio ha scritto:

17 marzo 2013 alle 16:40

STE: per il meschino, per lo stupido e per il malpensante.



22. Candy ha scritto:

17 marzo 2013 alle 16:42

17. STE

E’ gravissima e del tutto anti professionale la scena che hai descritto. La cosa che spiace è che tu non riesca a capirlo.

Tale conduttrice, tale pubblico mi pare si dica



23. Master ha scritto:

17 marzo 2013 alle 16:44

Davide, Zanfo ti ha risposto , lo ha riferito a Maria e lei si è infuriata, perchè gli hai chiesto se fosse causa sua

Beh, non ha tutti i torti ….



24. Veritas ha scritto:

17 marzo 2013 alle 16:47

““Dopo aver appreso del nuovo progetto, ho chiesto – testuali parole – “Luca, con Maria tutto ok? E’ successo qualcosa?”

Semplicemente non potevi chiedere il motivo per cui aveva lasciato il programma senza mettere in mezzo Maria e fare pettegolezzi?
Ha Ragione Maria..
Sei stato fuoriluogo e non professionale. Solo un Inciucione.



25. Milena ha scritto:

17 marzo 2013 alle 16:51

Ciao Davide, ti leggo sempre e secondo me svolgi sempre il tuo lavoro al meglio (lavoro che adoro, peraltro).
Sono una spettatrice televisiva molto attenta, ieri ho guardato la puntata e sono rimasta allibita.
Troppo facile parlare a “chicchessia” davanti ad una telecamera con 3/4 milioni di spettatori che ti ascoltano e che essendo, per la maggior parte, “defilippiani” dipendenti prendono per oro colato tutto quello che dici, l’ho trovato veramente di cattivo gusto e mi è sembrato un intervento alla “Lei non sa chi sono io”.
Davide (spero di poterti dare del tu), la DOMANDA da te posta è una sacrosanta domanda che si pone qualsiasi telespettatore medio e attento. E nulla di più.
Io quando ho letto che Luca Zanforlin si sarebbe assentato dal format ho pensato: “Ecco, adesso Maria se ne inventa un’altra delle sue e porta Amici in Spagna” (cosa che, secondo me, avverrà) e farà lanciare lui come conduttore. Come me, credo che molta gente si ponga domande a riguardo… ma non solo inerenti a questo episodio.
E mi spiego meglio, non voglio divagare, ma i “pongo-regolamenti” di Amici (e anche di altri suoi programmi) hanno veramente stufato.
A partire da tutto… dagli alunni “potetti” alle regole che vengono modificate come e quando pare a tutti, fino alle questioni poco chiare.
Sei un giornalista ed il tuo scopo è CERCARE NOTIZIE, lo so che Maria è superlaureata e superintelligente, ma magari qualcuno (che a lei va a genio… sia mai che uno non le vada a genio, perché gli fa terra bruciata intorno) può informarla del significato del tuo mestiere.
Odio la gente che parla da sola e non permette il diritto di replica, ma sappi che chi ha imparato a seguire i suoi programmi con le giuste distanze… non mette minimamente in dubbio la tua dichiarazione.
PS: Vogliamo parlare di tutti i dubbi che ad un telespettatore attento vengono guardando Amici? se volete ve ne elenco 3/4 palesi SOLO nell’ultima settimana:
- Perché Emma è stata scelta come direttore artistico? non è un insulto per chi veramente fa questo mestiere? come ci somministreranno Alessandra Amoroso quest’anno?
- Come mai ci sono tutti questi ospiti rapper al serale? perché gli anni scorsi se ne strafregavano di questo genere? perché su 10 ospiti musicali 4 sono rapper e c’è solo un allievo nella scuola che esegue questa disciplina? chi lo dice che Moreno rimarrà dentro così a lungo per poter lavorare con tutti?
- Perché le squadre Blu e Bianca non sono equilibrate? qualcuno ha veramente creduto che siano state decise ieri in diretta? qualcuno credeva che il vincitore di Amici potesse non essere in squadra con Emma? ma davvero? beh… allora aprite gli occhi (scusate la crudeltà)
- Perché alcuni ragazzi hanno già pronto un inedito? chi assicurava loro di passare al serale e di ricevere un contratto discografico?
- Come mai nella fascia pomeridiana vengono mandate in onda sempre le stesse quattro facce? c’è un motivo preciso?
- Come mai quando è uscita Irene (la rossa riccia, credo si chiamasse così), le due cantanti rimanenti si sono abbracciate, sapendo di essere automaticamente passate al serale? come facevano a conoscere il numero degli allievi che avrebbero passato il turno?
Questo era un veloce esempio frescofresco di quello che intendo… e badate bene che io non sono l’ispettore Gadget, guardo solo la tv con attenzione… per quanto mi è possibile.
Davide, continua così!



