2
gennaio

TUTTA LA VITA DAVANTI: ARIANNA CIAMPOLI TORNA SU LA7 CON UN TALK SHOW AL SABATO POMERIGGIO

Arianna Ciampoli ai tempi di Call Game

E’ il titolo di uno dei film più riusciti di Paolo Virzì, specchio dell’odierna situazione lavorativa italiana dove nemmeno la laurea ti risparmia da un posto da precario e il call center diventa l’unico appiglio che hanno i più giovani per racimolare i soldi necessari a pagare una stanza in affitto. “Non vi preoccupate, avete Tutta la vita davanti” diceva una spietata Sabrina Ferilli alle giovani telefoniste, una frase presa in prestito da La7 per il nuovo talk show che andrà a popolare il difficile slot del sabato pomeriggio alle 14 e che vede il ritorno sull’emittente di Arianna Ciampoli nelle vesti di presentatrice.

Tutta la vita davanti, start previsto il 19 gennaio, affronterà il tema del lavoro ospitando in ogni puntata tre persone che hanno dovuto affrontare scelte di vita difficili per ottenere un’occupazione e cercando di comprendere quanto la vita di ciascuno possa essere condizionata da questo tipo di ricerca. In studio ci saranno ospiti fissi chiamati, in ogni puntata, a dare vivacità a un dibattito su uno dei temi più delicati di questo momento storico.

A distanza di dodici anni da Call Game (il post si apre con una foto che ricorda proprio quell’esperienza), il giochino notturno in onda nei primi mesi della neonata emittente, per la Ciampoli si presenta quella che può essere definita come un’occasione da non lasciarsi scappare. Tanti anni di dura gavetta, levatacce estive mattutine, trasmissioni in cui dividere la conduzione e l’”apprendistato” alla corte di Michele Mirabella nelle edizioni 2006-2010 di Cominciamo Bene Estate sono, infatti, il suo biglietto da visita.

Se le intenzioni sembrano buone a destare perplessità è la collocazione. Tutta la vita davanti corre il rischio di essere soffocato nella morsa di Amici, Tv Talk e tutte le altre trasmissioni che occupano uno slot molto impegnativo per chi deve farsi conoscere e inventarsi (ricordiamo che La7 non ha mai investito in quella fascia proponendo film) un pubblico di affezionati. Le condizioni, insomma, sembrano quelle in cui ha debuttato Cristina Parodi Live. Riuscirà la Ciampoli ad evitare di ripeterne la fallimentare esperienza?

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Arianna Ciampoli, tutta la vita davanti
LA7: LUNEDI ALLE 14 DEBUTTA TGLA7 CRONACHE, TUTTA LA VITA DAVANTI ANTICIPA ALLE 12.30


TUTTA LA VITA DAVANTI: ARIANNA CIAMPOLI TORNA SU LA7 CON UN TALK SHOW AL SABATO POMERIGGIO
TUTTA LA VITA DAVANTI: ARIANNA CIAMPOLI DECLASSATA SU LA7D


Arianna Ciampoli
ARIANNA CIAMPOLI A DM: CON TUTTA LA VITA DAVANTI TORNO A LA7 E RACCONTO IL PAESE REALE. INTANTO, HO FATTO PACE COL MIO CORPO


Skroll
Skroll: Makkox confeziona un Blob per «webeti»

16 Commenti dei lettori »

1. fabio94 ha scritto:

2 gennaio 2013 alle 12:48

Bene sono contento; la Ciampoli mi è sempre piaciuta. Notare la differenza di abbigliamento nella tv di ieri e nella tv di oggi



2. Silvia ha scritto:

2 gennaio 2013 alle 12:51

la Ciampoli è molto brava



3. amazing1972 ha scritto:

2 gennaio 2013 alle 12:56

quoto l’articolo. idea interessante (come sempre a la7) collocazione un po meno (altro classico della rete). in bocca al lupo,anche se la vedo davvero grigia



4. MisterGrr ha scritto:

2 gennaio 2013 alle 13:03

ma che caspita di collocazione è? Puntano al 0,8%?!



