12
ottobre

FERMI TUTTI! AMADEUS REGISTRA UNA ZERO DI STILL STANDING PER L’ACCESS DI RAI1

Amadeus

Amadeus

In principio doveva essere Enrico Papi. Per l’access prime time di Rai 1, però, le carte in tavola potrebbero essere rimescolate. In barba alle previsioni, ci risulta che Amadeus abbia registrato una puntata zero di Still Standing, il game scelto per la ’successione’ agli Affari Tuoi di Max Giusti ed inizialmente pensato per il preserale di Flavio Insinna su Canale 5.

Come spesso succede negli ultimi tempi, vi è volati all’estero per testare un nuovo show. La location scelta in questo caso è Barcellona dove, nei primi giorni del mese, il conduttore ravennate si sarebbe recato per la registrazione.

Nei palinsesti pubblicati da Sipra, Still Standing figura già nel dopo-tg dell’ammiraglia della tv pubblica a partire dal 17 dicembre prossimo; ma sembra che la zero debba essere sottoposta all’approvazione del Direttore di Rai Intrattenimento, Giancarlo Leone, e del capostruttura Antonio Azzalini.

Chi la spunterà? Enrico Papi o Amadeus?

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Music Quiz
MUSIC QUIZ: STUDIO E OSPITI DEL NUOVO SHOW DI AMADEUS SU RAI 1 IN ANTEPRIMA SU DAVIDEMAGGIO.IT


Amadeus
BOOM! AMADEUS E CHIARA NOSCHESE NEL CAST DI TALE E QUALE SHOW


Secret Fortune su Rai1, conduttore
BOOM! AMADEUS, GIUSTI, LIORNI E MASTROTA TESTANO SECRET FORTUNE PER RAI1


Star Academy
BOOM! STAR ACADEMY SU RAI2, MA FACCHINETTI E’ IN FORSE. IL ‘PROCESSO AL TALENT’ CON BATTAGLIA (AL POSTO DI AMADEUS) E BARZAGHI

19 Commenti dei lettori »

1. Pippo76 ha scritto:

12 ottobre 2012 alle 14:08

Nessuno dei due conduttori mi entusiasma…
(forse sceglierei Papi)
Detto questo sarà interessante vedere il gioco, prima di tutto



2. Ale ha scritto:

12 ottobre 2012 alle 14:29

Ah beh se deve essere approvato da Leone siamo a posto mamma mia



3. fabio ha scritto:

12 ottobre 2012 alle 14:34

Per me tra i due una possibilità va data ad amadeus, cosi ritorna su raiuno. Và detto che se il programma andrà bene e sarà apprezzato dal pubblico potrà essere il rilancio per il presentatore che ci sarà, come è successo a Frizzi con i soliti ignoti (che potrebbe tornare benissimo ed invece non viene nemmeno considerato..logiche strane). anche se non ho capito di cosa si tratta….



4. libus ha scritto:

12 ottobre 2012 alle 14:36

il format sulla carta mi piace, però non ci vedo molto bene nessuno dei due conduttori in lizza… sarebbe stato più interessante vederlo condotto da Alessandro Greco, o meglio ancora da un volto completamente nuovo mai visto prima in tv… vabbè, staremo a vedere quando partirà ;)



5. Critikò ha scritto:

12 ottobre 2012 alle 15:00

E’ un’ottima opportunità di rilancio di Amadeus, che così può far ritorno sull’ammiraglia Rai, ma credo che il pubblico di Rai1, nel caso Leone dia l’approvazione, lo rifiutino a priori. E’ un pubblico troppo geriatrico per le cose nuove :(



6. Peppe93 ha scritto:

12 ottobre 2012 alle 15:34

Amadeus merita di nuovo di condurre un quiz. Spero solo che sia bello!