26. lu85 ha scritto:

17 marzo 2013 alle 16:51

Secondo me è come dice Marco89. Dopo anni che viene infamata da tutti, a priori oltretutto, questa non ce la fa e per una piccola cosa (magari la goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata questa) scoppia.
Io sono dalla vostra parte per il fatto della telefonata, però concordo quando parla della storia “scopiazzamento”. E sono sicuro che Maria si scuserà, magari telefonandoti Davide.



27. ettore ha scritto:

17 marzo 2013 alle 16:52

Ma da quando pensar male significa (inevitabilmente) essere meschino? Uno può pensar male perché ha avuto brutte esperienze nella vita o perchè è pessimista. Nel caso specifico pensare che i rapporti si fossero incrinati mi sembra un’ipotesi plausibile. Finiscono i matrimoni dopo 30 anni e Maria e Zanfo non possono litigare?



28. Schattol89 ha scritto:

17 marzo 2013 alle 16:53

Frequentando spesso questo blog mi sembra giusto dare la mia opionie, giusta o sbagliata che sia.

Stimo questo blog, stimo Davide e anche alcuni collaboratori e non penso ci sia nessuana intenzione di screditare personaggi o quant’altro.

Se posso dire una cosa riguardo al discorso di Maria, sul fatto che viene tacciata di copiare e di leggere brutti commenti…bhe, io sono concorde con lei sul fatto che alle volte la gente, ragazzi o uomini che siano, nascosti aldilà di un pc si sentono liberi di poter giudicare, aggredire e offendere senza nessuna ripercussione.
Non penso si sia mai nascosta dietro una maschera ma anzi, ha sempre fatto vedere la donna che è.
Non voglio fare il paladino della giustizia, perchè alle volte mi sono lasciato andare pure io ma sempre con educazione e rispetto.

Per quanto riguarda la chiamata di Davide, io ieri vedendo Maria l’ho vista molto spaesata e forse la sua reazione magari eccessiva penso possa essere attribuita ad un suo stato d’animo di sofferenza. Che può non essere una giustificazione.

Questo è il mio pensiero.



29. Davide Maggio ha scritto:

17 marzo 2013 alle 16:54

lu85: ma sono d’accordo anche io su questa cosa lu. Anche io, nel mio piccolo, quando leggo tante cattiverie nei miei confronti che non rispondono al vero faccio ’sangue marcio’. E poi arriva il momento in cui scoppi. E ci sta pure. Però questo mi è sembrato davvero troppo.



30. marcko ha scritto:

17 marzo 2013 alle 16:54

cmq avendo ieri visto la puntata in diretta mi pare di aver percepito ke maria infastidita dalle immancabili critiche, per di più stavolta di plagio, verso amici , si sia risentita nell’apprendere da zanforlini di una insinuazione stavolta a livello personale verso un suo grande amico,
ùe si sia di conseguenza sfogata verso il “povero” DM ke ha dovuto incassare l’aggressionel da parte di maria senza poter rispondere , e senza essere stato nemmeno nominato pubblicamente…

in effetti la cosa è fastidiosa.ma allo stesso tempo non vedo in torto nessuno dei due, in quanto è una questione sia di sensibilità , ke di tempistiche e nel caso di maria di reazione a fatti raccontatigli da altri..



31. Davide Maggio ha scritto:

17 marzo 2013 alle 16:55

marcko: avrei potuto pure comprenderla se ci fosse stata da parte mia malizia e insistenza (che, ripeto, sarebbe stata ugualmente legittima). Ma poichè così non è stato, non puoi permetterti di parlare in quel modo per aver chiesto “con Maria tutto ok?”. E’ assurdo e offensivo.



