20
giugno

EURO 2012: ANTINELLI (RAI) – BARZAGHI (MEDIASET), LA LITE CORRE SU TWITTER

Lite Barzaghi-Antinelli

Sparare a zero su Rai Sport è ormai diventato pane quotidiano. Non c’è critico televisivo che non perde occasione per sottolineare le carenze della struttura messa in piedi dal Servizio Pubblico per Euro 2012 e nemmeno noi di DM abbiamo lesinato critiche o auspicato l’ingresso di nuovi giornalisti nella redazione calcistica di Mamma Rai.

Nel corso di questo Campionato Europeo, tuttavia, non sono state soltanto le penne più graffianti di carta stampata e web a scagliarsi contro i giornalisti di Rai Sport: giudizi tutt’altro che positivi sono arrivati anche da colleghi di altre illustri testate. Dopo la diatriba Mazzocchi e Caressa, a tenere banco nelle ultime ore c’è lo scontro tra il giornalista di SportMediaset Marco Barzaghi e l’inviato in Polonia e bordocampista della Nazionale Alessandro Antinelli. Il campo di battaglia è, ovviamente, twitter con il primo che – nel corso della partita Italia-Irlanda – ha cinguettato:

“i primi due interventi di montale-antinèlli mi hanno già messo i brividi, al resto ci pensa dossena”.

Immediata la reazione di Antinelli, che ha risposto per le rime al collega:

“torno in Italia e vengo a lezione da te, così miglioro un po’. Un collega che critica un collega è il massimo. Complimenti.”

Al giornalista del Biscione non è piaciuta la risposta ricevuta e ha postato ulteriori tweet facendo riferimento alla libertà di parola vigente sul social network e cercando di trovare riparo sotto la foglia di fico della mancanza di ironia di Antinelli:

“Neanche un po’ di ironia..e pago anche il canone..”.

A dire il vero, Barzaghi non è stato nemmeno il primo componente della redazione di SportMediaset a criticare apertamente un collega che lavora dall’altra parte della barricata. Durante il match Olanda-Danimarca infatti la pessima telecronaca di Gianni Bezzi è stata oggetto di numerosissime prese in giro da parte di Andrea Saronni, che su twitter ha praticamente fatto una contro-cronaca degli strafalcioni del povero Bezzi.

Non è insomma l’Europeo del fair-play tra le televisioni. A sembrare gratuite sono state le critiche ad Antinelli, tra i pochi a salvarsi nella spedizione di Rai Sport ad Euro 2012, d’altronde si capisce anche come i giornalisti di Viale Mazzini debbano tirare fuori le unghie, esposti come sono al fuoco incrociato degli improperi e dei dileggi da parte dei calciofili di tutta Italia. Forse la solidarietà – o quantomeno il silenzio – di qualche collega sarebbe stato meglio.



Articoli che potrebbero interessarti


balotelli
EURO 2012: SPAGNA-ITALIA PER LA GLORIA. ULTIMO SFORZO ANCHE PER RAI SPORT


tifosi
EURO 2012: TOCCA A GERMANIA-ITALIA. CHI SFIDERA’ DOMENICA LA SPAGNA?


bonucci e balotelli
EURO 2012, STASERA INGHILTERRA-ITALIA. ECCO LE FORMAZIONI


euro 2012 - italia
EURO 2012, QUARTI DI FINALE: L’ITALIA INCONTRA L’INGHILTERRA

13 Commenti dei lettori »

1. Pippo76 ha scritto:

20 giugno 2012 alle 15:02

Condivido l’articolo di Aldo Grasso uscito su Corriere di oggi che critica la gestione di RaiSport sugli Europei ( RaiSport è antica
e autodistruttiva.Ma il dg Lorenza Lei guarda la sua tv? TeleNorba farebbe meglio)
Il livello dei commentatori ( partite ed approfondimenti) è complessivamente mediocre.
Però non mi sta piacendo questo tiro al bersaglio continuo da parte di colleghi di altre reti e testate. Lo trovo inopportuno e professionalmente non simpatico. Sembra una gara a chi li massacra di più..



2. Vincenzo ha scritto:

20 giugno 2012 alle 15:14

Quoto Pippo (non ti emozionare eh :D ).