5. pietrgaf ha scritto:

2 gennaio 2013 alle 13:06

ecco una conduttrice che meriterebbe davvero, a differenza di quelle suorine raccomandate dal vaticano e che continuanoa a lavorare in Rai anche senza ottenere il riscontro di pubblico. La Ciampoli è una conduttrice che meriterebbe la prima serata affianco di un conduttore per un bel programma.



6. Peppe93 ha scritto:

2 gennaio 2013 alle 14:33

Sono contento per la Ciampoli ma l’idea e la collocazione non mi sembrano buone.



7. matteo quaglia ha scritto:

2 gennaio 2013 alle 15:00

io credo che l’abbiano messo al sabato per vedere prima come va , mettere un altro programma quotidiano dopo il fallimento con la parodi sarebbe stato un grosso azzardo e il rischio di flop era molto alto , intanto lo mettono li poi se funziona….



8. Saretta ha scritto:

2 gennaio 2013 alle 15:50

Impalpabile la Ciampoli, Inutile il programma ! Non arriva al 2% !
Se i dirigenti de La7 fossero meno snob e si ricordassero che ci sono sul mercato in questo momento Caterina Balivo e Monica Setta…



9. philipmaggie ha scritto:

2 gennaio 2013 alle 17:38

Complimenti alla Ciampoli,merita davvero questa opportunità,speriamo solo non sia l’ennesimo fallimento di LA7,dopo Piroso,Camilla,le parodi,la Guzzanti e potrei continuare all’infinito,speriamo che sia un anno migliore per la rete!!



10. fabio94 ha scritto:

2 gennaio 2013 alle 17:51

Secondo me La7 ha fatto malissimo a trattare a pesci in faccia Piroso, un grande professionista che faceva un ottimo tg



11. marcko ha scritto:

2 gennaio 2013 alle 18:56

credo ke ki l’abbia scelta sia un lettore di DM, dal momento ke spuntava il suo nome su qualsiasi possibile posto vacante da conduttrice tv….
ma per la ciompoli se pur brava, credo ke il sabato pomeriggio sia una collocazione proibitiva….



12. Lucas ha scritto:

2 gennaio 2013 alle 21:19

Ripeto per l’ENNESIMA volta.

Ma cosa vi aspettate dal pomeriggio di La7?? Il 5%? Il 10%??

Ma suvvia…La7 è forte dalle 20 in poi e alla mattina..la collocazione del pomeriggio sarà SEMPRE sfavorebole (farà il 2%). Ci sarà sempre una soap di mezzo..una Maria de Filippi in mezzo…un Landi in mezzo…La7 al pomeriggio non è MAI stata in 12 anni competitiva..difficile che lo torni adesso…quindi…mettetevi il cuore in pace.

Ormai il pomeriggio è dominato da Rai e Canale5…FATEVENE una ragione voi blogger…con tutto rispetto…

La Ciampoli è una valida conduttrice…se lo merita. Detto questo fa tristezza vedere il pomeriggio (da lun al ven) a base di film e telefilm



13. Lucas ha scritto:

2 gennaio 2013 alle 21:24

Ma voi tutti che vi aspettate da La7?? Al pomeriggio NON sarà MAI forte…e pomeriggio intendo dalle 14 alle 20

Ormai a dominare sarà SEMPRE Rai1 o Canale5..QUALSIASI cosa mettano.

Un 2% al pomeriggio è anche troppo..per delle produzioni



14. Lucas ha scritto:

2 gennaio 2013 alle 22:21

Perchè avete censurato i miei due messaggi?? non erano offensivi ma riportavano la verità..si è letto di peggio..



15. Davide Maggio ha scritto:

3 gennaio 2013 alle 00:10

Lucas: sempre a gridare alla censura. Stanno là i tuoi benedetti commenti.



16. Lucas ha scritto:

3 gennaio 2013 alle 15:06

Sempre?? E quando?? Commento RARAMENTE Davide…



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.