7. matteo quaglia ha scritto:

12 ottobre 2012 alle 15:35

non ho capito ste preoccupazioni sull’ approvazione di leone , a capo dell’ intrattenimento c’e’ lui quindi e’ logico che ci sta la sua approvazione , cos’e’ ora siete preoccupati mentre prima attendevate semplicemente il programma??



8. tania ha scritto:

12 ottobre 2012 alle 16:07

Sarebbe una buona occasione per Amadeus!



9. aleimpe ha scritto:

12 ottobre 2012 alle 16:22

Amadeus sta facendo bene in “Mezzogiorno in famiglia”, lo sapete bene ?



10. PierVivaCanale5 ha scritto:

12 ottobre 2012 alle 16:25

io darei il programma ad Amadeus,infondo senza di lui a quest’ora l’eredità non c’era…



11. amazing1972 ha scritto:

12 ottobre 2012 alle 19:45

cha antipatia amadeus! non che papi sia meglio! giusti peggio ancora! comunque proporrei una rotazione,come avvenuto per i preserali di canale5. i soliti ignoti,per brevi periodi funziona molto bene,da stanchezza a lungo andare,quindi 3 mesi a testa con pacchi e una cosa nuova sarebbe l’ideale



12. P ha scritto:

12 ottobre 2012 alle 20:01

Direi che Amadeus è stato “punito” fin troppo dalla RAI per il “tradimento” del 2006 (ricordate?) e quindi SEI ANNI DOPO (oggi, nel 2012) direi che Rai 1 può richiamarlo… e per di più in orario prestigioso ;) ! Considerando che l’alternativa è Enrico Papi, l’ex-rivale di Italia1, direi che è meglio dare il programma ad Amadeus per i motivi di cui sopra e mettere Enrico Papi su Rai 2 (come la RAI ha fatto con Savino e Braida) e poi, tra qualche tempo, farlo arrivare su Rai 1. Ma, mia domanda, se Amadeus su Rai 1 dovesse aver successo, poi lascerà la truppa di Guardì oppure può fare entrambe le cose?



13. Luna ha scritto:

13 ottobre 2012 alle 09:02

Papi su Rai Uno, programma per Insinna sulla 5 ahahahahahahhh ormai Rai e mediaset vanno a braccetto. Mediaset dona alla Rai gli esuberi contrattuali e la Rai fa favori di palinsesto a mediaset !!! PUAH che schifo !



14. emanuele ha scritto:

13 ottobre 2012 alle 14:19

mi è sempre piaciuto Amadeus!….contento del suo ritorno sulla prima rete della rai!…la Rai deve utilizzare le risorse interne che ha!



15. emanuele ha scritto:

13 ottobre 2012 alle 14:20

l’ access prime time di raiuno è una fascia molto molto prestigiosa!…Amadeus dovrà giocarsi questa carta molto bene!



16. Stefano ha scritto:

13 ottobre 2012 alle 16:38

io vedo molto meglio papi xk amadeus non lo sopporto anche se lo guardo sul 2 solo per il programma .



17. ZACHARY2002 ha scritto:

13 ottobre 2012 alle 17:53

Enrico Papi non si merita di stare su Rai uno non si può definire questa persone un conduttore!!!!! Spero tantissimo che il programma venga affidato ad Amadeus.



18. giaco ha scritto:

14 ottobre 2012 alle 11:41

Sicuramente amadeus, che in precedenza ha lavorato su rai 1, con buoni risultati tutto sommato . E poi papi non lo sopporto!!



19. massimo ha scritto:

14 ottobre 2012 alle 16:56

Amadeus tutta la vita, ho smesso di vedere l’eredità da quando non c’è più lui a condurla. Non è raccomandato come altri pur essendo bravo, simpatico e con un pregio raro, non fa il piacione e non si sente un fico al contrario di chi ha preso il suo posto, all’eredità. Ma sappiamo bene che la meritocrazia in RAI come in altri siti, non esiste. Però pensare a uno come Papi mi sembra pura follia.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.