32. MisterGrr ha scritto:

17 marzo 2013 alle 16:56

Grazie Marco89 :-)

Leggendo i commenti, confermo decisamente ciò che scritto.



33. franz ha scritto:

17 marzo 2013 alle 16:57

la de filippi non è più abituata ad avere un contraddittorio perchè tutti i giornalisti la osannano perchè li invita al serale.. questa è la verità.. nel momento in cui sente anche una minima voce contro (che poi in qst caso nn c’è stata) sbrocca..



34. STE ha scritto:

17 marzo 2013 alle 17:00

Candy: non sono un fan Di Maria ne commento qui solitamente ma questa volta ho trovato l’articolo fuori luogo poiché senza di esso la frase di Maria restava con destinatario ignoto e forse faceva riflettere i veri malpensanti della tv

Davide: ovviamente lei non ha sentito il tono o contesto della tua domanda a luca ma semplicemente lui le ha riferito(come si fa tra amici ) la frase che in effetti fa pensare male … Però non vedo il mitivo di arrabbiarsi visto che lei il tuo nome non lo ha fatto, e non ti ha offeso in diretta .. Ha solo mandato un messaggio di disappunto



35. Davide Maggio ha scritto:

17 marzo 2013 alle 17:03

STE: io lo trovo ancora più grave. Odio chi insinua dubbi e non parla chiaramente. A me, invece, fa specie che si possa dire che una domanda ‘fa pensar male’. Poi però ci si lamenta quando i giornalisti sono accomodanti. D’altro canto, come ho scritto nel post, viene naturale chiedere perchè vai a curare un progetto in Spagna proprio quando inizia il serale. Io, per esempio, continuo (anzi, sono convinto) che sia dell’altro. Non saranno, come abbiamo appurato, rapporti personali ma un motivo più importante ci sarà. Mi ha colpito, infatti, una frase di Luca (nella stessa telefonata)… mi diceva in sostanza che non c’era niente di certo per la fiction, ma si trattava solo di un progetto. E un progetto di portare a rinunciare a tutto il serale? Boh. Volerne sapere di più, non significa essere malpensanti, meschini, stupidi e roba simile.



36. lu85 ha scritto:

17 marzo 2013 alle 17:03

Esatto Davide, come hai anche scritto nell’articolo, uno cerca di fregarsene, di non rispondere ecc…ma poi scoppia e fa come hai fatto tu che hai risposto. E come ho detto prima, ti do ragione.
Ed è per questo che capisco (fino ad un certo punto però ) la sua reazione, l’ho vista anche un po’ emozionata quando parlava di Zanfo..



37. Gabriele90 ha scritto:

17 marzo 2013 alle 17:04

Schattol: non penso ci sia chissà quale scandalo se mentre guardi il programma e vedi che fatalità il meccanismo di scelta coach è lo stesso di The voice, si fa notare la somiglianza. È un blog di tv si commenta quello che si vede. Nessun escluso. Sempre senza mancare di rispetto a nessuno.



38. Marco89 ha scritto:

17 marzo 2013 alle 17:04

@ Franz: questo però non è vero. Ricordo una volta un articolo di Grasso molto pesante sul suo conto. Così come una serie di giornalisti, Venegoni in primis, che criticano i talent e chi li conduce. Non mi sembra che lei non riceva delle critiche, a tratti anche pesanti, anzi. Ripeto, secondo me è il periodo, dovuto forse anche al nervosismo che ora un talent forte oltre al suo c’ è.
D’ altro canto capisco Davide che ha sentito ieri queste cose. La cosa più giusta sarebbe che lei lo chiamasse e gli chiedesse scusa. Io li trovo entrambi intelligenti e tra persone intelligenti i problemi si risolvono.



39. Master ha scritto:

17 marzo 2013 alle 17:04

Davide, Non è legittimo per niente.

Se uno mi chiama e insinua che io abbia fatto un torto ad un caro amico, io lo mando a.ffanculo in 5 secondi.



40. Davide Maggio ha scritto:

17 marzo 2013 alle 17:05

lu85: vedrai che ci saranno dei motivi per l’abbandono di Zanforlin che non sono solo quelli della fiction. L’ho vista coinvolta anche io.