Che poi alla fine Antinelli non è male, anzi è uno dei pochi che si salva… però io non critico chi fà il mio stesso mestiere, per lo meno non attraverso twitter o luoghi pubblici, ma per conto mio; mi sembra una mancanza di rispetto bella e buona.



3. MisterGrr ha scritto:

20 giugno 2012 alle 15:19

Anche io quoto Pippo in toto…non c’è davvero altro da aggiungere. Bravo :D



4. Nicolò ha scritto:

20 giugno 2012 alle 15:34

scusate però, entriamo nel merito: le citazioni poetiche di Antinelli durante la partita erano fuori luogo?Si. Quindi che ha detto Barzaghi di sbagliato?Nulla.
Inoltre l’atteggiamento che hanno i giornalisti Rai di fare domande suggerendo le risposte e di lecchinare chiunque capiti a tiro (specie quell’incapace, corrotto e delinquente del Presidente della federazione) dovrebbe indurli almeno a stare zitti.
Vi faccio una domanda, mentre tutte le trasmissioni sportive si stanno aprendo ai social network interagendo con gli spettatori durante gli eventi (persino la redazione RAI sul ciclismo), perchè la redazione calcistica della stessa testata non fa la stessa cosa?
Forse che abbiano paura che che gli improperi che quotidianamente gli italiani fanno contro di loro diventino ‘ufficiali’??



5. Vince ha scritto:

20 giugno 2012 alle 15:35

Credo che in futuro leggeremo sempre più spesso di questi litigi tra personaggi pubblici via twitter, strumento molto democratico, ma anche pericolosissimo perché speso vengono meno il fair play e la diplomazia a cui si è abituati nel mondo dello spettacolo.

Tra le twitter-risse più belle per me:
- Sabina Guzzanti-Fiorello
- Selvaggia Lucarelli- Lucio Presta

Poi ci sono i polemici di natura che si scatenano sul social network come Sgarbi, ma anche i meno scontati Massimo Boldi o Zazzaroni.



6. dert86 ha scritto:

20 giugno 2012 alle 15:44

comunque RaiSport ha bisogno di una nuova squadra,vanno praticamente tutti sostituiti.



7. Pippo76 ha scritto:

20 giugno 2012 alle 15:49

Nicolò: quale sarebbe l’utilità di risse e sfottò tra giornalisti? Io non ne vedo. Alla fine perde di credibilità l’intera categoria e poi Antinelli non è neanche il peggiore in quella spedizione come ha detto Vincenzo.

Si , Twitter è pericoloso ma è utile in certi casi perchè vien fuori la vera essenza delle persone anche se nel 90% dei casi non vedo l’utilità di certe discussioni



8. MisterGrr ha scritto:

20 giugno 2012 alle 16:34

Bah, se si usa twitter per seguire certi personaggi, meglio non aprire l’account.



9. Vince ha scritto:

20 giugno 2012 alle 16:46

@Mistergrr : per fortuna ci sono twittatori che fanno il lavoro sporco per gli altri. Si prendono loro la briga di seguire certi personaggi e di diffondere le loro “perle di saggezza”



10. MisterGrr ha scritto:

20 giugno 2012 alle 17:03

Vince: fantastico.



11. montek ha scritto:

20 giugno 2012 alle 18:48

ma dovrebbero vergognarsi a criticare la gente che lavora con passione…quando la volpe non arriva all’uva dice che è acerba



12. Nicolò ha scritto:

20 giugno 2012 alle 20:22

*Pippo76: penso che Barzaghi abbia il diritto di esprimere la propria opinione a prescindere. Inoltre pare che sia un opinione diffusa: non è il primo italiano a fare critiche.
Se Antinelli se la prende è doppiamente grave perché non è neanche in grado di rendersi conto del pessimo servizio offerto dalla sua testata giornalistica.
Infine non conosco il guadagno della ’squadra rai’ ma penso che è pieno di giornalisti giovani molto più bravi nelle emittenti private , Sportitalia Telenova e Telelombardia ad esempio ( non cito apposta Mediaset e Sky) che sicuramente sono più preparati , hanno stipendi minori, e saprebbero offrire un servizio migliore.
Basti pensare al servizio offerto da sportitalia su campionati e sport di nicchia o al fatto che SkySport24 sia stato creato importando molti giornalisti da Telenova…



13. Nicolò ha scritto:

20 giugno 2012 alle 20:25

*Pippo76 penso che sia…



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.