7
settembre

LA FAMIGLIA GIONNI, TOSCA D’AQUINO A DM: E’ UNA FICTION A TUTTI GLI EFFETTI. IO E MAX PISU COME SANDRA E RAIMONDO

La Famiglia Gionni

I tempi del piripì con la manina sono belli che andati. Roba che, a pensarci, sembra passato un secolo. Ma la vivacità di Tosca D’Aquino è rimasta quella travolgente di un Ciclone (anche senza Pieraccioni). Anzi, negli anni l’attrice ha acquistato una verve sempre più acuta, ed è con queste premesse che oggi la troviamo pronta ad intraprendere una nuova avventura televisiva. Dal prossimo 10 settembre Tosca sarà tra i protagonisti della fiction La Famiglia Gionni, trasmessa in prima serata dall’emittente satellitare DeA Kids. La serie, che ha l’ambizione di avvicinare il pubblico più giovane all’apprendimento dell’inglese, avrà tra i suoi interpreti anche Max Pisu (papà Giovanni Gionni) e Neri Marcorè (lo stravagante Professor Bottoni).

Per l’occasione, Tosca D’Aquino diventerà mamma Clara, una quarantenne tutto pepe poco portata per le lingue. E qui capite già la scommessa: per la prima volta nella sua carriera l’attrice si dedicherà alla tv dei ragazzi. Un’esperienza nuova, che la diretta interessata ha raccontato a DM con toni entusiastici:

La Famiglia Gionni è una fiction a tutti gli effetti, un prodotto dedicato ai più piccoli che però divertirebbe anche un adulto. Ha tempi veloci, brillanti, e soprattutto un ritmo serrato nei dialoghi. Ogni microscena, infatti, è caratterizzata da una necessaria prontezza di battuta e da un lato comico, che non abbiamo mai trascurato nei due mesi di registrazione“.

A margine della presentazione della nuova sitcom di DeA Kids, Tosca D’Aquino ci ha parlato anche dello spirito col quale ha interpretato la signora Gionni. Nel rapporto con il marito ‘per fiction’ Giovanni, l’attrice ha affermato di essersi ispirata all’illustre esempio di Raimondo Vianello e Sandra Mondaini. Un modello, il loro, che in verità l’accompagna ormai da anni.

Già negli spettacoli con Giorgio Panariello mi ispiravo a loro, soprattutto nei dissapori e nei battibecchi di coppia. Poi, quando ho girato assieme a loro Crociera Vianello, ho avuto la fortuna di frequentarli sul set. Raimondo, in particolare, è stato molto generoso, mi ha raccontato episodi, aneddoti, e anche della storia d’amore con Sandra. Quando l’ho salutato, a fine film, l’ho abbracciato, baciato, e mi sono messa piangere. E lui mi ha detto: ah, queste donne del sud, sempre così passionali!

Nel ricordo sincero e appassionato dell’attrice cogliamo la sua speranza che il pubblico possa avvertire, anche in questo nuovo lavoro, il richiamo allo stile dell’inseparabile coppia. La possibilità di lanciarsi in un progetto di tv per ragazzi pare abbia intrigato sin da subito Tosca, che a riguardo ha affermato:

L’idea di unire la fiction all’insegnamento dell’inglese sia geniale e il soggetto della fiction è delizioso. Non potevo rifiutare questa proposta“.

Così, da sabato prossimo, la vedremo impegnata in questa nuova avventura su DeA Kids (canale 601 di Sky), tra esami di lingua e battute vivaci. Per sentire se il “piripì” di oggi suona bene anche in english.



Articoli che potrebbero interessarti


La Famiglia Gionni
LA FAMIGLIA GIONNI, DA STASERA SU DEAKIDS SI IMPARA L’INGLESE COL SORRISO


Neri Marcorè, Giovanni Floris
Neri Marcorè a diMartedì, domani il debutto


Max Pisu (Tarcisio)
Colorado 2019: nel cast anche Max Pisu, tornano Francesca Cipriani ed Elena Morali


Bake Off Italia Celebrity - Tosca D'Aquino ed Emanuela Piccolo
Bake Off Italia Celebrity: Tosca D’Aquino e l’amica Francesca vincono la prima puntata

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.