41. Davide Maggio ha scritto:

17 marzo 2013 alle 17:06

Master: pensala come vuoi. D’altro canto sappiamo da che parte stai e sei sempre stato. Se analizzassi la domanda lucidamente, probabilmente riconosceresti la semplicità della domanda. Se poi hai piacere a vedere il marcio o ti piace difendere a spada tratta, come hai sempre fatto, i tuoi beniamini… a me sta bene lo stesso.



42. Master ha scritto:

17 marzo 2013 alle 17:09

La De Filippi riceve caterve di critiche sui suoi programmi, non ha mai risposto o mandato a quel paese chi critica ( come fanno altri invece…)

E’ sbottata perchè stavolta è stata toccata sul lato personale , con un amico.

Davide, io non sto dicendo che c’è del marcio sotto, ma che l’incaxxatura è legittima.



43. marcko ha scritto:

17 marzo 2013 alle 17:09

DM
l’unica cosa che manca è la versione di zanforlini, mi spiego meglio,
cosa è andato a dire a maria?
e con quali toni glielo ha riferito?
non metto in dubbio la tua versione, anzi mi fido al 100%, ma nella testa di zanforlini non ci può entrare nessuno.
kissà come ha preso la tua domanda e cosa gli è scattato in testa, tanto da riferire subito tutto a maria, kissa poi con quali toni….

maria avrebbe fatto molto meglio a kiamarti e a kiarire di persona.



44. Davide Maggio ha scritto:

17 marzo 2013 alle 17:11

Master: senza che ce ne fosse motivo, e soprattutto per questioni che non riguardano il sottoscritto.



45. Marco89 ha scritto:

17 marzo 2013 alle 17:13

Le critiche o le frecciatine maliziose che danno fastidio sono quelle di Presta che su twitter fingeva di non sapere che negli anni scorsi ad Amici non c’ erano squadre perchè non lo aveva mai guardato, anche se l’ anno scorso era consulente artistico. Questo sì che può fare incavolare. Perchè quest’ anno lui cura The Voice…



46. lu85 ha scritto:

17 marzo 2013 alle 17:14

Davide, secondo me è successo tutto in un periodo che evidentemente c’ha qualcosa. Penso che non sarebbe successo tutto ’sto casino, sinceramente. Solidarietà comunque! ;)
Io ieri pensavo che si mettesse a piangere ad un certo punto -.-



47. MisterGrr ha scritto:

17 marzo 2013 alle 17:16

la cosa che mi fa più ridere sono coloro che non centrano nella questione che la prendono sul personale. Favoloso.



48. Davide Maggio ha scritto:

17 marzo 2013 alle 17:16

lu85: prova anche ad immaginare la reazione di chi, per essersi limitato a fare il proprio lavoro, viene offeso in diretta senza che possa difendersi.



49. lu85 ha scritto:

17 marzo 2013 alle 17:17

maria avrebbe fatto molto meglio a kiamarti e a kiarire di persona.
__
Vero. Conoscendola un po’ in questi anni sono rimasto spiazzato, è la prima volta che fa così. E come ho detto era visibilmente emozionata, sarà in uno di quei giorni!



50. marita ha scritto:

17 marzo 2013 alle 17:18

Molto azzeccato il titolo dell’articolo:credo che la De Filippi sia una persona intelligente e molto lontana dai personaggi che si muovono nei suoi programmi e che lei, tuttavia, mostra di capire e di considerare, lodevolmente senza nessun pregiudizio nelle loro fragilità e debolezze; però è chiaro che il successo travolge il senso dei normali rapporti umani e dà una sorta di delirio di egocentrismo, dal momento che, di fronte a una domanda legittima, peraltro rivolta all’interessato, si sente in diritto di dare dell’imbecille non degno della propria attenzione a qualcuno sicuramente più discreto e più educato di lei. Suvvia, Maria, Davide Maggio non si è macchiato di delitto di lesa maestà e la tua reazione, a dir poco spropositata e, permettimi, spocchiosa e forse dettata da un disagio reale nel dover rinunciare a un collaboratore e a un amico, deve essere seguita da scuse pubbliche! Anche nelle cose di minima importanza il rispetto delle persone, di ogni persona, soprattutto per chi parla da uno schermo, non può essere trascurato!



RSS feed per i commenti di questo post

Pagine: [1] 2 3 » Mostra tutti i commenti

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.